Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
ilrost

Impianto A 3 Tini (75 L) A Caduta (50 Litri Finali)

Recommended Posts

per il gas dovrò studiare a modo la predisposizione di rubinetti, valvole e fiamme pilota. per il raccordo della fiamma pilota pensavo di portare il gas con un cannino da 6 mm in rame.

 

il mio capo prova a recuperare l'acciaio per la struttura, ma ha anche detto che il ferro zincato costerebbe di meno. peccato che con il calore generebbe ossido e si staccherebbe o si fonderebbe... tantovale smaltare il ferro con vernici per le alte temperature

 

per le dimensioni ho buttato giù due bozze che a breve riproporrò con un disegno a cad; integrando i fornelloni nella struttura risparmio circa 50 cm in altezza (che risulta fondamentale)

 

m8pu93.jpg

 

con questa predisposizione dovrei rimanere sui 165cm totali di altezza, forse mettere la pentola di boil dentro una struttura 55 x 55 non è una soluzione comoda.

 

per le elettrovalvole credo che prenderò quelle di easybrew, sono italiane e ho meno preoccupazioni. cio nonostante non mancherà  in futuro ill rillevatore di monossido, anche se brasseremo in un ambbiente areato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stai facendo venir la scimmia per l'impianto anche a me..

Fortunatamente non ho i soldi.. :D

 

 

P.s. ma il travaso nel fermentatore come lo faresti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sposto la pentola in mezzo e poi travaso oppure travaso con una pompa

 

Ho la fortuna di avere i materiali e le attrezzature per saldare la struttura, altrimenti dovrei farlo tutto con gli scaffali

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma se la pompa ti serve comunque, io opterei per un impianto a soli due piani..
Così ti eviti di avere roba calda troppo in alto..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sposto la pentola in mezzo e poi travaso oppure travaso con una pompa

 

Ho la fortuna di avere i materiali e le attrezzature per saldare la struttura, altrimenti dovrei farlo tutto con gli scaffali

Se proprio devi spostare (colonna vertebrale permettendo) allora sposta la pentola di boil al posto del mash tun prima della bollitura. In questo modo ti bastano due fornelloni.

Una struttura per scaffali la vedo poco robusta per un impianto da 50 litri finali.

 

 

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se posso un consiglio, visto che ho l'impianto simile al tuo:

 

-metti le valvole sotto le pentole (sparge e mash), con una prolunga che passa in mezzo al fornellone (eviti che si bruci il teflon nella valvola) e riesci a scaricare tutta l'acqua.

-invece delle pale per mescolare opta per una pompa e il ricircolo, così eviti di mettere le pale anche sotto il filtro (dovresti essere un mago per mettere in asse motore e doppio fondo, senza contare che se fai fly sparge il motore è in mezzo alle b***e e dovresti inventare un modo per sganciarlo), puoi posizionare la pentola di sparge dove vuoi, con il ricircolo continuo hai il mosto già  limpido e puoi iniziare a filtrare subito, se un giorno vuoi passare al rims ti "basta" aggiungere una resistenza

Share this post


Link to post
Share on other sites

...

 

-metti le valvole sotto le pentole (sparge e mash), con una prolunga che passa in mezzo al fornellone (eviti che si bruci il teflon nella valvola) e riesci a scaricare tutta l'acqua......

@Dav87 come è fatta la prolunga che passa in mezzo? Hai una foto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, non ho foto...è un tubo in inox! da un lato saldato o raccordato alla pentola, dall'altro lato ci metti la valvola, posizionato al centro del fondo della pentola

Share this post


Link to post
Share on other sites

quando capirete l'utilità  del tino filtro mi offrirete da bere :P:rofl:

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

quando capirete l'utilità  del tino filtro mi offrirete da bere :P:rofl:

Io l'ho capita talmente in fretta, che Enzo non ha fatto in tempo a chiedermi da bere.. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

In questo caso mi serve comunque una pentola in più oppure destinerei una pentola delle tre per un doppio uso.

 

Mi sto scervellando per capire come fare meno travasi possibili, ma comunque vorrei lasciare il mosto nella pentola di boil alla fine

 

Es.

