Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

Salve, premetto che ho fatto la mia prima birra con il kit e ora voglio passare direttamente all' AG perchè siamo in autunno e volevo fare una birra alle castagne. Siccome girando per internet se ne trovano a migliaia di ricette, volevo farvi vedere la mia e spero che mi diate dei consigli su come farla con il metodo BIAB.

 

Ricetta per 23 litri di birra finale

 

5,5kg di Maris Otter

0,9 kg di Caramunich II

3,20 kg di Marroni bolliti

 

Per il mash volevo fare un unico step a 68°C per 90 minuti poi fare il lavaggio delle trebbie.

 

Quanta acqua per il mash e quanta per lo sparge(escluse le perdite)?

 

Luppoli:

 

  42 gr Saaz, 4,0 %a.a., 60 min; + 500 gr marroni bolliti
  42 gr Saaz, 4,0 %a.a., 30 min;
  28 gr Saaz, 4,0 %a.a., 10 min;

 

Lievito 

 

Safale US-05

 

Che ne pensate? Può andar bene?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Per il mash volevo fare un unico step a 68°C per 90 minuti poi fare il lavaggio delle trebbie.

 

Quanta acqua per il mash e quanta per lo sparge(escluse le perdite)?

 

Credo che ti sfugga qualcosa di essenziale sul biab...

 

Riguardo alle castagne in bollitura... temo che andresti ad inserire nel mosto degli amidi che non verrebbero scissi da nessun enzima(in bollitura sono tutti belli che degradati!) e che ti porterebbero infezioni..

Non ne sono sicuro al 100%, ma credo sia così..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che ti sfugga qualcosa di essenziale sul biab...

 

Riguardo alle castagne in bollitura... temo che andresti ad inserire nel mosto degli amidi che non verrebbero scissi da nessun enzima(in bollitura sono tutti belli che degradati!) e che ti porterebbero infezioni..

Non ne sono sicuro al 100%, ma credo sia così..

Vabbe' pero' digli cosa gli sfugge...  Sonic, credo che tyrion si riferisca al fatto che nel BIAB non si fa sparge e si parte in mash con tutto il volume di acqua finale. Ti consiglio di scaricarti brewmate che ha un supporto per il BIAB, fai attenzione a come inserisci i parametri di evaporazione e di assorbimento acqua da parte dei grani.

C'e' una bella discussione qui: http://forum.areabirra.it/topic/18629-produrre-15-litri-con-una-ricetta-da-23/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che ti sfugga qualcosa di essenziale sul biab...

 

Riguardo alle castagne in bollitura... temo che andresti ad inserire nel mosto degli amidi che non verrebbero scissi da nessun enzima(in bollitura sono tutti belli che degradati!) e che ti porterebbero infezioni..

Non ne sono sicuro al 100%, ma credo sia così..

Lo sò che in teoria non va fatto il lavaggio delle trebbie perchè si usa più acqua nel rapporto L/Kg di grani , però alcuni lo fanno cmq e allora volevo chiedere. Ho scaricato la miniguida sul BIAB e la trovo molto interessante.

 

Le castagne ho visto che le mettono in bollitura per dare un po' di sapore di castagna ma non ho mai sentito parlare di infezione. Gente ce l'ha avuta usandole secche in DH. Poi può essere che mi sbaglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che una birra alle castagne come prima cotta AG è una sfida nella sfida.

Io sarei partito più semplice, magari proprio con la ricetta della miniguida.

Conta che ancora non hai rilevato i parametri del tuo impianto quindi più che un terno al lotto è un 6 al superenalotto  :D .

Cmq sempre per non complicarmi troppo le cose io avrei usato le castagne secche.

Non ho mai fatto questo tipo di birra che intriga molto anche me, ogni anno mi riprometto di farla ma non mi sento ancora pronto.

Ho visto ricette in cui si utilizzano in fase di mash, ma anche altre ricette dove vengono usate in bollitura.

