Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
ale3

Da Biab A Tradizionale.

Recommended Posts

Ciao a tutti. abitualmente faccio biab con una pentola elettrica attrezzata con Pid e pompa di ricircolo. l'ultima cotta invece l'ho fatta con il metodo tradizionale inserendo un filtro bazooka nella pentola. l'ho poi utilizzata sia per mash che per sparge. in questa occasione la pompa l'ho lasciata spenta e ho filtrato a mano con classica caraffa e schiumarola.

poi mi è venuto il dubbio della pompa... secondo voi con il metodo tradizionale la devo usare comunque o è superflua? mi sto anche attrezzando di un mescolatore che userei quando mi va di brassare in AG classico. insomma.. in pratica sto realizzando un impianto multifunzione  :rofl:  se ho tempo mi faccio il processo completo.. se vado di fretta vado di biab. che ne pensate?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma dove hai fatto la bollitura?

hai tenuto la resistenza accesa nell'impasto? non hai avuto bruciature?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Clau. la mia pentola è una bielmeier. ha la resistenza esterna e non è a contatto con il mosto. è controllata tramite il pid che mi permette tutte le rampe di cui ho bisogno.

dopo lo sparge ho trasferito il mosto filtrato in un fermentatore, ho vuotato la pentola dalle trebbie, una sciacquatina e ho rimesso il mosto dentro per andare in bollitura. in sostanza ho usato solo due pentole. una mash/sparge/boil e una per acqua di sparge.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per ottimizzare al meglio il processo puoi integrare con un pipe con fondo forato: mash dentro il pipe, a fine mash sollevi il pipe e fai sparge, e via in bollitura.

 

con questo sistema hai "virtualmente" una sola pentola e non devi fare travasi / spostamenti e altro. così a prescindere dal metodo (ag biab o ag classico) puoi continuare ad usare la pompa in fase di mash.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un sistema simil grainfather dici? Si.. ci ho pensato.. ma la cosa difficile per me è proprio la realizzazione del pipe.. non so se ne vendono di pronti.. ma mi piacerebbe...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un sistema simil grainfather dici? Si.. ci ho pensato.. ma la cosa difficile per me è proprio la realizzazione del pipe.. non so se ne vendono di pronti.. ma mi piacerebbe...

 

Scrivi un messaggio a cri091, utente del forum, gli spieghi cosa vuoi fare, gli dai misure e specifiche e senti cosa ti dice, con lamiere e rete inox lavora molto bene, ed è conveniente come prezzi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il cestello potresti usare una canna fumaria inox aisi 304 e poi sotto ci puoi saldare un fondo filtrante. Per quanto riguarda le canne fumarie, se ne vendono di tutte le misure sulla baia a prezzi convenienti. L'unico problema può essere rappresentato dal fatto che sono poco spesse e quindi facilmente deformabili. La mia è solo un'idea però.

 

Io sto valutando la possibilità  di mettere su un impianto più piccolo di quello che ho adesso per sperimentazioni varie; quindi sto valutando l'idea di costruirmi un simil grainfather e la canna fumaria inox può essere un'idea per la realizzazione del cestello

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

per ottimizzare al meglio il processo puoi integrare con un pipe con fondo forato: mash dentro il pipe, a fine mash sollevi il pipe e fai sparge, e via in bollitura.

 

con questo sistema hai "virtualmente" una sola pentola e non devi fare travasi / spostamenti e altro. così a prescindere dal metodo (ag biab o ag classico) puoi continuare ad usare la pompa in fase di mash.

Ci stavo pensando anche io di costruire un pipe. Ma pensavo di utilizzarlo per il metodo BIAB. tu cosa fai, lo tiri fuori al mosto e poi lavi le trebbie?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci stavo pensando anche io di costruire un pipe. Ma pensavo di utilizzarlo per il metodo BIAB. tu cosa fai, lo tiri fuori al mosto e poi lavi le trebbie?

