Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
shockwave82

Scambiatore A Piastre: Dubbio

Recommended Posts

Ciao a tutti.

 

Attualmente produco birra in AG con metodo BIAB.

Produco quantità  piccole (12/13 litri per cotta) ma produco spesso.

 

Ho già  alle spalle una decina e oltre di cotte, quindi il metodo e il materiale è ormai molto "rodato"; sono però sempre alla ricerca di alternative per velocizzare e migliorare.

 

Attualmente raffreddo il mosto, come fanno in molti, con la serpentina di rame collegata al rubinetto dell'acqua corrente.

 

Con questo metodo raffreddo i 13 litri di mosto in circa 25/30 minuti (ma purtroppo ho la serpentina un po sottodimensionata per la pentola che utilizzo, altrimenti forse in 20 riuscirei a raffreddare tutto).

 

Secondo voi ha senso ponderare l'acquisto di uno scambiatore a piastre? come funziona esattamente? 

Da quel che ho capito attacco il tubo in uscita dal rubinetto della pentola allo scambiatore e un altro tubo che va al fermentatore. Gli altri 2 tubi analogamente vanno a rubinetto e lavello giusto?

 

Bene, ma quello che mi chiedo è: basta soltanto un passaggio di mosto per raffreddare tutto? oppure vanno fatti piu' di un passaggio? perchè a quel punto si ha mosto "finito", quindi tutto cio' che viene a contatto col mosto va sanitizzato. Indi per cui se c'è solo un passaggio da fare allora si risparmierebbe tempo e velocizzerebbe tutto (anche la sanitizzazione... preferirei sanitizzare 4 tubi e uno scambiatore piuttosto che lavare la serpentina, che nel lavello della cucina è scomodissima purtroppo), altrimenti, fossero da fare piu' di un passaggio, vorrebbe dire avere un ulteriore contenitore sanitizzato in cui far defluire il mosto un'ulteriore volta.

 

Altra domanda. Su Ebay si trovano scambiatori in acciaio inox da 10/20/30/50 ecc piastre. Sono esattamente identici a quelli di Birramia & co. oppure ci sono altri accorgimenti da tenere?

 

Sul numero di piastre quale sarebbe il vostro consiglio?

 

Ultima cosa. Leggo che per lavarli è da utilizzare esclusivamente acqua calda, confermate? mi sembra abbastanza semplice da lavare quindi giusto?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me per i tuoi litraggi basta e avanza la serpentina, con lo scambiatore ti "complicheresti" leggermente la vita già  solo per il fatto che va sanitizzato a dovere e ciò ti porterà  via del tempo ovviamente. Detto ciò se proprio ne volessi uno io ne ho uno di troppo già  tutto raccordato!  :P 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma guarda... mentre scrivevo già  mi stava passando la voglia ahaha (non avere nulla da fare al lavoro ed avere un pc davanti porta a questo)...

 

Cmq sono ancora curioso... nello scambiatore il mosto deve passare una volta sola e basta per raffreddare da 100 a 22 oppure deve passare piu' volte? e per farlo come fate? sanitizzate 2 recipienti anzichè uno solo come con la serpentina?

 

Per il resto... per ora penso di rimanere cosi'. Finchè faccio in cucina non voglio complicarmi la vita, anche perchè vado benissimo.

Piu' avanti (prima devo finire un bagno e uno studio) sistemerò una stanza che ho nel seminterrato e la adatterò a "stanza della birra". In quell'occasione sicuramente adatterò l'attrezzatura per aumentare il litraggio e pensero' anche allo scambiatore.

Edited by shockwave82

Share this post


Link to post
Share on other sites

In un solo passaggio lo scambiatore se usato bene abbatte la temperatura da 100 a x dove x e maggiore o quasi uguale alla temperatura dell'acqua di rete.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per "bene usato" intendi che devo far viaggare l'acqua di rete fredda molto veloce e il mosto piu' lento? Dici che cosi' facendo quindi basterebbe un solo passaggio?

 

Sai che piu' ne parliamo e piu' mi attira?

Share this post


Link to post
Share on other sites

io raffreddo cotte da 60 litri con uno scambiatore a piastre fatto da 40 elementi termosaldati in rame. Da 100 gradi a 20/23 in un solo passaggio.