 

Travaso Mash in sparge

 

Lavo pentola mash

 

Filtro pentola sparge in mash usando la boil come sparge

 

Inserisco il mosto in sparge di nuovo

 

Non sono troppi passaggi?

Edited by ilrost

Share this post


Link to post
Share on other sites

nel vecchio post ti scrissi come facciamo noi

 

alternativa

fai il mash in una pentola e scaldi acqua di sparge in un'altra

travasi il mash nel tino filtro e lavi la pentola

il mosto filtrato lo metti nella pentola di mash che usi anche per boil

svuoti la pentola di sparge nel tino filtro e la riponi lavata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Travasi mash nel tino filtro

Versi l'acqua di sparge nel tino di mash

Il filtrato lo versi nella pentola di sparge

 

 

Ricorda che travasare non è mai complicato quanto gestire una pentola di mash con doppio fondo! :D

 

Edit: Il proprietario del metodo sopra descritto ha anticipato la mia risposta.. :D

Edited by Tyrion132

Share this post


Link to post
Share on other sites

e oltretutto meno costoso perchè ti eviti la rogna del ricircolo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma una pompa non ti serve comunque utilizzando il tino filtro?a meno di non andare a caraffe(che anche qui,utilizzando il fly sparge diventa non proprio il massimo a livello di comodità )

 

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

Edited by Lucio#09

Share this post


Link to post
Share on other sites

uso le caraffe o i secchi direttamente

faccio batch

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi incollo alla discussione per una domanda, spero di non inquinare la discussione.Per travasare da pentola di mash al tino filtro che dimensioni minime di rubinetto servono? Differenza tra rubinetto e valvola a sfera?

 

 

Inviato dal mio XT1068 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi incollo alla discussione per una domanda, spero di non inquinare la discussione.Per travasare da pentola di mash al tino filtro che dimensioni minime di rubinetto servono? Differenza tra rubinetto e valvola a sfera?

 

 

Inviato dal mio XT1068 utilizzando Tapatalk

Dopo un OT cazziatone, direi che la domanda è ancora in tema e tutto è lecito.

 

Nel topic precedente (cercalo) thor e EnzoR dicono di usare una valvola a sfera da 1 pollice e mezzo (1" 1/2); muovono le pale per omogenizzare la caduta del mosto (per non far scendere prima i liquidi e poi le trebbie) e inclinano la pentola per recuperare tutto il mosto, usando una sessola per recuperare il fondo della pentola.

Share this post


Link to post
Share on other sites

con una valvola da 1 pollice e mezzo ci stai alla grande

noi attualmente ne montiamo una da un pollice e va bene, non facciamo mai mash troppo densi però (stiamo sempre tra i 3 e i 4 litri per kg)

Edited by EnzoR

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok grazie. Prossimamente provo anche io a usare il tino filtro diverso da mash tun

 

Inviato dal mio XT1068 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

2v3lcv4.jpg

finalmente sono riuscito a fare il cad del progetto revisionato.

 

per travasare voi che fate? tubo direttamente nella pentola oppure tubo attaccato alla valvola della pentola nella quale si vuole travasare? con la plastica era più semplice, con l'inox è un po' un casino girare i rubinetti..

 

per la questione filtro, tino filtro, doppio fondo ci penserò seriamente a creare un tino filtro coibentato. nel frattempo credo che opteremo per la pentola di mash motorizzata e al posto del ricircolo, la fiamma distante dalla pentola. in questo caso comunque non si dovrebbe caramellizzare il mosto.

 

lo so, il tino filtro, lo so. sia con il batch che con il fly il tino filtro è comodo. ma è un passaggio in più e tantovale provare la comodità  di avere tutto a caduta, con pochi travasi e soprattutto senza sbalzi di temperatura. faccio sempre in tempo a prendere un contenitore frigor e mettergli un doppio fondo, no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei, davvero. Se arrivasse il resto della roba ne sarei molto felice! Hahaha

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pensa che io ho già  tutto da 3 mesi 😢 devo solo trovare il tempo di saldare

 

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...