Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
mysobry

Smartpid Controller Temperatura Smart

99 posts in this topic

Grazie per le "corna" ma non sono superstizioso, la fortuna in questi casi c'entra poco e credo nel duro lavoro e applicazione 

 

Nulla e' scontato e obiettivo e' oggettivamente sfidante e ho scelto la strada "dura" del "all or nothing" ovvero di non tenere i fondi se non si raggiunge il target per un motivo semplice: il conti e il business plan sono basati su un certo volume di produzione e su certe economie di scala...sotto quei numeri diventa difficile e antieconmico partire. Considerando che lo sviluppo l'ho gia' finanziato, e sto producendo 50 pezzi quindi ho anticipato costi fissi di produzione sara' mia decisione imprenditoriale capire se continuare con i numeri previsti, capire dove ho sbagliato e eventualmente rivedere progetto, chiudere baracca.

 

uno dei motivi per tentare la via dura del crowdfunding e' anche fare un reality check del progetto e sottoporlo al insindacabile giudizio del mercato, le attestazioni di interesse da ogni parte del globo, i giudizi entusiastici e positivi, i commenti ricevuti sono stati importanti e di fondamentale stimolo a partire ma poi se non ci sono i numeri il gioco finisce :-(

 

vediamo cosa succede dopo Natale

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai Davide. Facciamo il tifo. Nella malaugurata ipotesi di non raggiungimento della quota io mi prenoto per uno dei 50 pezzi già  prodotti. PS. buon Natale a tutti

 

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao Davide.

ho ricevuto una email da indiegogo in merito all'oferta di 

SmartPid non andato a buon fine e adesso? 

Io speravo di averlo per il mio controllo di T. Davide ma 

no ce la possibilita' di realizzare un minimo di pezzi per chi 

e interessato? fammi sapere spero che non finisca così.

 

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti e scusate se non ho aggiornato sul forum lo stato del progetto regolarmente ma sono stato preso da molteplici cose, sviluppo..produzione ..e ovviamente campagna su indiegogo che non mi aspettavo fosse cosi' complessa e onerosa.

Spero abbiate seguito sui FB etc un po' di novità  sulle nuove funzioni etc...ma ci sarà  modo di approfondire

 

veniamo al tema chiave...la campagna di crowdfunfig non ha raggiunto il target che avevo fissato e avendo scelto la modalità  â€œall or nothing†cio' significa che i fondi non vengono prelevati ma vengono restituiti ai backer

 

IMPORTANTE per tutti i backer (che ringrazio infinitamente) sara' indiegogo a restituirvi i soldi. Sulla pagina del help riprotat un tempo di 5-7 giorni lavorativi. Io non ho ricevuto vostri soldi per cui dovete aspettare la procedura automatica di indiegogo/paypal.

 

Detto questo ovviamente non sono contento anche se visto andamento ultimi giorni me lo aspettavo, ho molti dati e molti feedback derivanti da questa esperienza e sto facendo un po di riflessioni su cosa non ha funzionato. Alcune errori mi sono chiari altre cose che mi aspettavo invece non hanno dato esiti attesi ..di sicuro ho investito molto nella campagna e comunque non e' tutto da buttare.

 

E' altresì chiaro che il progetto non puo' proseguire come pensato, sto ragionando ai correttivi sugli sviluppi che avevo ipotizzato (anche se il grosso dello sviluppo e' fatto) e su come scalare la produzione in basso. Lo scopo del crowdfundig era raccogliere una massa critica per abbattere costi di produzione, devo valutare con il fornitore cosa fare. Non sto pensando ancora di modificare il design di smartPID visto che i feedback sono stati sostanzialmente tutti positivi.

 

Nel frattempo come avevo annunciato ho prodotto comunque a mio rischio e spese (pagando di fatto costi fissi di produzione) 50 smartPID che sono come promesso destinati ai beta tester e poi mia idea e' di verificare chi e' interessato partendo dai backer della campagna (super early bird e via a seguire)

 

Quindi se qualcuno dei backer interessato aspetti mia comunicazione sulle modalita' di acquisto..tempi quelli della campagna , tra completare assemblaggio, testare , caricare FW e impacchettare un mesetto

 

grazie ancora a tutti e come sempre stay tuned !

 

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Davide.

Grazie per i chiarimenti in merito alla campagna di SmartPid, mi dispiace molto del risultato

anche perché ci contavo sulla riuscita del progetto (aspetto dal tempo di Ardbir+ controllo di temperatura)

in quando ho acquistato un frigo per fare camera di fermentazione dotandolo di SmartPid e quindi sono

dispiaciuto come te. tienici aggiornati su come fare per acquisto del prodotto a chi interessato.

