Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
kekkino

Aiuto temperatura vetrina frigo

26 posts in this topic

Ragazzi ho trovato a buon prezzo una vetrina frigo e mi sono deciso a comprarla, ieri ho passato il cavo terrario e la sonda del sta 1000 dallo spurgo del l'acqua...ho provato il tutto mettendo la sonda libera nella vetrina...ho notato che raggiunta la temperatura da me impostata stc stacca il raffreddamento e va in mantenimento solamente che la temperatura aumenta dopo poco tempo alzando anche di 2 gradi e passa prima che il frigo riparta....come mai avviene ciò? La vetrina non riesce a mantenere la temperatura?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho una vetrina e un frigo normale, la vetrina ha più dispersione e si accende molto più frequentemente...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boooo sono il ritardo di accensione e li scarto di temperatura? Se é così 6 minuti e mezzo grado

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la sonda è libera in aria all'interno del frigo ha un comportamento molto diverso rispetto a quando è immersa nella birra o attaccata alla parete del fermentatore.

Nel secondo caso l'inerzia termica del liquido e del fermentatore impediscono che avvengano veloci variazioni di temperatura. L'aria ha una capacità termica molto bassa e quindi le variazioni possono essere molto veloci.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi mi consigliate di immergerla dentro una damigiana di vetro o attaccarla al fermentatore?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io la mia c'è l'ho libera, però uso un congelatore a pozzetto, nelle prime accensioni è più frequente, ogni 10 minuti più o meno, dopo un giorno sta anche fino ad 1 ora spento..

Share this post


Link to post
Share on other sites

la soluzione migliore, a mio avviso, è installare un pozzetto nel coperchio del fermentatore per inserirvi la sonda

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma cosa è in pratica? Perché io faccio il fresatore cosi vedo se l'ho in officina...il pozzetto dove lo posso prendere e da quanti mm? Devo cambiare anche la sonda?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il foro nel mezzo va bene di qualsiasi diametro purché più piccolo? Ma tu hai la sonda a diretto contatto con il mosto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

il foro deve essere sufficiente per far passare il punzone, non ricordo da quanto è...

pozzetto pressore + stelo cieco per infilarci la sonda. trovi tutto sul sito di bac, cerca un po' e trovi tutto.

ti saluto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io si l'ho sempre usato libero, e non ho mai avuto problemi in fermentazione 

Edited by salvo81

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le prove fatte col frigo vuoto hanno poco valore, come ti ha già detto dfat, 23 litri d'acqua sono un bel volano termico che aiuta a stabilizzare la temperatura.

Riempi il fermentatore di acqua, mettilo nel frigo e fai ancora qualche prova, sia con la sonda libera che attaccata alla parete del fermentatore, con tanta pazienza guarda come si comporta nell'arco della giornata.

Se anche col fermentatore pieno la temperatura balla troppo, allora puoi pensare a spendere soldi e far altri interventi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho provato con una damigiana da 5 lt ( la userò anche nelle cotte immergendo la sonda nell'acqua e calcolando che i primi giorni il mosto avrà 2 o 3 gradi di più) pero vedo che ci ha me messo circa 2/3 ore per portare la temperatura da 23,5 gradi a 15 gradi...ma è normale?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non usare la sonda immersa in un contenitore diverso dal fermentatore..O prendi un contenitore di pari capienza al fermentatore e allora ha un senso, oppure prendi la sonda e l'attacchi alla parete esterna del fermentatore isolandola con qualcosa..

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dite che è migliore come soluzione quella del polistirolo attaccato alla parete?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io faccio così da sempre, e piuttosto che bucare il fermentatore andrò avanti così

Share this post


Link to post
Share on other sites

Direi che ti è stato detto tutto..

La prova con acqua anzichè aria è utile, ma comunque distante da ciò che è un mosto(che fermenta e quindi scalda)..
Io per attaccare la sonda al fermentatore uso roba tipo patafix(quello economico).. E mi ci trovo benone..

 

Certo, il meglio sarebbe averla dentro al fermentatore, ma è più costosa e complessa.. Devi valutare tu se ne vale lo sbattimento o meno.. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi altro problema....allora ho provato con l'acqua ed effettivamente la situazione è migliorata notevolemente....allora oggi ho provato a mandare il fermentatore pieno d'acqua per 23 litri a una temperatura di 8 gradi...tutto ok ci arriva e mantiene il tutto....stasera ho deciso di cambiare temperatura per vedere come si comporta l'stc 1000 con il cavo terrario da 100 w, imposto la temperatura a 15 gradi e parte il cavo terrario che da 8 porta la temperatura a 15....apro il frigo e cosa noto? Il fermentatore gocciola, si è formata condensa sulle pareti....dite che è stato il grosso sbazo termico? Cosa ci potrebbe essere di anomalo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now