Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Condor

Come Iniziare, Piante O I Rizomi?

55 posts in this topic

Ciao a voi tutti, vi chiedo se il mio ragionamento è stato giusto o meno. Per iniziare al meglio nella scelta tra piante o rizomi, io ho preferito iniziare con il comprare delle piantine. Ho ritenuto, il luppolo in rizoma, più rischioso da usare, per possibili malattie o contaminazioni da virus (dovute magari anche al contatto con parti meccaniche). Inoltre gli stessi rizomi, oltre ad essere uno scarto del luppoleto, potrebbero non essere garanzia della varietà  di luppolo che cerco. Bastano due piante troppo vicine per non avere la certezza della varietà  dei rizomi. Cosa diversa per le piante prodotte da talea e da vitro, con madri controllate. Ragionamento giusto o sbagliato? Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il rizoma è una radice della pianta, non capisco il problema di avere specie diverse nelle vicinanze...

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il rizoma è una radice della pianta, non capisco il problema di avere specie diverse nelle vicinanze...

Il problema è che il rizoma potrebbe avere dei virus dovuti a contaminazioni. Detto questo, per la possibilità  di ritrovarsi specie diverse potrebbe essere causato dalla troppa vicinanza tra due specie. Con distanze di 1 m sarebbe difficile essere certi della specie tramite rizoma

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poi è chiaro che se trovi uno serio, di cui ti fidi, acquistare rizoma è meno rischioso. Ma io non vorrei trovarmi con un luppolo diverso da quello voluto perché magari chi mi ha venduto i rizomi non è tanto serio

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ma scusa, io ne ho diverse di piante e di diversa specie (cascade, Columbus, Chinook). Per "produrre" un rizoma devi scavare, nel periodo non vegetativo (fine inverno), alla base della pianta e risalire le radici per asportare appunto i rizoma. Se scavi alla base di una pianta di Columbus avrai un rizoma di Columbus, idem per le altre specie. Non ti seguo quando dici che non hai la sicurezza che il rizoma sia di quella specie....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma scusa, io ne ho diverse di piante e di diversa specie (cascade, Columbus, Chinook). Per "produrre" un rizoma devi scavare, nel periodo non vegetativo (fine inverno), alla base della pianta e risalire le radici per asportare appunto i rizoma. Se scavi alla base di una pianta di Columbus avrai un rizoma di Columbus, idem per le altre specie. Non ti seguo quando dici che non hai la sicurezza che il rizoma sia di quella specie....

Il discorso è semplice, per pochi euro, io preferisco la sicurezza all'incertezza. Sicuramente sarai uno scrupoloso mentre vai a prelevare i rizomi ma tutto questo non evita la possibilità  che il rizoma possa essere contaminato al taglio. Questo è un aspetto già  molto importante per me per passare alla piantina. Poi detto questo, sicuramente tu sarai anche scrupoloso quanto scavi e sarai sucuro che il rizoma è della specie giusta ma esistono alcuni che magari scavano molto meno, nella ricerca del rizoma. A tutto ciò, se viene aggiunto che per il poco spazio si possa mettere vicino due specie di luppolo magari il rizoma potrebbe essere una scommessa.

 

Una curiosità , a quanti metri di distanza hai una specie dall'altra?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché invece sulla piantina hai tutte le certezze?

 

àˆ una vita che il luppolo viene propagato per rizomi..io non mi farei tutti sti problemi..

 

Poi sei partito dalle piante, va benone.. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché invece sulla piantina hai tutte le certezze?

 

àˆ una vita che il luppolo viene propagato per rizomi..io non mi farei tutti sti problemi..

 

Poi sei partito dalle piante, va benone.. :)

Ma certo, non sarebbe nessun problema usare i rizomi e molto probabilmente, se tutto va per il verso giusto, userò i miei per avere ancora più luppolo. Il discorso era, più che altro, basato sul fatto non sempre cercare di risparmiare pochi euro paghi lo sforzo...tutto qui. Poi siamo liberi di pensarla in modo totalmente diverso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma con tutti gli esempi in cui quel discorso avrebbe avuto un senso, perchè l'hai tirato fuori proprio qui?! :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma con tutti gli esempi in cui quel discorso avrebbe avuto un senso, perchè l'hai tirato fuori proprio qui?! :P

 

:) perchè dopo diverso tempo a cercare rizomi, con persone poco serie, ho preferito pagare di più ed essere più sicuro (anche nell'integrità  della merce dopo il viaggio). Comunque questo discorso, capisco che si possa allargare, ampiamente, ad altre tematiche come magari i lieviti. Anche se per i lieviti il discorso lo vedo, più o meno, in modo opposto  ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, bastava comperare i rizomi in periodo appropriato(sul forum c'è diversa gente seria, oppure in un negozio di cui non ricordo il nome in germania)..

 

Poi boh, la coltivazione del luppolo è proprio una di quelle cose che m'interessa assai poco..
E' che non capivo questa tua ricerca di conferme sul tuo acquisto e sul tema:"Meglio le piantine che i rizomi" :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' che non capivo questa tua ricerca di conferme sul tuo acquisto e sul tema:"Meglio le piantine che i rizomi" :)

 

Certo che non è una conferma, quella che cercavo. Il tutto voleva essere una discussione dove mi piaceva capire il punto di vista delle altre persone, tutto qui! ;)  :)  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una curiosità , a quanti metri di distanza hai una specie dall'altra?