 

Saluti

Giampy68

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Davide,

mi dispiace aver letto che la tua campagna non e` andata a buon fine.

Come detto sopra io sarei interessato ad uno dei 50 smartpid gia' prodotti. Ho letto pero` che avresti dato precedenza a coloro che hanno aderito al crowdfunding con la formula super early bird. Io invece ho aderito alla formula early bird.

Credi che ci sia la possibilita' di poterne avere uno?

 

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ultimo post di gennaio… da cartellino giallo , mi dispiace davvero non riuscire a aggiornare con regolarità  il post e contribuire al forum che reputo la mia “casa†ma da un lato sono super incasinato sul progetto dall'altro ci sono i “social†che cannibalizzano tempo per forum e mi rendono difficile essere regolare..

 

La scusa per scrivere e' sponsorizzare un evento di sgabuzen homebrewing mercoledì sera dove Giovanni mi ha inviato a una sua dirette e si parlerà  di smartPID e di automazione….udite udite ...in italiano !

 

sgabuzen-live-e1489433966180.jpg

 

Ne approfitto per qualche aggiornamento

Ci eravamo lasciati con la chiusa della campagna di crowdfundign e un po di modifiche alla strategia di progetto e cosi' e' stato

 

ho completato la produzione di un lotto di una 50ina di controller e li ho distribuiti prima a una dozzina di beta tester e ora alle persone che avevano partecipato alla campagna. Obiettivo e' raccogliere il feedback, provare, verificare in campo smartPID ..in sostanza farlo uscire dalla mia testa e laboratorio per affrontare il giudizio della community

 

L'esperienza e' stata davvero positiva, i beta tester sparsi in tutto il mondo super collaborativi e oltre a fissare alcuni bachi (sulla app principalmente) hanno contribuito a testare a fondo il tutto, con spunti e suggerimenti...dalla etichetta..al manuale e a ovviamente una caterva di nuove richieste

 

ora estendo questo concetto a circa 50 persone...vediamo come se la cava SmartPID

 

ho completato la parte HW aggiungendo il pannello frontale, etichetta conenssioni etc...anche dettagli vogliono la loro parte (e richiedono tempo e costi..) . Risultato finale non mi sembra male

 

smarPID-DIN-case-e1489433925196.jpg

 

In parallelo sviluppo andato parecchio avanti con funzionalizzata' come il PID auto tuning, la gestione del ritardo per motore frigo, la configurazione del beta per NTC, la gestione completa in farhenieth etc..

 

Di pari passo e' evoluta la app per smartphone android che ora e' rilasciata anche sul market

 

https://play.google.com/store/apps/details?id=fred.com.smartpid&hl=it

 

Ho infine completato manuale utente e manuale di installazione e configurazione ...purtroppo solo in inglese e per ora non ho speranza di trovare tempo per tradurli

 

trovate tutto su github dove ho rilasciato anche sorgenti , librerie, schemi per applicazione di base rendendo i fatto il progetto open source

 

https://github.com/arzaman/smartPID

 

Sto lavorando al sito per aggiungere una sezione wiki e un forum per le discussioni visto che sui social le informazioni tendono a bruciarsi

 

ho in produzione un altro piccolo lotto da 60 pezzi che sara' presto disponile sullo store sempre sul sito

 

quindi come vedete piano piano e con fatica sono andato avanti e direi partito con la produzione, resta il tema di come finanziare una produzione massiva. Non si scappa: unico modo per stare dentro con i costi e produrre un oggetto che sia acquistabile a prezzi ragionevoli (i primi 50 li ho regalati..) e' di fare grandi volumi di scala… magari ci riprovo a fare una “colletta†ovvero un crowdfunding

 

stay tuned e save the date

vi aspetto mercoledì live sul canale di sgabuzen

 

Davide

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, ben tornato, avevo un Po di domande da farti:

1) si può comprare una versione da usare sia come termostato per la fermentazione che per il mash? O sono ancora due processi separati?

2) lo posso già  comprare? Sul sito di smartpid o su altri siti?

3) il controllo da remoto e già  pronto o l app ti mostra solo i dati?

4) se è già  pronto posso usarlo solo da casa o anche quando sto in giro?

Grazie, scusa per le tante domande.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, ben tornato, avevo un Po di domande da farti:

1) si può comprare una versione da usare sia come termostato per la fermentazione che per il mash? O sono ancora due processi separati?

2) lo posso già  comprare? Sul sito di smartpid o su altri siti?

3) il controllo da remoto e già  pronto o l app ti mostra solo i dati?

