Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
andrealisci

Fg Desiderata Non Raggiunta

Recommended Posts

Ciao a tutti, il 22 dicembre abbiamo fatto una cotta di circa 115 litri. OG 1060, il giorno dopo 1030, dopo 2 giorni 1025, dopo 3 ancora 1025. Temo che non raggiungerò la FG desiderata (1007) come già  successo nella cotta passata. Da cosa dipende? Mi potete dare qualche consiglio? Grazie a tutti, buona giornata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cioè avete calcolato una attenuazione apparente dell'88% ? Che mash e che grist ? Qualche info in più aiuterebbe a darti una risposta.

Comunque i motivi di una bassa attenuazione in genere possono essere:

eccesso di malti caramello, mash troppo alto di temperatura, cattiva ossigenazione del mosto, lievito insufficiente, non in salute o reidratato in acqua troppo calda, se hai usato lievito liquido invece starter troppo piccolo o fatto male ( per 115 L a og 1.060 mrmalt mi calcola starter di 17 litri con ben 5 fiale di lievito liquido fresco ), temperatura di fermentazione troppo fredda, forse qualche altra cosa che ora mi sfugge.

Anche le soluzioni non sono molte, alzare di qualche grado la temperatura del fermentatore è la prima da fare e la più probabile.

Se pensi di aver maltrattato il lievito, di averne messo troppo poco ( ti servivano almeno 6 bustine di lievito secco, di più se hai fermentatore troncoconico ), puoi pensare come seconda opzione di aggiungerne altro.

Non ossigenare, qualunque cosa tu decida di fare, non ossigenare. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Clau, ecco i dati:

malto pilsen 2 rp (35 kg)

Inizio mash a 45° (116 litri), 40 min a 65°, 60 min a 70°, mash out per 10 min a 80°.

Lievito safbrew t58 (69 gr).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Thor,

ho un fermentatore cilindrico. Ho usato lievito secco (6 bustine da 11.5 gr), inoculato a circa 23°. Al momento la temperatura del mosto è di circa 16,5°

Share this post


Link to post
Share on other sites

E tira su quella temperatura!! A 16 gradi mi fermo pure io...

Edited by Thor

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Tyron132,

è la terza cotta all-grain che proviamo. Ho preso una ricetta già  pronta.  :D , ho pensato di seguirla alla lettera senza apportare modifiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq come attenuazione del t58 leggo 70%, vuol dire che su un mosto medio da 1.060 non scendi sotto a 1.018. 

Per arrivare alla fg che volevi, avresti dovuto scendere parecchio di mash, e usare buone dosi di zucchero candito.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq come attenuazione del t58 leggo 70%, vuol dire che su un mosto medio da 1.060 non scendi sotto a 1.018. 

Per arrivare alla fg che volevi, avresti dovuto scendere parecchio di mash, e usare buone dosi di zucchero candito.

Per scendere di mash, intendi come tempi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quanti travasi hai fatto (intendo a caduta per ossigenare) ?

115 lt ad occhio e croce mescolando a mano non li ossigeni adeguatamente...secondo me eh

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quanti travasi hai fatto (intendo a caduta per ossigenare) ?

115 lt ad occhio e croce mescolando a mano non li ossigeni adeguatamente...secondo me eh

un travaso con una pompa collegata al trapano. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

è la terza cotta all-grain che proviamo

Hai mai considerato di partire in piccolo (20-25 litri) e poi fare uno scale up? Potrebbe essere utile per capire i concetti di attenuazione, ossigenazione, sparging, mash e alfa-beta amilasi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io punterei il dito su una scarsa ossigenazione.

Se puoi alza un po' la temperatura e travasa

Io non credo molto nelle aggiunte di lievito successive ma magari qualche bustina di belle saison ti aiuterebbe; mi sembra una belgian blonde la tua ricetta....non ci starebbe neanche male (

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai mai considerato di partire in piccolo (20-25 litri) e poi fare uno scale up? Potrebbe essere utile per capire i concetti di attenuazione, ossigenazione, sparging, mash e alfa-beta amilasi.

lo so hai ragione. la prima che abbiamo fatto era da otto litri, poi 30. Poi ci siamo lasciati travolgere dagli eventi. Ormai non possiamo tornare indietro  :D

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io punterei il dito su una scarsa ossigenazione.

Se puoi alza un po' la temperatura e travasa

Io non credo molto nelle aggiunte di lievito successive ma magari qualche bustina di belle saison ti aiuterebbe; mi sembra una belgian blonde la tua ricetta....non ci starebbe neanche male (

si esatto, si tratta di una belgian blonde. Ci proverò.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...