Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
Followers 0
Condor

Birraio Dell'anno /gennaio 2017

67 posts in this topic

Il prossimo anno voglio esserci anch'io, ho rosicato molto nel vedere le foto. Quale sono le vostre curiosità  verso questa manifestazione? Voi cosa ne pensate dei risultati?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sempre gli stessi nomi

 

E' bello capire anche cosa realmente si pensa, qui sul forum. Per me sono in linea con i miei gusti, possibilmente con quelle che ho potuto conoscere. Tu come avresti votato?

Edited by Condor

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hammer é uno dei migliori birrifici in circolazione

 

Anche per me...infatti ha vinto Marco Valeriani

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hammer é uno dei migliori birrifici in circolazione

io mi permetto di dissentire

per me la maggior parte delle loro birre sono una identica all'altra

non son cattive sia chiaro ma è come bere la metà  delle birre di Schigi, dici ho che buona questa Zest, ma in realtà  è la Vattelapescacolpepeandalusobarriquatanelcavolodibrusselles

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

io mi permetto di dissentire

per me la maggior parte delle loro birre sono una identica all'altra

non son cattive sia chiaro ma è come bere la metà  delle birre di Schigi, dici ho che buona questa Zest, ma in realtà  è la Vattelapescacolpepeandalusobarriquatanelcavolodibrusselles

 

Capisco quello che scrivi, ci mancherebbe. Ogni persona a il suo modo di vedere il tutto. Proprio per questo, ripeto, mi piacerebbe capire il vostro punto di vista sulle possibili alternative.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Personalmente avrei messo più in alto Agostino Arioli e Luigi D'Amelio, poi è questione di punti di vista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come detto in altro post, canediguerra per me è tanta roba..
Forse non il meglio del meglio, ma di certo è l'ultimo birrificio di cui ho bevuto roba davvero buona..
Non che io beva chissà  cosa di commerciale eh!

 

Altro birrificio di cui ho bevuto bene è Elvo! Almeno, credo si chiami così!

Sperando che non si metta a fare porcate, nei prossimi anni potrebbe farsi notare!

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dico la mia: è vero che non ho mai trovato una birra di Hammer non in forma e che non fosse un campione di pulizia, ma dare il premio a chi non fa né una belga (esclusa una blanche) né una bassa... non so...

Io avrei tenuto in considerazione questo fattore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sicuramente il Lariano e Cane di guerra sono ben titolati, hanno dalla loro che fanno birre molto in stile (le basse di Allo e la brown porter pisciano in testa a molti esempi d'oltralpe e oltre manica, del Lariano ho bevuto quasi tutto e tutto impeccabile)

Elvo fa solo basse e sono un pò monocorde anche loro ma sicuramente lavorano stra stra bene, una citazione la meritavano

Per me Birrificio Italiano resta il top per costanza, originalità , qualità  e varietà 

Quel maledetto di Mukkeller mi spiace non vederlo lì citato, mi ha stupito in positivo alla grande

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dico la mia: è vero che non ho mai trovato una birra di Hammer non in forma e che non fosse un campione di pulizia, ma dare il premio a chi non fa né una belga (esclusa una blanche) né una bassa... non so...

Io avrei tenuto in considerazione questo fattore.

 

Pensandoci bene, noto quanto sia complesso giudicare un premio, di questo genere. Credo che sia troppo difficile un giudizio generale su chi sia il migliore, forse anche poco realistico.

 

Realmente chi dovrebbe essere il migliore, cosa dovrebbe avere più degli altri?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me Birrificio Italiano resta il top per costanza, originalità , qualità  e varietà 

 

E questo la dice lunga, anche perchè credo che non abbia mai vinto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non sono un esperto per poter giudicare chi sia il migliore o il peggiore! Ma ultimamente le mie papille gustative hanno ringraziato molto il birrificio Crak ;)

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non sono un esperto per poter giudicare chi sia il migliore o il peggiore! Ma ultimamente le mie papille gustative hanno ringraziato molto il birrificio Crak ;)

 

ho provato la loro "olmo" ed è sbalorditivamente buona. devo dire che mi è dispiaciuto non vederli vincere il premio "birraio emergente", nulla da togliere a hilltop, ma un pochino ci speravo.