Quello che posso sconsigliarti di fare (ma magari lo sai già ) è il dry chestnut che potrebbe portare infezioni alla birra.

Facci sapere

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo sò che è difficile !!! Speriamo bene. 

Le castagne secche le dovrei comprare mentre i marroni li ho raccolti quest'anno. Ho intenzione di farli bolliti e di usarli sia nel mash che in bollitura. Per il Dry avevo pensato di metterle ma poi ho lasciato perdere per il discorso infezioni.

 

I quantitativi dei malti vanno bene?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abbasserei forse un po' il Caramunich 500g potrebbero essere sufficienti dipende anche dai gusti però.

Probabile poi che dovrai fare un mash più lungo per via delle castagne.

Ti ripeto é una birra che mi intriga parecchio ma che trovo un po' complicata magari proprio per l'incognita castagna.

Ti rimando al blog di DKpaolo un utente del forum dove puoi trovare qualche informazione utile

http://dkpaolo.blogspot.it/2012/10/birra-alla-castagna-all-grain.html?m=1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che una birra alle castagne come prima cotta AG è una sfida nella sfida.

Io sarei partito più semplice, magari proprio con la ricetta della miniguida.

Conta che ancora non hai rilevato i parametri del tuo impianto quindi più che un terno al lotto è un 6 al superenalotto  :D .

 

Quoto, anche secondo me ti vai a complicare la vita se questa e' la tua prima AG, meglio partire da qualcosa di piu' semplice.

Edited by jonziepoo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi pare di aver capito che sto passando da una panda a una ferrari 

l fatto è che questa birra la dovrei preparare per l'anno prossimo e me ne hanno chiesta una 50ina di litri. Quindi farò due cotte dove se alla prima va bene ripeto senno con la seconda cotta aggiusterò qualcosa.

Anche io avevo pensato di iniziare con una cotta più semplice in modo tale da prendere un po' di dimestichezza però il tempo e il denaro scarseggiano e non posso fare altrimenti.

 

 

Abbasserei forse un po' il Caramunich 500g potrebbero essere sufficienti dipende anche dai gusti però.

Probabile poi che dovrai fare un mash più lungo per via delle castagne.

 

Per il mash più lungo non avevo dubbi.

Il caramunich si può utilizzare fino al 10%, come mai lo porteresti a 500g? In che senso dipende anche dai gusti?

 

 

 

Ti rimando al blog di DKpaolo un utente del forum dove puoi trovare qualche informazione utile

 

Grazie già  visitato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Risciacquare per risciacquare, fai All Grain classico no?

 

Nella birra serve pazienza e tu non ne hai minimamente da quel che dici.. Auguri per quest'hobby, ma se parti così, inizi già  con il piede sbagliato..

 

Riguardo alla bollitura delle castagne, la mia era solo una supposizione a causa degli amidi che ho presunto venissero rilasciati in bollitura, evidentemente non è così! ;)
Meglio..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella birra serve pazienza e tu non ne hai minimamente da quel che dici.. Auguri per quest'hobby, ma se parti così, inizi già  con il piede sbagliato..

 

Forse mi sono spiegato male. Io non ho fretta perchè non sono paziente, la birra mi serve per settembre-ottobre 2015, in teoria ho quasi un anno di tempo però ho paura che non ce la faccio perchè ancora devo comprare alcune attrezzature in più devo fare due cotte che sono un punto interrogativo. Però di pazienza ce ne ho tanta puoi starne certo  :D :D. Sto partendo con una ricetta impegnativa da quel che vedo però mi piace "rischiare".

 

Riguardo alla bollitura delle castagne, la mia era solo una supposizione a causa degli amidi che ho presunto venissero rilasciati in bollitura, evidentemente non è così!  ;)

Meglio..

 

Forse mi sbaglierò io, la tua supposizione può essere vera.

Edited by SonicX898

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, nel frattempo, fai altre esperienze, prendi la mano con l'attrezzatura, non è un mese in più o in meno a fare grandi differenze..

