Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

Ciao ragazzi,

so che già  il titolo potrebbe disgustare qualcuno (Blache con E+G che abominio creazionista) ma ahimè dato la mia limitata attrezzatura al momento e dato le pressanti richieste della mia signora che non ama le fanastiche IPA APA Stout come mi trovo nel bisogno di elaborare una ricetta per questa simil opalescente cervogia  :rolleyes:.

 

Partendo da questi presupposti:

 

lt mash : 1

lt sparge: 1

Litri in pentola : 20

OG preboil: 1576

Min bollitura: 60

Litri in fermentatore : 23

Efficienza : 100 %

 

Dubbio 1: Vorrei capire come fare per definire i Lt di Mash e Sparge come faccio?

 

La mia ricetta attualmente è così concepita:

 

Malti

Wheat o Weizen Estratto Secco 2070 gr 75 %

CaraPils Grani 345 gr 13 %

Fiocchi Frumento Fiocchi 310 gr 11 %

Fiocchi di Avena Fiocchi 35 gr 1 %

 

Totale   2760 gr
 

Dubbio 2: Per il malto speciale ho optato per il CaraPils, va bene o è meglio andare su un semplice Pils visto che la percentuale supera il 10%?

 

Luppoli

Hallertauer Hersbrucker (AA 3.5) 35 gr 60 min

Saaz (AA 4) 5 gr 15 min

Coriandolo (AA 0) 25 gr 15 min

Buccia di Arancia (AA 0) 25 gr 15 min

 

Totale 90 gr 60 Min  

 

Lieviti

Belgian White Beer 3944

 

Profilo Mash

Acid Rest 45 °C 10

Protein Rest 52 °C 20

Mash In 69 °C 45

Mash Out 78 °C 15

 

Dubbio 3: Va bene strutturato così o è meglio fare solo Protein Rest senza Acid Rest? So che nell' E+G non serve essere così pignoli di solito si fa un'unico ammostamento a 68-69°C e via di Mash Out ma io sono particolarmente pignolo  :D 

 

Carbonazione

Priming : 6 gr

 

Risultato Finale Teorico

OG : 1045

ABV : 4.6 %

Plato : 11.2

IBU : 13.9

BU/GU : 0.31

 

Che ne pensate?

Cosa dovrei correggere?

Come si può migliorare?

 

Grazie a tutti.

Hola.

Edited by Albaz_mat

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti stoppo subito: la blanche, essendo fatta al 50% da pils e dal 50% da frumento non maltato, IN E+G NON SI PUO' FARE.

Non è una questione di "perfezionismo", è una semplice questione tecnica... strutturale... chiamala come ti pare: non usando un malto base, pur pregando in 15 lingue diverse, non riuscirai mai ad effettuare la saccarificazione del frumento non maltato!

Mi spiace... :(

 

Circa tutto il resto noto che hai delle lacune teoriche molto molto molto importanti: cerca sul forum la differenza tra infusione e ammostamento, la differenza tra malti base e malti speciali e cerca come funziona l'ammostamento, quali sono gli enzimi che lo rendono possibile e quali sono i malti che li contengono.

Una volta imparato questi concetti fondamentali capirai che ammostare il carapils con i fiocchi, così come vorresti fare... questo sì che è un "abominio creazionista", ma di quelli che fanno accapponare la pelle! :)

Buono studio! ;)

Edited by Vinc
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

P.S. L'estratto wheat è per le weiss dato che è fatto al 50% di malto e al 50% di MALTO di frumento (non frumento non maltato). Quindi perché non fai una bella weiss senza grani ma solo con estratto alla tua signora?

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti stoppo subito: la blanche, essendo fatta al 50% da pils e dal 50% da frumento non maltato, IN E+G NON SI PUO' FARE.

Non è una questione di "perfezionismo", è una semplice questione tecnica... strutturale... chiamala come ti pare: non usando un malto base, pur pregando in 15 lingue diverse, non riuscirai mai ad effettuare la saccarificazione del frumento non maltato!

Mi spiace... :(

 

Circa tutto il resto noto che hai delle lacune teoriche molto molto molto importanti: cerca sul forum la differenza tra infusione e ammostamento, la differenza tra malti base e malti speciali e cerca come funziona l'ammostamento, quali sono gli enzimi che lo rendono possibile e quali sono i malti che li contengono.

Una volta imparato questi concetti fondamentali capirai che ammostare il carapils con i fiocchi, così come vorresti fare... questo sì che è un "abominio creazionista", ma di quelli che fanno accapponare la pelle! :)

Buono studio! ;)

 

Premetto che come da introduzione so che non si può fare una vera blanche con metodo E+G  :)

 

 

non usando un malto base, pur pregando in 15 lingue diverse, non riuscirai mai ad effettuare la saccarificazione del frumento non maltato!

