Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
darkparanor

Consigli Per Un Buon Set Di Degustazione

Recommended Posts

Ciao,

mi sono appena presentato e qui la mia prima richiesta.

 

Visto che leggendo in giro di birre ce ne sono di tutti i tipi e gusti, sarebbe possibile da parte vostra stilare una specie di set di degustazione "starter-kit" per un novellino?

Non so un 12x33cl che comprenda le birre per i principali stili e tipi tanto per iniziare a capire i vari gusti e poi da li' affinare le proprie ricerche.

 

Io ho assaggiato weiss, trappiste e qualche artigianale ma tutta roba commerciale, quindi vorrei elevarmi ad un livello piu' alto.

 

Che dite? potete aiutarmi?

 

Grazie Daniele

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, ci sono veramente tanti stili e un casino di interpretazioni x ognuno di questi. La tua domanda è troppo generica.

Il mio consiglio è di bere bere e bere ancora finché non identifichi gli stili più adatti a te.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se guardi il pdf che puoi scaricare a questo link http://www.bjcp.org/docs/2008_Guidelines.pdf troverai la bibbia. Vengono descritti molti stili (è stato recentemente ampliato ma qui trovi basi più che ottime) e al fondo della descrizione ci sono esempi di birre inerenti lo stile trovabili in commercio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, quelle che ti consiglio io sono:

CORONA

MORETTI LE REGIONALI (TUTTE)

PORETTI 15872789578425 LUPPOLI

CERES STOUT

CERES STRONG ALE

TENNENT'S

TENNENT'S SUPER

MOTETTI RADLER (TUTTI I GUSTI, COMPRESO PISTACCHIO NOCCIOLA E PUFFO)

.....ti consiglio di non prenderle!!!!! Poi se i tuoi gusti incontrano una di queste bevi tranquillo.

Parlando seriamente, penso che per un buon carnet di degustazione degli stili ci voglia (secondo me eh!):

Una bella tripel fatta bene o varie parenti (dubbel o quadrupel),

Un lambic o un blend di lambic (gueuze),

Una red o brown flemish

Un barley wine o una imperial stout,

una bassa fermentazione affumicata,

Uno stile acido tedesco tipo berliner weiss o gose,

Più che una Ipa, una bella imperial ipa,

Una stout (a me piacciono le dry o irish),

Una robust porter,

Una bitter

e per finire una grape ale italiana

La pilsner ceca è da provare, ma rende meglio alla spina.

Queste sono quelle che ricordo ora senza suggerimenti e quelle che assaggerei io se stessi cercando in un festival

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io più che imperial IPA andrei su APA o IPA

Poi bock, helles o comunque roba a bassa fermentazione

qualche buona weiss, blanche e compagnie frumentose

una saison

e sicuramente c'è altro

 

P.s. mega, ti piacciono le acide verO???

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, quelle che ti consiglio io sono:

CORONA

MORETTI LE REGIONALI (TUTTE)

PORETTI 15872789578425 LUPPOLI

CERES STOUT

CERES STRONG ALE

TENNENT'S

TENNENT'S SUPER

MOTETTI RADLER (TUTTI I GUSTI, COMPRESO PISTACCHIO NOCCIOLA E PUFFO)

.....ti consiglio di non prenderle!!!!! Poi se i tuoi gusti incontrano una di queste bevi tranquillo.

Parlando seriamente, penso che per un buon carnet di degustazione degli stili ci voglia (secondo me eh!):

Una bella tripel fatta bene o varie parenti (dubbel o quadrupel),

Un lambic o un blend di lambic (gueuze),

Una red o brown flemish

Un barley wine o una imperial stout,

una bassa fermentazione affumicata,

Uno stile acido tedesco tipo berliner weiss o gose,

Più che una Ipa, una bella imperial ipa,

Una stout (a me piacciono le dry o irish),

Una robust porter,

Una bitter

e per finire una grape ale italiana

La pilsner ceca è da provare, ma rende meglio alla spina.

Queste sono quelle che ricordo ora senza suggerimenti e quelle che assaggerei io se stessi cercando in un festival

Ciao,

Grazie. Come lista ( la seconda ovviamente) puoi indicarmi per ognuna la marca da prendere? Almeno non prendo fregature...o rimango deluso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io più che imperial IPA andrei su APA o IPA

Poi bock, helles o comunque roba a bassa fermentazione

qualche buona weiss, blanche e compagnie frumentose

una saison

e sicuramente c'è altro

 

P.s. mega, ti piacciono le acide verO???

Certo che mi piacciono

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

Grazie. Come lista ( la seconda ovviamente) puoi indicarmi per ognuna la marca da prendere? Almeno non prendo fregature...o rimango deluso...

