Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
mysobry

Smartpid Controller Temperatura Smart

Recommended Posts

Complimenti e in bocca al lupo, conto di "darti una mano" appena trovo un attimo per capire quale mi può servire (e se mi può servire ahaha)

 

Intanto condivido su Facebook

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti e in bocca al lupo, conto di "darti una mano" appena trovo un attimo per capire quale mi può servire (e se mi può servire ahaha)

 

Intanto condivido su Facebook

 Crepi 

la mia parte l'ho fatta (e cerco di farla) ora vediamo che dice la comunita'

 

per ora la "condivisione" e' la cosa piu' importante...con le mie forze non e' facile raggiungere un elevato numero di persone condizione necessaria per il raggiungimento obiettivo, il buon passa parola o in epoca social lo "share / re-twit " sono la promozione migliore

 

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie

c'e' un po di tutto lo spirito della community area birra in questo tentativo (soprattutto autocostruzione)

membro del forum da maggio 2010 e condiviso tutti miei progetti a vario titolo e ricevuto ispirazione e stimolo

 

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Davide e complimenti!!! Ti seguo da un pò di anni e vedo che sei sempre una fonte di iniziativa ed invenzioni....

 

Una domanda: io birrifico con il classico STC 1000 e controllo i frigo con la stessa attrezzatura.... Con la tua invenzione quali miglioramenti e semplificazioni riuscirei ad ottenere?

 

Per poter "solleticare l'interesse" di un futuro cliente, potresti tradurre in linguaggio più umano le caratteristiche della tua invenzione?

 

Grazie ancora e complimenti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per il supporto e per seguirmi da tempo

 

La tua domanda e’ nella sua semplicità  molto complicata (e confesso che a volte essendo dentro la cosa mi perdo nei dettagli dando per scontato che le persone sappiano..)

 

Faccio un passo indietro piuttosto che elencare tutte le fantastiche…ooops SMART…funzioni di SmartPID

 

Il punto chiave e’ se vuoi “automatizzare†il tuo processo e modo di fare la birra.

Al di la della precisione o funzionamento di STC1000 o similari devi capire se vuoi passare a un sistema che rende i vari step e passaggi automatici

Ci sono varie implementazioni di questi sistemi..dal mitico brauduino al nostrano ArdBir…brewpi…brewtroller etc… ciascuno ha funzioni di controllo processo e automazione

L’automazione aiuta a avere un processo piu’ preciso, a ripetere sempre lo stesso processo/ricetta, a ridurre tempi e semplicifcare etc. etc.. ma non e’ un vangelo e la panacea di tutti i mali. Puoi fare ottime e perfette birre con pentola sul gas e termometro in mano !

 

Tipicamente chi si affaccia a automazione o e’ un assoluto principiante e magari per le prime volte si affida alla ricetta (come cucinare risotto con il bimby) o e’ un homebrewer consapevole che padroneggia bene il processo e vuole ottimizzare e utilizzare tecnologia al meglio

 

Detto questo e capito se vuoi passare dal semplice controllo temperatura con STC1000 a una completa automazione e gestione ricette, SmartPID ha dentro alcune funzioni innovative anche rispetto ai sopra citati sistemi fai da te.

 

Valuta tu se vuoi fare un salto di “qualità â€™â€  se e quando sei pronto ovvero quando hai piena e totale padronanza del processo ..a quel punto smartPID diventa tuo braccio operativo

 

Sulla gestione della fermentazione e’ se vogliamo piu’ semplice…qua c’e’ poco da dire devi controllare temperatura…il massimo della automazione e’ la gestione anche in questo caso di profili variabili nel tempo. SmartPID (versione termostato di base) puo’ controllare classico frigo (in realta’ due) o come STC1000 un elemento riscaldante e uno raffreddante…la cosa forse piu’ interessante e’ la possibilità  di farlo anche da remoto controllando o modificando temperatura dallo smarphone

 

Stay tuned

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Mysobry.