4) se è già  pronto posso usarlo solo da casa o anche quando sto in giro?

Grazie, scusa per le tante domande.

 

eccomi con consueto ritardo

 

ieri preso dalla divertente diretta...per chi l'ha persa c'e' sempre la differita al link  

 

https://youtu.be/luZAVB1VNYo

 

veniamo alle domande piu' che pertinenti

 

1)  smartPID come piattaforma HW e' versatile e general purpose (oltre che open source..) e la mia idea su quella sviluppare piu' applicazioni (non solo birra..)

oggi ci sono due applicazioni SW disponibili

 

SmartHomebrewing --> applicazione per automazione birra (mash, boil, ricette...)

Samart Thermostat --> una versione smart di controllo temperatura (riscaldamento, raffreddamento, termostatico) ad esempio perfetta per la camera fermentazione (in arrivo anche i profili)

il passaggio da una all'altra e' possibile senza problemi, non puoi averle tutte e due contemporaneamente

 

2)ho distribuito una 50ina di board a beta tester e ex backer campagna indiegogo ..a brevissimo avro' 60 controller che mettero' sullo store online all'interno del sito smartpid.com

 

3)la app e' pronta e rilasciata sul google play store. A oggi fa visualizzazione dei dati, tutta la parte di configurazione wifi etc...e cambio temperatura da remoto. In roadmap gestione configurazione completa e gestione ricette compreso import dai comuni SW

 

4) puoi usarlo da remoto con cellulare connesso a rete dati 

 

un po di risposte sono anche nel video della sessione live che ti suggerisco di guardare

 

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao. Davide.

ho preso Smartpid ed ho scaricato app per cellulare androit per il mio cellulare s7 aige,

lo scarica ma non riesco a capire come farlo partire in quando mi chiede di registrarmi su altro sito per

avere la key di abilitazione per smarpid, essendo in inglese sono riuscito a farlo in parte ma non posso andare oltre

ce una guida come fare?

 

altra cosa io voglio utilizzare smartpid come controllo di temperatura per camera di fermentazione ma non so come

fare per abilitarlo visto che sulle istruzioni si parla solo di SmartHombrewing ma per la partedi controllo Smart thermostat

ci sara' una guida.

 

grazie per aiuto che mi darai.

 

Giampy68

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao

grazie per acquisto e feedback

tutti i passi per connettere la app sono descritti nel Manuale di installation and configuration

Purtroppo e' solo in inglese, come piu' volte detto non riesco a tradurlo nel breve

Una video guida sicuramente avrebbe senso.

Nella pratica

-devi registrati sul sito thingspeak e creare tuo account (https://thingspeak.com/)

-segnarti la user Key che ti assegna thinkspeak (nella tua area profilo personale)

-crei un "canale" si thingspeak per ricevere i dati (vedi manuale per la definizione dei campi)

-quando fai login sulla app metti un tuo user e una tua pwd (non quelle di thingspeak) e la KEY ottenuta prima

 

piu' facile a farsi che dirsi

 

Le applicazioni come riportato sono due

-smarthomebrewing (automazione mashing etc..)

-smart thermostat (controllo termostatico camera fermentazione)

 

le due app sono indipendenti e smartPID o fa una cosa o l'altra, in fase di checkout scegli una delle due

puoi passare da una applicazione all'altra ma con aggiornamento del software (e gestione della licenza di uso)

dello smart thermostat sto ancora terminando il manuale

 

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto volevo fare i complimenti a Davide per la realizzazione di questo controller, appena ho saputo della sua realizzazione l'ho subito acquistato.

sono in fase di automatizzare il mio impianto casalingo da 120l a fiamma e vorrei chiarirmi un po' le idee su come contrastare l'inerzia termica dei vari step nella fase di mash.

ho inserito nel mio impianto le elettrovalvole nei fornelloni, con la fiamma pilota e la termocoppia, le pentole  di sparge e mash sono dotate di sensore di temperatura mentre quella di boli ha solo un termometro analogico.

sulla pentola di mash, coimbentata e dotata di mescolatore elettrico ho purtroppo il problema che al raggiungimento degli step, l'impatto continua a salire di qualche grado di temperatura anche dopo lo spegnimento della fiamma e volevo capire se c'era la possibilità di contrastare questa inerzia termica in qualche modo. 

Preciso che di informatica non ne capisco nulla e l'inglese è di livello base per il resto me la cavo e per complicarmi la vita sono uno dei migliori. 

C'e di risolvere il mio problema di inerzia termica? Grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 hours ago, Volpatti said:

 

C'e di risolvere il mio problema di inerzia termica? Grazie 

 

Grazie per interesse smartPID

Letto tuo post e direi tuo impianto e' in una classica configuraizone a gas. 

