Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

Io proprio non capisco come funziona, brix non corretti e brix attuali non capisco cosa si intende, Bo.

Inviato dal mio XT1068 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brix non corretti è il valore che leggi dal rifrattometro..
Essendoci anche dell'alcol dentro che sfasa la lettura, va corretto..

Nel mosto non sono presenti solo zuccheri, ma anche altri solidi che vanno a sfasare la misurazione fatta con il rifrattometro.. 1040 è un valore approssimato per correggere questa misura.. :)

Quando trappist leggerà, vi risponderà sicuramente meglio.. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok brix non corretti ,quindi i brix di OG sarebbero brix attuali? Sapevo che serviva l OG per fare la correzione ma non mi è chiaro come funziona

Inviato dal mio XT1068 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora:
In alcohol-free wort ti basta inserire i brix che leggi dal rifrattometro.. E lui ti da il valore di brix corretto(ovvero che non considera la parte non zuccherina del mosto)..

 

In Worth with alcohol:

-Selezioni OG brix se vuoi mettere l'OG in brix o OG sg se vuoi mettere la misura in sg(1,0xx)
-In brix non corrected la tua misura iniziale, l'OG insomma(in brix o sg in base a cosa hai segnato sopra)
-In brix value metti la misura letta da rifrattometro

Tappi su calculate e ti compare la misura corretta..

Così dovrebbe essere giusto.. Effettivamente la dicitura brix non corretti è fuorviante.. Impostando la misura in sg però, compare Gravity SG che è più intuibile.. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia app però è in italiano la tua è in inglese? Ok comunque ho capito comunque ho anche brix calc una app semplice ma non combaciano i conti ,presumo però che calcolando birra sia giusta perché ho fede in trappist!!

Inviato dal mio XT1068 utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io usavo brewplus prima per fare i conti.. E, effettivamente, avevo sempre attenuazioni sopra la media...

Boh.. Io ho tutto il telefono in inglese..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ocho che nel duplicare una ricetta perde il luppolo buttato a 0 minuti e anche altri calcoli non sono precisi.
Se riesco appena ho tempo provo di nuovo a farlo impazzire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 24/7/2017 at 07:48, CeT_LoLLo said:

Ciao, mi sono sempre fidato dei calcoli per stimare ibu estrazione ecc.... però facendo un Po di prove ho visto che buttare i luppoli a 5 min e a flame out da lo stesso valore di estrazione, mi è sembrato un Po strano, ti allego l immagine per essere più chiaro, motueka a 5 min estrae 5,7 e a flame out sempre 5,7

Ciao, ti rispondo io poichè Trappist_forever in questo momento è impossibilitato.

Poichè non ci sono formule matematiche che possono essere utilizzate per effettuare questo tipo di stima, L'algoritmo per il Flame Out è stato elaborato in base a delle risultanze di laboratorio, 
Si tratta quindi di una stima non  su basata calcolo matematici ma sulla parametrizzazione di dati di laboratorio.
Da quello che  abbiamo potuto verificare, la stima è molto vicina al reale.

in particolare le corrispondenze sono esattamente queste:

15 min flame out = circa 5 minuti dello stesso luppolo in boil

30 min flame out = circa 10 minuti dello stesso luppolo in boil

45 min flame out = circa 15 minuti dello stesso luppolo in boil

1 ora  flame out =circa  20 minuti dello stesso luppolo in boil

Ovviamente ci sono mastri birrai che in questi casi operano in base alla loro sensibilità ed esperienza, noi effettuiamo solo una stima. :D


 

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 24/7/2017 at 12:44, Pils said:

La mia app però è in italiano la tua è in inglese? Ok comunque ho capito comunque ho anche brix calc una app semplice ma non combaciano i conti ,presumo però che calcolando birra sia giusta perché ho fede in trappist!!

Inviato dal mio XT1068 utilizzando Tapatalk
 

Ringrazio Tyrion132 Per  aver dato le indicazioni a Pils. 

