Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
sebastiano

Aiuto Prima All Grain Dosaggi

Recommended Posts

Ciao ragazzi, sto sperimentando la prima all grain ho 2kg di malto viking vienna, quanta acqua (litri) servono per il meshing? e per lo sparging?.. luppolo ho un TETTNANG quanti grammi? lievito ho un FERMENTIS SAFREBREW ABBAYE grammi? mi dite anche un po come li calcolate?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai quegli ingredienti perché li hai presi avendo in mente uno stile preciso....o per non si sa quale motivo?

 

Litri?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vinc, scelgo te! :P

Piu che Vinc ci vorrebbe macgyver.

 

Come mai hai preso questi ingredienti?

 

Inviato dal mio LG-D620 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

un mio amico mi ha dato tutto quello che gli rimaneva da kit e materiale che ha deciso di non utilizzare.. e le uniche cose ancora chiuse sono quelle ... vorrei provare anche io a fare il passo all grain .. ma non so come comportarmi per i vari dosaggi

Edited by sebastiano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attrezzatura? Cosa hai a disposizione?

 

Dalle domande che fai sembra che tu parta da sottozero...confermi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ti serve un buon libro....

parti da quello di bertinotti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

un fermentatore ,mulino per grani,dentimetro,rifrattometro,serpentina per abbassare velocemente la temperatura ... 

comunque dicevo: avendo cio che ho ( voglio provare a fare una cotta con quel che ho prima di comprare altro e andare avanti) come potrei dosarmi? es: l'acqua mi ha suggerito il mio amico 2.8l\kg per entrembi le fasi... ma come mi doso così, in linea generale con il luppolo ed il lievito? in base ai litri di mosto che verranno

Share this post


Link to post
Share on other sites

imbuto grande munito di filtro, verso il mosto da una pentola all'altra e i grani rimangono nella prima ;).. la mia domanda era diversa , scusate se insisto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima di sapere come calcolare dovresti leggere almeno la guida di Bertinotti, perché per dosare bisogna sapere cosa vuoi brassare, le proporzioni cambiano in base allo stile, se non sai cosa sono gli "alfa acidi" e gli "ibu" e "og" o "fg" viene difficile aiutarti.

 

 

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok grazie mille per i consigli ;).. farò come da te proposto, ma cosi per sfizio mio, tu con ciò che ho io (ingredienti) che faresti? ( a parte buttare tutto e fare un altra cosa ahhahahahha)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Belgian blonde con i tuoi ingredienti,per calcolare la quantita' devi sapere l'efficienza del tuo impianto

tello dico solo per sfizio

per tutto il resto quoto quello che ti hanno detto prima...e di piu'..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il punto é che se non hai chiaro un passaggio rischi di fare una cagata...basta un errore in una fase (una temperatura sbagliata, un passaggio troppo lungo, un ph sbagliato...) per rendere non buona una birra potabile...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stile:quel che passa il convento...quindi sarà  sicuramente una abbey😊😊😊

 

Con 2 kg puoi superare l'80% di efficienza quindi potresti farne una decina di litri.

 

Ammostamento abbastanza diluito: Usa almeno 7 litri di acqua, anche 8. Temperatura intorno ai 66 gradi per un 'ora circa. Puoi fare batch sparge e ti prepari 5-6 litri di acqua a 80 gradi. L'obiettivo è arrivare a 12 litri max di mosto (mescola bene quando fai batch sparge e usa solo l'acqua che ti serve).

 

Per il luppolo devi conoscere gli alfa acidi. Quello che hai potrebbe averne intorno a 4. In tal caso potresti usarne circa 40 grammi in amaro a inizio bollitura e altrettanti tra 5-10 minuti prima della fine.

 

Trattandosi di roba vagamente belga potresti usare anche 100-200 ( max) grammi di zucchero a inizio bollitura (se usi saccarosio così ha tempo per invertire, almeno in parte). In tal caso aumenta la temperatura del mash di 1-2 gradi.

Fermenta in un ambiente con temperatura intorno a 18 gradi e usa tutta la bustina.

 

Buona fortuna...😎

Edited by amadeus
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stile:quel che passa il convento...quindi sarà  sicuramente una abbey

 

Con 2 kg puoi superare l'80% di efficienza quindi potresti farne una decina di litri.

 

Ammostamento abbastanza diluito: Usa almeno 7 litri di acqua, anche 8. Temperatura intorno ai 66 gradi per un 'ora circa. Puoi fare batch sparge e ti prepari 5-6 litri di acqua a 80 gradi. L'obiettivo è arrivare a 12 litri max di mosto (mescola bene quando fai batch sparge e usa solo l'acqua che ti serve).