Ma usando l'estratto secco Wheat non si dovrebbe scavalcare il problema?

 

 

Circa tutto il resto noto che hai delle lacune teoriche molto molto molto importanti: cerca sul forum la differenza tra  tra malti base e malti speciali 

Il CaraPils non è un malto speciale?

 

 

Una volta imparato questi concetti fondamentali capirai che ammostare il carapils con i fiocchi, così come vorresti fare... questo sì che è un "abominio creazionista", ma di quelli che fanno accapponare la pelle! 

Questo lo temevo  :vava:  infatti avevo aperto il post per cercare di capire quanto fosse plausibile, in cosa sarebbe del tutto sbagliato?

 

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

P.S. L'estratto wheat è per le weiss dato che è fatto al 50% di malto e al 50% di MALTO di frumento (non frumento non maltato). Quindi perché non fai una bella weiss senza grani ma solo con estratto alla tua signora?

Ok allora errore mio, ho impropriamente definito questa ricetta Blanche  :D .

Ho usato i grani perchè sapevo che il CaraPils è usato per aumentare la corposità  e la tenuta di schiuma in birre chiare senza alterarne il colore, è sbagliata questa mia nozione?

 

Se volessi convertirla in Weiss la ricetta così come è fatta è così pessima?

 

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora:

 

- L'estratto wheat, come ti spiegavo, è fatto al 50% di malto d'orzo e al 50% di malto di frumento ma la blanche è fatta al 50% di malto d'orzo (e fin qua ok) e al 50% da frumento non maltato. Questo è il problema. Se usi l'estratto ti esce in automatico una weiss e non una blanche.

 

- Il carapils è un malto speciale quindi puoi usarlo in infusione ma i fiocchi no e hanno bisogno di essere ammostati con un malto base che abbia enzimi sovrabbondanti che convertano l'amido dei fiocchi stessi in zuccheri fermentabili. I malti base con enzimi sovrabbondanti sono il pils e il pale ale. Ci sono questi malti base nella tua ricetta? No.

Cosa significa? Che l'amido dei fiocchi non diventerà  zucchero semplice e darà  problemi alla birra finita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se volessi convertirla in Weiss la ricetta così come è fatta è così pessima?

 

Se vuoi convertirla devi NECESSARIAMENTE eliminare i fiocchi, abbassare la percentuale di carapils al 5% circa, eliminare le spezie e usare il lievito adatto alle weiss. :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Il carapils è un malto speciale quindi puoi usarlo in infusione ma i fiocchi no e hanno bisogno di essere ammostati con un malto base che abbia enzimi sovrabbondanti che convertano l'amido dei fiocchi stessi in zuccheri fermentabili. I malti base con enzimi sovrabbondanti sono il pils e il pale ale. Ci sono questi malti base nella tua ricetta? No.

Cosa significa? Che l'amido dei fiocchi non diventerà  zucchero semplice e darà  problemi alla birra finita.

 

Ok ora mi è chiaro, avevo letto questa cosa dei fiocchi infatti (sempre colpa mia che mi sono espresso male forse) uno dei miei dubbi...

 

 

Dubbio 2: Per il malto speciale ho optato per il CaraPils, va bene o è meglio andare su un semplice Pils visto che la percentuale supera il 10%?

riguardava proprio il Pils, partendo dal presupposto che usi il Pils, implicherebbe che dovrei teoricamente sviluppare una parte con estratto secco Weiss e una parte invece con Pils e fiocchi che segua le fasi di una vera AG quindi ammostamento ecc..?

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

partendo dal presupposto che usi il Pils, implicherebbe che dovrei teoricamente sviluppare una parte con estratto secco Weiss e una parte invece con Pils e fiocchi che segua le fasi di una vera AG quindi ammostamento ecc..?

 

Esattamente.

Questa cosa si chiama "partial mash".

Se vuoi usare i fiocchi è necessario, ma dato che in una weiss i fiocchi non ci sono puoi evitarla tranquillamente.

Se però vuoi cimentarti nel partial mash per imparare a fare la saccarificazione (step di temperatura, test dello iodio...), per una weiss dovrai utilizzare un grist composto al 50% di pils e al 50% di MALTO di frumento.

Se vuoi aggiungere del carapils allora puoi diminuire la percentuale di pils, ad esempio: 40% pils, 10% carapils, 50% malto frumento.