 

1.50 mt

Share this post


Link to post
Share on other sites

io per ogni filare ho una specie...per cui i tralci quando viaggiano sui supporti orizzontali non hanno possibilità  di mischiarsi (per capirci, in fase di raccolta i coni di un filare sono tutti della stessa varietà )

 

tra un filare e l'altro ho lasciato 1,5 mt come detto

 

ora, continuo a non capire il rischio dove sia onestamente :D

 

le radici sotto terra possono andare a intrecciarsi tra loro? durante la pulizia post-invernale si fa appunto pulizia e si ricavano i rizomi, alleggerendo lo sviluppo interrato della pianta

 

parlavi di contaminazioni ma l'unica cosa che so io e che è da evitare è quello di avere piante maschili che portano il pericolo di impollinazione, ma il pericolo di CONTAMINAZIONE tra piante della stessa specie mi manca onestamente 

Share this post


Link to post
Share on other sites

io per ogni filare ho una specie...per cui i tralci quando viaggiano sui supporti orizzontali non hanno possibilità  di mischiarsi (per capirci, in fase di raccolta i coni di un filare sono tutti della stessa varietà )

 

tra un filare e l'altro ho lasciato 1,5 mt come detto

 

ora, continuo a non capire il rischio dove sia onestamente :D

 

le radici sotto terra possono andare a intrecciarsi tra loro? durante la pulizia post-invernale si fa appunto pulizia e si ricavano i rizomi, alleggerendo lo sviluppo interrato della pianta

 

parlavi di contaminazioni ma l'unica cosa che so io e che è da evitare è quello di avere piante maschili che portano il pericolo di impollinazione, ma il pericolo di CONTAMINAZIONE tra piante della stessa specie mi manca onestamente

comunque io per la contaminazione non mi riferisco a quella tra specie ma al taglio che viene fatto per prelevare il rizoma.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente neppure io capisco questa cosa della contaminazione...posso capire la paura di tirare su un rizoma di un'altra varietà  vicino alla pianta della varietà  che interessa...però avendo provato io stesso a ricavare rizomi mi sembra difficile...

Chi contaminerebbe cosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fosse così rischioso, non pensi che sarebbe una pratica già  abbandonata da tempo? :)

Il mio punto di vista non è un problema per me. Mangio e dormo comunque questo dev'essere chiaro Ahahaha

 

io parlo sempre, come prima volta, credo che sia più sicuro spendere qualche euro in più ed essere più certi di iniziare nel modo migliore. Evitando magari, persone poco professionali nel vendere rizomi. Nello specifico ripeto i punti critici (certo che possono essere sicuramente aspetti trascurabili).

 

1. La distanza da mantenere tra una pianta e l’altra, se non è sufficientemente adeguata (minimo 2 metri) ci può fare arrivare a casa una possibile confusione varietale, attraverso i rizomi.

 

2. Il taglio dei rizomi se non viene fatto in modo adeguato può portare a contaminazioni anche di virus. Poi capisco che il problema può essere minimo o quasi nullo anche se esiste.

 

Detto questo, perché rischiare di perdere del tempo con piante ipoteticamente diverse dalla specie voluta o magari (in una catastrofica ipotesi) avere un luppolo contaminato.

 

Poi ogniuno è libero di iniziare come meglio crede.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certamente..
Ma il fatto è che, affidarsi ad una persona che lavora bene, vale sia per le piantine che per i rizomi..

Per quanto ne so io, potrebbero vendermi una pianta di pomodoro dicendomi che è luppolo! :D

E, così come mr. malt si spera sia affidabile, esistono negozi in germania che spediscono rizomi che ci si augura siano altrettanto affidabili.. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certamente..

Ma il fatto è che, affidarsi ad una persona che lavora bene, vale sia per le piantine che per i rizomi..

Per quanto ne so io, potrebbero vendermi una pianta di pomodoro dicendomi che è luppolo! :D

 

E, così come mr. malt si spera sia affidabile, esistono negozi in germania che spediscono rizomi che ci si augura siano altrettanto affidabili.. :)

Però capisci che un rivenditore difficilmente può trascurare una cosa del genere, sarebbe troppa la brutta pubblicità  per pochi euro. Con il privato, ti assicuro per esperienza personale, è tutto molto relativo. Anche se con questo non voglio assolutamente dire che siano tutti cattivi

Share this post


Link to post
Share on other sites

CONDOR!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ma è la terza volta che te lo dico!! XD
Non farmi andare a cercare, che è roba che non m'interessa..  :rofl:  :rofl: 
 

 

 

E, così come mr. malt si spera sia affidabile, esistono negozi in germania che spediscono rizomi che ci si augura siano altrettanto affidabili.. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

CONDOR!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ma è la terza volta che te lo dico!! XD

Non farmi andare a cercare, che è roba che non m'interessa.. :rofl::rofl:

 

Faresti solo un favore allo nostra comunità 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now