Di tutte non conosco un esempio rappresentativo, ti dico quelle che piacciono a me:

Tripel: westmalle o rochefort

Imperial stout: La santa morte (mfc+opperbacco+casa di cura se non sbaglio, è una collaborazione)

Affumucata schlenkerla marzen

Per le acide vai su cantillon che non sbagli

Gose kiss me lypsia

Rodenbach gran cru (flemish)

Hattori hanzo mukkeller (non mikkeller, sta attento, ma dubito che riesca a trovarla) altrimenti la double ipa di opperbacco oppure thornbridge halcyon imperial ipa,

Per le stout a me piace la guinness ma più di questa la murphy's

Robust porter non pervenuto (nun me ricordo)

Bitter come sopra

Grape ale mai assaggiata, ma siamo italiani, è doveroso, ho in programma di prendere anch'io qualcosa.

Pilsner ceca, la urquell, se sei disposto ad arrivare a praga e dintorni

Edited by megavherr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che mi piacciono

 

Sisì, me ne sono accorto! XD

Tipo la metà  delle birre consigliate sono acide(o comunque comprendono fermentazioni selvagge!) ;D

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per le grape ale abbiamo loverbeer.. Beerbera e un'altra, che non ricordo come si chiama.. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per questo devi ringraziare il mister, axel e Velleitario, ormai in qualsiasi festival vada, la prima birra è sempre una acida, gustata senza interferenze di altre birre o cibo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi se parte dalle acide a fare degustazione rischia di abbandonare la passione subito

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di tutte non conosco un esempio rappresentativo, ti dico quelle che piacciono a me:

Tripel: westmalle o rochefort

Imperial stout: La santa morte (mfc+opperbacco+casa di cura se non sbaglio, è una collaborazione)

Affumucata schlenkerla marzen

Per le acide vai su cantillon che non sbagli

Gose kiss me lypsia

Rodenbach gran cru (flemish)

Hattori hanzo mukkeller (non mikkeller, sta attento, ma dubito che riesca a trovarla) altrimenti la double ipa di opperbacco oppure thornbridge halcyon imperial ipa,

Per le stout a me piace la guinness ma più di questa la murphy's

Robust porter non pervenuto (nun me ricordo)

Bitter come sopra

Grape ale mai assaggiata, ma siamo italiani, è doveroso, ho in programma di prendere anch'io qualcosa.

Pilsner ceca, la urquell, se sei disposto ad arrivare a praga e dintorni

Gosh! Grazie è uno starting point..

Comunque tutte cose mai sentite o viste.

Mi sento neo di matrix dopo la pillola

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravo, prendi la pillola così non rimani incinto!!!!

Senti anche altri, come avrai capito ho gusti a ph basso, per le belghe ci sono utenti un pò più istruiti, @peperin se resuscitasse dalla Liguria sarebbe uno di quelli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi se parte dalle acide a fare degustazione rischia di abbandonare la passione subito

Mica vero..

Una kriek potrebbe essere un ottimo modo di conoscere questo mondo e apprezzarlo fin da subito..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravo, prendi la pillola così non rimani incinto!!!!

Senti anche altri, come avrai capito ho gusti a ph basso, per le belghe ci sono utenti un pò più istruiti, @peperin se resuscitasse dalla Liguria sarebbe uno di quelli

OK. Intanto preparo una lista che sottoporro' al vostro giudizio e poi mi fiondo a comprare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lukino comunque ha ragione, le acide meritano un approccio delicato, inizia dalla orval che è forse quella tra tante che ti tira un buffetto amichevole, ce ne sono di quelle che tirano coppini, altre sberle, fino ai calci in culo e alle parti basse

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio consiglio è:

Cercati un buon pub o beershop o analogo.. Vai lì, chiacchera con il propietario e compratene una ognitanto..
Piano piano ti farai il palato e inizierai a capire i tuoi gusti..
Senza assaggiarti tremila stili tutti di colpo che non capirai mai..

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me la kriek di cantillon fa impazzire.. La trovo complessa e abboccata al punto giusto.. :)

Poi oh, de gustibus!! ;)

 

Anche le più classiche geuze mi piacciono parecchio eh, dipende da cosa ho voglia in quel momento.. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio consiglio è:

Cercati un buon pub o beershop o analogo.. Vai lì, chiacchera con il propietario e compratene una ognitanto..

Piano piano ti farai il palato e inizierai a capire i tuoi gusti..

Senza assaggiarti tremila stili tutti di colpo che non capirai mai..

 

se posso,meglio pub che beershop...di sicuro becchi roba più fresca... (parlo in generale,poi ci sono anche dei beershop,soprattutto se molto frequentati,che hanno roba fresca).

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

OK. Comunque qui parlate di acide...ma che vuol dire? Avevo letto che principalmente abbiamo alta e bassa fermentazione, Ale e Lager e da li si dipanano i vari sotto stili. Ora le acide dove escono? Sigh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×