Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Peperin

Sterilizzazione Bottiglie Usate

Recommended Posts

Ma con i forni il tempo e sopattutto il costo se devo passare 60 diventa un po esagerato secondo me una vaporella non sarebbe meglio? Solo perché ero intenzionato a comprarla

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma la classica sciacquata con oxi o candeggina?

Costo minimo, nessun attrezzo...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma con i forni il tempo e sopattutto il costo se devo passare 60 diventa un po esagerato secondo me una vaporella non sarebbe meglio? Solo perché ero intenzionato a comprarla

 

nel mio forno ce ne vanno quarantacinque, ed essendo a metano direi che in 20 minuti (tra riscaldamento e "cottura" :rofl:) a 140° una decina di centesimi li spendo. Sapendo che ogni 4 ore circa consuma 1mc di metano a 92 cent l'uno.

Edited by trappist_forever

Share this post


Link to post
Share on other sites

boh a me il forno piace di più ... più che tutto per non avere la menata della candeggina.

 

Credo anche che tutto dipenda un po' da dove si fanno le cose. In garage uno se ne frega se schizza candeggina come Rocco... mentre in casa preferisco rischiare meno di rovinare il parquet... cose così insomma :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

io semplicemente le risciacquo subito subito bene dopo vuotate, solo con acqua calda. tanto nessuno ci ha appoggiato la bocca. poi le ripongo dentro le loro scatole chiuse così non entra polvere. al momento di riutilizzarle un'altra sciacquata con acqua calda, una sanitizzazione con bisolfito, scolare e riempire. mai avuto nessunissimo problema! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' vero quello che dice peperin ognuno ha il suo metodo, che dipende da un sacco di fattori al contorno, siccome io tengo le bottiglie vuote in un luogo umido e ricco sicuramente di muffe se adottassi la pratica di ale3 dovrei buttare tutte le cotte di sicuro, invece lui avendo condizioni diverse dalle mie, si trova benissimo ed il forno sarebbe eccessivo.

Poi imbottiglio in cucina ad un metro dal forno e mi va benissimo, ma, se imbottigliassi in garage sarebbe un problema enorme riscaldare le bottiglie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ultimamente le passo tutte in chemi pro e poi sciacquata accurata con acqua, metabisolfito abbandonato anni addietro

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Uno o due bicchieri di candeggina non diluita. Energica scecherata di qualche secondo e travaso con imbuto in alta bottiglia e via cosi.

Finito il giro o dopo un numero comodo di bottiglie , sciacquata con acqua e via a scolare ( su trespolo sanitizato con spruzzino al bisolfito)

Nessun odore, nessuna infezione. Sono venute linde anche bottiglie incrostate da barbera simil petrolio ( quello che tinge anche i bicchieri in pochi minuti e che macchia indelebile le camicie solo se nuove).

Un batterio che supera indenne tale concentrazione, si è meritata la conquista della birra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un batterio che supera indenne tale concentrazione, si è meritata la conquista della birra.

Meste, e a un batterio che sopravvive a 150°C un quarto d'ora in forno, con calore umido, che gli diamo? :rofl: :rofl:

Forse si dovrebbero conoscere con il tuo, ne verrà¡ fuori una famiglia di supereroi :aggressive:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meste, e a un batterio che sopravvive a 150°C un quarto d'ora in forno, con calore umido, che gli diamo? :rofl: :rofl:

Forse si dovrebbero conoscere con il tuo, ne verrà¡ fuori una famiglia di supereroi :aggressive:

Per impegno, rischio scottature, litigi coniugali, rotture di forni e bottiglie, la medaglia va a Brewer e consorte o facenti veci.

Con la candeggina alla peggio si macchiano le brache in stile ani 80.

