Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
I_brew

Ricircolo Continuo Al Posto Dello Sparge?

Recommended Posts

Salve a tutti, sono un paio di giorni che sto pensando una cosa che non ho mai letto prima, e che potrebbe essere completamente folle oppure no. Quindi chiedo consiglio a voi che siete sicuramente più esperti di me.

La tecnica che avevo pensato è questa: si fa il mash normalmente con 3 o 4 kg/l di acqua, poi si fa il mash out, e poi si aggiunge tutta l'acqua di sparge nella pentola di mash stando attenti a non smuovere le trebbie. A questo punto, con una pompa di ricircolo effettuerei un ricircolo del mosto.. Per quanto tempo?.. Fino a che non raggiungo l'OG pre-boil che mi ero prefissato! Appena raggiunta la OG pre-boil trasferirei tutto il mosto nella pentola di boil per cominciare la bollitura.

Tutto questo casino mi darebbe il vantaggio di "azzeccare" sempre perfettamente l'OG, basterebbe conoscere solo precisamente l'evaporazione del proprio impianto per stabilire l'OG pre-boil giusta.. e magari potrebbe anche permetterci di aumentare l'efficienza, basterebbe prolungare il ricircolo.

Ho pensato che il lato negativo potrebbe essere quello di estrarre tannini dalle trebbie, ma secondo me non succede, sia perchè la densità  del mosto non sarà  mai troppo bassa, sia perchè il pH dell'acqua (sia di mash che di sparge) dovrebbe essere aggiustato prima di usarla.

C'è qualcosa che non sto considerando? Secondo voi ne vale la pena provare? Se ho scritto solo cazzate non mi fucilate please, aiutatemi a capire gli errori :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

per quello che ho capito, i limiti principali sono bassa efficienza (per i nostri volumi, chissenefrega) e difficoltà  nel brassare birre ad alta OG

Share this post


Link to post
Share on other sites

con lo sparge metti acqua con percentuale di zuccheri disciolti pari a zero, perchè così gli zuccheri passano dalle trebbie all'acqua, quindi estrai più zuccheri.

se ricircoli, aggiungi acqua con zuccheri disciolti, quindi arriverai a un punto che non estrai più nulla.

non so a che densita' corrisponde il punto in cui il mosto non estrae più niente, ma io piuttosto che fare uno sparge così, preferirei saltarlo del tutto e brassare no-sparge

Share this post


Link to post
Share on other sites

quello che vuoi fare è una sorta di batch sparge (con un solo batch) in cui, invece della classica mescolata seguita dai 10 minuti di riposo, fai circolare l'acqua di sparge....la cosa secondo me non ha senso...magari funzionerebbe...ma non otterresti mai un'efficienza più alta del classico batch sparge...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per prima cosa grazie a tutti per le risposte!

Giustamente ad un certo punto non si riesce ad estrarre più niente perchè il mosto si arricchisce di zuccheri man mano.. visto che è come un batch sparge si potrebbero comunque ottenere buone efficienze (anche maggiori dell'80%) giusto?... E a questo punto l'unico vantaggio di questo metodo sarebbe quella di potermi fermare con il ricircolo esattamente al raggiungimento dell'OG pre-boil. Probabilmente avete ragione, il gioco non vale la candela, vi ringrazio per avermi tolto questo dubbio :) magari prima o poi mi tolgo lo sfizio, ci provo comunque e vi faccio sapere.

PS: bore quindi il brutus 20 sfrutta esattamente il principio di cui parlavo io? Bisognerebbe conoscere direttamente le impressioni di qualcuno che ha utilizzato questo sistema per capire realmente vantaggi e svantaggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

PS: bore quindi il brutus 20 sfrutta esattamente il principio di cui parlavo io?

 

non esattamente, nel senso che l'acqua di sparge non viene aggiunta tutta (il mash e l'acqua di sparge vengono fatte ricircolare lentamente in contemporanea)

Share this post


Link to post
Share on other sites

80% con un solo batch mi sembra molto ma molto difficile....a meno che tu non voglia fare un batch di volume sproporzionato rispetto al mash...col fly sparge si possono ottenere efficienze più alte in linea teorica...ma sono tanti i fattori che ci giocano un ruolo....

se vuoi raggiungere la OG preboil stabilita la correggi aggiungendo acqua o togliendo mosto se hai una OG più alta del previsto e prolungando lo sparge o aggiungendo un po' di estratto secco se hai una OG più bassa..se fai batch fai un litro in più per batch e mal che vada farai bollire 10 minuti in più...

 

comunque non capirò mai questa fissa dell'efficienza...una volta che hai raggiunto un 65% sei a posto...dovresti concentrarti sul fare buone birre...

sapere l'efficienza del proprio impianto serve solo a tarare le ricette....

Share this post


Link to post
Share on other sites

una volta che hai raggiunto un 65% sei a posto...dovresti concentrarti sul fare buone birre...

sapere l'efficienza del proprio impianto serve solo a tarare le ricette....

Su un og di 1045 circa, la differenza é che al 65% di efficienza fai 19 litri, se arrivi all'80% ne escono 22-23.

Alla lunga, tiri fuori una cotta in più con lo stesso sacco di malto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prova a cercarti i video del Blichman Breweasy che é esattamente quello che dici tu.

Sto recuperando i pezzi per clonarlo. Con le nostre quantità¡ e scopi non mi fascerei la testa con l'efficenza.

 

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...