Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
Followers 0
AndreaFioraldi

Problema Carbonazione Barilotto

6 posts in this topic

Salve, mi sono appena iscritto piacere.

 

Sono alla mia quinta birra con kit, una pilsner, e ho imbottigliato ieri (og 1058 fg 1010). Per questa cotta ho avuto la "brillante" idea di comprare un barilotto da 5l e l'ho riempito ieri sera con 4 litri. Il problema è sorto quando stamattina verso mezzogiorno sono andato a controllare ed era saltato il tappo, credo per colpa della co2. L'ho rimesso e l'ho riempito di scotch, e sto pensando di comprare un tappo migliore domani mattina. La mia domanda è se è possibile che la birra nel fustino si possa essere rovinata stando senza tappo tutta la notte. Grazie a tutti.

post-27255-0-87884100-1486640636_thumb.jpg

Edited by AndreaFioraldi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono diverse possibilità :

 

Potrebbe essere un tappo difettoso o inserito male, ma è poco probabile.

 

Hai infustato ad fg non raggiunta, non mi sembra il caso viste le poche ore impiegate dal tappo a saltar via ( hai controllato che la fg fosse stabile con 2 misurazioni a distanza di 3 giorni ? )

 

Terza possibilità , hai sbagliato il priming, e secondo me è questo il problema. 

Nei fustini da 5 litri lo spazio di aria sopra la birra è minore rispetto alle bottiglie, solo l'aria è comprimibile, il liquido no, questo porta a raggiungere pressioni considerevoli anche con priming ridotti.

 

Normalmente nei fustini non si supera mai 2g/litro di priming con zucchero, se hai calcolato il priming come se fosse una bottiglia, sei fortunato che non sia esploso il fustino, e quel tappo salterà  di nuovo.

 

Solo per darti un'idea, ho comprato 5 fustini tinta legno da un noto fornitore, pagandoli a metà  prezzo perché movimentando il pallet avevano urtato qualcosa ed erano pieni di ammaccature.

Con i soliti 2g/L, la pressione della co2 li ha fatti tornare come nuovi riassestando la lamiera.

 

 

Il foro del fustino non è molto grande, e la co2 è pesante e tende a rimanere in basso, secondo me non è uscita e ha protetto la birra dall'ossidazione, ma solo un assaggio te lo potrà  confermare.

Edited by Thor

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, la fg era stabile da 2 gg, un po alta perchè ho usato malto secco + zucchero. Nel fustino ho messo 4 litri quindi ho lasciato un bel po di spazio e lo zucchero equivalente a 3.5 litri in bottiglia. Da quel che ho capito dovrei togliere lo scotch da sopra il tappo poichè rischio il botto? àˆ fattibile che ogni tanto lo apra per dargli una sgasatina?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il fustino è fatto per contenere 5 litri, quel litro mancante è tutta aria che ti ossiderà  la birra.

Anche i calcoli per il priming ormai sono poco utili, i 2 g/L sono riferiti al fustino pieno, è difficile ora capire quel che accadrà . Puoi provare a sgasare, ma non hai riferimenti per capire quel che accade nel fusto.

"Priming equivalente a 3,5 litri in bottoglia" vuol dire poco.

Per un priming fatto bene si parte dal livello di carbonazione desiderata per lo stile, e si deve tenere conto della temperatura di fermentazione, ovvero della co2 già  presente nel liquido che si andrà  a sommare a quella prodotta dal priming, in rete ci sono molte guide che lo spiegano bene, con tabelle che riportano i livelli di co2 per ogni temperatura di fermentazione.

Sembrerà  maniacale, ma facciamo già  tante approssimazioni, essere precisi dove si può per me è importante, non è una critica, è solo un consiglio per evitare situazioni come questa, potenzialmente pericolose, a qualcuno nel forum il fustino è scoppiato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok grazie, la prossima calcolerà³ tutto, questa è stata più una prova. Ora credo di doverla comunque sgasare anche se si rovina, almeno non esplode che è l'importante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0