Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

ciao,

efficienza. Grande dilemma.

Programma utilizzato: hobbybrew.

Eseguendo una ricetta (weiss kit AG di Birramia) dove dava l'OG  1045, ho ottenuto un OG di 1055 dopo la bollitura (misurata con rifrattometro e con densimetro).

Ho inserito la ricetta nel software (con efficienza a 65%) e mi ha dato 1045 di OG.

Per portare l'OG del sotware al livello di quella ottenuta veramente, ho dovuto alzare l'efficienza a 80%.

Cosa vuol dire che il mio impianto ha l'80% di efficienza?

Spero di essere stato chiaro :help:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se hai fatto le misure bene, compreso il volume finale, allora quella è la tua efficienza reale.

Congratulazioni!

 

:yahoo: :yahoo:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vuol dire che se non è pura fortuna hai un impianto davvero buono! Complimenti :lol: :lol: :lol:

 

Noi per arrivare all'80% ci abbiamo messo 3/4 cotte

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vuol dire che se non è pura fortuna hai un impianto davvero buono! Complimenti :lol: :lol: :lol:

 

Noi per arrivare all'80% ci abbiamo messo 3/4 cotte

infatti ho aperto questa discussione proprio x capire se ho sbagliato qualcosa considerando che sento tutti parlare di 70/75% di efficienza.

Alla prossimacotta ricontrollo tutto anche se il software quello è.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti!!!

 

Io dopo una decine di cotte (biab) sono arrivato al 74%!!!!!

 

Ma , la quantità  di mosto ottenuto , l'hai considerata?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

se hai inserito la ricetta in maniera corretta, coi potenziali corretti dei grani utilizzati, e hai fatto le misurazioni correttamente (densità , volume finale...) allora la tua efficienza è quella ed è molto buono

 

noi nel nuovo impianto oscilliamo sempre tra 78/80%...l'importante, al di là  del punto più punto meno, io credo sia essere costanti (a parità  di tipologia di birra si intende) in modo da poter studiare bene le ricette fin dall'inizio

Share this post


Link to post
Share on other sites

se hai inserito la ricetta in maniera corretta, coi potenziali corretti dei grani utilizzati, e hai fatto le misurazioni correttamente (densità , volume finale...) allora la tua efficienza è quella ed è molto buono

Dare solo l'efficienza come parametro per valutare un impianto, é insufficiente, occorrerebbe anche fornire, come termine di paragone, il potenziale inserito dei grani utilizzati e l'unità¡ di misura impiegata (gr/l o ppg).

Infatti, se i dati, come dice dani, non sono corretti é facile che questa percentuale di efficienza calcolata sia imprecisa.

Perché se faccio una birra di solo pilsner e inserisco un potenziale ad esempio di 1028 ppg ma poi come spesso accade restituisco l'OG in gr/l (tutti software che ho visto) mi viene un'efficienza vicina al 100%.

Poiché molti software su questo punto fanno poca chiarezza é possibile che, senza poca esperienza, ci si confonda.

Edited by trappist_forever

Share this post


Link to post
Share on other sites

la cosa che sballa di più è avere la certezza che i litri finali siano proprio quelli... detto ciò efficienze intorno all'85% si sentono in campo hb. L'importante è conoscere l'efficienza del proprio impianto per creare le ricette e  ricordarsi che ad og alte l'efficienza si abbassa un pò

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi ma......

io ho considerato tutto quello che era nella ricetta ed il materiale che era presente nel kit.

Il software è "hobbybrew" però da quello che scrivete non so se ho messo i parametri giusti.

Ossia: i 23 ltr sono quelli che avrei dovuto ottenere da ricetta ma forse avrei dovuto inserire i litri  ottenuti a fine boli?

Poi un'altra domanda: avete scritto che siete arrivati ad alcuni livelli di efficienza, dopo diverse cotte.

In che modo? Cosè che si dovrebbe variare per migliorare l'impianto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

devi mettere i lt che hai ottenuto non quelli che avresti dovuto ottenere...

 

per migliorare l'efficienza mi viene in mente l'ottimizzazione della macinatura, il controllo del ph, la gestione del mash...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi ma......

io ho considerato tutto quello che era nella ricetta ed il materiale che era presente nel kit.

