Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
ricky1966

45 Lt Bollitura Elettrica

Recommended Posts

Domanda semplice, voglio portare tutta l'attrezzatura in cantina, ma vivo in un condominio e quindi niente gas, per il mash nessun problema un bel herms o rims e via, ma per il boil? Che resistenza prendo?

 

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con 45 litri 3 KW cominciano a fare un po' fatica. Come minimo devi coibentare la pentola e metterci una cappa forata al centro (col vantaggio che puoi sparare il vapore fuori dal locale) per cercare di massimizzare la resa. Ovviamente resistenza ad immersione per la massima efficienza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Vale

Grazie, ma con resistenza ad immersione non rischuo caramellizzazione (Millard)?

 

 

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh le reazioni di Maillard non è che sono il diavolo incarnato, contribuiscono al sapore e colore della birra. L'unica cosa che può succedere se usi resistenze a densità  troppo alta è che si forma una patina di mosto bruciato che potrebbe dare un cattivo sapore, per quello si scelgono resistenze con densità  più bassa possibile.

L'unica alternativa che ti può dare un'efficienza paragonabile è l'induzione ma con questi litraggi sei in ambito professionale e i costi sono improponibili.

Edited by Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao.

Mi aggancio al discorso...

Sto anche io progettando lo stesso tipo di impianto per gli stessi motivi!

3 tini a cascata montati su carrello/scaffale a misura di porte e ascensore per far cotta in cucina e "rimessaggio" in cantina.

Pentola di sparge da 20 litri con resistenza tipo boiler da 1,2kw, pentola di mash da 35 litri con rims, pentola di boil da 35 litri. L'idea é di bollire circa 25/30 litri. Ora i dubbi che ho sono 2:

1-rims x mash e boil oppure rims x mash+ resistenza x boil?

2-che potenza x resistenza/e? (Quella di sparge ce l'ho già )

Share this post


Link to post
Share on other sites

E io mi aggancio a te per chiedere questo.

Prendiamo un sistema ibrido tra rims ed herms, cioè, piccola pentola di sparge (non dovrebbero servire un granchè di litri se nella pentola di mash "allunghiamo il brodo" per farlo circolare meglio) in questa una resistenza che mi faccia arrivare l'acqua anche a 100° e più (so che l'acqua si trasforma in vapore diciamo un coperchio ermeticco tipo pentola a pressione) poi la circolazione mash in uno scambiatore di calore a controflusso (che poi si potrà  riutilizzare per raffreddare). L'acqua di sparge la usiamo per il mash ai 70/80° che ci servono per gli step del mash, e l'acqua più calda per la.bollitura/sterilizzazione (sempre nel controflusso). àˆ poi un'idea così assurda?

 

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao. Sinceramente non ho ben capito la tua idea... Purtroppo non credo di essere in grado di aiutarti. Speriamo ci venga in soccorso qualcuno di più esperto!

:-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ricky quel sistema lo hanno provato anche i fratelli cacio e ......  ma senza successo, tanto che sono tornati alla serpentina.

 

pero' per problemi di rampa, io ho provato a fare un sistema simile a quello che dici tu, invece di fare le rampe con la temperatura della pentola di sparge, mando questa a manetta, e lascio agire on off la pompa di ricircolo al raggiungimento della temperatura di mash.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Black Donkey

Il problema mash è relativo, nel senso che con 25 lt. finali un sistema o l'altro è usabile in casa con 3.5 kW. A me sta più a cuore trovare un sistema per la bollitura. Cambiare il contratto a 5 kW per fare una birra al mese è esagerato e non credo neanche conveniente. Come risolvere questo problema? Un rims per la bollitura è fattibile?

 

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusami ma il problema dovresti averlo soprattutto nel mash. perche' devi scaldare i grani/ acqua di mash  e acqua di sparge, piu' tutto quello che ne consegue la perdita di calore generata da tubazioni ecc.

  per bollire la resistenza DEVE essere in immersione, non ci sono alternative con resa maggiore.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo di non sbagliare nel dire che portare a 65/78° il mash richieda meno potenza in kW che far bollire 40 lt?

 

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora se così fosse continuo a chiedere quanta potenza in kW ci voglia per far bollire i suddetti?

