Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
sven

Progettazione Impianto 3 Tini A Caduta Con Easybrew

Recommended Posts

Buongiorno a tutti!

Vorrei parlarvi del mio progetto d’impianto a caduta a 3 tini gestito con easybrew.

Ho diversi dubbi sulla progettazione e sulla scelta di alcuni prodotti, quindi cercherò di spiegarmi senza fare poemi:

Vorrei fare un impianto che come risultato dia circa 40/50 litri di mosto, perciò che tipo di contenitori devo acquistare?

  1. fermentatori: ne ho già  2 da 50 litri, vanno bene anche se sono pieni "fino all'orlo"?
  2. per produrre 50 litri: mi servono pentole da --> 35L sparge, 50L mash, 70/75L boil?
  3. Lo spessore del fondo è importante? In quale pentola è importante? e qual è il minimo consigliato?

Per il filtro delle trebbie sono un po' confuso tra tutte queste varianti non mi è chiaro quale sia quella da usare:

  1. Io avevo pensato di usare un bazooka auto costruito, ma ho paura che, poi, dopo il whirepooling mi restino troppe impurità  e che finiscano nello scambiatore di calore e possano risultare difficili da pulire.
  2. Mi ricollego in parte al punto 3) la caramellizzazione sul fondo della pentola, è un problema che sussite anche con l’utilizzo di motore e pale per il mescolamento continuo?

Come si vede dalle foto, ho un dubbio riguardo alla disposizione. Qualcuno ha mai usato una disposizione a triangolo o ad L con lo sparge nell’angolo?

Inoltre:

  1. Considerando l'altezza delle pentole, dei fornelli e dello scaffale, 220cm di altezza della stanza sono sufficienti?
  2. Riguardo la questione sicurezza fornelli: prendendo in considerazione che birrifico al chiuso con delle fiamme pilota a 3 ugelli la vedo improbabile che si spengano. quindi è davvero necessaria l’implementazione di termocoppie su tutti i fornelli? (visto che fa lievitare in modo notevole i costi). stavo pensando di non mettere la termocoppia, ma bensì di mettere un rivelatore di gas. Qualcuno di voi fa cosi?

Sono più che disposto a ricevere critiche, e, in quanto non mi sembra di aver trovato progetti che fungano da ispirazione, anche qualche link utile.

Una volta chiariti i miei dubbi, posterò la lista completa dei costi/spesa da sostenere per completare al meglio il progetto.

 

Grazie in anticipo

post-27118-0-59336400-1489064531_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

fermentatori,io uso le botti da 50l,mosto max 40-42 l devi dare un po di spazio non puoi riempirlo fino all'orlo

pentole ok

filtro bazooka per me ok,zero problemi con whirpool

agitatore,se metti le pale che "raschiano" il fondo ok

per me birrificare completamente al chiuso avrei dei dubbi,insomma devi usare gas e bollire almeno un'ora,io apro la finestra e ho condensa comunque,rischi che diventi una camera a gas!

Edited by fastivan

Share this post


Link to post
Share on other sites

Consiglio che ho dato anche ad altri e che do anche a te per evitare il calvario che ho passato io: Lascia perdere Easybrew...è una bella interfaccia PC su un sistema assolutamente inaffidabile e raffazzonato....credimi...

 

Andrea

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Consiglio che ho dato anche ad altri e che do anche a te per evitare il calvario che ho passato io: Lascia perdere Easybrew...è una bella interfaccia PC su un sistema assolutamente inaffidabile e raffazzonato....credimi...

 

Andrea

E cosa consigli?

 

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bah, visto che stiamo comunque parlando di un on-off  vai su ArdBir (affidabile e sicuro seppur, secondo me, con qualche limite che però tutto sommato non ne pregiudica l'usabilità  con soddisfazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bah, visto che stiamo comunque parlando di un on-off vai su ArdBir (affidabile e sicuro seppur, secondo me, con qualche limite che però tutto sommato non ne pregiudica l'usabilità  con soddisfazione

Scusa se ti chiedo, ma tu cosa utilizzi per l'automazione del tuo impianto

Share this post


Link to post
Share on other sites

in attesa di vedere gli sviluppi di un progetto opensource che sto seguendo in un altro forum cgr però è in fase embrionale da quello che cap8sco

 

Inviato dal mio Samsung Galaxy S7 Edge

Share this post


Link to post
Share on other sites

in attesa di vedere gli sviluppi di un progetto opensource che sto seguendo in un altro forum cgr però è in fase embrionale da quello che cap8sco

 

Inviato dal mio Samsung Galaxy S7 Edge

Basato sempre su arduino...

Share this post


Link to post
Share on other sites

sì sì, non è certo Arduino che io "contesto", anzi! Per quanto riguarda easybrew è il suo utilizzo dozzinale mentre per ardbir è solo questione di un implementazione software che non c'è e che troverei utile

 

Inviato dal mio Samsung Galaxy S7 Edge

Share this post


Link to post
Share on other sites

sì sì, non è certo Arduino che io "contesto", anzi! Per quanto riguarda easybrew è il suo utilizzo dozzinale mentre per ardbir è solo questione di un implementazione software che non c'è e che troverei utile

 

Inviato dal mio Samsung Galaxy S7 Edge

Se non ti scoccia ti chiedere due info su ardbir:

1) la componenti richieste sono le stesse di easy brew?(arduino,elettrovalvola nc,sonda Arduino dallas, schermo,relè ecc)

2) tu hai comprato direttamente il pcb assemblato o te lo sei fatto da te?

3)c'è qualche guida che passo passo ti spiega i collegamenti e le cose da fare?

 

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già  visto,anche il video e sicuramente lo sfrutterò..ma cercavo più un vero tutorial..

 

La cosa più veloce sarebbe di acquistare il controller già  assemblato ma..non mi piacciono le cose facili e ho già  Arduino 😂

 

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

piccolo up , tutto sta procedendo bene, ho fatto un leggero cambio di pentole ;)  in quanto ho trovato un offerta e visto che cmq prendo dei fornelli a 9kw cosi in un futuro potrò fare cotte anche maggiori ai 30/40 previsti prima.

con easybrew non mi trovo male se non per il fatto che la versione 1.7 non parte con arduino attaccato al pc, mentre 1.6 funziona normalmente, qualcuno ha lo stesso problema??

il filtraggio delle trebbie mi ha dato un po di dubbi, anche in quanto ognuno ha la sua opinione. sul halo qualcuno ha provato ad applicarci una rete metallica con fori piu piccoli? oppure questo rallenta troppo?

sullo sparge non si dovrebbe rispariamiare in quanto puo influire sull'efficienza dell'impianto, ma vorrei dei pareri. lo flying sparge della polsinelli mi sembra tra i migliori, volevo delle esperienze di chi piu esperto di me.

Edited by sven

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi sono ricordato un altra cosa, per il motorino dei tergi leggevo da qualche parte che solo certi vanno bene, ma non riesco a ritrovare quel post, mi sapete dire quali non vanno bene??

 

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×