Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
CeT_LoLLo

Priming Sbagliato

Recommended Posts

Ciao ragazzi, vi scrivo perche sono abbastanza ritardato, e mi sono accorto che nell'ultima imperial stout che ho fatto ho sbagliato la carbonazione di un bel po ( ho messo meno della metà  di quello che dovevo mettere), causa errore di calcolo....

Oltre ai vari insulti che mi merito per aver sbagliato una cosa semplicissima avevo pensato di stappare un po di bottiglie e aggiungere la quantità  mancante.

Pro: rimedio ad un errore da dilettante

Contro: stappare la bottiglie rischia di fargli perdere lo strato di gas che si forma sotto il tappo e quindi ossidare la birra.

La birra è stata imbottigliata più di due settimane fa, pero penso che aggiungendo altro zucchero lo strato di gas di dovrebbe riformare riducendo al minimo il tempo a contatto con l'ossigeno.

Ne ho imbottigliati 40l percio sicuramente su una decina di bottiglie ci proverò lo stesso, ma se qualcuno mi dice che è una cosa fattibile potrei farlo anche sulla meta della cotta.

Per una volta che faccio una imperial stout cioccolato e vaniglia che mi viene bene toppo la cosa più semplice..........

Mentre aspetto i vostri consigli mi fustighero la schiena.

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

A quanti volumi di anidride carbonica al litro stai allo stato attuale delle cose?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io valuterei prima quanta effettivamente ce n'è..
Poi considera che è una birra ad alta og.. Nel tempo è facile che sovracarboni un minimo..
Infine è uno stile che non richiede per forza carbonazioni alte..

 

Quindi la risposta è, dipende.. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non farti problemi per lo "strato di gas" che tanto non esiste.

Dato che hai riconosciuto l'errore un po' tardino e la birra avrà  già  carbonato, molto probabilmente aprendo le bottiglie e buttandoci dentro qualcosa avrai un bel gushing difficile da gestire. Una prova su una bottiglia la puoi comunque fare, naturalmente birra più fredda possibile, idealmente a 0 °C.

Edited by Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites

ieri ho assaggiato ed è davvero poco gasata, ma nel senso che non fa praticamente schiuma e il frizzante è appena percettibile, anche se lo stile è cosi un minimo di frizzantezza e piu che altro schiuma dovrebber comunque esserci.

Pero visti i commenti mi sa che mi conviene provare solo su poche bottiglie piuttosto che su buona parte della cotta

Grazie a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non lo farei perché rischi di ossidare (mi è successo quindi non parlo per sentito dire) tuttavia provare su un paio di bottiglie credo sia comunque didattico. :)

 

Ma alla fine sti volumi di CO2 quanti so'?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Ma alla fine sti volumi di CO2 quanti so'?

Se proprio non sai la risposta, puoi anche dirci a che temperatura hai fermentato, quanti litri hai imbottigliato e quanti grammi di zucchero hai usato.. :)

 

 

p.s. Che un'imperial stout non faccia schiuma dopo 2 settimane, mi pare abbastanza plausibile.. La schiuma viene dopo..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

io lascerei tutto così

fosse una birra da rutto libero mi porrei il problema ma visto lo stile anche non avessi fatto priming cascavi in piedi

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

i volumi adesso non li ho con me, e mi va poco di scartabellare negli appunti, comunque per darvi un idea di quanto poco ho carbonato vi dico come sono andate le cose:

io uso il metodo dell'acqua zuccherata di sgabuzen, (che continuerò ad usare perché nonostante io ho tappato il metodo mi sembra valido e adatto alle mie esigenze), dovevo mettere 2,6 ml di soluzione 50/50 e invece ho messo 0,26 ml; questo vi può dare l'idea di quanto c************************************************o ho toppato.

comunque qualcuna le proverò a ricarbonare, tanto se me ne bevo 40 litri o 37 mi cambia ben poco XDXDXDXDXDXDXDXD

Share this post


Link to post
Share on other sites

In pratica avrai un volume al litro. Le bitter sono fatte così quindi non è poi sto dramma.

 

Se chiedono spari il classico: "volevo farla cosìììiìì!!1!11".

Share this post


Link to post
Share on other sites

se non ci dici in quanto lo metti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Se chiedono spari il classico: "volevo farla cosìììiìì!!1!11".

 

 

Sei un cazzo di genio!
Scusate il turpiloquio ma volevo accentuare il mio pensiero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum e alla mia seconda cotta. Visto che la fortuna del principiante mi ha aiutato con la mia prima birra, 23 lt kit standard è birra pilsner, ho deciso di farne un'altra ai primi di novembre, ignorando anche possibili problemi di freddo, dato che la prima la feci più o meno nello stesso periodo. Stavolta, sono stato molto più accorto nella pulizia e ho acquistato un secondo fermentatore per effettuare il travaso al termine della prima fermentazione, avvenuta a circa 22 gradi. Tutto bene, fin qui, ma arrivato il momento di imbottigliare, volendo migliorare la qualità  della birra, ho deciso di effettuare il priming direttamente nel fusto, con 250gr di zucchero disciolti nei 22.5 litri presenti al suo interno, a differenza della prima volta, nella quale utilizzai lo zucchero e il dosatore bottiglia per bottiglia. Al 20 novembre procedo a imbottigliare la birra. Arriva il freddo, aspetto circa un mese e 10 giorni, stappo, verso, ne apprezzo la limpidezza, assaggio e noto con estremo dispiacere che la birra non è gassata. Poca schiuma, per nulla persistente, un abisso insomma, rispetto al risultato della prima volta. Inoltre, la birra mi sembra pesante, quasi poco digeribile.

Noto del deposito abbastanza evidente nel fondo delle bottiglie, nonostante il gusto sia ottimo, al che, leggendo qua e là , inizio a pensare che sia il freddo (fermentazione in bottiglia avvenuta a circa 15/16°) il principale colpevole.

Convinto di ciò, prendo due birre da 33cl,le piazzo un un ambiente stabile a circa 20/22 gradi e attendo una settimana.

Verso, noto che la birra da limpida è diventata torbida ma niente, stessa, identica situazione per ciò che riguarda gas e schiuma. Qualcuno mi può aiutare? Devo forse aspettare di più di una settimana, dato che la seconda fermentazione potrebbe non essere neppure cominciata?

Devo recarmi in qualche santuario?

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×