Considerando che l'estratto è fatto al 50% di pils e al 50% di malto di frumento puoi sbizzarrirti con le percentuali dei grani ma sempre in modo che in totale nella tua birra ci sia orzo dal 30 al 50% e frumento dal 50 al 70%.

 

Secondo me conviene fare il partial mash anche se si usano malti speciali, come il carapils, che non richiedono necessariamente l'ammostamento, in modo da sfruttarne al 100% il potenziale e ridurre a zero la probabilità  di ritrovarsi nel mosto l'amido residuo... ma mi rendo conto che, non avendo le basi, probabilmente non riesci a seguirmi in questo ragionamento...

 

Ora capisci perché la blanche si può fare solo in all grain: dato che il frumento non maltato (sostituibile secondo alcuni dai fiocchi di frumento) è al 50%, ti servirà  una pari quantità  di pils per ammostarlo, quindi un altro 50%. :)

Edited by Vinc

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei pignolo sì!!!
Ma complimenti per l'impostazione del thread!! Veramente ben fatto.. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ehehe. :)

 

Ah, se solo ci fossero "punti fedeltà " del forum convertibili in pinte al pub... :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei pignolo sì!!!

Ma complimenti per l'impostazione del thread!! Veramente ben fatto.. :)

Grazie ho cercato di essere abbastanza esaustivo e schematico  :D peccato che Vinc non mi abbia fatto passare nulla  :wacko:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abbastanza????
Nemmeno la mia tesina era sistemata così bene! XD

 

E vabbè, il forum serve a quello.. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abbastanza????

Nemmeno la mia tesina era sistemata così bene! XD

 

E vabbè, il forum serve a quello.. :)

In realtà  c'ho messo due minuti a scriverlo sarà  la mia deformazione professionale (analista e programmatore) che elabora in questo modo così schematico  :rofl: .

 

Eh si il forum serve a quello ma il buon vecchio Vinc forse crede che abbia già  finito di rompergli le scatole  :crazy:  

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Consiglio spassionato: se questa birra la fai perchè piace alla mugliera, complicarla renderà  solo le cose più complicate (ma va!!) e comunque a livello gustativo cambierà  poco o nulla. Carapils toglilo, non ti servirà  per la schiuma perchè hai già  frumento e a livello di corpo cambierà  poco.

Prendi tutto estratto wheat (50% malto d'orzo+50%malto di frumento) dai un occhio prima al bjcp per lo stile, poi a qualche ricetta presa in giro e stabilisci una luppolatura idonea.

Praticamente farai una weiss da estratto con una luppolatura progettata da te.

Usa un lievito adeguato allo stile tipo lallemand munich o wb06 (personalmente ti dico meglio il primo) o non so quale della mangrove, documentati un pò sul lievito scelto o prendi quello di cui riesci a reperire più informazioni in merito a temperatura di fermentazione adeguata.

Meglio un lievito non ottimo fatto feremtare a giusta temperatura di un lievito buono usato in maniera errata.

Gestisci bene il pitching rate in base a og e volume di birra e ossigena bene, avrai una buona birra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esattamente.

Questa cosa si chiama "partial mash".

Se vuoi usare i fiocchi è necessario, ma dato che in una weiss i fiocchi non ci sono puoi evitarla tranquillamente.

Se però vuoi cimentarti nel partial mash per imparare a fare la saccarificazione (step di temperatura, test dello iodio...), per una weiss dovrai utilizzare un grist composto al 50% di pils e al 50% di MALTO di frumento.

Se vuoi aggiungere del carapils allora puoi diminuire la percentuale di pils, ad esempio: 40% pils, 10% carapils, 50% malto frumento.

Considerando che l'estratto è fatto al 50% di pils e al 50% di malto di frumento puoi sbizzarrirti con le percentuali dei grani ma sempre in modo che in totale nella tua birra ci sia orzo dal 30 al 50% e frumento dal 50 al 70%.

 

Secondo me conviene fare il partial mash anche se si usano malti speciali, come il carapils, che non richiedono necessariamente l'ammostamento, in modo da sfruttarne al 100% il potenziale e ridurre a zero la probabilità  di ritrovarsi nel mosto l'amido residuo... ma mi rendo conto che, non avendo le basi, probabilmente non riesci a seguirmi in questo ragionamento...

 

Ora capisci perché la blanche si può fare solo in all grain: dato che il frumento non maltato (sostituibile secondo alcuni dai fiocchi di frumento) è al 50%, ti servirà  una pari quantità  di pils per ammostarlo, quindi un altro 50%. :)

 

Ok ipoteticamente se volessi crearne una partial-mash sullo "stile Blanche" potrei ridistribuire così i malti?