 

Per il luppolo devi conoscere gli alfa acidi. Quello che hai potrebbe averne intorno a 4. In tal caso potresti usarne circa 40 grammi in amaro a inizio bollitura e altrettanti tra 5-10 minuti prima della fine.

 

Trattandosi di roba vagamente belga potresti usare anche 100-200 ( max) grammi di zucchero a inizio bollitura (se usi saccarosio così ha tempo per invertire, almeno in parte). In tal caso aumenta la temperatura del mash di 1-2 gradi.

Fermenta in un ambiente con temperatura intorno a 18 gradi e usa tutta la bustina.

 

Buona fortuna...

grazie mille capo ;) finalmente uno che va al punto.. speriamo bene.. come va va

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vinc, scelgo te! :P

 

:rofl: :rofl:  Te mi vuoi mandà  in galera!

Share this post


Link to post
Share on other sites

:rofl: :rofl:  Te mi vuoi mandà  in galera!

Puntavo più su un colpo al cuore, leggendo il continuo della discussione!  :rofl:  :rofl:

 

Ovviamente si sta scherzando..

 

Tornando al topic:

Per far la birra senza gli strumenti adatti(no, l'imbuto con filtro non ha nessun senso), molto meglio farla con i kit di malto luppolato.. 

 

 

 

Buona fortuna...

 

Direi che la conclusione dice tutto! Grande amadeus! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora:

 

- il lievito è belga quindi la birra sarà  belga;

- leggendo sulla bibbia http://www.bjcp.org/docs/2015_Guidelines_Beer.pdf notiamo che ci sono svariate birre belghe. Scegliamo la più semplice, la belgian pale ale, a pagina 49;

- scarichiamo il software brewplus in rete che è gratis;

- impostiamo la ricetta in base alla OG e alle IBU richieste dallo stile;

- esce una cosa del genere: https://www.dropbox.com/s/mdw45n7u9uajkyb/4.png?dl=0

- l'efficienza è stata impostata al 70%, valore attendibile vista la ridotta quantità  di malto;

- prendiamo per buoni gli alfa acidi del luppolo indicati nel software ma li modificheremo appena avremo la confezione a portata di mano, modificando la quantità  del luppolo a 60 minuti per ottenere le IBU prefissate;

- usiamo 3 litri/kg di acqua in mash e scegliamo i litri per lo sparge fidandoci delle indicazioni del software, cioè poco più di 5 litri (impareremo a modificarle col tempo);

- sul datasheet del lievito http://www.fermentis.com/wp-content/uploads/2014/10/SFB_Abbaye.pdf notiamo che è un lievito molto attenuante (mangia tutti gli zuccheri fino al maltotriosio!) quindi scegliamo un mash che sia in grado di limitarne la "capacità  attenuativa" in modo da avere una birra non eccessivamente acquosa;

- questo link http://www.bebeer.it/news/la-saccarificazione-azione-delle-alfa-e-beta-amilasi/ ci dice che conviene, per il nostro scopo, fare un mash a temperatura alta per ottenere quante più destrine possibile, ad esempio 68-70°;

- facciamo la birra e impariamo dai nostri errori.

 

Ecco, visto che angioletto che sono? :angel:

Edited by Vinc

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ecco, visto che angioletto che sono? :angel:

:rofl:  :rofl:  :rofl:

 

Ma aveva già  risposto amedeus!

Share this post


Link to post
Share on other sites

:rofl:  :rofl:  :rofl:

 

Ma aveva già  risposto amedeus!

 

E vabè, per completezza. Così si salva il bjcp e il link sul mash. :)

 

Senza nulla togliere al post di amadeus. :good:

Edited by Vinc

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie mille capo ;) finalmente uno che va al punto.. speriamo bene.. come va va

Il punto vero è che dovresti capire/sapere il perché dei passaggi che andrai a fare, almeno un po', tanto per cominciare...teoria e pratica devono andare a braccetto altrimenti è tempo perso.

 

PS Il filtro dell' imbuto sarà  subito intasato. meglio uno scolapasta a maglia fine, abbastanza capiente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabè ma tipo beta amilasi alfa amilasi ecc ecc lo so a cosa servono.. so il comportamento di ogni ingrediente e a cosa serve ma non ho mai compreso- (lo so che dipende sempre da che stile di birra vuoi ottenere)-in base a cosa mettere tot luppolo o tot acqua ecc

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×