Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
ciakislab

Miniguida Per Camera Di Fermentazione E Keezer(Freezer Per Spinare)[In Costruzione]

Recommended Posts

Ciao a tutti!

 

apro questo tread per fare una specie di miniguida per costruire e automatizzare una camera di fermentazione e kegerator, usando un freezer a pozzetto.

 

Prima riflessione:

perché un freezer?

 

nella ricerca sul web mi sono imbattuto in mille soluzioni diverse, una più singolare delle altre.

alla fine su un forum americano ho trovato un utente che ha avuto un'idea mica male: usare un freezer per poter gestire al meglio le temperature prossime allo zero e andare anche sotto nel caso delle eisbock.

Ho abbracciato subito la soluzione proprio per la versatilità  del sistema.

 

Seconda riflessione:

Perchè un pozzetto?

 

la peculiarità  del pozzetto è che il coperchio, situato in alto, permette di forare sopra ed avere un pianale di appoggio sopra, dove collocheremo la colonna di spillatura.

 

Terza riflessione:

Perché fare una camera di fermentazione e anche keezer?

 

mah, diciamo che visto lo spazio esiguo che occupa un freezer a pozzetto(il mio nello specifico occupa, compreso lo spazio per il ricircolo, 80cmx70cm, una nullità ) posso avere un unico strumento. quando non fermento posso usare i fusti.

Ovviamente non è un sistema super perfetto perchè devo pensare che se fermento non posso usare la spina. Per ora, un keezer dedicato non posso permettermelo.

 

 

 

Partiamo con la descrizione di come è strutturato:

 

In pratica è un freezer che poggia, ancorato, ad un piano dotato di ruote, termoregolato da un stc-1000.

L'STC-1000 è un termostato da acquari che tramite una sonda rileva la temperatura e decide se raffreddare o riscaldare l'ambiente.

viene fornito di sonda integrata non resistente ai liquidi.

Consiglio l'acquisto di una sonda IP65(resistente in totale all'acqua) tipo ntc 10 KOhm o di un pozzetto in inox da mettere su un lato del fermentatore.

 

Praticamente la sonda rileva la temperatura e decide se raffreddare tramite il  motore del freezer o riscaldare con un cavo riscaldante.

 

Cosa serve e quanti soldi ci viene a costare:

Freezer a pozzetto, subito.it, 120 euro

stc-1000, amazon, 22 euro compresa spedizione

cavo riscaldante 80 w, amazon, 23 euro compresa spedizione

scatola derivazione 240x190x90, vari brico, 8 euro

scatola IP44 con tedesca bipresa e italiana, vari brico, 12 euro

2 pressacavo IP55 da 7, vari brico, 50 cent

4 led 220v, negozi di elettronica, 8 euro

1 deviatore tre posizioni a leva, negozi di elettronica, 3 euro

2 interruttori a leva, negozi di elettronica, 6 euro

cavi elettrici da 1 sfusi, vari brico, 3 euro

5m di cavo unico con tre cavi da 1 dentro e spina italiana, vari brico, 4 euro

faston 6,35, vari brico, 2 euro

4 ruote da 25 kg(valutate poi in base al peso), vari brico, 10 euro

1 piano in mdf da 15 mm, vari brico, 6 euro

2 assi da carpenteria 2,8cmx3,8cmx4m, leroy merlin, 4 euro

6 viti da 120, vari brico, 2 euro

2 viti da 60, vari brico, compreso nei due euro sopra

 

totale: 115 senza freezer, 235 con.

 

inoltre servono:

nastro isolante

forbici da elettricistra

pinza

trapano e punte da legno

cacciaviti di cui uno fino tipo cercafase.

 

 

Let's go!

 

iniziamo a costruire

 

In un brico ho reperito il pianale in mdf con le misure di 80x70

mi sono fatto tagliare le due assi in 4 pezzi da 80 cm e 8 da 56.

 

Ho iniziato dalla scatola di derivazione che ho forato per farci entrare l'STC.

una volta forata, sono passato a fare i fori per gli interuttori e i led. ne ho messi due, uno verde e uno rosso, sopra il deviatore e uno sopra ciascun interuttore, di colore rosso.

il deviatore commuta la corrente in ingresso al sistema manuale, gli interruttori e led rosso, o automatico, STC-1000 e led verde.

