Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
jack_loren

Sono in panico! Aiuto!

Recommended Posts

Ok, forse non sono poi cos? spaventato per? m,agari ho attirato pi? attenzione.

Dunque, mi presento: sono un asprante mastro birraio alle prime armi con un sacco di dubbi sull'argomento.

Vi spiego la mia situazione: ho acquistato il kit della Cooper e un malto (haim?, non della stessa marca) della Mr. Malt.
Quello per Waizen

Mi son procurato acqua da fonte, bella fredda, insapore ed ho pulito tutto con accuratezza con la soluzione di bisolfito.
Ho messo malto, zucchero (1 Kg) e tre litri di acqua bollente, mescolato per benino... e poi pianino pianino, litro dopo litro ho aggiunto il resto dell'acqua.

Il tutto si ? sempre sui 24?.
Il barilotto ? in caldaia, quindi sempre tra i 22? e i 25? (qualche punta di 26? verso sera).

Sarei tranquillo (ho fatto tutto bene vero? vero? vero?) ma il gorgogliatore... non gorgoglia!

Ditemi: ogni quanto lo dovrei sentire gorgogliare?
Se ci piazzo l'orecchio contro il fusto sento qualcosa... ma se sto ad aspettare anche 10 minuti... nada!

Dovrebbe dare un colpetto ogni mezz'oretta?
Ogni ora?

Il fusto l'ho sigillato ieri a mezzogiorno.

Faccio bene a preoccuparmi?


Ciao ciao a tutti


Share this post


Link to post
Share on other sites
non ti preoccupare per ora!
aspetta ancora un poco..

non appena il fusto si satura di gas [ps: controlla se ? ben chiuso] il gorgoglio parte ed ? costante ogni pochi secondi..

attendi ancora un po.. e tienici aggiornati!

ciao, simone

amministratore del forum di Areabirra.it
contatto MSN:roversi83@hotmail.com

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie Reversi, mi fai tirare un sospiro di sollievo.

Il fusto pare ben chiuso, inizialmente il coperchio tendeva verso l'interno del barilotto ora invece ? chiaramente sotto pressione, punta verso l'alto!

Se lo sfioro di poco si vede la soluzione di bisolfito muoversi nel gorgogliatore.

Il dubbio che mi stava nascendo era questo: forse con la waizen la temperature per la fermentazione deve essere pi? bassa?


Ah, una domanda per i prossimi passi:
ho una confezione di tappi a corona ma non c'? scritta la misura e non saprei se devo misurare il diametro totale o quello interessate a coprire il collo della bottiglia... secondo te (indipendentemente dal suo diametro) andrebbero bene sia per le bottiglie da 33cl che da quelle da 50cl?

Grazie e ciao



Share this post


Link to post
Share on other sites
se hai notato un gonfiore nel fusto allora la fermentazione ha avuto inizio.. a breve potrebbe cominciare a gorgogliare..

la temperatura non dovrebbe mai superare i 25? per non pregiudicare la fermentazione, ma non penso ci si debba preoccupare nel tuo caso.

per i tappi fai una prova!..
tappa due bottiglie vuote da 33 e 50 e controlla che la chiusura sia salda!

ciao!
simone

ciao e in bocca al lupo!

amministratore del forum di Areabirra.it
contatto MSN:roversi83@hotmail.com

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il tappo sulle bottiglie da 50cl tiene: ? dannatamente saldo!

Ho imbottigliato (bleauch!) succo alla pera per un amico astemio e poi gliel'ho tappata...
Esperimento orribile ma ha dato i suoi frutti!

Ma la cosa interessante della giornata ? che la densita si attesta sui 1020 circa, dopo 48 ore esatte dalla chiusura del barilotto!

Direi che sta procedendo!

Ma mi han detto che il ievito che danno assieme al malto Weiss non ? dei migliori, bisognerebbe cercare quello adatto.
Tu che mi dici?

