Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
I_brew

Amido Nell'estratto Di Malto?

Recommended Posts

Salve a tutti, voglio raccontarvi una cosa strana che mi è successa.. più di un anno fa ho fatto una birra utilizzando il kit red devil E+G di Birramia. àˆ una birra complicata, e per mia inesperienza è venuta davvero male (ormai la usiamo per cucinare). Birramia mi fornì una sola bustina di lievito Mangrove Jack's M79, e come ci si può aspettare la FG raggiunta a fine fermentazione era davvero troppo alta, addirittura 1028, segno evidente che c'era stato qualche problema nella fermentazione. Provai anche ad inoculare un'altra bustina di lievito, ma senza risultati.. perché vi sto raccontando questa cosa? Perche a più di un anno di distanza ormai sono passato all'AG, e per curiosità  ho fatto un test dello iodio su un campione ormai limpido di "red devil".. il risultato è stato sconcertante, il campione è diventato molto scuro, il che indica la presenza di amido nella birra finita. Potrebbe quindi essere stato questo il motivo di una FG così alta? Com'è possibile che ci sia amido (molto amido) in un estratto di malto? Mi è capita una partita di estratto problematica? Allego anche 3 foto: una in cui c'è il test dello iodio, una in cui c'è il confronto tra un campione su cui ho eseguito il test e un campione su cui non ho fatto il test (stanno nello stesso piatto), e un'altra in cui c'è la misura della densità . Aspetto i vostri autorevoli pareri :D

post-25401-0-69083000-1452349108_thumb.jpg

post-25401-0-06756200-1452349231_thumb.jpg

post-25401-0-54194300-1452349246_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'erano ben 7 kg di estratto liquido, e 300g di malti speciali (birramia non specifica che tipo di malto è, secondo me è crystal).. ma quello non ha bisogno di mash, seguendo le istruzioni del kit di Birramia ho effettuato un'"infusione"in 6 L di acqua a 68°C per un'ora (se ben ricordo).

Share this post


Link to post
Share on other sites

In alcuni crystal c'é amido (chateux) e anche gli enzimi necessari alla conversione, almeno a detta del produttore. Quindi lavorando in infusione "alla membro di segugio "restano tracce...

altre spiegazioni non mi vengono

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma scusa, non so se ho capito...il test non e del mosto pre boil....ma bensì della birra in bottiglia da più di un 1 anno?

Share this post


Link to post
Share on other sites

per me hai avuto qualche problema in fermentazione...l'amido lo hai portato a dietro dai grani speciali e non così tanto da giustificare un 1028 in FG...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma scusa, non so se ho capito...il test non e del mosto pre boil....ma bensì della birra in bottiglia da più di un 1 anno?

Esattamente conco, lo so che è incredibile, ma il test che si vede nella foto è stato fatto su una birra che sta in bottiglia da piu di un anno!

  

per me hai avuto qualche problema in fermentazione...l'amido lo hai portato a dietro dai grani speciali e non così tanto da giustificare un 1028 in FG...

infatti è molto strano, perchè in qui grani già  non dovrebbe più esserci amido, perche dovrebbe essere stato convertito in zuccheri durante la maltazione, ma anche se quei grani avessero avuto un po' di amido sarebbero piccole quantità , invece come puoi vedere dal test dello iodio le quantità  di amido nella birra non sono così piccole.. E allora si che potrebbe giustificare una FG di 1028..

 

In alcuni crystal c'é amido (chateux) e anche gli enzimi necessari alla conversione, almeno a detta del produttore. Quindi lavorando in infusione "alla membro di segugio "restano tracce...

altre spiegazioni non mi vengono

quindi anche secondo te il problema è stato l'estratto di malto, giusto?

Bah, cose incredibili.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

perche dovrebbe essere stato convertito in zuccheri durante la maltazione

no.

magari invece che maltazione intendevi dire il processo di "cottura" per ottenere malti cara...perchè durante la maltazione non si producono zuccheri sennò il mash che lo facciamo a fare?? comunque sia io mi aspetterei che ci sia amido nei malti cara..

 

comunque il test dello iodio è qualitativo, non quantitativo...