Ti chiedo ulteriori spiegazioni dello Smartpid in uscita.

L'offerta da 109 può gestire solo il processo di automazione e non

può essere usato per controllare il frigo per la fermentazione?

Io vorrei uno completo e poi decidere se utilizzarlo per automatismo

oppure per la camera di fermentazione, oppure devo decidere prima dell'acquisto

per la funzione da svolgere

ringrazio in anticipo per la tua risposta e chiedo scusa se sono ottuso.

 

Saluti

Giampy68

Share this post


Link to post
Share on other sites

X autorizzare una pentola elettrica tipo la klarstein beerfest va bene?

 

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

X autorizzare una pentola elettrica tipo la klarstein beerfest va bene?

 

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk

se tuo obiettivo e’ automatizzare la cotta la risposta e’ si

con quella versione puoi collegare la resistenza del Klarstein (con rele’ SSR esterno) e pilotare una pompa di ricircolo. Se la pompa e’ 12V (tipo topsflow o solar project) la puoi collegare direttamente a una delle due uscite 12v. Come bonus se volessi controllare un bollitore supplementare per scaldare h20 di sprage lo puoi fare.

Per il resto hai tutte le funzioni classiche di automazione, step mash, bollitura e luppolatura, cooling, whirpool ,gestione ricette…e tutta la parte di monitoring della cotta su smarphone o su web (per analizzare ex post i profili realizzati). In sviluppo la gestione ricette da web e smartphone con import dai SW di uso comune.

Per qualche dettaglio di integrazione prova a vedere sul blog nel sito

http://smartpid.com/category/blog/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Mysobry.

Ti chiedo ulteriori spiegazioni dello Smartpid in uscita.

L'offerta da 109 può gestire solo il processo di automazione e non

può essere usato per controllare il frigo per la fermentazione?

Io vorrei uno completo e poi decidere se utilizzarlo per automatismo

oppure per la camera di fermentazione, oppure devo decidere prima dell'acquisto

per la funzione da svolgere

ringrazio in anticipo per la tua risposta e chiedo scusa se sono ottuso.

 

Saluti

Giampy68

 

Altra domanda ricorrente..

SmartPID e' una piattaforma multi applicazione e le prime due applicazioni sviluppate sono termostato smart e applicazione birra

Nella offerta su indiegogo ho differnziato le due applicazioni per prezzo e quindi a seconda delle esigneze ciascuno seleziona il sw applicativo opportuno e riceve (se la campagna va a buon fine) lo smartPID con l'applicazione pre cariciata

 

Sto lavorando a un meccanismo semplice per poter aggionare il SW sia a scopo correzione bachi o aggiunta funzione sia per fare quello che chiedi ovvero convertire smarPID a un altra applicazione

Il meccanismo sara' del tipo copia e incolla di un file sulla memoria di smartPID (come fosse chiavetta USB)

 

Il tema critico e' la gestione delle eventuali licenze SW per evitare furbetti

 

Nella pratica questo prima tornata di SmartPID sara' cablata con il suo SW applicativo. 

 

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

La domanda nasce spontanea...

I firmware saranno sostituibili ?

Cioè se acquisto il perk da 80 euro successivamente potrò fare un eventuale upgrade ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

e a domanda rispondo...

 

tecnicamente si... cambiare FW e' come fare copia e incolla di un file su una chiavetta USB (SmartPID connesso a PC viene visto come memoria esterna)

 

sto lavarondo a un meccanismo semplice di licenze

fermo restando che SW di base vorrei rilasicarlo open per dare modo agli sviluppatori e smanettoni di giocarci liberamente

 

Davide

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho acquistato smartPID versione homebrewing pensando che avesse già  la possibilità  di essere utilizzato sia per gestire la cotta (in stile ardbir) che la camera di fermentazione. Colpa mia che non ho letto con attenzione la descrizione che riportava la separazione dei due firmware. Quando avrai risolto la questione licenze, sarà  possibile avere entrambi i firmware da poter sostituire alla fine della cotta per poter gestire la camera di fermentazione con lo stesso smartPID? Doverne acquistare due mi sembra un po' assurdo....

