Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Simone11

American Wheat

Recommended Posts

Domani dovrei brassare questa american wheat, oggi prendo la ricetta e mille dubbi mi attanagliano

 

Ricetta per , litri finali 36,0 (in bollitura 42,5)

efficienza  70%, bollitura 60 min.

OG 1,049; IBU: 17,4; EBC: 12;

Malti:
  4200 gr Pilsener, 1,030;
  4200 gr Wheat Malt, 1,030;

Luppoli e altro:
  13 gr Chinook, 12,4 %a.a., 60 min, First wort;
  72 gr Cascade, 6,9 %a.a., 5 min, Kettle;
  24 gr Cascade, 6,9 %a.a., 0 min, Dry;
  24 gr Sorachi ace, 12,0 %a.a., 0 min, Dry;

 

1- i malti: pils e wheat ho paura spariscano sotto il luppolo, sareebe accettabile fare 25% pils e 25% pale ?

 

2- attenuazione: vorrei utilizzare il us05 e vorrei avere un'attenuazione dell'80%, secondo voi ci sta o va ricercata maggiore secchezza? (protein rest di 10 min e saccarificazione a 67)

 

3- luppolatura: dovrei avere circa 17 ibu (thinset) e un bu/gu di 0,35 quindi direi poco amara, ma ho paura che l aroma sia eccessivo, infatti non vorrei sfociare in una sorta di white ipa (anche se il lievito e neutro)

 

mi faccio troppe seghe mentali?
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima cosa: non riguardare mai una ricetta il giorno prima della cotta! Poi anche io lo faccio sempre eh, ma è una pessima cosa! XD
La ricetta si sistema prima! Io la elaboro, ognitanto ci torno su, e il giorno prima mi obbligo a guardarla soltanto! Altrimenti faccio pasticci! XD

 

1) In teoria le american wheat vanno fatte con pale+wheat.. Anche io la faccio tendenzialmente con il pils però.. Non sarà  comunque mettere metà  pils e metà  pale a darti più maltato.. Il pils non è meno intenso del pale, hanno semplicemente aromi diversi.. :)

2) Secondo me ci sta.. Io però, farei 15min di protein rest.. Ricorda che hai comunque un botto di frumento!

3)Se il lievito è neutro, come può diventare una white ipa? Oltretutto usi malto di frumento e non frumento crudo.. Insomma, non sarà  mai una white ipa!

Io comunque arriverei a 20 ibu, ma dipende sempre da cosa ricerchi tu! 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

3)Se il lievito è neutro, come può diventare una white ipa? Oltretutto usi malto di frumento e non frumento crudo.. Insomma, non sarà  mai una white ipa!

 

Il BJCP recita così ma io non ho assaggiato alcuna white IPA fatta col lievito da blanche...

 

Comunque a me sta ricetta piace e con quel mash l'attenuazione dovrebbe essere in linea con quella nominale.

 

Pale + pils non è una cattiva idea.

 

La luppolatura la trovo bilanciata. ;)

Edited by Vinc

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il BJCP recita così ma io non ho assaggiato alcuna white IPA fatta col lievito da blanche...

Molto molto molto male! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boh, piglia la Vergott per esempio. :)

 

Ah, ovviamente concordo sul grist.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima cosa: non riguardare mai una ricetta il giorno prima della cotta! Poi anche io lo faccio sempre eh, ma è una pessima cosa! XD

La ricetta si sistema prima! Io la elaboro, ognitanto ci torno su, e il giorno prima mi obbligo a guardarla soltanto! Altrimenti faccio pasticci! XD

 

1) In teoria le american wheat vanno fatte con pale+wheat.. Anche io la faccio tendenzialmente con il pils però.. Non sarà  comunque mettere metà  pils e metà  pale a darti più maltato.. Il pils non è meno intenso del pale, hanno semplicemente aromi diversi.. :)

2) Secondo me ci sta.. Io però, farei 15min di protein rest.. Ricorda che hai comunque un botto di frumento!

3)Se il lievito è neutro, come può diventare una white ipa? Oltretutto usi malto di frumento e non frumento crudo.. Insomma, non sarà  mai una white ipa!

Io comunque arriverei a 20 ibu, ma dipende sempre da cosa ricerchi tu! 

Prima di tutto grazie dei consigli ahaha

 

1 ok penso smezzerò perche il pale mi da l'idea di qualcosa di piu caldo piu pastoso mentre il pils un qualcosa di piu beverino

2 ok il protein rest maggiorato ma contavo anche la salita di un grado al minuto che da 50 a 60 aggiunge del tempo di lavoro all'enzima, penso rimarro sui 10 anche perche con weiss e weizenbock mi sono trovato bene in filtrazione

3 non so lo vedo come lo stile con piu punti in comune ahah

 

comunque voglio una birra da ''donne'' profumata poco amara e scorrevole ahah poi tanto la soglia di percezione dell'amaro va circa a scalini di 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Boh, sai che non sono troppo informato sulle birre dei vari birrifici.. Bevo al 99% ciò che produco io.. :)

Comunque, l'unica White Ipa che ho bevuto io(quella di Frà¼hschoppen Brewery) è sicuramente fatta con lievito da blanche.. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il BJCP recita così ma io non ho assaggiato alcuna white IPA fatta col lievito da blanche...

 

Comunque a me sta ricetta piace e con quel mash l'attenuazione dovrebbe essere in linea con quella nominale.

 

Pale + pils non è una cattiva idea.

