Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

47 minutes ago, salvo81 said:

Lo so, ma la differenza tra 3,5  4,5 o 6 e veramente poca, tra 4,5 e 6 la differenza era di 30€, prova in caso fai l’aumento tanto è una telefona e in 2 giorni hai risolto 

Con un contratto di 3 kWh hai un massimale di 3,3 kWh, mentre con uno da 4,5 kWh hai già praticamente 5 kWh di massimale, parliamo di quasi 2 kWh in più che a me non sembrano proprio pochi, anzi...

Comunque avevo chiamato qualche giorno fa per chiedere di questa cosa a Enel Energia per conto di mio fratello, mi hanno detto che la pratica costa 55€ per ogni kWh in più e 23€ di quota fissa, tutto una tantum. In bolletta da 3 a 4,5 kWh cambiano solo i costi fissi di un 3,5€ circa al mese, un'inezia, infatti tra pochi giorni lo chiederò per l'abitazione dove abito e risolvo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minutes ago, Agos said:

Magari era solo il differenziale ?

Differenziale da 20 ampere, quando sono in bollitura ho picchi di potenza di 4,5kw

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

volevo confrontarmi con voi su un idea

ad oggi ho un sistema classico a 3 tini che per questioni di spazio, tempo e complessità di montaggio (non lo posso tenere tutto montato) alla fine mi costringe a fare pochissime cotte. Per questo motivo stavo valutando di passare a qualcosa di più compatto senza però ne spendere una follia ne perdere la qualità che credo indubbiamente si ha sui 3 tini.

Guardando il Klarstein da 50 Lt e pensando di affiancarci il semplice "bollitore" da 30 lt per lo sparge (a cui non vorrei rinunciare) mi sono detto : e se mettessi una serpentina dentro il bollitore da 30Lt (come se fosse un HLT) collegandolo a quello da 50 LT (tino di Mash) con una logica di HERMS ? Ovviamente andrebbe modificato l'impianto elettrico facendo si che durante  la fase di Mash la centralina non pilota più la resistenza ma la pompa di ricircolo fra l'HLT e il Mash. Poi invece in bollitura riprende la resistenza da 3Kw normalmente. 

Il tutto per avere un controllo piu preciso della temperatura ed evitare eventuali caramellizzazioni vista la resistenza a contatto.

Che ne pensate ?... esercizio inutile o potrebbe avere un senso ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sto valutando l'acquisto/autocostruzione di un all-in one e poco tempo fa avevo pensato ad una modifica del genere, in modo da poter fare mash e scaldare l'acqua di sparge con lo stesso elemento riscaldante, ma è rimasto un pensiero e non gli ho dato un seguito...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho notato che sul sito della klarstein il Mundschenk da 50l ha un prezzo bello competitivo rispetto a quelli venduti dagli altri siti, l'unico dubbio che mi viene è che dalla descrizione pare che ci sia il controller vecchio tipo...

C'è nessuno nel forum che lo ha acquistato di recente? Mi sapete confermare se anche la klarstein vende queste macchine con i controller aggiornati (es BrewMonk, BrewDevil ecc...)?

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 9/11/2018 at 11:44, GD.Migliarino said:

Io sto valutando l'acquisto/autocostruzione di un all-in one e poco tempo fa avevo pensato ad una modifica del genere, in modo da poter fare mash e scaldare l'acqua di sparge con lo stesso elemento riscaldante, ma è rimasto un pensiero e non gli ho dato un seguito...

Ciao,

quello era stato il mio pensiero iniziale utilizzando come riscaldatore l'ulteriore caldaia della klaristein da 149 euro ("Füllhorn Caldaia Ammostamento" da 30Lt.) che ha semplicemente una resistenza da 2,5Kw e il termostato temperatura con display digitale (per altro con pareti coibentate).  Aldilà della resistenza che se lo avessi dovuto costruire avrei leggermente sovradimensionato  (a casa ho un contratto da 6Kw) per il resto pensandoci con quella cifra fra pentola, termostato, resistenza, coibentazione ecc..alla fine si spendi di più e anche esteticamente certo non viene un lavoro migliore.

In realtà poi, sia perché la caldaia non era disponibile (arriverà i primi di dicembre) sia perchè in effetti provando il Brewmonster da 50Lt  (è sempre della serie del Klaristein) mi sono accorto che tutto sommato anche con la resistenza in diretta non mi sembra lavori male. Chiaro che forse non è come un sistema a 3 tini con Herms ben realizzato (anche dal punto di vista qualitativo)...però devo dire che è molto pratico e il risultato (almeno dalla prima cotta realizzata) non mi sembra male.

Comunque a dicembre acquisterò la Fullhorn per scaldare comunque l'acqua dello sparging (non voglio più usare gas) e quando avrò un attimo farò anche un po' di test sul tema Herms aggiungendo una serpentina/scambiatore nell'acqua dello spargine per vedere che succede.

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 9/11/2018 at 11:48, GD.Migliarino said:

Ho notato che sul sito della klarstein il Mundschenk da 50l ha un prezzo bello competitivo rispetto a quelli venduti dagli altri siti, l'unico dubbio che mi viene è che dalla descrizione pare che ci sia il controller vecchio tipo...

C'è nessuno nel forum che lo ha acquistato di recente? Mi sapete confermare se anche la klarstein vende queste macchine con i controller aggiornati (es BrewMonk, BrewDevil ecc...)?

anche io avevo notato che la descrizione del sito citava ancora caratteristiche del vecchio controller, motivo per cui alla fine, pur spendendo un attimo di più, mi ero orientato sul Brewmonster. In verità potrebbero essere semplicemente dei retaggi nella descrizione.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×