Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
samuel

Target, Qual'è Il Suo Omonimo?

Recommended Posts

Devo trovare un sostituto del target, perchè ho ordinato diverse cose da Uberti che prima erano diponibili e poi al momento della spedizione, mi hanno disdetto chiedendomi di aspettare un mese prima del loro arrivo e apettare addirittura il 2016 per il Target ..... :diablo: :diablo:

 

 

 

come sappiamo è un luppolo u.k. che ha queste caratteristiche prese da birramia:

 

Target: (A.A. 7-10 %) provenienza U.K.. Il luppolo più coltivato nel regno unito (40 % dell’intera produzione). Da utilizzare essenzialmente per amaro visto il suo alto contenuto di A.A. e per le sue scarse qualità  aromatiche.

 

quindi secondo voi senza scegliere luppoli che potrebbero stravolgere molto la ricetta, quale luppolo si avvicina e forse anche migliore?

 

grazie!!

Edited by samuel

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qua dice Fuggle e Willamette (che però è americano):

 

https://www.hopunion.com/uk-target/

 

Qua dice Pilgrim e Magnum:

 

http://www.castlemalting.com/CastleMaltingHops.asp?Language=Italian

 

Io direi Fuggle.

 

 

P.S. SI dice "omologo", non "omonimo".

P.P.S. "Qual è" si scrive senza apostrofo.

Edited by Vinc

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stavo scrivendo le stesse cose...

Aggiungo solo che se  lo userai solo per amaro caratterizzerà  poco la birra. Potresti tranquillamente sostituirlo con luppolo con alti alfa (es un columbus). Magari qualcosa che hai già  in casa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oppure, se usato appunto solo da amaro, per rimanere in UK ci sono il Northdown e l'Admiral.

 

Ho usato questi due più il Target e il Fuggle ma sinceramente non riuscirei a fare una distinzione troppo netta tra i quattro...

 

Si attendono i pareri dei più esperti. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qua dice Fuggle e Willamette (che però è americano):

 

https://www.hopunion.com/uk-target/

 

Qua dice Pilgrim e Magnum:

 

http://www.castlemalting.com/CastleMaltingHops.asp?Language=Italian

 

Io direi Fuggle.

 

 

P.S. SI dice "omologo", non "omonimo".

P.P.S. "Qual è" si scrive senza apostrofo.

Fuggle e willamette no di sicuro.

Il primo terroso e molto caratterizzante(a mio giudizio molto gradevole. Altri giudicano differentemente).

Il secondo è addirittura più vicino ad un saaz che ad un target. Vedi tu.

 

Forse centennial

Share this post


Link to post
Share on other sites

No dai, il centennial (aka "super cascade") lo conosco bene e non ce lo vedo proprio... :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

se volessimo essere precisi, la descrizione di birramia è quanto di più fuoviante ci possa essere

 

Il target non è che non ha aroma, anzi ha una bella quantità  di oli essenziali, il problema è che non sono per nulla piacevoli!!

per cui viene usato solo in amaro visti gli alti AA

 

quindi secondo me non si pone il problema del sostituto. Io cercherei un luppolo poco caro, con tanti AA e possibilmente pochi oli essenziali.

Se invece ti interessa caratterizzare la birra, allora scegli un altro luppolo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

quindi secondo voi senza scegliere luppoli che potrebbero stravolgere molto la ricetta, quale luppolo si avvicina e forse anche migliore?

 

Challenger. alti aa, e va bene nelle inglesi anche come aroma: no agrumato, terroso, legnoso e un pò più rozzo del fuggle

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devo trovare un sostituto del target, perchè ho ordinato diverse cose da Uberti che prima erano diponibili e poi al momento della spedizione, mi hanno disdetto chiedendomi di aspettare un mese prima del loro arrivo e apettare addirittura il 2016 per il Target ..... :diablo: :diablo:

 

 

 

come sappiamo è un luppolo u.k. che ha queste caratteristiche prese da birramia:

 

Target: (A.A. 7-10 %) provenienza U.K.. Il luppolo più coltivato nel regno unito (40 % dell’intera produzione). Da utilizzare essenzialmente per amaro visto il suo alto contenuto di A.A. e per le sue scarse qualità  aromatiche.

