Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Blackbread

Chemipro OXI come detergente

23 posts in this topic

Ciao a tutti, premetto che non voglio iniziare l'ennesimo post sulla sanitizzazione.

Leggendo sui vari forum ho visto che l'OXI non va considerato un sanitizzante. Fin qua tutto ok, il problema è che avevo appena acquisto la confezione da 1Kg...

Che me ne faccio? posso usarlo a fine cotta come detergente per pulire pentola, serpentina e attrezzature varie? fino ad oggi ho sempre usato il sapone per i piatti risciacquando bene la schiuma, l'oxi avrebbe lo stesso effetto? 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

È a base di percarbonato e carbonato di calcio, quindi usato nelle giuste percentuali è un buon detergente.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

perché rilascia ossigeno attivo ma non in quantità sufficiente per garantire un adeguato livello di sanitizzazione 

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leggendo su altri forum e blog, dicono che il pericarbonato di calcio non è un sanitizzante... Io non sono esperto di chimica, quindi sto cercando di documentarmi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boh.. In uni ce lo hanno presentato proprio come sanitizzante invece..

Poi è possibilissimo che i corsi non siano aggiornati ne.. Non è la prima volta che capita..

 

Detto questo, in 3-4 anni non ho preso infezioni(tranne quelle portate dalle mie fisime mentali).. Quindi, per ora, dubito cambierò metodo.. :)

Edited by Tyrion132

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda, se ti interessa l'ho letto sul blog di brewing bad e sul gruppo facebook del forum della birra...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guarda, se ti interessa l'ho letto sul blog di brewing bad e sul gruppo facebook del forum della birra...


Note fonti scientifiche


Anche io uso oxi da 4 anni e mai avuto problemi

Share this post


Link to post
Share on other sites

si esatto non è un sanitizzante a quanto pare

detto questo anche noi lo usiamo da anni e anni e (mi tocco) nessuna infezione

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbè, come detto da altri, gradirei fonti un filo più autorevoli.. :)
 

Ora non ho proprio tempo, troppe altre cose a cui stare dietro, ma se mi ricordo vado a cercare qualcosa.. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

la cosa mi pare sia uscita da Vincenzo Thiëll Follino che mi sembra abbastanza sul pezzo come competenze

ma ripeto, il mega contenitore OXI che ho finchè non l'ho finito di certo non va in pensione "solo" perchè chimicamente non è un sanitizzante...noi le procedure che usiamo pre e post cotta per fortuna ci hanno sempre evitato infezioni per cui, com'è o come non è, funzionano

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minutes ago, Dani said:

la cosa mi pare sia uscita da Vincenzo Thiëll Follino che mi sembra abbastanza sul pezzo come competenze

ma ripeto, il mega contenitore OXI che ho finchè non l'ho finito di certo non va in pensione "solo" perchè chimicamente non è un sanitizzante...noi le procedure che usiamo pre e post cotta per fortuna ci hanno sempre evitato infezioni per cui, com'è o come non è, funzionano

Motivo per cui, io continuerò così, almeno fino a quando non sparirà dal mercato e/o uscirà un sanitizzante altrettanto comodo ed economico.. :)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho provato a cercare la scheda di sicurezza del Chemipro Oxi e ho trovato questa di Brouwland

https://www.brouwland.com/content/docs/004/004 Materiaalreiniging/004.055.0_MSDS_FR_Chemipro oxi_v2.pdf

Innanzitutto è percarbonato di sodio e non di calcio con una percentuale sul prodotto fra il 50 e il 100% (le schede di sicurezza sono sempre piuttosto generiche sulla composizione).

Fra le varie cose che si possono leggere dalla scheda c'è il nome commerciale OXIPER che è il nome commerciale del prodotto venduto da Solvay (industria chimica che produce la materia prima). Solvay fra gli usi che publicizza c'è anche la disinfezione

http://www.solvay.com/en/markets-and-products/featured-products/oxyper.html

Cercando fra altre schede di sicurezza, si può anche vedere che il Napisan, usato anche per disinfettare il bucato dei neonati (che poi serva farlo è un'altra questione) è a base di percarbonato di sodio a concentrazioni fra il 25 e il 60%.

Tutto questo per dire che ci sono buone possibilità che il percarbonato abbia un'azione sanitizzante se usato in modo corretto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo ammetto....in questo periodo, al lavoro, ho tempo da perdere.;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo! Stavo entrando un po in paranoia sul discorso sanitizzazione... Cmq quando ho scritto pericarbonato di calcio andavo a memoria e ho confuso calcio e sodio:P 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sei un vero HB se non passi notti insonni sognando batteri, prodotti sanitizzabti, e schiuma del sapone non ben risciacquata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma perché non comprate direttamente il percarbonato di sodio, si trova online a poco, per esempio sul sito che porta il suo nome, cosi si è sicuri di usarlo al 100%. Il lo uso anche in lavatrice come sbiancante/igienizzante.

Fabrizio Zago, un famoso chimico industriale, ne parla anche qui.

http://forum.promiseland.it/viewtopic.php?f=2&t=45602

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domanda: L'oxi e' alcalino?

Io dopo l'uso lavo i fermentatori con candeggina e acqua (lavaggio alcalino) poi risciacquo con acqua e acido citrico. Prima di riutilizzarli faccio un risciacquo finale con Oxi e acqua a 60-70 gradi (2 litri e un minuto di scuotimento...).

Ci sarebbe anche l'oxi che vendono alla Lidl (3 euro kg). Molto più efficace e schiumogeno di oxi brew o chemipro. Ottimo per le incrostazioni più difficili. E indicato per il bucato quindi non mi fido e risciacquo con acqua bollita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

lato alcalino/acido non ti so dire

personalmente eviterei gli oxi da bucato perchè oltre al principio attivo hanno anche tutta una serie di aromi e odori che sul bucato fanno la loro scena mentre i birrificazione potrebbero dare fastidio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now