 

ho forato poi il retro dell scatola e inserito un pressacavo dove ho fatto scorrere il cavo unico.

poi ho spellato il cavo e i fili singoli.

ho collegato  la fase(blu) ad un fastom e messo nella posizione centrale del deviatore.

nel contatto inferiore del deviatore ho collegato la fase in ingresso dell'STC e il led verde, sempre tramite fastom.

nel contatto superiore ho collegato tre fastom: uno per il led rosso, uno per il primo interrutore ed uno per il secondo, per portare la fase agli interuttori.

ho inserito i cavi nelle posizioni inferiori degli interrutori.

nel contatto superiore di ciascuno ho collegato due fastom: uno per il cavo  che va alle prese ed uno per il led.

ho collegato la neutra di ogni led(4 cavi neri) in un solo cavo tramite un mammuth per avere un solo cavo poi.

ho forato poi la scatola per inserire il secondo passacavo per la sonda e la ho collegata all'stc.

poi ho forato la scatola sul retro, verso sinistra e ho rimosso il coperchio delle prese e il tappino.

ho collegato le prese tra di loro con un ponte di neutra e di terra.

poi ho collegato un cavo neutra ad una presa e lo ho portato nella scatola principale. ho collegato la neutra delle prese a quella dei led, quella del cavo principale e all'stc, il  tutto tenuto insieme da un mammuth

la terra ha subito lo stesso processo ma è stata collegata solo  alla terra del cavo.

 

ho collegato la fase uscente dall'interruttore di sinistra alla tedesca e quello di destra all'italiana.

ho collegato la fase dell'stc agli ingressi dei relè(vedere lo schema per il montaggio)

poi ho  collegato la fase in uscita per il raffreddamento alla tedesca

per il riscaldamento all'italiana.

poi ho  chiuso il coperchio delle prese.

 

ed è cablato il doppio comando.

inoltre sappiamo se l'stc su che presa sta lavorando senza doversi chinare.

ho fissato il tutto su un pannellino di compensato da 5 che avevo in casa

 

post-25398-0-57086800-1455239802_thumb.jpg

 

post-25398-0-46284300-1455239845_thumb.jpg

 

passiamo al piano con le ruote

 

ho fissato le ruote al piano(ricordate che le viti devono essere massimo 16mm ho trapassate il piano)

poi lo ho girato ed ho fissato quattro pezzi da 56, uno sopra l'altro avendo per altezza il lato da 2,8 cm, lungo  il lato da 70 cm

ho forato in testa ed a 2/3 e inserito le viti da 120.

ho fatto la stessa cosa dall'altro alto.

in testa ho messo trasversalmente ai due lati, lungo il lato da 80 cm, i 4 pezzi da 80 cm.

poi ho forato e messo le rimanenti due viti da 120.

ho forato e messo delle viti per ancorare meglio i tre pezzi tra loro

nello spazio ho ancorato il meccanismo di controllo.

poi ho eliminato un pezzo di legno sul lato di 80 perchè giustamente la spina del frigo è ancora solida e non passa attraverso il legno.

 

ho collegato la spina del freezer e montato sopra la struttura e messo in bolla.

 

fine.

 

 

devo ancora collegare il cavo. la sonda la faccio passare in un foro per lo scolo della condensa.

 

il risultato finale(notare il cavo che entra dentro lo scolo)

post-25398-0-18158400-1455240525_thumb.jpg

 

retropost-25398-0-71107500-1455240294_thumb.jpg

post-25398-0-24672100-1455240267_thumb.jpg

 

sonda dentropost-25398-0-53251100-1455240339_thumb.jpg

 

una visione di insiemepost-25398-0-73514800-1455240368_thumb.jpg

 

prossimamente arriverà  le coperture laterali e posteriore, il piano e la colonna.

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guida che servirà  a molti, grazie per aver condiviso!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guida che servirà  a molti, grazie per aver condiviso!

grazie

 

devo ancora fare le foto al dentro della scatola così da far capire

Share this post


Link to post
Share on other sites

bello! Come mai hai scelto il piano in mdf? Sei sicuro che tenga?

non era meglio un lamellare rinforzato con delle piattine in ferro?

 

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mdf ho preso il 22. àˆ il più semplice ed economico che avevo. Il top sarebbe un ripiano di osb 15 sorvappnendone due. Mdf risente dell'umidità  diretta(condensa). Il Trucciolare anche di quella atmosferica.

Basta pensare che i pavimenti prefiniti(che devono resistere) sono in hdf.