Controindicazioni: devi pulirlo come un maniaco perchè non è ispezionabile e il rischio infezioni con questo strumento è elevatissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io lo lavo bene dopo l'uso , poi lo metto una mezzoretta in forno per asciugarlo per bene. Qualche giorno prima dell'uso riempio il circuito del mosto con alcool alimentare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spettacolo fare tutto con un passaggio solo... mi attira un casino veramente... per ora cercherò di non fare cacate e di attendere, anche perchè quello che mi attira meno è la difficile sanitizzazione.

 

Piu' avanti se deciderò di aumentare i litri probabilmente ci penserò.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La sanitizzazione di uno scambiatore è tutt'altro che difficile. Quelli usati dagli HB hanno la misura giusta per entrare in una comune pentola a pressione, 40-50 minuti di cottura a 110+ gradi ammazzano tutto, anche le spore, dandoti uno scambiatore praticamente sterile.

 

Ciao,

Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma nooooo... proprio quando mi stavo rassegnando arrivi tu e mi dai l'idea del secolo ahahaha... ti odio!!!

 

Grazie dell'info bel. ci tornero' a fare un pensierino...

 

Ma per quanto riguarda raccordi e tubi se compro uno scambiatore su Ebay ha già  la filettatura per potergli attaccare dei raccordi per tubo tipo quelli da giardino oppure c'è da smanettare parecchio?

Perchè sui siti di Homebrewing li vendono già  raccordati, ma costano anche molto di piu'.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Ma per quanto riguarda raccordi e tubi se compro uno scambiatore su Ebay ha già  la filettatura per potergli attaccare dei raccordi per tubo tipo quelli da giardino oppure c'è da smanettare parecchio?

Perchè sui siti di Homebrewing li vendono già  raccordati, ma costano anche molto di piu'.

 

Se vai su uno conosciuto (tipo il Pacetti) ha gli attacchi già  filettati, mi pare da 3/4"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su ebay ne trovi anche uno dalla Germania che costa meno, è garantito per temperature più alte e ha sempre gli attacchi filettati da 3/4. Mi pare che la marca sia Gondzik...

 

 

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su ebay ne trovi anche uno dalla Germania che costa meno, è garantito per temperature più alte e ha sempre gli attacchi filettati da 3/4. Mi pare che la marca sia Gondzik...

 

 

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Ciao Fiasco, è per caso questo lo scambiatore che intendi?

http://www.ebay.de/itm/HRALE-Plattenwarmetauscher-Warmetauscher-Isolierung-Edelstahl-3-4-AG-/370935694426?pt=LH_DefaultDomain_77&var=&hash=item950b85f2cd

 

Ho cercato un po' sul forum ma non ho trovato niente a riguardo, qualcuno per caso lo ha usato e lo può consigliare?

Grazie

m.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma perchè complicarsi la vita? I Pacetti sono garantiti per 200°C, e già  te ne avanza, e come costo siamo lì.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma perchè complicarsi la vita? I Pacetti sono garantiti per 200°C, e già  te ne avanza, e come costo siamo lì.

Non tutti

Il Bv15 arriva a 90°

Edited by salice77
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma perchè complicarsi la vita? I Pacetti sono garantiti per 200°C, e già  te ne avanza, e come costo siamo lì.

 

Non tutti

Il Bv15 arriva a 90°

 

Era proprio questo il mio dubbio.

Ho visto che molti hanno il pacetti ma quasi tutte le inserzioni sono per il BV15  mentre quelle per il bv26 hanno prezzi molto più alti

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo, su ebay ti trovi tanti venditori che spacciano il BV 15 adatto ai 200° ma non è così, su quella fascia di costo difficilmente arrivi a temperature alte.

Ho visto questo:

 

http://www.ebay.it/itm/131426505363?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649

 

Ma ho qualche dubbio: la scheda tecnica parla di 225° ma non c'è da 40 piastre, solo 30 o 50 e altri che non ho preso in considerazione.

So per certo che fino a 40 piastre la gravità  basta per far passare il mosto nello scambiatore, 50 piastre non ne ho idea, per il 30 piastre potrebbe essere un'idea quella di sfruttare la vecchia serpentina in rame immersa in acqua ghiacciata per pre-raffreddare l'acqua dello scambiatore, ma a sto punto uso la serpentina e basta, non faccio volumi talmente grossi da giustificare tutto sto sbattimento

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo, su ebay ti trovi tanti venditori che spacciano il BV 15 adatto ai 200° ma non è così, su quella fascia di costo difficilmente arrivi a temperature alte.