 

forse mi sbaglio....ma dieghigno intendeva dire che è colpa dei grani....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un cara ha sempre amido. Quello che potrebbe non avere sono gli enzimi per convertirlo.

Comunque la presenza di amido anche in piccole quantità  dubito ti faccia alzare la fg di (presumibilmente) una decina di punti. Qual'era l'og? E l'fg prevista?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esattamente conco, lo so che è incredibile, ma il test che si vede nella foto è stato fatto su una birra che sta in bottiglia da piu di un anno!

infatti è molto strano, perchè in qui grani già  non dovrebbe più esserci amido, perche dovrebbe essere stato convertito in zuccheri durante la maltazione, ma anche se quei grani avessero avuto un po' di amido sarebbero piccole quantità , invece come puoi vedere dal test dello iodio le quantità  di amido nella birra non sono così piccole.. E allora si che potrebbe giustificare una FG di 1028..

quindi anche secondo te il problema è stato l'estratto di malto, giusto?

Bah, cose incredibili.....

No l'amido era nel cristal ( nei grani) l'estratto é (praticamente) impossibile che ne abbia!

fg alta io la imputo a estratto poco fermentabile e magari problemi con il lievito, però sono supposizioni ne...

 

Magra consolazione, se con amido in bottiglia la birra é sana vuol dire che hai sanificato a dovere ;)

 

ps

Quote un po' creativo a causa del cell

Share this post


Link to post
Share on other sites

no.

magari invece che maltazione intendevi dire il processo di "cottura" per ottenere malti cara...perchè durante la maltazione non si producono zuccheri sennò il mash che lo facciamo a fare??

 Esatto, intendevo quello, non sapevo si parlasse di cottura in questo caso, pensavo facesse parte sempre del processo di maltazione

 

Un cara ha sempre amido. Quello che potrebbe non avere sono gli enzimi per convertirlo.

Comunque la presenza di amido anche in piccole quantità  dubito ti faccia alzare la fg di (presumibilmente) una decina di punti. Qual'era l'og? E l'fg prevista?

 OG 1092, ed FG prevista > 1023 imbottigliata con 6g/L di zucchero e risulta carbonata al punto giusto.. Quindi gli zuccheri in più che a fine fermentazione hanno reso la FG cosi alta evidentemente non sono mai stati fermentati nemmeno dopo piu di un anno in bottiglia!

 

No l'amido era nel cristal ( nei grani) l'estratto é (praticamente) impossibile che ne abbia!

fg alta io la imputo a estratto poco fermentabile e magari problemi con il lievito, però sono supposizioni ne...

Magra consolazione, se con amido in bottiglia la birra é sana vuol dire che hai sanificato a dovere ;)

ps

Quote un po' creativo a causa del cell

Consolazione mooolto magra direi :D

A questo punto credo di aver capito che siete tutti d'accordo sul fatto che l'amido è stato rilasciato dai 300g di malti speciali.. Allora la domanda mi sorge spontanea: non è che qualche anima pia che fa birra con metodo E+G potrebbe sacrificare un goccio di una birra per fare un test dello iodio e vedere cosa viene fuori? Così, giusto per toglierci ogni dubbio.. Possibile che l'amido residuo in 300g di malto speciale su 23 L di birra rendano positivo il test dello iodio? Voglio dire, è vero che come dice clau lo usiamo come test qualitativo, ma è anche vero che maggiore è la concentrazione di amido più diventa scuro il campione..

Oh lo so che ho la testa dura, non è che non mi fido di voi, ma vedere un test fatto su un'altra birra E+G mi farebbe stare più tranquillo :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho fatto la prova con carapils prima e un crystal poi, entrambe le volte infusi in acqua calda, entrambe le volte tintura nera.

Con l'infusione si portano amidi nella quasi totalità  dei casi, forse ti salvi coi tostati molto arrostiti, ma già  col chocolate qualcosa porti dietro.

Con OG così alta e solo una busta di lievito per 23 litri hai praticamente inoculato la metà  del lievito che serviva.....se non hai messo neppure nutrienti in bollitura, vista l'assenza di un ammostamento che li avrebbe forniti il cerchio si chiude.

Edited by megavherr
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...