 

Grazie e complimenti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come detto da punto di vista HW e piattaforma hai fatto un buon investimento in quanto spero di poter sviluppare a lungo su quel sistema

Inoltre selezionando la versione piu' "costosa" va da se che l'applicazione di base viene gratis per cui in primis ti posso assicurare che hai fatto la scelta giusta

 

Devo solo completare la soluzione SW per evitare il viceversa offer acquisto della soluzione di base e poi upgrade senza licenza della soluzione premium 

 

Nella pratica pero' usare lo stesso smartPID fisico per due funzioni lo vedo uno scenario un po' anomalo...provo a spiegarmi. 

Tipicamente smarPID verra' integrato in un pannello di controllo cablato con resistenza, pompa etc.. mentre il termoregolatore della camera di fermentazione sara' connesso a frigo etc.. magari anche distante o in un altro locale.  Come gestisci con stesso HW due sistemi completamente diversi?

 

Inoltro magari avrai una birra in fermentazione e vorrai fare una cotta...come gestisci tutte e due le cose in contemporanea?

 

l'upgrade / downgrade sara' garantito ma nella pratica secondo me poco applicabile cambiare di volta in volta utilizzo. 

 

Davide

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come detto da punto di vista HW e piattaforma hai fatto un buon investimento in quanto spero di poter sviluppare a lungo su quel sistema

Inoltre selezionando la versione piu' "costosa" va da se che l'applicazione di base viene gratis per cui in primis ti posso assicurare che hai fatto la scelta giusta

 

Devo solo completare la soluzione SW per evitare il viceversa offer acquisto della soluzione di base e poi upgrade senza licenza della soluzione premium 

 

Nella pratica pero' usare lo stesso smartPID fisico per due funzioni lo vedo uno scenario un po' anomalo...provo a spiegarmi. 

Tipicamente smarPID verra' integrato in un pannello di controllo cablato con resistenza, pompa etc.. mentre il termoregolatore della camera di fermentazione sara' connesso a frigo etc.. magari anche distante o in un altro locale.  Come gestisci con stesso HW due sistemi completamente diversi?

 

Inoltro magari avrai una birra in fermentazione e vorrai fare una cotta...come gestisci tutte e due le cose in contemporanea?

 

l'upgrade / downgrade sara' garantito ma nella pratica secondo me poco applicabile cambiare di volta in volta utilizzo. 

 

Davide

 

Intanto ti ringrazio per la risposta come al solito rapida ed esaustiva.

 

La mia idea era quella di costruire un quadretto elettrico indipendente contenente smartPID, SSR, varie ed eventuali, portare tutte le uscite e gli ingressi che mi servono di smartPID a pannello con connettori opportuni e poi spostare di volta in volta il quadretto collegandolo alla pentola o alla camera di fermentazione.

L'unica cosa che non posso fare con questo sistema è fare una cotta mentre un'altra birra fermenta: al momento è un problema che non si pone perchè non lo faccio mai, ma nel caso ho il "termostato intelligente" che ho fatto con Arduino da usare come backup (stessa sonda di temperatura con connettore a pannello sulla scatola del termostato).

 

Per ora è tutta teoria, ma penso potrebbe funzionare, grazie comunque dello spunto di riflessione!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto ti ringrazio per la risposta come al solito rapida ed esaustiva...

 

 poi spostare di volta in volta il quadretto collegandolo alla pentola o alla camera di fermentazione.

 

....

 

Ok capisco le esigneze di ottimizzazione di budget e di risparmio ma secondo me ogni volta scollegare, ricablare, caricare software , tarare PID, configurare il tutto etc e' uno sbattimento che non vale la pena !

