Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
BeerBeerBeer

Hoppy Saison

Recommended Posts

considerando il colore della saison dupont, se è solo pils come minimo hanno fatto decozione e/o bollono per tipo 3 ore :D

ergo, vai di Monaco!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma la scelta "solo pils" secondo voi è dettata da scelte economiche (facilità  di gestione del magazzino ecc) oppure migliora le qualità  della birra?

Cerco di spiegarmi meglio: un grist mono malto è necessariamente migliore di uno più complesso?

Ovviamente escludendo da questo discorso quei birrifici che fanno così per tradizione

Share this post


Link to post
Share on other sites

io credo che per loro sia una questione di tradizione, il pordotto è così, piace, perchè cambiare?

 

detto questo, da un punto di vista teorico un grist semplice è peggiore, se vogliamo, perchè in teoria hai una complessità  pari a zero.

invece all'atto pratico è il modo in cui lavori che cambia completamente quello che ho detto.

Per cui se caramellizzi il mosto in bollitura, così come lo puoi fare con la decozione tipica della tradizione tedesca, puoi ottenere un profilo maltato estremamente interessante senza usare malti scuri.

 

Detto questo, in ambito casalingo io non farei mai una saison dupont clone di solo pils a meno di fare decozione e di bollire a lungo.

 

Troverei decisamente più pratico usare un po' di Monaco che fa un mestiere molto simile senza complicarmi la vita,

Ma qui diventa una questione di filosofia, ovvero se quando fai la birra ti interessa di più il risultato o l'autenticità .

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me tutto dipende come diceva Conco dal lievito... in questo caso è uno stile 100% lievito centrico... a che serve la complessità  del grist? poi io son per il 100% pils, pr me un grist mono malto non è meglio o peggio di uno con mile malti, hanno funzioni diverse tutto lì!

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

pr me un grist mono malto non è meglio o peggio di uno con mile malti, hanno funzioni diverse tutto lì!

 

 

Grande!

Esattamente come la penso io.. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragà  non sono d'accordo al 100%

è vero che è uno stile lievito centrico, ma una solida base maltata aiuta a compensare la secchezza, altrimenti non esisterebbero fior fior di saison con cereali non maltati nel grist.

poi siamo d'accordo che il 90% te lo fa il lievito, su questo non ci piove

Share this post


Link to post
Share on other sites

Peperìn.. Io ho capito cosa intendi, ma non puoi contraddirti così!!! XD

Vuoi una base malata, e ci metti cereali non malati??? :P

 

Io prima aspetto di vedere come sono queste, poi parlo.. :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 è professore mica per altro!

We astrofisico, continua a guardar le stelle e sfotti poco! :P

Che poi, precisiamo, egregio professor del CERN! Mica un prof qualunque! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vi aggiorno..

La cotta è stata un disastro: ricircolo intoppato, non riuscivo a scaldare, il mosto è rimasto tra i 55 ed i 60 gradi per mezz'ora prima che riuscissi ad arrivare a 68, ho dimenticato di acidificare l'acqua di sparge, il mosto sembrava fango, ho 5cm di fondazza nel fermentatore.

 

Se verrà  bene questa.... mha..

 

Comunque OG 1051 per 21.5 litri, inoculato 20g di French Saison della MJ, 3 ore di lag, dopo 28 ore dall'inizio della fermentazione a 26°C la densità  é 1006!

 

Inviato dal mio LG-D802 utilizzando Tapatalk

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho usato EKG in amaro, Hallertau Mittelfrueh in sapore e aroma.

 

Cosa consigliate per il dry hopping? Ho a disposizione EKG, Hallertau mittelfruh e Tettnang.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho usato EKG in amaro, Hallertau Mittelfrueh in sapore e aroma.

 

Cosa consigliate per il dry hopping? Ho a disposizione EKG, Hallertau mittelfruh e Tettnang.

Io farei un misto di ekg e mittelfruh. starei sui 2 gr / l totali, 3 gg di dh e poi imbottiglierei

 

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io farei un misto di ekg e mittelfruh. starei sui 2 gr / l totali, 3 gg di dh e poi imbottiglierei

 

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk

Era quello che pensavo anch'io, l'unica paura è che EKG copra il Mittelfruh, ma non conosco nessuno dei due quindi boh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché 3 giorni di dh?

 

perchè non stai facendo una IPA e non vuoi estrarre troppo erbaceo dal luppolo.

molto spesso si esagera sui tempi di DH, tieni conto che recenti studi universitari hanno dimostrato che il grosso si estrae addirittura nelle prime 12 ore di DH. 

Prolungando il DH si ottengono soprattutto note erbacee e legnose.

poi ovviamente dipende anche dal tipo di luppolo eh.. nulla è assoluto.

io cmq, se dovessi fare DH su una saison, vorrei un aroma educato, non ammerigano :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Era quello che pensavo anch'io, l'unica paura è che EKG copra il Mittelfruh, ma non conosco nessuno dei due quindi boh

 

sono molto diversi, e cmq se il mittelfrueh è fresco, vedrai che lo senti eccome.

mittelfruh dà  fruttato e erbaceo (menta), infatti è ottimo anche per bitter inglesi, quindi con EKG ci vai a nozze

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè non stai facendo una IPA e non vuoi estrarre troppo erbaceo dal luppolo.

molto spesso si esagera sui tempi di DH, tieni conto che recenti studi universitari hanno dimostrato che il grosso si estrae addirittura nelle prime 12 ore di DH. 

Prolungando il DH si ottengono soprattutto note erbacee e legnose.

poi ovviamente dipende anche dal tipo di luppolo eh.. nulla è assoluto.

io cmq, se dovessi fare DH su una saison, vorrei un aroma educato, non ammerigano :D

Volevo chiederti qualcosa anche a riguardo dei 3 giorni, poi me lo sono dimenticato :D

 

Io di solito metto il luppolo, aspetto 24 ore, inizio a raffreddare (mi ci vogliono almeno 12 ore), aspetto 3 giorni attorno ai 2°C, imbottiglio. Il luppolo rimane almeno 5 giorni nella birra.

Facendo solo 3 giorni come fai? Inserisci il luppolo direttamente a bassa temperatura? Non winterizzi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volevo chiederti qualcosa anche a riguardo dei 3 giorni, poi me lo sono dimenticato :D

 

Io di solito metto il luppolo, aspetto 24 ore, inizio a raffreddare (mi ci vogliono almeno 12 ore), aspetto 3 giorni attorno ai 2°C, imbottiglio. Il luppolo rimane almeno 5 giorni nella birra.

Facendo solo 3 giorni come fai? Inserisci il luppolo direttamente a bassa temperatura? Non winterizzi?

 

giusta osservazione.

Considero sempre solo il tempo a temperatura ambiente.

Come ben sai a temperature prossime allo zero l'agitaizione termica delle molecole è bassissima, per cui anche l'estrazione di aromi è minima rispetto a 20°. un po' come se facessi il tè con l'acqua fredda, insomma :D

per cui vai sereno, conta i giorni a T ambiente, gli altri trascurali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...