I pannelli di osb sono a tenuta di umido ma un po' fragili quando bisogna passarli con le viti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il lamellare costa tanto e non offre tanta resistenza in più. Sopra il.piano ci sono delle assi per rinforzare il tutto Cmq. E il frigo ha una struttura propria.

La scelta è ricaduta per facilità  di lavorazione e per economicità . Perché spendere se non serve

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao, buona quota.

 

Posso sapere il carico massimo del STC-1000? E '10A, 220V?

 

Se sì, penso che alcuni termostato spina farà  risparmiare molto tempo per tagliare e legare te stesso, e forse molti fabbricanti di birra, non fare come fare questo. ehehehe ...

 

E 'lo stesso prezzo o il prezzo più basso per avere regolatore di temperatura 10A, 220V.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Birra infetta?

 

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

Che birra scusa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quella che si é bevuta marina29 ..

 

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

riprendo questo topic. sono riuscito a prendere un cobra(dicasi colonna) per spinare.

 

è iniziato il secondo upgrade dell'impianto:

 

ho forato il coperchio con una sega a tazza da 2 pollici e inserito la torre. ho fissato il dado nella parte interna.

 

adesso sto colorando l'intera struttura a smalto nero nautico(è impermeabile e ha già  una finitura stile plastica)

il top, l'area dove si spinerà , invece è fatta con vernice lavagna per poter scrivere coi gessi le birre disponibili e avere un effetto opaco che fa risaltare il tutto.

prossimamente tratterò il legno e farò degli inserti per coprire il retro e la base.

inoltre farò un collare per rialzare il coperchio per ospitare i fermentatori da 28 litri a botticella.

 stay tuned

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao hai finito il progetto?

Ciao. Non ancora. Sto aspettando di finire l'impianto a tre tini e poi proseguo. Cmq mi manca solo la linea gas, attacchi e fusti. La camera è finita e funzionante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho messo un collare di legno e alzato il coperchio per aumentare la capacità . Domani posto foto se vuoi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho fatto una cosa simile, ho notato però che il freezer rispetto al frigorifero è troppo potente...nel senso che se metto 13 gradi per inerzia termica mi arriva fino a 6 gradi, forse non mi funziona il cavetto riscaldante??

Edited by BubbaZ

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho fatto una cosa simile, ho notato però che il freezer rispetto al frigorifero è troppo potente...nel senso che se metto 13 gradi per inerzia termica mi arriva fino a 6 gradi, forse non mi funziona il cavetto riscaldante??

Cosa usi come.termostato? Io.stc-1000

Oggi ho messo il cavo da.80w. Riesco a raggiungere tranquillamente i 34 gradi e i 0 senza sforzi. Mai avuto problemi. A quanto hai settato il valore di attivazione? Io 0,4 gradi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosa usi come.termostato? Io.stc-1000

Oggi ho messo il cavo da.80w. Riesco a raggiungere tranquillamente i 34 gradi e i 0 senza sforzi. Mai avuto problemi. A quanto hai settato il valore di attivazione? Io 0,4 gradi

Uso stc 1000 ho lasciato 0,5 gradi, ip problema non è la temperatura da raggiungere ma la capacità  di rimanere in quel range...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, metti il freezer a Potenza minima. Io ho fatto così. L'abbassamento è ridotto al.minimo e hai una inerzia minore . Prova a metterlo al.minimo e vedi se risolvi. Calcola che lo stc non calcola.la.inerzia e stacca quando raggiunge la t stabilita

Edited by ciakislab

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, metti il freezer a Potenza minima. Io ho fatto così. L'abbassamento è ridotto al.minimo e hai una inerzia minore . Prova a metterlo al.minimo e vedi se risolvi. Calcola che lo stc non calcola.la.inerzia e stacca quando raggiunge la t stabilita

Devo provare in effetti tutte le prove che ho fatto ho sempre messo il freezer al massimo.... Edited by BubbaZ

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo provare in effetti tutte le prove che ho fatto ho sempre messo il freezer al massimo....

Ecco. Cmq anche io ho fluttuazioni quando stacca. Però se fai il test in acqua vedrai che non lo hai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

bhe col freezer al max mi sa che è difficile nn avere fluttuazioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

In origine lo ho messo attorno alla.camera ma crolla perché nessun nastro tiene sull'alluminio.interno. Allora lo metterò sul fondo dove c'è lo scalino per pareggiare il gradino interno che c'è. Così al bisogno lo tolgo agevolmente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×