Ripeto Trappist è al momento impossibilitato, quindi dovete accontentarvi delle mie risposte, però sono solo un informatico appassionato di HB che ha la responsabilità delle procedure dell'app 

Per quanto riguarda la Lingua il software riconosce la lingua preferenziale con cui è impostato il telefonino, e quindi seleziona in automatico i termini corrispondenti, motivo per cui il cellulare di Tyrion123 presenta il software in Inglese e quello di Pils in italiano.

Quindi mi scuso per  eventuali traduzioni non cristalline, in ogni caso, se pensate che utilizzando una altro termine la cosa possa essere più chiara, saremo bel lieti di modificare.

Per quanto riguarda il valore di correzione del rifrattometro, consiste in una sorta di taratura del rifrattometro, nel senso che teoricamente ogni rifrattometro ha un suo fattore di correzione, in genere corrisponde a 1.040, ma non è detto per cui è fondamentale che venga data la possibilità di variare tale valore.
 

10 hours ago, noritaka100 said:

Ocho che nel duplicare una ricetta perde il luppolo buttato a 0 minuti e anche altri calcoli non sono precisi.
Se riesco appena ho tempo provo di nuovo a farlo impazzire.

Se riesci a darmi delle indicazioni più precise, magari inviandoci la ricetta che hai duplicato, posso cercare di capire se ci sono condizioni particolari che portano alla perdita del luppolo a zero secondi. Provando con le mie ricette non accade, quindi ci deve essere una causa scatenante. Contattandoci tramite facebook ti posso dare l'indirizzo di posta a cui inviare la ricetta. 

Grazie infinite a tutti per la collaborazione :D
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi il programma pensa che quando faccio flame out ho tolto gli altri luppoli? Perché se metti a 0 min ti dà 0 di estrazione, quando in realtà restano dentro Fino a che non si raffredda.

Grazie adesso ho capito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non riesco a quotare pero' se si mettesse OG al posto di brix non corretti o al posto di densità SG se imposti SG sarebbe più chiaro , poi ormai ho capito però magari tra una settimana potrei dimenticare chissà

Inviato dal mio XT1068 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minutes ago, CeT_LoLLo said:

Quindi il programma pensa che quando faccio flame out ho tolto gli altri luppoli? Perché se metti a 0 min ti dà 0 di estrazione, quando in realtà restano dentro Fino a che non si raffredda.

Grazie adesso ho capito.

E' necessario che chiarisca la logica che abbiamo utilizzato così sono certo che mi spiego meglio.
Nelle versioni Iniziali abbiamo applicato la formula di Tinseth pura, ovvero calcolando solo quello che viene inserito in boil o in First wort. Ma la formula di Tinseth, purtroppo non calcola l'amaro per i luppoli a zero, ne tanto meno calcola l'amaro per i luppoli che vengono lasciati fino al whirlpool. Questa cosa era per noi limitante quindi abbiamo pensato di introdurre i 4 Flame Out, così da dare la possibilità a chi la pensasse come noi di utilizzare questo algoritmo di calcolo.
Tu mi insegni che un cambio di questo tipo non è possibile ne giusto imporlo, a chi per anni è stato abituato a fare in un modo.
Quindi abbiamo lasciato tutte le possibili scelte, ovvero chi desidera basarsi sulla formula di tinseth pura, userà i luppoli in boil, userà le gittate a zero, per le quali la formula si farà gli affari suoi e le trascurerà in amaro (come formula tinseth comanda), e chi invece userà i Flame off mediante i quali il software invece da una stima.
Alcuni Professionisti del settore ci hanno detto che loro fino ad oggi hanno adottato un sistema molto semplice, ovvero di calcolare il tutto con il tinseth e poi considerare un incremento di x punti (in base alla loro esperienza per i luppoli inseriti a zero che arrivavano fino al whirlpool, che per una grossa cotta può raggiungere anche 1 ora.
Il mio consiglio è quello di seguire una delle due tecniche, ovvero quella classica con gittate a zero e consapevolezza di dover stimare ad occhio un incremento di amaro dovuto al fatto che resterà dentro fino al raffreddamento, o seguire la tecnica di lasciare al software questa stima.
Un connubio tra le due cose è possibile ovviamente, ma avrai sempre una parte che dovrai stimare ad occhio, poichè come giustamente tu hai evidenziato devi togliere dalla ricetta i luppoli a zero, che altro non sono che dei Flame off non calcolati dalla formula.
Spero di essermi spiegato bene, e soprattutto di non aver detto fesserie :D, in ogni caso sono ben lieto di ricevere il tuo contributo a riguardo.
 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minutes ago, Pils said:

