Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
dfat

Pane Con Malto

Recommended Posts

Dato che sono a casa con una mano ingessata, ieri mi sono messo a fare il pane. Questa volta invece di mettere un poche di trebbie ho aggiunto 150 grammi di malto crystal su 1 kg di farina. Il risultato non è per niente male, il pane si è colorato notevolmente e il sapore del malto si sente.

La prossima volta provo con il Pils.

post-9361-0-65563400-1447941701_thumb.jpg

post-9361-0-45848900-1447941733_thumb.jpg

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma il crystal l'hai macinato fine tipo farina?

comunque complimenti..

Share this post


Link to post
Share on other sites

1 kg di farina, 150 g di malto crystal (macinato come per fare birra), 20 grammi sale, 1 bustina lievito secco (per pane) e 800 ml di acqua.

Sciolgliere il sale e il lievito nell'acqua all'interno di una ciotola piuttosto grande, poi aggiungere farina e malto e mescolare. Viene un impasto piuttosto appiccicoso, che non va lavorato tanto, solo il tempo che serve per amalgamare bene tutto. Si lascia l'impasto, così com'è a lievitare a temperatura ambiente per 10-12 ore coperto con un canovaccio.

Per cucinarlo uso una pentola di ghisa con il suo coperchio, messa nel forno. Si fa scaldare il forno e la pentola a 250°C. Quando il tutto è in temperatura, tiro fuori l'impasto dalla ciotola, lo lavoro un poco, ripiegandolo alcune volte e lo butto all'interno della pentola di ghisa. Cucino a 250°C in forno con la pentola chiusa per 30' poi levo il coperchio e abbasso la temperatura a 200°C e finisco di cuocere per altri 30-40'.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

no knead bread...semplicissimo da fare, da sempre ottimi risultati...che tipo di farina hai usato? perchè facendo i conti sei a quasi il 70% di idratazione..è il malto che assorbe molto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora l'impasto dev'essere stato bello molle e appiccicoso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi avete dato una idea malsana........oggi provo a fare pane (con pasta madre) partendo da una ricetta che ho già  di un pane alla birra pils usando birra scura e malto (chocolate o crystal...o tutti e due...adesso vedo).Poi vi dirò come esce!

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi avete dato una idea malsana........oggi provo a fare pane (con pasta madre) partendo da una ricetta che ho già  di un pane alla birra pils usando birra scura e malto (chocolate o crystal...o tutti e due...adesso vedo).Poi vi dirò come esce!

Ma tu fai anche la birra ognitanto??

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda,avevo in programma di farla sto fine settimana ma non ho avuto tempo....ieri ancora lavori per preparare il terreno che sarà  orto in primavera,stamattina lavori sul balcone (e l'impasto del pane) e  oggi devo cambiare le gomme e mettere quelle da neve...aaaaaaarggh

se tutto va bene sabato prossimo ci provo....perchè domenica sono a nembro ahaha

Share this post


Link to post
Share on other sites

1 kg di farina, 150 g di malto crystal (macinato come per fare birra), 20 grammi sale, 1 bustina lievito secco (per pane) e 800 ml di acqua.

Sciolgliere il sale e il lievito nell'acqua all'interno di una ciotola piuttosto grande, poi aggiungere farina e malto e mescolare. Viene un impasto piuttosto appiccicoso, che non va lavorato tanto, solo il tempo che serve per amalgamare bene tutto. Si lascia l'impasto, così com'è a lievitare a temperatura ambiente per 10-12 ore coperto con un canovaccio.

Per cucinarlo uso una pentola di ghisa con il suo coperchio, messa nel forno. Si fa scaldare il forno e la pentola a 250°C. Quando il tutto è in temperatura, tiro fuori l'impasto dalla ciotola, lo lavoro un poco, ripiegandolo alcune volte e lo butto all'interno della pentola di ghisa. Cucino a 250°C in forno con la pentola chiusa per 30' poi levo il coperchio e abbasso la temperatura a 200°C e finisco di cuocere per altri 30-40'.

 

grande! ora ho fame!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il gusto non lo so ma questa pagnotta e semplicemente bellissima.parla e dice "mangiami"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×