Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
Followers 0
andrea88bb

Pils E Lievito S23

47 posts in this topic

 

 

Sul diminuire i litri come scrive Condor può essere difficile cioè dipende dalla pentola di mash. Es. Io la polsinelli da 50 l devo mettere dentro almeno 20 l di acqua più grani per coprire il pozzetto sonda. Se mettessi meno la sonda rimarrebbe fuori dall'impasto

Se non hai il lievito neanche per produrre quei pochi litri, in base alle dimensioni che ti ritrovi con l'impianto, significa che non devi fare birra

 

Non si prepara una cotta di queste dimensioni se poi il lievito non ti basta neanche per 20 litri di mosto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non hai il lievito neanche per produrre quei pochi litri, in base alle dimensioni che ti ritrovi con l'impianto, significa che non devi fare birra

 

Non si prepara una cotta di queste dimensioni se poi il lievito non ti basta neanche per 20 litri di mosto

Io non solo faccio birra ed almeno a familiari ed amici piace parecchio, ma faccio e programmo una cotta da 27 l con sg 70 rigorosamente a bassa con soli 2 g di lievito secco e ti dico di più magari la bustina è stata aperta anche un mese prima.

 

Bene ora lanciatemi bombe, molotov 😎

Non condivido tutte ste pippe mentali per fare birra a casa. Mica ho detto che le mando a concorsi.

 

Dimenticavo una birra a bassa sg 50 con 2g di secco è stata un mese a lagherizzare a 0° con una settimana di isinglass e sol di silice dimenticando di aggiungere lievito fresco ed ha carbonato lo stesso e devo dire che è piaciuta parecchio. Ma sono stato in ansia per la carbonazione e per mia sorpresa scopro che ha carbonato

Edited by Lager

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per tua fortuna Vinc non ha il potere di bannare nessuno.. XD

Anche perchè sennò saremmo(ma magari bannerebbe pure me!) in pochi sul forum.. :D

 

No, mettere una busta in 2L di mosto è sbagliatissimo..
Non perchè, come dici tu giustamente, non li fermenti.. Ma perchè c'è troppa gente e troppo poco cibo..
E' come se tu, prima di mandare in battaglia i tuoi 2000 soldati(che sono stati disidratati e mantenuti congelati per un sacco di tempo), lanciassi una pagnotta di pane e basta.. Questi si scannano e i due che prendono la pagnotta sopravvivono, gli altri no.. :D

 

Guarda che per mandare birra ai concorsi non bisogna mica essere mastri birrai ne!
Anche io faccio birra per me, ma ricevere commenti esterni e totalmente disinteressati può aiutare molto a migliorarsi.. E proprio perchè la faccio per me, tengo a farla nel miglior modo possibile..
Poi, giustamente, ognuno la fa come può e come vuole, ci mancherebbe! :)

 

Stiamo però attenti a non consigliare cose sbagliate..

"A me basta che mi piaccia, a me così piace quindi me ne frego di tutte ste pippe mentali" non è decisamente un valido e buon consiglio.. :)

2 people like this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tyrion ma chi cavolo ha scritto una busta in 2l di mosto.

Io metto 2 g di secco in 700ml di mosto og 44 come primo step. E non una busta in due litri che sono scemo che faccio risvegliare i dracula e li lascio senza sangue. 2g in 700 ml ce pane per tutti e poi ricordiamo che il primo pane è l'ossogeno per la duplicazione inserito in continuo con pietra e areatore.

Il lievito innanzi tutto si nutre di ossigeno e azoto, mica è contento di fermentare e creare co2 che per lui è tossico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come già  detto ogni persona può fare ciò che crede più opportuno. Lager se a te la birra viene bene e il tuo criterio è questo, non sono nessuno per farti cambiare idea.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tyrion ma chi cavolo ha scritto una busta in 2l di mosto.

Io metto 2 g di secco in 700ml di mosto og 44 come primo step. E non una busta in due litri che sono scemo che faccio risvegliare i dracula e li lascio senza sangue. 2g in 700 ml ce pane per tutti e poi ricordiamo che il primo pane è l'ossogeno per la duplicazione inserito in continuo con pietra e areatore.

Il lievito innanzi tutto si nutre di ossigeno e azoto, mica è contento di fermentare e creare co2 che per lui è tossico

Ops, ho letto male io.. :D

In tal caso, è un passaggio abbastanza inutile.. Tra tempo/areatore/nutrienti/mosto, ti conviene appena per i lieviti a bassa.. Questo premesso che io non userei mai una bustina già  aperta..

 

Per essere pignoli, il primo pane sono sempre gli zuccheri.. E non sempre il cerevisiae preferisce il metabolismo aerobico.. La produzione di CO2 e alcol è proprio ciò che lo rende dominante sul resto della flora mibrobica nel mosto di vino..

Ma qui stiamo parlando di roba che centra poco, quindi smetto di tediarti.. :)

 

Per il resto, ha già  detto tutto condor.. :)

Se a te va bene così, io sono sinceramente contento per te, davvero.. :)

 

P.s. Il mosto fermenterebbe anche senza lievito.. Ciò non toglie che sia una pratica rischiosa e quindi sconsigliata.. :)

Edited by Tyrion132
1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come già  detto ogni persona può fare ciò che crede più opportuno. Lager se a te la birra viene bene e il tuo criterio è questo, non sono nessuno per farti cambiare idea.

Allora prima di bombardarmi.

Premesso che anche vinc ha scritto che la tecnica è usata dagli homebrewers d'oltreoceano e quindi non sono l'unico cog... al mondo e questo mi rincuora.