 

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io con una resistenza da 3 kw, pentola coibentata e coperchio con camino arrivo a far bollire in modo vigoroso 25 lt di mosto con cui arrivo a 20 lt di prodotto finito

Con 30 lt in pentola bolle ma fa un pelino fatica. Sopra i 30 ti serve x forza una resistenza da almeno 4 kw secondo me

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco la risposta che mi serviva! 4 kW è na roba pazzesca direbbe Grillo, perchè tra frigo ed altri ammennicoli attaccati alla rete, anche con contatore da 5 kW si è al limite. Ora chiedo esiste un sistema per bollire che escluda un rischio blackout domestico anche con 5 kW, che sò un rims o un tipo herms a vapore? Nessuno cibha mai provato?

 

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

X un uso domestico è impensabile fare qualcosa a vapore, anche perche avrebbe dei costi assurdi, e comunque se non usi il gas ti servirebbe ugualmente molta corrente...a quel punto fai il contratto elettrico da 4,5 kw che ti costa sicuramente di meno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stò googolando e qualcosa ho trovato su forum esteri, speravo che qualche mago si fosse già  cimentato. Stay tuned folks ;)

 

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco la risposta che mi serviva! 4 kW è na roba pazzesca direbbe Grillo, perchè tra frigo ed altri ammennicoli attaccati alla rete, anche con contatore da 5 kW si è al limite. Ora chiedo esiste un sistema per bollire che escluda un rischio blackout domestico anche con 5 kW, che sò un rims o un tipo herms a vapore? Nessuno cibha mai provato?

 

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk

Anche perchè 5KW sono in realtà  4,5 e per i 6KW devi fare rifare e certificare l'impianto. Qui in Germania l'allaccio base invece fa 14KW!

 

A livello industriale si usano i bollitori esterni con ricircolo ma a parte che non è facile autocostruirselo, non è che usandolo ci vuole meno energia per far bollire la stessa quantità  di mosto. Al livello superiore ci sono i bollitori in vuoto parziale (<1 bar) che riducono il carico termico senza ridurre l'evaporazione ma direi che per un HB siamo a livello "Star Trek".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate ma sono un po' lento... :-)

Assodato che per far bollire tot acqua serve tot energia, assodato che 3kw bastano per far bollire 25 lt, dico una castroneria se dico che é indifferente da dove li prendo quei kW?

Mi spiego meglio... Se la mia resistenza é in pentola o nel rims non cambia. Giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate ma sono un po' lento... :-)

Assodato che per far bollire tot acqua serve tot energia, assodato che 3kw bastano per far bollire 25 lt, dico una castroneria se dico che é indifferente da dove li prendo quei kW?

Mi spiego meglio... Se la mia resistenza é in pentola o nel rims non cambia. Giusto?

Se é nel rims come fai a bollire??

 

Inviato dal mio HUAWEI GRA-L09 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il rims serve solo x mantenere la temperatura, x quello basta una resistenza da 1 max 1,5kw anche perche rischieresti di caramellizzare il mosto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi devo prevedere una resistenza per lo sparge, una per il rims, e una per rampe e bollitura (da spostare da una pentola all'altra)?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo di non sbagliare nel dire che portare a 65/78° il mash richieda meno potenza in kW che far bollire 40 lt?

 

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk

scusa, ma forse sono proprio scemo.  il volume di acqua che hai in mash, e' nettamente superiore a quello che porti in boil, perche' mai dovrebbe assorbire meno il mash?  nel mio impianto per fare 50 lt finiti uso   40 lt nel mash ed una 35 nella pentola di sparge oltre a 12 kg di grani per un peso complessivo di 87 kg di impasto. come potrebbe consumare di piu' il boil dove porto 60/58 lt?

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho volumi inferiori ma il principio è lo stesso: se porto a t il mash, faccio le varie pause/step e riscaldo l'acqua di sparge nei momenti in cui nel mash la resistenza non lavora, credo che il consumo sia inferiore rispetto alla fase di boil...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo fare delle verifiche ma mi rammento alcune cose. Ora verifico e ti rispondo Black Donkey

 

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...