 

quindi secondo voi senza scegliere luppoli che potrebbero stravolgere molto la ricetta, quale luppolo si avvicina e forse anche migliore?

 

grazie!!

Scusa ma che stile devi brassare? può darsi che si trovi un sostituto anche migliore

Share this post


Link to post
Share on other sites

....vinc hai terribilmente ragione, oggi è la seconda correzione ortografica che mi fanno (notare che correzione l'ho scritta con una sola z :crazy: ) ......malgrado la laurea :hi:  (e si capisce non in lettere) devo dire che mi sento molto cane :vava::wacko:

 

 

 

tornando a noi, usiamo il target in :

 

ipa (target, ek golding)

irish stout (target, ek golding)

chiara ad alta fermentazione (target, fuggle, styrian golding)

 

 

del Challenger su uberti dicono :

Luppolo ambivalente (amaro/aroma), con profumo delicato di frutta e spezie.
Possiede un alfa acido che può variare dal 6 all'8%.
Indicato per la produzione di gran parte delle birre inglesi, soprattutto bitter ed IPA.
Provenienza Inghilterra.

 

Fuggle Northdown e l'Admiral sembrano essere gli altri che si avvicinano (?)

Edited by samuel

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulla ipa cerca un SURROGATO (va che son geometra) inglese con alto alfa acido, il target da un bel tagliente ma un luppoletto un pochino più complesso ti può aiutare, stessa cosa per la stout: il target nella mia ci stava a pennello ma a posteriori l'avrei un pò aiutato.

La chiara ad alta fermentazione, presumo una bitter.....va beh, li hai un mondo a disposizione, il target non è indispensabile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io userei il northdown..

Il challenger è più delicato del target a parer mio..

Confermo, anche secondo me gli "aromi" del target sono tremendi!!

P.s. Per conoscere i luppoli non c'è niente di peggio dei siti dei rivenditori.. Questo link è abbastanza esaustivo(ma c'è di meglio, ma mi scordo sempre di chiedere quale sia) https://www.hopunion.com/hop-varieties/

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io userei il northdown..

Il challenger è più delicato del target a parer mio..

Confermo, anche secondo me gli "aromi" del target sono tremendi!!

P.s. Per conoscere i luppoli non c'è niente di peggio dei siti dei rivenditori.. Questo link è abbastanza esaustivo(ma c'è di meglio, ma mi scordo sempre di chiedere quale sia) https://www.hopunion.com/hop-varieties/

Grazie Tyron, per il link  ;) . Scusate l'OT

Share this post


Link to post
Share on other sites

A questo punto ci vedo l'admiral alla grande, se c'è.

Oppure un qualcosa che farà  saltare @peperin dalla sedia in cui sta leggendo......sparo la chicca anche se probabilmente non troverai questo luppolo:

 

YEOMAN

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahahah giusto... Il mistico Yeoman

 

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi accodo al partito del challenger.

 

àˆ indubbiamente un luppolo diverso però rispetto al target è tanto, ma taaanto, ma taaaaaaanto meglio; a livello di alfa acidi siamo circa allo stesso livello ed ha un aroma personalmente apprezzo molto

 

In particolare sulle stout mi piace anche in aroma perchè ci mette del suo senza esagerare 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il challenger dona anche una nota vagamente balsamica che io trovo spettacolare, ma può non essere sempre gradita..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per le birre che deve brassare quoto pure io il challenger, ma dire che siamo li è un pò avventato: a casa ho un target da 12.3%AA e un challenger da 8.0%AA.

Un pochetto di differenza ci sta.

Io però l'ho usato in DH su una english ipa.....taaaaanta robba!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

a casa ho il northdown.... come suggerito inizialmente da Tyrion proverò questo... in ricetta è usato per amaro ed ha la stessa percentuale di aa del target.....

 

vediamo un pò :):good:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×