Non riesco a quotare pero' se si mettesse OG al posto di brix non corretti o al posto di densità SG se imposti SG sarebbe più chiaro , poi ormai ho capito però magari tra una settimana potrei dimenticare chissà

Inviato dal mio XT1068 utilizzando Tapatalk
 

Grazie della proposta, di certo troveremo una soluzione che renda più chiara la cosa :D
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda, il problema del luppolo a 0 minuti la da anche a me..in ogni ricetta impostata con luppolo a 0 minuti, se aumento il volume di produzione, mi riporta il valore dei luppoli a 0 grammi

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anzi no cavolata..ho un american IPA con 3 luppolo diversi (50-25-20 grammi a 0 minuti) e, passando da 26 a 60 litri, diventano (230,0,0 grammi)

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minutes ago, Lucio#09 said:

Anzi no cavolata..ho un american IPA con 3 luppolo diversi (50-25-20 grammi a 0 minuti) e, passando da 26 a 60 litri, diventano (230,0,0 grammi)

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
 

Però qui è diverso, tu parli di Riscalo, prima si parlava di duplicazione ricetta.  Domani provo a capire il perchè dell'errore.
Grazie ancora :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 hours ago, CalcoliamoBirra said:

E' necessario che chiarisca la logica che abbiamo utilizzato così sono certo che mi spiego meglio.
Nelle versioni Iniziali abbiamo applicato la formula di Tinseth pura, ovvero calcolando solo quello che viene inserito in boil o in First wort. Ma la formula di Tinseth, purtroppo non calcola l'amaro per i luppoli a zero, ne tanto meno calcola l'amaro per i luppoli che vengono lasciati fino al whirlpool. Questa cosa era per noi limitante quindi abbiamo pensato di introdurre i 4 Flame Out, così da dare la possibilità a chi la pensasse come noi di utilizzare questo algoritmo di calcolo.
Tu mi insegni che un cambio di questo tipo non è possibile ne giusto imporlo, a chi per anni è stato abituato a fare in un modo.
Quindi abbiamo lasciato tutte le possibili scelte, ovvero chi desidera basarsi sulla formula di tinseth pura, userà i luppoli in boil, userà le gittate a zero, per le quali la formula si farà gli affari suoi e le trascurerà in amaro (come formula tinseth comanda), e chi invece userà i Flame off mediante i quali il software invece da una stima.
Alcuni Professionisti del settore ci hanno detto che loro fino ad oggi hanno adottato un sistema molto semplice, ovvero di calcolare il tutto con il tinseth e poi considerare un incremento di x punti (in base alla loro esperienza per i luppoli inseriti a zero che arrivavano fino al whirlpool, che per una grossa cotta può raggiungere anche 1 ora.
Il mio consiglio è quello di seguire una delle due tecniche, ovvero quella classica con gittate a zero e consapevolezza di dover stimare ad occhio un incremento di amaro dovuto al fatto che resterà dentro fino al raffreddamento, o seguire la tecnica di lasciare al software questa stima.
Un connubio tra le due cose è possibile ovviamente, ma avrai sempre una parte che dovrai stimare ad occhio, poichè come giustamente tu hai evidenziato devi togliere dalla ricetta i luppoli a zero, che altro non sono che dei Flame off non calcolati dalla formula.
Spero di essermi spiegato bene, e soprattutto di non aver detto fesserie :D, in ogni caso sono ben lieto di ricevere il tuo contributo a riguardo.
 

