Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
OldFashion

Problemi Starter

28 posts in this topic

Per vari problemi ho dovuto ritardare la cotta per la mia IPA e mi ritrovo quindi con una busta di WLP023 del 13/10/2016.

 

Facendo i dovuti calcoli dovrebbero esserci circa 2 miliardi di cellule ancora in vita e con un doppio starter dovrei riuscire ad ottenere un numero sufficiente di cellule per il mio mosto!

 

Lo starter é iniziato lunedì con 1 litro di mosto a densità  1.040 e dopo 2 giorni di agitatore magnetico zero schiuma, poca attività  visibile e soprattutto un odore acido...

 

Adesso ho messo tutto in frigo per far depositare, decantare e ripartire con il secondo Step!

 

Premetto che non ho misurato la densità  perché voglio evitare contatti con l'estero per possibili infezioni! Secondo voi, dati i sintomi, il mio starter può avere qualche problema? Male che vada un po' di secco in frigo c'è! ;)

 

 

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buttalo. Se non hai avuto attività  visibile e l'odore più che la pizza ricorda il latte andato a male vuol dire che il lievito era morto e stai coltivando solo roba selvatica. A me è capitato più volte e con buste molto più fresche della tua.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con una busta così vecchia forse non ci avrei nemmeno provato, il calcolatore di mr malty in singolo starter con un lievito così vecchio mi chiede almeno 7 bustine su 3 litri di mosto.

Il calcolatore di brewersfriend, nemmeno fa i calcoli perché indica vitalità  della busta 0%

Share this post


Link to post
Share on other sites

A dire il vero quando ho iniziato lo starter ho fatto il calcolo con il calcolatore di brewersfriend e mi dava 2 miliardi di cellule vive... e quindi la data di scadenza metà  Aprile è pura utopia!?

 

Comunque oggi ho tolto lo starter dal frigo è un po' di fondo c'era?!

 

Ho letto online che l'odore potrebbe anche essere causato da un lievito stressato dato il bassissimo numero di cellule e la grande disponibilità  di nutrimento che con il secondo step potrebbe sparire... castronerie?!

 

Comunque ho us-05 safeale 04 e Nottingham quindi una IPA si fa!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

PS: con il WLP023 mi era già  capitato di avere lo stesso odore ma non in fase di Starter bensì nel fermentatore... la birra poi però è venuta ok!

 

Questo potrebbe avvalorare l'ipotesi dello stress...?

 

Penso che non userò mai più questi lievito!!!

 

;)

 

 

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi ricordo che il conco ha portato a fine fermentazione una birra con un lievito liquido di 3 anni... per di più non si è piantato, era il belgian saison... secondo me brewers friend è un Po drastico sulla vitalità , come anche me malty

 

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un po' di fondo c'è sempre, il lievito che hai inoculato non evapora, è solo morto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi ricordo che il conco ha portato a fine fermentazione una birra con un lievito liquido di 3 anni... per di più non si è piantato, era il belgian saison... secondo me brewers friend è un Po drastico sulla vitalità , come anche me malty

 

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk

 

Si vero...erano 3 buste però....e sinceramente era più per divertimento mio che altro....non lo consiglierei certo ad altri hb....assolutamente. ;)

Era un wyeast e le buste si erano comunque gonfiate in 3-4 giorni...segno che qualcosa vivo c'era ancora.

La birra poi era pure venuta ok tutto sommato....per essere la mia prima ( e ultima) saison.

Usare sempre i sensi che il signore ci ha dato.....e misurare densità .

Nel dubbio come dice Vale.....mai rischiare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non vorrei sembrare uno spendaccione, ma per dieci euro io lo ricompravo e via con lo starter

Share this post


Link to post
Share on other sites

A dire il vero quando ho iniziato lo starter ho fatto il calcolo con il calcolatore di brewersfriend e mi dava 2 miliardi di cellule vive... e quindi la data di scadenza metà  Aprile è pura utopia!?

 

Comunque oggi ho tolto lo starter dal frigo è un po' di fondo c'era?!

 

Ho letto online che l'odore potrebbe anche essere causato da un lievito stressato dato il bassissimo numero di cellule e la grande disponibilità  di nutrimento che con il secondo step potrebbe sparire... castronerie?!

 

Comunque ho us-05 safeale 04 e Nottingham quindi una IPA si fa!!!

 

Se metto 13/10/2016 nella casella della data di fabbricazione del lievito, brewersfriend mi calcola 143 giorni di vecchiaia del lievito in data di oggi, e vitalità  pari a 0%.

Sono gli stessi dati che inserisci tu?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Considerando quindi tre giorni in più rispetto al 13/10/2016 questo é il risultato che ottengo?!?

 

11e4a3cba9513ffae4df1a8af320baa4.jpg

 

Comunque adesso che sono al secondo step vedo molta più vitalità  e un po' di schiuma c'è!!!

