Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
I_brew

Inkbird Itc-308 Per Rims Beercontrol

Recommended Posts

Salve a tutti! Sto seriamente valutando l'acquisto di un rims tube da beercontrol per automatizzare il mash e migliorare il controllo delle temperature.. Ma c'è una cosa che mi blocca e mi terrorizza: il controller! Mi spiego, mi piacerebbe tanto fare uno di quei controller fighissimi all'americana, pieni di lucine, pulsanti e allarmi, o usare un pid da programmare in modo che impari a fare tutto da solo come se fosse un cagnolino.. Ma io di queste cose non ci capisco una mazza! Per me è pura fanascienza, ecco.. Ho quindi pensato che sarebbe bellissimo se un semplice termostato inkbird itc-308 fosse in grado di far funzionare il rims semplicemente collegando la spina della corrente.. àˆ possibile? Se mi rispondete di si vi voglio bene..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tecnicamente credo di si...però sarebbe meglio avere un controller pid...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Benissimo, l'importante è che si possa fare.. Vi spiego: poichè come ho già  spiegato mi piacerebbe montare un pid ma sono un incapace, mi stavo ispirando ad un sistema tipo grainfather, che monta un semplice stc1000 se non sbaglio. Per evitare che spari la resistenza al massimo anche quando bisogna solo mantenere la temperarura ad un certo valore, il grainfather ha un pulsante che regola la potenza della resistenza a seconda di quello che si deve fare (mantenere la temperatura fissa o passare ad uno step successivo). Volevo quindi fare una cosa simile, usando inkbird itc-308 come controller on-off ed un dimmer (mi pare che si chiami cosi) che regola la potenza della resistenza. Dite che si può fare?

 

So che un pid mi semplificherebbe le cose, ma non ho trovato un tutorial a prova di deficienti come me che mi guidi passo passo nel cablaggio e nella programmazione.. Se siete a conoscenza di un tutorial del genere ben venga :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie Salvo! In pratica è esattamente quello a cui avevo pensato io! :D.. non ho capito solo perché questo qui usa due termostati.. con uno comanda il mash e con uno il frigo? A me quindi visto che interessa solo il mash ne servirebbe uno solo, giusto?

 

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io mi sento di darti un consiglio spassionato: piuttosto che "buttare" i soldi dell'Ink bird, dell'inverter e di altre cose che ti permetterebbero comunque di mettere in piedi un sistema di controllo "fallato" come un ON-OFF in un RIMS, impiega qualche ora a leggerti un po' di manuali di PID in rete, poi se la vuoi fare più semplice, ad esempio, prenditi un PID Sestos che ha pure l'autotuning e sei a posto.....fidati, un RIMS con un ON-OFF non ti serve a nulla, avresti delle oscillazioni pazzesche ed una variabilità  di difficile controllo....

 

Detto ciò....choice is yours

Andrea

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per le risposte.. Mi informerò se c'è qualcuno in zona che potrà  aiutarmi a montare il tutto se comprerò il pid, che in effetti è una soluzione decisamente migliore..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...