Più chiaro di cosi non si può

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 hours ago, Lucio#09 said:

Anzi no cavolata..ho un american IPA con 3 luppolo diversi (50-25-20 grammi a 0 minuti) e, passando da 26 a 60 litri, diventano (230,0,0 grammi)

Inviato dal mio FRD-L09 utilizzando Tapatalk
 

Salve

Ho capito dove sta l'errore, in pratica quando riscaliamo una ricetta abbiamo imposto 2 condizioni, la prima è che alla fine del riscalo la ricetta deve avere la stessa OG che aveva prima dell'operazione (rispettando ovviamente le percentuali dei fermentabili di partenza) , e la seconda condizione è che il riscalo rispetti l'ibu per ogni singola gettata di luppoli (in questo caso non è possibile pensare di utilizzare le proporzioni percentuali poichè l'ibu è frutto di una formula matematica più complessa che la singola proporzione). Ovviamente nel caso riportato di gettate a zero singole o multiple che siano seconda quello che gli abbiamo imposto deve dare un ibu zero (la formula di Tinseth non ne tiene conto nel calcolo dell'amaro), e quindi imposta i grammi a zero. :D il discorso matematicamente non fa una piega, ma ovviamente è sbagliato :D.Quindi dobbiamo risolvere questa cosa.
Grazie ancora.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve Volevo comunicare che abbiamo rilasciato la nuova versione con le correzioni che ci avete segnalato.
Ora nel riscalo non azzera più i grammi dei luppoli gettati a zero, ed abbiamo inserito una nuova definizione per il discorso rifrattometro.

Grazie a tutti per la collaborazione :D

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ancora qui per segnalare un bug post aggiornamento; le modifiche che vengono apportate ai dati dell' acqua di una ricetta (gipsum, epsom, acido lattico ecc...) non vengono salvati dopo che esci dalla scermata dell'acqua.

Comunque complimenti per l' app e per l'aggiornamento, sta venendo fuori un programma davvero ben fatto, soprattutto per quelli come me che fanno la cotta senza un pc a portata di mano.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 hours ago, CeT_LoLLo said:

Ancora qui per segnalare un bug post aggiornamento; le modifiche che vengono apportate ai dati dell' acqua di una ricetta (gipsum, epsom, acido lattico ecc...) non vengono salvati dopo che esci dalla scermata dell'acqua.

Comunque complimenti per l' app e per l'aggiornamento, sta venendo fuori un programma davvero ben fatto, soprattutto per quelli come me che fanno la cotta senza un pc a portata di mano.

Mi dispiace, ma non è un Bug, ma attualmente quella funzione la consideriamo un piccolo calcolatore, che non salva i dati.
Dietro a questa cosa c'è ovviamente un disegno più ampio, noi non vogliamo confondere la progettazione di una Birra  con la cotta della Birra.
A nostro avviso il trattamento dell'acqua è da inserire nella cotta, poichè da una cotta all'altra potrei voler modificare il dato in base alle esperienze precedenti.
In altri termini se devo posizionare una funzione come questa e che poi salvi i dati mi piacerebbe vederla nella cotta.

Ora la funzione della cotta non è ancora sviluppata , ma abbiamo comunque voluto cominciare a dare la possibilità poter calcolare la modifica dell'acqua. 
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi spiego meglio: non mi riferivo ai valori della acqua, ma alle aggiunte che puoi fare prima del mash ( gipsum, empsom, cloruro, citrico o lattico,).

Quelle forse farebbe comodo salvarle, così ogni ricetta viene salvata con l acqua usata  e le aggiunte fatte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×