Quale sarebbe il migliore per la mie prossime Weiss?

Cia ciao

P.S.
Diiio, sono tutto eccitato!

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao jack... sono alessio (coredattore di areabirra) ho letto tutto il tuo post

personalmente avrei usato un lievito liquido per produrre una weiss.
per esempio questo che trovi sul sito mr-malt
[url]http://ecom.mr-malt.it/product_info.php?cPath=22_41_67&products_id=335&osCsid=f44a2a409de5f6e5484b1efa0161f5a1[/url]
il vantggio di un lievito specifico ? che lascia pochissimo retrogusto di lievo e fa risaltare moltissimo il sapore degli aromi... se immergi solo la punta della lingua nella birra dovresti sentire il classico sapore di banana

il alternativa avrei usato il Safbrew T-58 che regge tranquillamente i 26? della tua caldaia (ma non di pi?)

facci sapere come va! se hai problemi urgenti non esitare a contattarci su msn...

ciao



Alessio
" pan parsot....

MSN:poeta_armato@hotmail.com

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao Alessio,
ravanando nel pattume (no, scherzo) ho trovato la bustina che ho usato di lievito, c'? scritto:

-------------------------------------
DRIED BREWING
YEAST

003-513001
-------------------------------------

Ma come mai il lievito che ti danno loro non ? il pi? adatto?
Mah...

Cmq sono pi? fiducioso adesso, aspetter? qualche giorno ancora e poi far? un'altro controllo della densit?.


Ci sono dei limiti in questi controlli?

Se prelievo liquido (anche se poco) faccio variare la pressione interna, quanti ne posso fare quindi e in che intervallo?

Grazie e ciao
Max

Share this post


Link to post
Share on other sites
troppi problemi non ne dovresti avere,... tieni presente che servono almeno 36 ore per vedere un cambiamento dopo un controllo e che questo valore aumenta all'aumentare del tempo di fermentazione...

la tua risposta alla domanda sui lieviti ha una risposta scontata... ? puramtne un fatto di costi, quello che hai ustao ? un lievito generico per alta fermentazione... lascer? un aroma piuttosto pronunciata e non porter? i vntaggi di un lievito specifico...

domani con pi? tempo cerco di scriverti qualche accorgimento utile....

ciao

Alessio
" pan parsot....

MSN:poeta_armato@hotmail.com

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao Alessio, ho dato un'occhiata al sito che mi consigliavi... da sbavo!

Sono un neofita ma vedere barilotti di fermentazione in acciaio inox con valvole, valvoline, resistenze automatiche ad immersione... Figata!

Oggi sono al quarto giorno e faccio un altro piccolo prelievo, cos? dovrei vedere una certa variazione, sarebbero passate pi? di 48 ore.


Nel frattempo pensavo: se questi 23 litri di birra vengono bene... e me li bevo tutti... passer? un p? di tempo. Arriver? la primavera, ? una stagione buona per farne altra o a questo punto ? meglio aspettare l'estate?

Come tu sai io tengo il barilotto in caldaia. Un luogo bello caldo adesso che si scalda tutto il giorno la casetta.

In primavera la temepratura sar? pi? mite e pure l'aria sar? diversa.

Tu hai qualche dritta in proposito?
So che per far il vino addirittura si aspettano certe fasi lunari...



Dovr? starmene con il termometro in mano e il naso all'ins??

Ciao ciao
Jack

Share this post


Link to post
Share on other sites
Basta un lunario (calendario delle lune) la fermentazione parte meglio (? incredibile la differenza) in luna crescente!!!

poi il mio consiglio ? di aspettare un mesettto e partire con un altra birra, in modo da avere una piccola scorta per la primavere e sopratutto produrre ancora prima di dimenticarti dove avevi sbagliato (o dove potevi milgiorare) nell prima cotta!

ciao



Alessio
" pan parsot....

