Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
Ilgiostraio

Imbottigliare Bevande Analcoliche

Recommended Posts

vorrei provare a imbottigliare bevande analcoliche, sia sodate che non.
secondo voi quanto si possono conservare(obv. sanitizzando tutto)? ci sta qualche rischio per la salute?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche se non penso che tu abbia postato nella sezione giusta.....a dire il vero nemmeno nel forum giusto, così a occhio ti direi che si può fare ma devi pastorizzare tutto, sperando che le bottiglie e i tappi tengano la pressione di un gas già  pressurizzato e poi scaldato (può essere, ti metto solo la pulce all'orecchio).

Non so poi come reagirà  la suddetta bevanda al processo, sarà  ancora buona? boh!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahahah....beh insomma "analcoliche" e una brutta parola! :rofl:

Scriverlo su sto forum poi...e come andare a bestemmiare in casa del prete eh... :rofl:  :rofl:

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma va...che troll....Il Giostraio ha un avatar troppo bello, semplice e geniale...gliel'ho già  detto! ;)

Non e un troll.

Avrà  avuto questa idea....e non ha ponderato il luogo in cui faceva domanda...ahahah...tutto qua.

Un attimo di debolezza....si concede a tutti... :rofl:

Edited by conco
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma tipo ginger ale, root beer? Sui forum esteri è pieno di gente che si fa queste bibite in casa.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se po'fa'....e sono giunto alla conclusione che bisogna pastorizzare in bottiglia poi da fredda aprire al volo inoculare una miscela sterile di lievito e zucchero in base al priming ovviamente io sono stato sui 10 gr/lt ed è venuta bene (Ginger ale) ovviamente secchissima...ma d estate è molto gradevole per l'acidità  mi ero tenuto sui 3, 5 di ph corretta con acido lattico.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

ahahah non pensavo di creare tutto sto panico xD effettivamente sono stato avventato  :)

tempo fa ho provato a fare la cedrata in casa ed è venuta superba! oltre a questa pensavo proprio al ginger ale..
non miravo a nulla di così drammatico come pastorizzazioni con co2 ( O_O) e priming..

l'idea era di preparare di base uno sciroppo, aggiungere acido citrico, e gasarla in bottiglia con una brio blu raffreddata.

Edited by Ilgiostraio
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

scherzo, è facilissimo scorze di cedro possibilmente non trattato in decozione x 10 min e poi aggiungi  il doppio dello zucchero ( x1ml 2g) così hai fatto lo sciroppo, poi aggiungi acqua frizzante e succo di limone non ti so dire le dosi ho sempre fatto a occhio :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ahahah non pensavo di creare tutto sto panico xD effettivamente sono stato avventato :)

tempo fa ho provato a fare la cedrata in casa ed è venuta superba! oltre a questa pensavo proprio al ginger ale..

non miravo a nulla di così drammatico come pastorizzazioni con co2 ( O_O) e priming..

 

l'idea era di preparare di base uno sciroppo, aggiungere acido citrico, e gasarla in bottiglia con una brio blu raffreddata.

Ah ok...ma non ha nulla a che fare con le ricette del web che prevedono piu o meno tutte una carbonazione con lievito o un mix di lievito e batteri...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ahahah non pensavo di creare tutto sto panico xD effettivamente sono stato avventato  :)

tempo fa ho provato a fare la cedrata in casa ed è venuta superba! oltre a questa pensavo proprio al ginger ale..

non miravo a nulla di così drammatico come pastorizzazioni con co2 ( O_O) e priming..

 

l'idea era di preparare di base uno sciroppo, aggiungere acido citrico, e gasarla in bottiglia con una brio blu raffreddata.

 

Ahahah...e che da nick name io ti immaginavo gitano!

E insomma...se ad altri gitani tu ti presentassi con da bere della cedrata....mi sa che fai prima ad insultargli la mamma e la famiglia tutta...tanto fai la stessa brutta fine uguale! :rofl:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

vorrei provare a imbottigliare bevande analcoliche

 

 

 

Una cosa del genere qui pesa più di un "buona pesca" detto a un pescatore che parte alle 5 della mattina con 3000 euro di attrezzatura.

E' blasfemia pura. :lol:  :lol:

 

 

p.s Ovviamente non saprei come aiutarti  :lol:  :lol:

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pescavo a mosca con canna pozò, mulinello shimano e coda di topo media qualità , il tutto per circa 450 euri, messi da parte sanguinosamente euro su euro per più di un anno e comperati per disperazione a forza di tendiniti prese utilizzando la mia prima attrezzatura economica (chi pesca a mosca sa di ciò che parlo), quando la mattina incontravo qualcuno che mi dava la buona pesca, sorridendo ringraziavo.

Tante volte è successo di tirar fuori trote o cavedani dal fiume talmente grossi da potergli mettere il ciuccio e battezzarli seduta stante.

Ste cose  ti attaccano solo se ci credi.........ma se ci credi e te le dicono tu li attacchi di sicuro con un bel randello di quercia.

Spesso col socio prima di partire il copione era questo:

io: buona pesca talebbà 

socio: buona pesca cucciò (testone)

e si cominciava a chuppare code e mosche in acqua.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho fatto la ginger beer in australia qui si usa tanto a me fatta in casa col metodo tradizionale che prevede la fermentazione piace molto...mi piace anche perchè alla fine il processo è lungo e devi coltivare i tuoi lievitini dalla buccia facendo degli starter...interessante..

cmq credo che un po di alcol ce l abbia...non molto ma tipo 0.5-1%...ma gli inglesi la danno ai bambini....quindi magari no...boh!purtroppo mi sono dimenticato di controllare l alcol

 

comuqneu tornando alla tua domanda

per imbottigliare..:

dunque sappi che a livello industriale le bibite hanno delle PU (unità  di pastorizzazione) allucinanti....appunto perchè ci sono tonnellate di zuccheri semplici da farle diventare delle molotov...noi prodciamo un energy drink a base di miele e una cola..

ma ovviamente a casa nessuno pastorizza un bel niente...quindi se vuoi farle ci sta, ma devi conservarle in frigorifero..

io con la mia ho aggiunto zucchero l ultima volta e poi imbottigliato e lasciato fuori dal frigo il tempo della rifermentazione e poi messe in frigo...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho fatto la ginger beer in australia qui si usa tanto a me fatta in casa col metodo tradizionale che prevede la fermentazione piace molto...

 

componente "essenziale" del moscow mule  :wub:  ...scusate l'OT

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×