 

Beermail Dry Estratto Secco 1150 gr 39%

Pils Grani 460 gr 15%

Fiocchi Frumento Fiocchi 690 gr 23%

Wheat Torrefied (NON E' MALTATO) 690 gr 23%

 

Se così fosse vorrei capire come gestire l'ammostamento...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ti ha spiegato vinc, non puoi farlo..

Il 15% di pils NON ti basta a convertire il 50% di fiocchi.. 

L'unica sarebbe usare estratto di malto diastatico, ma su questo non so dirti nulla..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ci ho provato e se provi con estratto e speziare viene una weizen più dolce. Per questo stile devi farla in ag o usare estratto diastatico

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ci ho provato e se provi con estratto e speziare viene una weizen più dolce. Per questo stile devi farla in ag o usare estratto diastatico

 

Io compro il malto da Birra Mia e da quello che mi risulta tutti i loro estratti sono distatici.

Correggetemi pure se sbaglio ma sul loro forum avevo trovate queste informazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ti ha spiegato vinc, non puoi farlo..

Il 15% di pils NON ti basta a convertire il 50% di fiocchi.. 

 

L'unica sarebbe usare estratto di malto diastatico, ma su questo non so dirti nulla..

 

 E' vero chiedo venia ero cotto ho scritto i calcoli errati che avevo fatto in precedenza...intendevo:

 

Beermail Dry Estratto Secco 1028gr 34%

Pils Grani 990gr 33%

Torrefied Wheat (NON E' MALTATO) 660 gr 11%

Fiocchi Frumento Fiocchi 329gr 22%

 

Il rapporto in Mash così è al 50 e 50, nel complessivo della ricetta so che sarà  67-33 però il massimo credo che si potrebbe raggiungere con un partial mash per una blanche sbaglio?

Edited by Albaz_mat

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma a sto punto perché non elimini l'estratto e fai la tua blanche in all grain? Con 2 kg di grani dovresti riuscire ad arrivare, nella peggiore delle ipotesi, ad 8 litri da 1044 di OG e con l'estratto wheat che ti avanza di fai una weiss senza grani.

Non vorrai che la tua signora dica: "ma questa non è una vera blanche!" :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma a sto punto perché non elimini l'estratto e fai la tua blanche in all grain? Con 2 kg di grani dovresti riuscire ad arrivare, nella peggiore delle ipotesi, ad 8 litri da 1044 di OG e con l'estratto wheat che ti avanza di fai una weiss senza grani.

Non vorrai che la tua signora dica: "ma questa non è una vera blanche!" :)

Vorrei ma non ho l'attrezzatura  :(.

A lei andrà  benissimo perchè fatta da me  ;) ma io volevo passare dai classici kit all'E+G o Partial Mash e la blanche mi ha sempre incurosito e con questa ricetta spero di avvicinarmi.

So che non arriverò mai ad un 50 e 50 giusto se ti facessi vedere le mie proiezioni sulle percentuali prenderesti paura :D sono arrivato al 20% Beermail Dry, 40% Pils, 20% Torrefied Wheat e 20%  Fiocchi di frumento ma questo punto si che dovrei fare un' AG ma non ho nemmeno una pentola abbastanza grande  :wacko:.

Però ho bisogno di un tuo parere sull'acqua da usare e come stabilire temperature e tempi di ammostamento con le varie fasi perchè ho letto mlto su questo forum ho preso anche libri che ho divorato ma non so come capire, a fronte dei vari malti usati, quali necessitano di una fase piuttosto di un'altra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei ma non ho l'attrezzatura  :(.

 

E allora come faresti ad ammostare quei 2 kg di grani della tua ricetta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

E allora come faresti ad ammostare quei 2 kg di grani della tua ricetta?

Ho a disposizione una pentola da 30 Lt non riesco a farla li???  :huh:

Dicevo che mi manca tutto il resto per l'AG e sinceramente preferirei passare prima per l'E+G e poi passare all'AG quando ho finito di comprendere bene tutto.

E per quanto riguarda acqua e temperature e tempi di ammostamento? :pardon:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho a disposizione una pentola da 30 Lt non riesco a farla li???  :huh:

 

Sì, per questo dico: se riesci ad ammostare lì dentro i tuoi 2 kg di grani, perché non elimini l'estratto e fai la birra solo con quelli abbassando i litri finali (8, per la precisione)?

 

Circa acqua e temperature e tempi di ammostamento, abbi pietà , non posso spiegarti tutto io. :crazy:

Sul forum troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×