 

La luppolatura la trovo bilanciata. ;)

Grazie :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque, l'unica White Ipa che ho bevuto io(quella di Frà¼hschoppen Brewery) è sicuramente fatta con lievito da blanche.. :D

 

Me la segno. ;)

 

 

Grazie :D

 

Sì, però fare una birra estiva in autunno... :crazy:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima di tutto grazie dei consigli ahaha

 

1 ok penso smezzerò perche il pale mi da l'idea di qualcosa di piu caldo piu pastoso mentre il pils un qualcosa di piu beverino

2 ok il protein rest maggiorato ma contavo anche la salita di un grado al minuto che da 50 a 60 aggiunge del tempo di lavoro all'enzima, penso rimarro sui 10 anche perche con weiss e weizenbock mi sono trovato bene in filtrazione

3 non so lo vedo come lo stile con piu punti in comune ahah

 

comunque voglio una birra da ''donne'' profumata poco amara e scorrevole ahah poi tanto la soglia di percezione dell'amaro va circa a scalini di 5

1 fai una birra in cui il pale sia dominante e una in cui lo sia il pils.. L'unica cosa più "calda" di una birra fatta con pale, è che tendenzialmente va servita a temperatura maggiore.. :D

2 Sta storia di salire un grado al minuto serve solo a sballare i mash.. Comunque, ognuno faccia come preferisce, l'importante è tenerne conto(come tu giustamente stai facendo)

3 In realtà  no.. Ha più in comune con una fruit beer, senza frutta ma con tanto luppolo! XD

 

Allora direi che fai bene a rimanere basso con le IBU! Già  se pesti in aroma con luppoli ad alti aa, è difficile rimanere bassi! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Me la segno. ;)

 

 

 

Sì, però fare una birra estiva in autunno... :crazy:

Io sono messo nella stessa condizione.. XD

Imbottiglio a breve l'american wheat..

Poi faccio due saison e poi due IPA.. XD

Ma oh, si fa come si può!

 

 

Lascia stare Vinc, non segnartela.. Sono io che sono un pirla! Ma, se chi di dovere legge, riderai un sacco anche tu!  :rofl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri ho fatto una cotta di weizen + american wheat.

 

In pratica ho fatto una weizen (50% pils + 50% malto di frumento, Perle solo in amaro fino a 15 IBU), e poi a fine bollitura ho trasferito metà  della cotta, 25 litri,  in un fermentatore (raffreddo con scambiatore a piastre) mentre ai restanti 25 litri della cotta ho aggiunto 50 g di Amarillo e 50 grammi di Citra. Ho lasciato altri 20 minuti e poi ho trasferito nel secondo fermentatore.

Nel primo fermentatore ho inoculato WB-06, nel secondo US-05.

Ora sono in camera di fermentazione a 20°C.

Penso che all'american wheat farò anche DH ancora con amarillo e citra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque ho deciso lascio tutto cosi tranne il grist dove inserisco la quota di pale

 

e tyron per quanto riguarda la rampa di un grado al minuto non posso farci nulla, il fornellone scalda cosi, io so che esiste un lasso di tempo tra una sosta e l'altra e ne devo tenere conto

 

vinc era in programma a inizio luglio ma tra lavoro e universita siamo riusciti a farla ora pensa un po ahahah

comunque meglio birra estiva in autunno che stare a secco :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottimo lavoro dfat!

 

 

 

 

e tyron per quanto riguarda la rampa di un grado al minuto non posso farci nulla, il fornellone scalda cosi, io so che esiste un lasso di tempo tra una sosta e l'altra e ne devo tenere conto

Quando leggo risposte simili mi commuovo! Bravo simo! :)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie tyron ahah

dfat gran luppolo l'amarillo anche da solo agrumato e frutta tropicale a valangate, probabilmente il migliore che abbia provato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tyrion sei proprio un pirla!

La verità  purtroppo sta nel mezzo, essendo birre super luppolate e a volte speziate tanti se ne battono la ciolla e usano il sacro us05 per tutto, tanto a chi la beve non gliene frega una cippa... noi ci tenevamo a fare una white ipa con lievito da blanche (e continueremo a farlo perchè ci piace da mati) e alla fine chi l'ha giudicata non l'ha neppure ritenuta adeguata allo stile e l'ha demolita senza troppi complimenti... come al solito la storia ci insegna qualcosa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok siano in mash con metà  frumento e pils + pale

Intanto ci godiamo una buona colazione con 3 su 3 membri del gruppo ubriachi causa festeggiamenti ieri sera :D

Se riusciamo a mettere qualcosa in fermentatore lo reputo un traguardo

post-25265-0-15691000-1474360443_thumb.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Però gente, così non si fa..

 

io sono qui, a rincoglionire su sti cazzo di libri e voi lì.. dai!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahaha tyron mi dispiace, ma pensa che uno ha discusso la tesi ieri quindi la piena era doverosa

L'unica cosa mi dispiace per il salame che è il penultimo rimasto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuno lo dice (deve essere un segreto) ma fra l'attrezzatura dell'HB, il tagliere, il coltello, e i bicchieri sono fondamentali per l'esito della cotta...

 

(per non parlare di pane, salame, formaggio,.......)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora una volta e venuto mio nonno mentre eravamo in cotta ha guardato il tavolo, ha staccato due bestemmie, è sceso in cantina e si è preso una bottiglia di nebbiolo

 

Da allora per paura di visite inaspettate si beve vino durante e birra dopo :D alla fine ciò che conta è bere bene

Share this post


Link to post
Share on other sites

A saperlo prima venivo a fare colazione con voi! :rofl:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...