 

Inizia con uno smartPID per la cotta e un STC1000 che sicuramente avrai per fermentazione vedi come ti trovi e poi eventualmente investi in un secondo controller smart 

 

se poi vuoi partire da subito con due smartPID c'e' offerta "bundle mix"

 

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok capisco le esigneze di ottimizzazione di budget e di risparmio ma secondo me ogni volta scollegare, ricablare, caricare software , tarare PID, configurare il tutto etc e' uno sbattimento che non vale la pena !

 

Inizia con uno smartPID per la cotta e un STC1000 che sicuramente avrai per fermentazione vedi come ti trovi e poi eventualmente investi in un secondo controller smart 

 

se poi vuoi partire da subito con due smartPID c'e' offerta "bundle mix"

 

Davide

 

Come ti dicevo per ora sto usando un termostato autocostruito con Arduino per la camera di fermentazione, posso continuare ad usare quello.

Eventualmente c'è la possibilità  di convertire l'offerta che ho già  acquistato nel bundle mix pagando la differenza?

Share this post


Link to post
Share on other sites

penso di si ..nel senso che puoi ritirare offerta e rifarala, non so bene dettagli ma credo fattibile perche' un altro backer l'ha fatto

Davide

Edited by mysobry

Share this post


Link to post
Share on other sites

penso di si ..nel senso che puoi ritirare offerta e rifarala, non so bene dettagli ma credo fattibile perche' un altro backer l'ha fatto

 

io l'ho fatto. il rimborso è un po' lento (sto ancora aspettando) ma è contemplato il "refund". poi fai la scelta corretta e via...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Arzaman, ho letto con interesse quello che hai scritto e mi sono molto incuriosito al dispositivo.

Volevo quindi aiutarti con il crowdfunding.

Ho visto su indiegogo l'offerta early bird che volevo sottoscrivere ma mi domandavo se il dispositivo e` lo stesso e cambia solo il software per la birrificazione e per il termostato oppure sono 2 diversi dispositivi?.

Inoltre non capisco una cosa, e cioe` con la donazione early bird il SW verra` pre caricato sul PID o dovra` essere fatto in un secondo momento?

 

Complimenti ancora per l'idea

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie per interesse e sostegno al progetto in qualunque forma

 

rispondo alle tue domande

 

l'offerta early bird oltre a essere super scontata ha il vantaggio che puoi scegliere in fase successiva la versione di software che preferisci senza extra costi

sia il sw termostato di base (versione intelligente del stc1000) adatto ad esempio per camera fermentazione

sia il sw di automazione brassicola

 

Il controller arriva pronto e funzionante con pre caricato il sw che avrai scelto

 

il tutto ovviamente se la campagna va a buon fine  :good:

 

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Davide.

anchio ho aderito al crowdfundig del controllo di temperatura prendendo l'offerta da 89,00€,

per adesso voglio avere un controllo che mi permette di birrificare in tranquillita' senza avere

grossi problemi con sbalzi di T. Successivamente avrei intenzione di comprare l'automatismo

del processo. Ti chiedo se nell'invio dello smartpid le istruzioni di configurazioni sono in

Italiano (spero) in modo da non avere sbattimenti.

Ti faccio di nuovo i complimenti per il gioiellino che ai fatto e spero che aderiscono in tanti

per il sostegno del progetto. Complimenti

 

Giampy68.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Davide.

 Ti chiedo se nell'invio dello smartpid le istruzioni di configurazioni sono in

Italiano (spero) in modo da non avere sbattimenti.

 

 

Giampy68.

 

Non posso prometterlo, scrivere manuale (sto lavorando a quello di installazione e configurazione ...a seguire quello utente per le due applicazioni) e faticoso, oneroso e richiede un sacco di tempo...una traduzione richiede settimane di tempo. Lo faro' in italiano ma non adesso...sorry

L'uso abbastanza intuitivo.. cerchero' di fare piuttosto dei video tutorial come quelli che trovate sul canale youtube

 

https://www.youtube.com/channel/UCjQvUmAogZ3qhiAU4RE0eEg

 

Davide

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

nella triste ipotesi in cui non venga raggiunta la cifra target (facciamo le corna), il progetto che strada prenderà ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×