 

per la vincita di hammer, niente da dire, le birre che fa sono frutto di esperienza maturata in anni di lavoro e si sente tutta.

 

c'è da dire che questi "90 esperti italiani" li sceglie fermento birra, quindi un po' mi sembra di vedere una premiazione su un binario, quasi programmata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pensandoci bene, noto quanto sia complesso giudicare un premio, di questo genere. Credo che sia troppo difficile un giudizio generale su chi sia il migliore, forse anche poco realistico.

 

Realmente chi dovrebbe essere il migliore, cosa dovrebbe avere più degli altri?

 

A mio modo di vedere dovrebbe essere costante in termini di qualità , ovviamente, proporre un campionario eterogeneo come stili, con particolare attenzione al Belgio che rappresenta la sfida più interessante, e al contempo essere all'avanguardia in termini di sperimentazione (fermentazioni spontanee e ibride, maturazione in botte, ecc.).

 

L'ho detto più di una volta: per me Extraomnes ha una marcia in più. Troppo facile puntare sulla pulizia e sulle luppolature all'americana, basta avere un buon fornitore, i soldi per la tecnologia necessaria (vedi imbottigliamento in isobarica) e US-05 come se piovesse.

 

P.S. Proprio ieri sera ho assaggiato la Koral e la nuova saison luppolata di Hammer (che a quanto pare si sta interessando anche lui al Belgio): entrambe impeccabili: piacevoli e in gran forma.

Qualche giorno fa invece ho preso la Kerst Reserva 2012 di Extraomnes. Da lacrime! Il confronto con le altre è impari.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda io parlo ad minchiam....nel senso che non giro a bere tutte ste cose come fate voi.

Di hammer per esempio ne ho bevuta solo una una volta....ed era molto ben fatta.

Ma non capisco tuo ragionamenti....almeno non del tutto.

Cosa significa facile puntare sulla pulizia e sulla luppolatura americana?

Dov'è tutto sto facile scusa...intendo nel farne una fatta bene al 90-100%.

Di chi scarica la carriola di luppolo e pieno lo stivale....ma non e pieno di tali birre fatte bene al 90-100%.

La maggior parte son tisane al luppolo....per quel poco che bevo io.

Non basta scaricare la carriola....secondo me eh.

Allora e anche facile coprire con lievito belga per assurdo.

E poi sta cosa che il belgio e la sfida più interessante....da dove viene?

Perché scusa....fare una bassa come si deve e meno interessante forse?

Io di bock che potessero essere considerate veramente al top non ne ho mai bevute qua da noi, solo per fare un esempio...ma questa cosa potresti portarla su altri stili, su tutti in pratica.

Anche extraomnes, di cui ho bevuto già  qualcosa in più, e abbastanza (solo???) belga centrico per quel che ne so io.....e ripeto ne so poco e alla fine bevo poco, molto poco artigianale per poterne parlarne per bene e con cognizione di causa.

Come diceva Enzo in altro topic, mi pare che molti siano specializzati in un "settore"...di completo completo invece...ma oh, va bene così eh.

4 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

A mio modo di vedere dovrebbe essere costante in termini di qualità , ovviamente, proporre un campionario eterogeneo come stili, con particolare attenzione al Belgio che rappresenta la sfida più interessante, e al contempo essere all'avanguardia in termini di sperimentazione (fermentazioni spontanee e ibride, maturazione in botte, ecc.).