Utilizzerò il BIAP (brew in a pipe) domani per la prima volta. Poi ti dirò

Share this post


Link to post
Share on other sites

se la risposta è si, che vantaggi hai nel fare sparge in un pipe rispetto ad allungare il mosto tipo biab? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

in ogni caso, anche attualmente sto facendo biab con una diluizione di 3 litri/chilo e poi una volta finito il mash aggiungo l'acqua di sparge direttamente dentro la bag alla temperatura corretta.. la pompa riciclando il mosto fa la sua filtrazione. lo so che sto "snaturando" il biab puro, ma a me interessa il risultato finale. devo dirvi la verità , sono un po combattuto su quale metodo usare in modo definitivo! non mi trovo male neanche mettendo il bazooka direttamente nella pentola di mash. l'unica scocciatura, se così si può definire, è che devo usare una pentola per l'acqua di sparge. ma dove mi metto io a brassare ho il fornello della cucina a portata di mano. in quel caso, dovrò pensare ad un sistema di mescolatura delle trebbie perchè non so se facendo all grain tradizionale sia utile la pompa.

oggi ho comprato uno spezzone da mezzo metro di canna fumaria in acciaio da 30 cm. il fatto è che se fai un pipe e non fai un sistema di troppo pieno come nel grainfather, non hai fatto niente e tanto vale continuare ad usare la sacca!  d'altro canto mi lascia perplesso anche il sistema del grainfather che durante il lavaggio espone le trebbie totalmente all'aria e all'asciutto. io ci metto tanto impegno per fare in modo che non rimangano all'asciutto  :D

del biab mi piace la praticità , la mono-pentola e la velocità . del metodo tradizionale mi piace il mosto filtrato e pulito che va in bollitura, la diluizione normale e la stabilità  della birra una volta imbottigliata.

scusate la lungaggine ma.... sono un eterno indeciso!  :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

io la pensò esattamente come te e faccio BIAB nello stesso identico modo.

Ammetterai però che fare risciacquo così è un gran sbattimento: è un po' complicare le cose.

Complice la buona occasione ho preso un sistema all-in-one e sinceramene mi sono trovato bene. Devo imparare ancora bene come funziona la pompa, ma tutto sommato non mi preoccupo. La fase di sparge è durata in tutto meno di 5 minuti.

E per riscaldare l'acqua ho usato la pentola che già  avevo. In linea di massima credo nonostante tutto di aver semplificato il processo di birrificazione. Rimanendo sempre nell'accettabile tempo di 4-5 ore totali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

che sistema hai comprato ostelinus?

fare risciacquo in quel modo è si... un vero sbattimento! in questi giorni stavo riflettendo sul da farsi... e sono arrivato alla conclusione che attrezzerò la mia pentola di rims tube e farò la bollitura con il gas perchè la mia bielmeier in bollitura fa veramente pena! poi ho anche il limite dei 15 litri che per certe birre che faccio sono troppo pochi.. boh... vediamo un po... non smetto mai di modificare il mio impianto!  :rofl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se si posson mettere i link. Il sistema si chiama bulldog brewer. La vendono in Inghilterra, anche se è una pentola di importazione cinese e rimarchiata. Ha 30 litri di capienza e un pannello di controllo che ti permette di impostare temperatura e potenza 700, 1800 e 2500w. Ha anche una sorta di termostato ma dando per scontato il suo essere completamente inaffidabile non lo tengo neanche in conto, uso un termometro a gabbietta e sono più tranquillo.

 

Secondo me ha un giusto rapporto qualità  prezzo, ma calcola che adesso sistemi AIO stanno nascendo come funghi, e a breve sarà  una lotta al ribasso

 

Mettici pure che a breve passerà  anche la moda del farsi la birra in casa quindi si troveranno un sacco di annunci di vendita di materiale usato a prezzi convenienti.

 

Comunque la settimana scorsa ho visto la pentola klarstein, e confesso che se non avessi già  preso la mia pentola, un pensierino ce l'avrei fatto. Forse più di uno

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Mettici pure che a breve passerà  anche la moda del farsi la birra in casa quindi si troveranno un sacco di annunci di vendita di materiale usato a prezzi convenienti.

credevo sarebbe già  successo un paio di anni fa, ma per ora c'è ancora crescita... forte

Share this post


Link to post
Share on other sites

hai fatto bene! anche io alla fine dopo essermi documentato un po sui forum ho preso una pentola elettrica da 40 litri. così posso fare i classici 23 litri finiti.  :)  speriamo soddisfi le mie aspettative.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×