 

Però ancora uno strano odore persiste!

 

Però non capisco perché se aumento tre giorni a me da 137 giorni e a te 143?

 

 

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Edited by OldFashion

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi sembra uno starter normalissimo, è molto strano che il primo step potesse sembrare completamente morto. L'odore purtroppo non si può postare quindi è difficile darti una valutazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente nel primo step c'era talmente poco di vivo che pareva quasi fermo... adesso c'è decisamente più vitalità !

 

A questi punti l'odore potrebbe essere un effetto davvero dell'eccessivo stress a cui ho sottoposto le poche cellule rimaste nella busta immerse in 800ml di mosto a 1040!

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'aspetto é il, il naso e alla peggio la bocca ti diranno il resto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la cronaca lo starter era ok... al primo travaso la mia IPA non ha difetti evidenti ne strani odori!

 

Probabilmente il lievito era stressato; poche cellule e 800ml di mosto appetitoso!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riapro questo post... dalla serie "chi è causa del suo male pianga se stesso" dopo una fermentazione partita alla grande ed una attenuazione dell'80% adesso mi ritrovo con una birra che sembra più un succo all'albicocca... un po' acidula, zero sentori di luppolo nonostante il del hopping e nessuna novità  rispetto alle cotte precedenti... inoltre non ci passa nemmeno la luce tanto é torbida per cui attribuirei il problema allo starter famoso!

 

Sarà  infezione???

 

PS: per tutti coloro che mi infameranno per la bottiglia trasparente premetto che sono 33cl di sacrificio per valutare meglio la maturazione delle mie birre!

 

fac80eefeca3e7683299431b7bdf44d5.jpg

 

 

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Edited by OldFashion

Share this post


Link to post
Share on other sites

le "juicy" sono la moda del momento!

scusa l'ot, non so aiutarti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dalla descrizione è uguale alla mia e+g dell'anno scorso..acida,zero schiuma,zero frizzantezza e fondo consistente..è ancora là­ in bottiglia e tra poco farà  una brutta fine..

 

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

La torbidità , se non hai usato un lievito poco flocculante e magari non hai pestato col luppolo in dh o negli ultimi minuti o inserito frumento e/o altri grani molto proteici può essere segno di infezione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riapro questo post... dalla serie "chi è causa del suo male pianga se stesso" dopo una fermentazione partita alla grande ed una attenuazione dell'80% adesso mi ritrovo con una birra che sembra più un succo all'albicocca... un po' acidula, zero sentori di luppolo nonostante il del hopping e nessuna novità  rispetto alle cotte precedenti... inoltre non ci passa nemmeno la luce tanto é torbida per cui attribuirei il problema allo starter famoso!

 

Sarà  infezione???

 

PS: per tutti coloro che mi infameranno per la bottiglia trasparente premetto che sono 33cl di sacrificio per valutare meglio la maturazione delle mie birre!

 

fac80eefeca3e7683299431b7bdf44d5.jpg

 

 

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

 

Aumento di acidità  e scomparsa di aroma e amaro luppolo sono stati i sintomi precedenti a un'infezione che mi sono portato avanti per alcune cotte prima di riuscire a debellarla.

Anche la torbidità  non è rassicurante.

Mi viene da pensare che qualche altra bestia sia riuscita a moltiplicarsi nello starter entrando in competizione con il lievito, prima che esso riuscisse a prevalere come numero.

In fondo noi sanitizziamo, non sterilizziamo, e quel che ci salva dalle infezioni spesso è proprio l'invasione di campo dell'esercito di lievito che inoculiamo.

Grazie per aver condiviso questa esperienza, se puoi aspetta a buttare tutto, guarda come evolve, magari qualcosa è recuperabile.

Una mia birra si è rivelata contaminata credo da lattici, ero pronto a regalarla allo scarico, invece su consiglio e richiesta l'ho porta da un amico, un noto home brewer triestino esperto, che dopo averla sapientemente modificata e arricchita con brett, me l'ha fatta assaggiare a distanza di mesi senza dirmi che era la mia, era un'acida spettacolare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il lievito é il WLP023 che ha flocculazione media... ho fatto DH ma senza esagerare. Mi sa che la cotta é da buttare!

 

Assaggerò alla fine della rifermentazione e posterò altre immagini e impressioni... conserverò qualche bottiglia per vedere come evolve e userò le altre per la mia prossima APA!

 

 

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Edited by OldFashion

Share this post


Link to post
Share on other sites

PS: dite che, se fosse infezione come credo molto probabile, ci sia la possibilità  di trovarsela nella prossima cotta???

 

Acqua e varichina nei fermentatori e tutto in ammollo?!?

 

Compresa beuta per starter e tubi crystal vari?!

 

 

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now