Boh, se lo fanno tanti altri, evidentemente non porta problemi..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che lievito mi consigliate tra questi:

 

- Safale US-05

- White Labs American Ale Yest Blend (WLP060)

- White Labs California Ale (WPL001)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei alla prima esperienza, non hai mai provato prima...

Io ti direi US-05..

Inutile complicarsi la vita con un liquido

Soprattutto in questo caso, dove il secco svolge egregiamente il suo lavoro.. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq ho seguito il tuo consiglio e ho brassato una APA. Tutto ok nel procedimento tranne per la densità  che è venuta 6 punti meno di quella prevista forse perchè ho avuto problemi nella lettura delle temperature, il termometro digitale segnava 3-4°C in meno rispetto a quello ad Alcool.

Quindi mi conviene usare il safale US-05 e fare uno starter.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuno starter con i secchi.. Piuttosto usane più buste..

I punti in meno sono dovuti a scarsa efficienza, non dalla temperatura, che influenza tutt'altra roba..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Usando due bustine di US-05 e facendo la reidratazione del lievito (quindi non facendo lo starter) cosa succede al prodotto finale?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Usando due bustine di US-05 e facendo la reidratazione del lievito (quindi non facendo lo starter) cosa succede al prodotto finale?

???

Fermenta!

Esattamente ciò che dovebbe fare!!!  :rofl:  :rofl:  :rofl:

 

P.s. Perdonami! Non ho saputo trattenermi.. Comunque, non ho capito il senso della tua domanda..

Share this post


Link to post
Share on other sites

???

Fermenta!

Esattamente ciò che dovebbe fare!!!  :rofl:  :rofl:  :rofl:

 

Beh effettivamente avrei risposto così anche io  :rofl:  :rofl:  :rofl: .

 

Scusa ma mi pareva che la domanda non era chiara.

Quello che volevo chiedere è se usando due bustine di lievito si andranno a formare sapori e/o aromi indesiderati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tranquillo, meglio di più che di meno..

Nel senso, per avere problemi di underpitching, basta mettere una busta di meno

Per aver problemi di overpitching, dovresti metterne tipo il triplo di quelle richieste

 

Per il resto, usa lo strumento che ti è stato segnalato sopra, è utilissimo e ti risparmia tutte queste paranoie! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cotta la dovrei fare domenica. Il mio obiettivo è 23 litri finali con OG di 1.071. Secondo il programmino ci voglio 16 gr di lievito. Se ce ne metto 2 bustine quindi 23gr va bene? Si creeranno sapori indesiderati?

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cotta la dovrei fare domenica. Il mio obiettivo è 23 litri finali con OG di 1.071. Secondo il programmino ci voglio 16 gr di lievito. Se ce ne metto 2 bustine quindi 23gr va bene? Si creeranno sapori indesiderati?

Tieni presente che in quel programmino e anche negli altri calcolatori conviene abbassare la vitalità¡ del lievito in base alla data di produzione e tenere presente che peggio é stato conservato più tempo é passato dal confezionamento, piu cala la vitalità¡.

Se rifai il calcolo con vitalità¡ più bassa vedrai che i grammi necessari aumentano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domenica (08/03/2015) ho eseguito la cotta. Ed è andato tutto bene.

Domenica sera ho inoculato il lievito (1 bustina) in quanto sono usciti 17 litri ed ho aggiunto 2 litri di acqua con un OG di 1.053. La fermentazione è partita subito inoculato alle 19:00 già  dopo un paio di ore circa già  gorgogliava. La temperatura è stata di 19°C per tutto il lunedì , poi la notte è salita a  21°C e la mattina del martedì ho raffreddato fino a 19,5° con una fermentazione molto vigorosa. Stamattina (mercoledì)la temperatura è rimasta stabile a 18,7°C, la fermentazione si è placata moltissimo e dal gorgogliatore si sente un odore di zolfo. E' normale?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×