Medaglia al betterio tenace.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Enzo, perchè risciacqui le bottiglie dopo l'oxi? A sto punto tanto vale usare la candeggina.. ;-)

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ultimamente le passo tutte in chemi pro e poi sciacquata accurata con acqua, metabisolfito abbandonato anni addietro

anche io :)

anche se dicono si possa non sciacquare. a me fa schifo bere i residui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

uso il caustic non l'oxi e quello va sciacquato per bene :good:

Share this post


Link to post
Share on other sites

io imbottiglio in garage. tengo le bottiglie nello stesso garage chiuse nel cartone originale. se le chiudi bene non dovrebbe entrare l'umidità /muffa.. almeno credo.. non ho mai buttato una birra a causa delle bottiglie. (tocchiamo ferro :D) prima le chiudevo con un pò di pellicola trasparente, poi ho eliminato anche quella pratica. ah.. io non sanitizzo neanche i tappi.  :good:

Edited by ale3

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche io :)

anche se dicono si possa non sciacquare. a me fa schifo bere i residui.

 

ma se sciacqui con acqua non vanifichi l'azione del sanitizzante?  :wacko:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Enzo, perchè risciacqui le bottiglie dopo l'oxi? A sto punto tanto vale usare la candeggina.. ;-)

 

e sono d'accordo anche con tyrion. però poi risciacqui con l'acqua.. stesso discorso di prima..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Infatti, quindi risciacquo sempre ;)

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

io imbottiglio in garage. tengo le bottiglie nello stesso garage chiuse nel cartone originale. se le chiudi bene non dovrebbe entrare l'umidità /muffa.. almeno credo.. 

 

Pure io le tenevo nel cartone originale....prima che diventasse una mezza poltiglia verde ammuffita e puzzolente, dovrebbe essere questo che me le protegge dalla muffa? :rofl:  :rofl:

Ragazzi ogni zona ha il suo clima ogni garage, cantina i suoi lieviti selvaggi e le sue muffe, di conseguenza un sistema che è buono per te, a me creerebbe sicuramente problemi, vedi se io non sanitizzassi i tappi che stanno nello stesso luogo adesso sarei astemio :P  :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

certo certo.. per carità  su questo non si discute. se avessi problemi di muffe o umidità  eccessiva farei anche io così come te.  :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

no

spiegati Tyrion, mi interessa sta cosa. Coma mai se risciacqui dopo candeggina non vanifichi? invece dopo oxi si?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho spiegato tutto già  nei primi post..

E non ho mai detto che dopo candeggina non vanifichi e dopo oxi sì..

Dopo l'oxi non si risciacqua perchè tanto è semplice ossigeno che se ne andrà  via da solo..

 

Facciamo un esempio pratico..

Ho la mia bottiglia che ha 10000 cellule di microrganismi vari..

La lavo e mi rimangono 1000 cellule

La sanitizzo e me ne rimangono 10(perchè la sanitizzazione non è sterilizzazione, non uccide tutto e non è quello il suo scopo!)

la risciacquo e l'acqua con cui ho risciacquato lascia altre due cellule microbiche..

 

Mi ritrovo la mia bottiglia con 12cellule batteriche, qual'è la probabilità  che, tra quelle cellule, ce ne siano alcune in grado di:

Sopravvivere nella birra

Duplicarsi nella birra

Sopravvivere ai milioni di cellule di lievito

Essere più veloci di mastro lievito nel replicarsi

Produrre off-flavour o difetti estetici percepibili anche a quantità  bassissime

 

La probabilità  è quasi 0, o comunque molto molto molto bassa.. E di certo la differenza non la fanno le due cellule aggiunte con il risciacquo..

 

 

Spero che ora sia chiaro.. :)

 

P.s. Lo stesso vale per il nostro mosto.. Nemmeno lui sarà  sterile..

Probabilmente dopo un'ora di bollitura ci si avvicinerà  molto ma:

Non lo sarà  il mestolo con cui lo giriamo

La serpentina(anche se anche questa ci si avvicinerà )

Il tubo con cui travaseremo

il coperchio con cui copriremo la pentola

l'aria con cui verrà  in contatto

il fermentatore

il gorgogliatore

il coperchio del fermentatore

il rubinetto

ecc

ecc

ecc

Edited by Tyrion132
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

oltretutto mediamente l'acqua di rete ha talmente tanto cloro che pure lì chi sopravvive va premiato!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×