MSN:poeta_armato@hotmail.com

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh... incredibile!
Mi son ritrovato il 24 dicembre tutto ben vestito per andar da parenti... quando ho avuto la pensata di controllare la densit?: 1002!

Panico serpeggiante!

Ho mandato a quel paese tutto il parentame e mi son tirato su le maniche: bisolfito, bottiglie e tappi a corona!

Ho imbottigliato tutti i 23 litri!

Forse mi son lasciato prendere dalla fretta ma avevo paura di aspettare, temevo che la densit? calasse ulteriormente e che il mosto si deteriorasse.

Ho fatto bene o ? stato un eccesso di prudenza?

So che col vino non si deve assolutamente aspettare pena il buttar all'aria tutto l'operato.

Ciao ciao e tutti (e Buon Natale in ritardo)


Share this post


Link to post
Share on other sites
ahah!

penso che saresti potuto benissimo andare dai parenti <img src=faccine/13.gif border=0 align=middle>..

per? bella scusa.. "eh no.. non posso venire.. c'ho la birra in casa da imbottigliare! "<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>

Buon anno!
simone

amministratore del forum di Areabirra.it
contatto MSN:roversi83@hotmail.com

Share this post


Link to post
Share on other sites
La scusa era ottima, eh? <img src=faccine/28.gif border=0 align=middle>

Ma, scherzi a parte, quindi avrei potuto aspettare ancora un poco.
Quanto tempo secondo te?

Quanto tempo ci vuole prima che il mosto inizi a degradarsi dentro il barilotto?

P.S.
Come hai visto hop imbottigliato il 24 dicembre, ora aspetto con impazianza l'epifania per stapparne una! E' troppo presto o qualcosina di buono lo posso gi? trovare.
Per ora sto mantenedo le bottiglie in un luogo bello caldo per facilitare la seconda farmentazione.

Ciao a tutti e buona birra del 2006!<img src=faccine/28.gif border=0 align=middle>

Share this post


Link to post
Share on other sites
non so dirti dopo quanto il mosto degrada..

per le altre domande.. io ho tenuto a temperatura alta [22-24] le bottiglie per una settimana durante la rifermentazione in bottiglia..
poi le ho tenute 3 settimane in cantina prima di stapparne una..

ciao,
simone

amministratore del forum di Areabirra.it
contatto MSN:roversi83@hotmail.com

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ah, Simone una cosa:
sto iniziando a recuperare una bella cinquantina di bottiglie di scorta per la seconda tornata di Weizen e mi stavo guardando attorno... sto escludendo le bottiglie color verde chiaro tipo Becks o Heineken e sono orientato su quelle belle scure tipo Paulaner o Erdingher ma... ho visto la bottiglia definitiva: Oberdorfen (si scrive cos??)!


E spettacolare: vetro scuro, ultraspesso e tappo a gabbietta!

Che mi dici su quel tappo che mi elimina del tutto i problemi dei tappi a corona (comprarli e fidarmi... attaccati stanno attaccati ma chi mi garantisce che da bottigli a bottiglia facciano ugual tenuta?)

Ciao ciao

P.S. Come faccio ad inserire l'etichetta della mia birra? Il tastino Immagine inserisce uno strano codice, non apre finestre di browsing file...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Boh, qua non mi risponde nessuno... ma non c'? problema!
Dichiaro ufficialmente che ieri sera ho stappato una bottiglia: ECCEZIONALE!

Era molto dubbioso sul risultato ma ? una vera e propria Weizen!
Ha un retrogusto agrumato come se c'avessimesso dentro una fettina di limone, forse questo sparir? con l'andare del tempo ma non c'? problema: ho sempre del limone in frigo! <img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>

Quindi grazie a tutti per i prodighi consigli!

