Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
AceDark95

Problema Scheda Di Controllo Autocostruita

10 posts in this topic

Sto costruendo una piccola scheda con un paio di 7 segmenti x controllare la temperatura, una tastierina x selezionare la temperatura desiderata e buzzer per segnalare eventuali raffreddamenti o surriscaldamenti.. ma la cosa che doveva essere la prima a cui pensare l'ho pensata per ultima... come impermeabilizzo il sensore di temperatura lm35? il problema è che deve immergersi e deve essere adatto al contatto con gli alimenti :80:  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esistono le sonde impermealizzate.. come il DS18B20 o ARD09152CN(ma quest' ultimo è meno preciso del primo) guardali e vedi se sono compatibili con il tuo sistema.. ma come mai hai deciso di fare questo modulo e non comprarlo direttamente? riesci a risparmiare in questo modo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai voglia.. sopratutto x il fatto che avevo già  tutti i componenti ;).. cmq integrare il sensore sulla mia scheda non è un problema.. basta modificare il programma del PIC.. ora darò un occhi ai datasheet e vediamo cosa dice

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq la scheda attualmente non comporta da grandissimi vantaggi.. ma punto a modificarla di pari passo con i miglioramenti dell'impianto.. infatti ho usato un PIC18F4550, a breve gli piazzerò un relè e gli farò gestire il motore del mulino.. in seguito potrò fargli gestire delle resistenze per mash e bollitura e completare il tutto con delle pompe per l'auto pulizia e i vari passaggi del mosto.. Se verrà  bene magari pubblicherò anche schemi e software.. ma se ne parlerà  molto più in la

Edited by AceDark95

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ti va di dare un occhio anche ad un sistema di controllo già  bello e pronto segui i link sulla mia firma.
Tutto Open Source e sviluppato con l'aiuto di membri del forum.
 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si.. l'avevo già  visto.. tuttavia per usare arduino preferisco non farlo

 

P.S. Non sto assolutamente negando che abbiate fatto un buon lavoro.. l'unica cosa che non mi va a genio è proprio arduino

Edited by AceDark95

Share this post


Link to post
Share on other sites

àˆ un ottimo microcontroller, italiano e opensource, con tanta documentazione e librerie a disposiziine.

Motivi etici o religiosi ti impediscono di avvicinarti ad Arduino? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si.. sono motivi etici.. ;).. anche io l'ho usato, nel periodo in cui ha cominciato a prendere piede.. però iniziando a collaborare con ambienti open source (legati sopratutto a FreeBSD) ho iniziato a capire che non era proprio così open come dicevano.. inoltre ha un costo che non è proprio così ridicolo (l'ATMega che monta arduino UNO costa 3 euro), per non parlare delle varie shield che, spessissimo sono cazzate, ma costano un occhio.. Preferisco assolutamente usare i PIC (Sono anche leggermente più performanti).. In campo hobbistico è sicuramente più comodo, ha un linguaggio di programmazione che è semplificato, ha un sacco di persone che hanno creato una comunità  grandissima che può far costruire anche alla capra più ignorante qualcosa di carino.. Comunque complimenti per il vostro lavoro.. è fatto e gestito egregiamente, non conosco il vostri livelli di competenze ma il progetto merita senz'altro.. inoltre comprendo anche l'esigenza di usare arduino, perchè, in questo modo, anche chi non ha grandissime conoscenze elettroniche può costruirlo.. magari, quando avrò un po di tempo potrei studiarmi una versione per PIC e passarvi schemi e sorgenti ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se i contatti della sonda toccassero le pareti del pozzetto sarebbe un problema vero? Per isolarli voi cosa usereste?

@Acedark95 come hai risolto infine?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now