Il controllo temperatura a gas non e' cosi' semplice come nel caso elettrico (o vapore..) proprio perché' il calore viene erogato in modalità' ON/OFF attraverso elettrovalvola e impulso a ogni accensione e' notovole. Inoltre essendo sostanzialmente trasmesso dal fondo pentola non e facile avere una temperatura uniforme

Ovviamente gas e' scelta obbligata se si sale di litraggio e i 3Kw di casa non bastano piu'

Come gestirlo? con un buon termostato cercando di capire inerzia termica e regolando isteresi e set point magari mettendo un valore piu' basso del target

Altra cosa importante e' il posizionamento sonda, verifica se hai grossi scostamenti temperatura e ceca di non mettere pozzetto collegato alla pentola per evitare che inerzia della stessa trasmetta calore al pozzetto e alla sonda

 

Davide

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto grazie... cosa intendi per un buon termostato? Se non erro Smart pid dovrebbe fare da termostato ma tu mi dici di fare alcune prove con un termostato esterno in modo da verificare la temperatura dell'impasto è quella di disarmo del termostato esterno, in modo da impostare così la temperatura del set Point come quella rilevata dal termostato. Giusto?

chieso infine scusa per la mia ignoranza ma cosa intendi per isteresi? E come la regolo?

grazie di tutto in anticipo! Buona domenica 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 hours ago, kuzam said:

salve ragazzi, vorrei acquistare smartpid , qualcuno di voi saprebbe dirmi se funzione con queste sonde per la fase di  cottura?

https://ecom.amenworld.com/epages/990497525.sf/sec039a1701ac/?ObjectPath=/Shops/990497525/Categories/"Sonde pt100"/Cablate

Ciao

no mi spiace le sonde PT100 non sono gestite attualmente su SmartPID

puoi usare le altrettando valide e precise sonde

-NTC 10K (con regolazione da SW del beta)

-DS18B20  (digitali su bus one-wire)

sulla applicazione di smart termostato anche 

-termocoppia tipo K  con adattatore esterno

 

Davide

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao
no mi spiace le sonde PT100 non sono gestite attualmente su SmartPID
puoi usare le altrettando valide e precise sonde
-NTC 10K (con regolazione da SW del beta)
-DS18B20  (digitali su bus one-wire)
sulla applicazione di smart termostato anche 
-termocoppia tipo K  con adattatore esterno
 
Davide
Ciao, sono interessato all'acquisto di smartpid, quando tornerà in stock?

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 hours ago, zorrobirra said:

Ciao, sono interessato all'acquisto di smartpid, quando tornerà in stock?

Inviato dal mio Moto G (4) utilizzando Tapatalk
 

Ciao

Errore sullo shopping cart, disponibili sia smartPID homebrewing, che smart termostato che KIT per klarstein

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non c’e nessuno che voglia recensire questo oggettino..visto che mi sto facendo un mio impianto e ci avrei fatto un pensiero, io uso ArdBir vorrei qualche info in piu :unknw:

Edited by salvo81

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho il kit per la guten ( che poi trovi marchiata a seconda di chi la vende come klarstein,easybrew,brewmonk,ace,hopcatt ecc ecc )

Per ora ho fato una po' di test con acqua e una cotta sola e devo dire che il pid opera veramente bene.
Vorrei provare a fargli fare l'autotuning per vedere se riesco ad ottimizzare ulteriormente sia la stabilità di temperature sia le rampe (se tutto va come spero e non mi escono casini dovrei farlo domani pomeriggio)


Non sono riuscito a fare foto/recensioni nella prima cotta perché nel mentre stavo bestemmiando perché la precedente fermentazione mi era andata in fioretta ( 26 litri di BW... solo al ricordo piango... ) ed mentre il pid faceva il suo mestiere io ero impegnato con la risanificazione con il napalm di tutto l'attrezzatura "post boil" (fermentatori, serpentina,scambiatore, tubi, raccordi ecc ecc)
Se tutto va bene sabato prossimo faccio una nuova cotta e vedo di mettere qualche foto.

Comunque trovi già qualche video sia di assemblaggio sia di utilizzo, oltre che sul sito di smartpid anche sulla pagina fb degli utilizzatori della klarstein

 

 

 

Edited by T.Rex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie T.Rex, volevo qualche info sulla programmazione della cotta e sulla regolazione del pid più che altro, perché se è come ardbir mi tengo quello che ho, aspetto la tua prossima cotta per info grazie ancora 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now