P.S.
Ma per le bottiglie tipo Oberdorfen non sa niente nessuno?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Per le bottiglie il mio consilgio ? di andare in ferramenta, comprare bottiglie scure e ditipo "pesante" (si chiamano cos?) sono quelle spesse da spumanti e sono in grado di reggere pressioni notevoli...

per la tappatura delle birre il consglio ? per il tappo a corona, garantisce ottima tenuta e pulizia (tanto ? che non scappano mai, ? pi? facile che si rompa la bottiglia)

in seconda battuta io userei tappo di plastica e cantinetta (le ultime le ho tappate cos')

eviterei il sughero perch? se non ? in perfette condizioni igenice e di umidit? potrebbe andarti a influire sui sapori...

infine se sia abbastanza ricco la tappatura con i nuovi tappi in silicone o poliuretano espanso ? certamente la migliore... ma costano un sacco....

la weiss ha l'inconfondibile sentore di banana??? ? il primo sintomo della avvenuta fermentazione in bott

Alessio
" pan parsot....

MSN:poeta_armato@hotmail.com

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie per il tip Alessio,
ma ti dir? una cosa: ora sono in Olanda per lavoro, che cosa mi consigli di assaggiare da queste parti?

So che c'? un'ottima Bavaria ma qual'? il must del luogo?
Tieni conto che sono a Eindhoven.

Ciao ciao
Jack

Share this post


Link to post
Share on other sites
cosa devono sentire le mie povere orecchie!!!! :D

sesi vicino ad Eindoven e non sai cosa bere... benissimo prendi un autubus, o una bicicletta, o un monopattino, o un taxi, o un carrello dalla spesa tirato da una mezza dozzina di cani da slitta, ma fiondati e dico fiondati a Koningshoeven.... circa 40 km da Eindoven in direzione sud, l? i bravissimi monaci preparano con tanta cura una delle sorelline trappiste... pre l'esattezza LA TRAPPE TRIPLE

a questo punto ti chiedo io un favore... l? in olanda, ma sopratutto in belgio, vendono una spezia (nei classici barattolini in cui noi vendiamo pepe cannella e chiodi di garofano, la spezia che cerco ? il sedano salato (ho dubbi su come si pronuncia il sedano in francese) loro lu usano normalmente in cucina... se lo vedi me ne compri una confezioncina.... poi appena rientri ci accordiamo su come farmela avere... DAI DAI DAI... perfavore... poi ti spiego a cosa serve... (quindi prendine 2 visto che dopo ne vorrai assolutamente una confezione)

poi oggi telefono a un amico e cerco di farmi dare il nome corretto....

grazie gi? da ora solo per avermi ascoltato in questa botta di "rompitura di balle" e "follia"

ciao



Alessio
" pan parsot....

MSN:poeta_armato@hotmail.com

Share this post


Link to post
Share on other sites
si potrebbe chiamare "cel?ri au sal" ma mi devo informare....

Alessio
" pan parsot....

MSN:poeta_armato@hotmail.com

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nessun problema e nessuna rottura maesto!

Mi metto subito in moto per la ricerca della preziosa spezia!


Caspita, essendo in Olanda temevo mi chiedessi dell'altro... <img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>

Ciao ciao
Jack

Share this post


Link to post
Share on other sites
no, ti spiego anche a cosa serve...

in genere viene usato cme normale spezia, i maestri birrai invece ne fanno altro uso... tagliano a dadini un formaggio di mucca dolce e da una consistenza abbastanza solida e mettono sopra a questi dadini il sedano salato...

questo perch? la combinazione formaggio e spezia pulisce la bocca da ogni sapore precedentemente assunto, lasciando le papille gustative pronte a ricevere ogni sfumatura...

per questo straordinario consiglio (funziona benissimo) non posso che ringraziare umberto (lui si che ? un maestro... io un mero discepolo alle primissime armi... come te....)

Alessio
" pan parsot....

MSN:poeta_armato@hotmail.com

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ok, recuperato il nome olandese: SELDERIE.

Ora devo solo andare in un supermercato... ma toglimi la curiosita': che ci faremo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×