Il software è "hobbybrew" però da quello che scrivete non so se ho messo i parametri giusti.

Ossia: i 23 ltr sono quelli che avrei dovuto ottenere da ricetta ma forse avrei dovuto inserire i litri  ottenuti a fine boli?

Poi un'altra domanda: avete scritto che siete arrivati ad alcuni livelli di efficienza, dopo diverse cotte.

In che modo? Cosè che si dovrebbe variare per migliorare l'impianto?

 

 

Jumper e il mio idolo indiscusso! :clapping:

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie conco =@

 

devi mettere i lt che hai ottenuto non quelli che avresti dovuto ottenere...

per migliorare l'efficienza mi viene in mente l'ottimizzazione della macinatura, il controllo del ph, la gestione del mash...

e il software come fa a sapere come lo hai macinato ecc ecc :wacko:

Rifatto il calcolo con i litri ottenuti :angry: 75 %

Share this post


Link to post
Share on other sites

quelli sono gli accorgimenti che devi usare te per migliorarla, non il software per calcolarla :D

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

75% va bene comunque! io per anni ho viaggiato al 70! la soluzione comunque è sempre solo una... spulciare il forum e studiare e leggere

Share this post


Link to post
Share on other sites

probabile macinino grande, ma non li ho mai visti e non so! Io ormai stringo il corona senza pietà !

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sto modificando una macchina x pasta e la prossima la macino io.

Vedremo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Va beh 75% va benissimo....che problema c'e scusa?

Ahahah....Jumper con macchina per pasta se non fai una signora godronatura il 75% te lo sogni. ;)

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

jumper caccia fuori 60 € e compra un corona risparmi mille madonne e macinerai finchè campi!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahahah....Jumper con macchina per pasta se non fai una signora godronatura il 75% te lo sogni. ;)

grodonatura a gogo

mi si è ingrippato il braccio :rofl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho provato a macinare col bimy facendo girare le lame al contrario.

Non male direi :rofl: :rofl: :rofl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dare solo l'efficienza come parametro per valutare un impianto, é insufficiente, occorrerebbe anche fornire, come termine di paragone, il potenziale inserito dei grani utilizzati e l'unità¡ di misura impiegata (gr/l o ppg).

Infatti, se i dati, come dice dani, non sono corretti é facile che questa percentuale di efficienza calcolata sia imprecisa.

Perché se faccio una birra di solo pilsner e inserisco un potenziale ad esempio di 1028 ppg ma poi come spesso accade restituisco l'OG in gr/l (tutti software che ho visto) mi viene un'efficienza vicina al 100%.

Poiché molti software su questo punto fanno poca chiarezza é possibile che, senza poca esperienza, ci si confonda.

 

Trappist ti spiacerebbe approfondire questo punto? Nella mia ultima cotta ho tirato fuori un improbabile efficenza dell'85% variando le impostazioni di BrewPlus.

Risultato che francamente mi sembra un po' assurdo (visto che il mio "impianto" è una pentola sul fornello e uno zapap).

 

Il grist e ammostamento in questione:

-Maris Otter, 5Kg

-Crystal 450 gr

-Fiocchi d'orzo 150 gr

-Malto acido 100gr

 

Potenziale settato a 1.030 per tutti, litri in pentola 28. Og preboil teorica con 70% di efficenza settata 1043. All'atto pratico invece ho ottenuto 1053 (misura fatta a freddo, ma sostanzialmente identica a quella a caldo corretta a seconda della T), valore che esce settando l'efficenza all'84%.

Share this post


Link to post
Share on other sites

più o meno quello che è successo a me ma ho sbagliato a non inserire correttamente i litri ottenuti.

infatti da 80% sono sceso a 75%

Share this post


Link to post
Share on other sites

Citando la macinatura ho solo detto uno dei possibili passaggi in cui si può migliorare...poi se quella era già  a posto allora sono altri i passaggi da poter migliorare...detto questo come hanno detto altri 75% è già  un ottimo viaggiare ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

più o meno quello che è successo a me ma ho sbagliato a non inserire correttamente i litri ottenuti.

infatti da 80% sono sceso a 75%

 

No i litri sono giusti, ho graduato la pentola apposta....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...