Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

Il densimetro di precisione non è sufficiente ed il Mead Calculator mi dice 1.108 (impostando 2kg di miele su 5 litri finali e dando per assunto il contenuto di zuccheri al 79,6%).

Può essere verosimile?

Grazie.

IMG_20170520_150829278.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungi una quantita nota e precisa di acqua al campione e misurane la densita

Sapendo densita dell acqua, quanta ne hai aggiunta e quanto mosto avevi prima puoi ricavarti la densita del mosto iniziale

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ormai è già in fermentatore ma la prossima volta farò così... Grazie!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

senza sapere l'umidità del miele calcolare l'OG vien complicato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Procurati un rifrattometro, fai una misura parallela della densità col densimetro e usa uno di questi programmini online per la correzione della lettura del rifrattometro per il mosto in fermentazione, fa così:

  1. quando la densità sarà umana e preferibilmente a un travaso quando il fermentato si sarà rimescolato e soprattutto sarà leggibile sulla scala del densimetro, effettua una misurazione precisa alla temperatura di taratura dello strumento.
  2. effettua una misurazione con il rifrattometro dello stesso campione
  3. usa il programmino per la correzione al contrario: di solito immetti la og e la lettura in brix del mosto in fermentazione, qui invece, andando per tentativi modifichi la og fino a che ti tornano i valori letti sugli strumenti, quella sarà la tua OG. In alternativa, mandami i valori che ottieni e ti do io la risposta, beersmith ha il tool di calcolo, aspetta un mesetto perchè l'idromele è lento, più sarà attenuato più preciso risulterà il calcolo
Edited by megavherr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se si utilizza il densimetro esclusivmente per vedere progresso fermentazione...è una cosa che ha senso.

Ossia: non mi interessa la misura in se, ma come la densità scende nel tempo.

Ha senso?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si non è che tutti i giorni misuri densità però quando sei vicino alla fine o hai dubbi di blocco della fermentazione controllare non è di per sé sbagliato

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 22/5/2017 at 14:21, EnzoR said:

senza sapere l'umidità del miele calcolare l'OG vien complicato

Da apicoltore ti dico che il miele non si vende con un'umidità superiore al 17%. E nessun apicoltore spenderà soldi per portarlo al di sotto del 15%. Direi che utilizzare un 16% sia un buon compromesso se non si ha un rifrattometro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono apicoltore pure io e la densità del miele cambia per tanti motivi, vero che poi sballa poco il calcolo finale

Comunque da legge fino al 20 puoi vendere tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 hours ago, EnzoR said:

Sono apicoltore pure io e la densità del miele cambia per tanti motivi, vero che poi sballa poco il calcolo finale

Comunque da legge fino al 20 puoi vendere tutto

sì, ma poi c'è il rischio concreto che fermenti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non ho detto che sia buona prassi ma la norma dice così

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...