Detto ciò lo faccio solo in extremis.

 

Il tutto nasce quando mio figlio di 4 anni ha aperto la coltura di lievito liquido dal frigo. Avevo programmato la cotta con l'entusiasmo di un bambino per il fine settimana. A questo punto avevo una bustina di secco e mi sono dovuto inventare e devo dire che il risultato a parità  di cotte precedenti stessa ricetta è stato identico.

 

Ma ripeto lo fatto in exstremis mica è una mia consuetudine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non solo faccio birra ed almeno a familiari ed amici piace parecchio

 

Eccallà ! Immancabile. :)

 

Circa la questione starter col secco, in un esperimento di Brulosophy il tizio ha fatto così. Tendo a fidarmi più di mr. White ma neanche il tizio precedente è uno scemo... Provo a cercare quell'esperimento in modo da vedere per lo meno la quantità  di lievito e quella di litri di starter.

Edited by Vinc

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora prima di bombardarmi.

Premesso che anche vinc ha scritto che la tecnica è usata dagli homebrewers d'oltreoceano e quindi non sono l'unico cog... al mondo e questo mi rincuora.

Detto ciò lo faccio solo in extremis.

 

Il tutto nasce quando mio figlio di 4 anni ha aperto la coltura di lievito liquido dal frigo. Avevo programmato la cotta con l'entusiasmo di un bambino per il fine settimana. A questo punto avevo una bustina di secco e mi sono dovuto inventare e devo dire che il risultato a parità  di cotte precedenti stessa ricetta è stato identico.

 

Ma ripeto lo fatto in exstremis mica è una mia consuetudine.

Lager, guarda che nessuno ti sta bombardando eh!

Anzi, io ti reputo decisamente ben preparato e simpatico! :)

 

Io non so che litraggi fai tu, ma con 20L ci sta fare un qualcosa in extremis giusto per salvare la cotta.. Con 85 no! Lì si buttano dei bei soldini(e nemmeno tanto ini)

 

Anzi, pensa che grazie a te ho forse risolto il chill haze che avevo..

Non dico ancora nulla perchè non ne sono ancora sicurissimo.. Però sbagliavo una cosa, corretta leggendo un tuo post! :)

Edited by Tyrion132

Share this post


Link to post
Share on other sites

P.S. Quando ero giovane e inesperto mi fidavo delle istruzioni di birramia e per le prime cotte ho fatto lo starter con i secchi. Nella maggior parte dei casi avevo off-flavors tremendi che si attenuavano solo con una lunga maturazione ma non posso essere così sicuro che dipendesse da quello o solo da quello o da concause... boh.

 

P.P.S. Mi piacerebbe tanto poter riassaggiare una delle mie prime birre e capire se allo stato attuale mi piacerebbero oppure se le lavandinerei spietatamente. :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tyrion anche tu mi sei simpatico come vinc e condor e vi reputo preparati e i vostri post mi sono sempre stati d'aiuto anche se a volte avete idee contrastanti e vinc nonostante sia simpatico lo reputo un rompi c.... senza offesa😉

 

Tyrion ora mi spieghi come hai risolto il chill haze

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando ne sarò sicuro, ti farò sapere! :)
Prima sarebbero solo parole campate al vento..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahaha, that's me! :)

 

No, il fatto è che odio gli atteggiamenti beceri. Non odio l'ignoranza in sé, a quella c'è rimedio, mi dà  però fastidio lo sdoganamento dell'ignoranza e la sua difesa: non leggo, non mi informo, non mi confronto, non seguo le regole ma va bene così.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ignoranza ci può pure stare l'importante e riconoscere i propri limiti ed io ho molti limiti anzi lacune che vanno riempite. Ma questo un pò tutti. Siamo tutti ignoranti in qualcosa mica possiamo essere tuttologi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appunto! L'importante, per me, è non assumere l'atteggiamento di cui sopra: sono ignorante e me ne vanto.

 

Lasciando stare sto discorso, ecco qua: http://brulosophy.com/2016/12/05/yeast-pitch-rate-pt-6-starter-vs-rehydration-with-dry-yeast-exbeeriment-results/

 

àˆ un esperimento interessante che però non centra totalmente il problema: sarebbe stato molto meglio confrontare lo starter con 2 bustine reidratate e non una sola.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate se rispondo solo adesso ma ho fatto allenamento. Comunque come scritto da Tyrion, nessun bombardamento, ci mancherebbe. Per il discorso della simpatia mi fate paura, non andate oltre

 

Per l'ignoranza, io sono il re dell'ignoranti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando ho scritto bombardamento lo pensato simpaticamente e non denigratorio

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se c'è una cosa che mi piace di questo forum è la disponibilità  nel condividere opinioni idee e esperienze (ho iniziato a fare la birra leggendo qua e da sempre succhio idee e mi crescono i dubbi....)

Se c'è una cosa che non mi piace del forum è la enorme tendenza a fare scivolare la discussione (che parte sempre tecnica) verso derive o che non c'entrano niente o che sono scuse e pacche sulle spalle per una aggressione verbale.

il forum non è mio, ringrazio che ci sia, ma che due balle questo mare di niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non ti piace il mare c'è sempre la montagna...

Ti ricordo che chi scrive sul forum lo fa gratuitamente nel proprio tempo libero e non a tuo beneficio esclusivo. Nessuno è tenuto a scrivere solo quello che piace a te ma tu sei libero di non leggere.

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now
Sign in to follow this  
Followers 0