Ho visto questo:

 

http://www.ebay.it/itm/131426505363?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649

 

Ma ho qualche dubbio: la scheda tecnica parla di 225° ma non c'è da 40 piastre, solo 30 o 50 e altri che non ho preso in considerazione.

So per certo che fino a 40 piastre la gravità  basta per far passare il mosto nello scambiatore, 50 piastre non ne ho idea, per il 30 piastre potrebbe essere un'idea quella di sfruttare la vecchia serpentina in rame immersa in acqua ghiacciata per pre-raffreddare l'acqua dello scambiatore, ma a sto punto uso la serpentina e basta, non faccio volumi talmente grossi da giustificare tutto sto sbattimento

 

C'è anche il modello a 30 piastre.

http://www.ebay.de/itm/B3-12-30-Edelstahl-Warmetauscher-30-Plattenwarmetauscher-Solar-POL-bis-65KW-neu-/141617349283?pt=LH_DefaultDomain_77&hash=item20f90d42a3

 

Non ho capito come siano gli attacchi, sembrano di misure diverse per i 2 flussi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da come ho visto un flusso (F3-F1) è da 1/2" e un altro (F2-F4) è da 3/4".

Non so dirti quale sia quello del mosto e quale quello del refrigerante.

Sono comunque 4 attacchi maschio con filettatura, questo per il 30 piastre. A me lo aveva suggerito l'utente @graziano

Forse lui si è documentato meglio, non so.

Quello che ho visto è che ne hanno buona disponibilità  perchè continuano a rimetterlo in vendita e la gente continua a comprarlo.....boh :pardon:

Edited by megavherr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che la Pacetti abbia cambiato la produzione. Io ho un modello simile a questo (http://www.ebay.it/itm/SCAMBIATORE-PACETTI-40-PIASTRE-INOX-4-BOCCHETTONI-VALVOLA-SCARICO-TERMICO-/251537149757?pt=Caldaie_e_Scaldabagno&hash=item3a90c84f3d), con la temperatura max a 200°C, mentre ho visto che adesso il BV15 lo fanno solo max 90°C.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che la Pacetti abbia cambiato la produzione. Io ho un modello simile a questo (http://www.ebay.it/itm/SCAMBIATORE-PACETTI-40-PIASTRE-INOX-4-BOCCHETTONI-VALVOLA-SCARICO-TERMICO-/251537149757?pt=Caldaie_e_Scaldabagno&hash=item3a90c84f3d), con la temperatura max a 200°C, mentre ho visto che adesso il BV15 lo fanno solo max 90°C.

 

Eh si, il bv15 ha quel limite. Penso infatti che mi orienterò su qualcos'altro perchè come dicevo il bv 26 è troppo caro per me

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contattate Pacetti, sono disponibilissimi e vendono anche ai privati. Io avevo chiesto un preventivo, con ritiro in sede, visto che mia moglie lavora a 200 m da loro!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Fiasco, è per caso questo lo scambiatore che intendi?

http://www.ebay.de/itm/HRALE-Plattenwarmetauscher-Warmetauscher-Isolierung-Edelstahl-3-4-AG-/370935694426?pt=LH_DefaultDomain_77&var=&hash=item950b85f2cd

 

Ho cercato un po' sul forum ma non ho trovato niente a riguardo, qualcuno per caso lo ha usato e lo può consigliare?

Grazie

m.

Proprio quello. Preso e funziona. Il Pacetti da 200 gradi costa molto di più. Ho avuto difficoltà  a trovare i vari attacchi per il tubo della birra interamente in acciaio. Alla fine ce l'ho fatta.

Ps: io l'ho preso da ebay.it...

 

 

Il Fiasco

Edited by Fiasco
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'altro giorno l'avevo trovato su ebay italiano e ho tentennato...mannaggiammmmè ora è sparito.

Ora tengo un po' monitorato e appena ricompare lo prendo.

Per sicurezza ho anche mandato una mail al tipo dello shop, vediamo cosa mi risponde. Per gli attacchi come hai risolto?

Ciao e buona serata!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...