 

L'ho detto più di una volta: per me Extraomnes ha una marcia in più. Troppo facile puntare sulla pulizia e sulle luppolature all'americana, basta avere un buon fornitore, i soldi per la tecnologia necessaria (vedi imbottigliamento in isobarica) e US-05 come se piovesse.

 

P.S. Proprio ieri sera ho assaggiato la Koral e la nuova saison luppolata di Hammer (che a quanto pare si sta interessando anche lui al Belgio): entrambe impeccabili: piacevoli e in gran forma.

Qualche giorno fa invece ho preso la Kerst Reserva 2012 di Extraomnes. Da lacrime! Il confronto con le altre è impari.

 

 

Praticamente riduci tuuuuuuuuutto il mondo della birra artigianale alle birre del Belgio.. La trovo una cosa davvero davvero triste..  :cray:

 

Insomma, questa è l'idea del birrificio che piacerebbe a te.. Perchè tu ami quel tipo di birre lì.. Ma non vedo perchè birre belga dovrebbero essere una sfida più interessante di un IPA con i controcosi o una helles pulita e perfettamente bilanciata.. Son birre diverse, con caratteristiche e difficoltà  diverse e che, giustamente, piacciono a persone diverse..

 

 

P.s. Se fare birre pulite e luppolate fosse facile, il 90% di queste sarebbero buone.. Invece non è affatto così..

P.p.s. Insomma, ti conosciamo e sappiamo quanto ti piacciano queste uscite "estreme".. Rispondendoti a tuo modo ti direi:"Che cazzata colossale che hai detto!" :D  :rofl:

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, rispondo ad entrambi.

 

Probabilmente è più una questione mia che, ritenendo le belghe più "nobili" e di più difficile interpretazione, desidero che il birraio dell'anno sia forte anche in questo campo, così come sulle basse (Hammer non ne fa al momento anche se mi sembra di aver letto che ne ha una in maturazione che sarà  pronta a metà  mese).

 

Le APA/IPA sono quelle che fanno tutti, o quasi, per imporsi sul mercato quindi, pur sapendo che non è da tutti farle in una certa maniera, mi aspetto che il birraio dell'anno non si affidi a loro per vincere l'onoreficenza. :)

 

 

"Che cazzata colossale che hai detto!" :D  :rofl:

 

Prrr! :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il premio è x il lavoro del birraio nell'anno 2016. E secondo me nel 2016 il miglior birraio è stato senza dubbio valeriani di hammer. Birre di una pulizia ed una fragranza impeccabile.Condivido in toto la scelta del concorso.

 

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fai te Vinc che per me la kerst è ai limiti del potabile... poi sia ben chiaro ne ho spillati ettolitri, ma non fosse per il grado non so quanti la berrebbero

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahahah....ma povero Schigino! :rofl:

Qual'è la kerst?

Mi sa che non l'ho mai bevuta quella....

Ricordo a legnano in un pub, c'era Rico e altri 5-6 birrifici, allora feci un salto, c'era anche extraomnes....ero li con il Roby e il suo gemello....avevano la Zest, che avevo bevuto tempo prima.....gli faccio mo vi faccio assaggiare una bella birretta.....cazzo.....era cadavere, irriconoscibile.....ahahah....miei amici mi guardano e mi fanno....ma sei scemo? :rofl:

Non riuscimmo a finirle...c'era un ragazzino a spinare, non ebbi il coraggio di dirgli nulla.

E va beh.....capita suvvia. :unknw:

Edited by conco

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me exstromnes non fa impazzire.... anzi....

 

Ma non e che vi fate influenzare nei vostri giudizi dalla simpatica canaglia?

Nel bene (Vinc) e nel male (Enzo)?

Per me...ok, impazzire e un parolone.....ma ottimo e ottimo, nulla da dire! ;)

Ci sa fare....poi ricordo una triple che non mi convinceva tantissimo....ma l'avrà  sistemata.

Non bevo roba sua da un bel po' tra l'altro....ma la berrei volentieri! :)

Edited by conco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0