Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
CaveCanem

Prima birra... zucchero+malto+miele

Recommended Posts

io l'ho tenuta 1 sett in fermentatore e 1 sett nel secondo. Non facendo il travaso, devi obbligatoriamente mettere lo zucchero direttamente in bottiglia, e poi rischi di portarti sedimenti dietro, che potrebbero dare sapori "diversi" rispetto a quello che ti aspetti

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Ebriamen ha scritto:

bè diciamo che la pils è in realtà  una ale, quindi a seconda della luppolatura del kit un pò di miele ci può anche stare.
[/quote]

Toccatemi tutto ma non la mia Pils. La Pils semmai è una Lager, ma mai e poi mai una Ale. Ingredienti diversi tutti, lavorazione compoletamente diverse dal single step della Ale si passa alla decozione multipla che è esattamente l'opposto e poi la Pils è molto molto più recente come stile della Ale. Ti perdono perchè sei ancora giovane (scherzo) e come si dice da voi nisciuno nasce imparato ma da noi a Bergamo si dice OCIO. CIAO.

Share this post


Link to post
Share on other sites
dai cerevisia lo so che nn sono un geniaccio ma concedimi un pò di intelligenza nonostante la mia giovane età  ;)
parlavo ovviamente dei kit che si chiamano pils ma hanno dentro dei lieviti ad alta e quindi NN POSSONO MAI ESSERE PILS!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hai ragione la Pils dei kit è Pils come lo è la Ale. Penso che chi faccia questi kit non abbia mai visto nemmeno una cartolina di Pilsen. Qualche anno fa commercializzavo un home kit con estratto di malto Pils (vero malto di Moravia, prodotto appunto in Moravia) e nella confezione trovavi la classica bustina di lievito liofilizzato di produzione Scozzese. Il ievito Pils cioé ceppo Budvar non esiste in versione liofilizzata. Be il produttore del kit lo aveva scelto dopo una selezione di olte 400 tipi di lievito. Naturalmente non dava lo stesso risultato del vivo, ma sopportava le basse temperature richieste dalla Pils ed il riultato era molto buono (maturazione in frigo a 5°C). Questo a riprova che non tutti i kit sono uguali e che i Cechi comunque ci tengono particolarmente alla loro creatura (vanto) nazionale. Comunque la frase in assoluto andava pizzicata dai concedimelo non fosse altro che per i 25 anni di età  che ci separano. CIAO

Share this post


Link to post
Share on other sites
eheh, te lo concedo, la mia frase nel contesto si capiva, singola invece è molto molto sbagliata. Degli anni poco mi importa, ma è l'esperienza che fa un abisso tra di noi :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se posso permettermi, quali sono gli stili più facilmente riproducibili tramite kit?
Da quello che leggo lager e pilsen sono tagliati fuori...

Share this post


Link to post
Share on other sites
uhm, vedo che la mia "pils" al miele ha scatenato un mezzo casino!
Ovviamente do ragione sia a Ebria (in buona sostanza è una ale) che a Cerevisia (non può trattarsi di una vera pils), ciò non toglie che ne possa uscire (forse) qualcosa di buono, anche se stilisticamente poco ortodosso... e questo è lo scopo dell'esperimento! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ora ho veramente bisogno del vostro aiuto/conforto...
Allora, data l'opacità  della birra che vedevo nella provetta del densimentro l'ho travasata in un boccione dell'acqua da 18 litri (opportunamente sanitizzato...) I restanti 5 litri li ho imbottigliati.
Sia nel boccione che nelle bottiglie ho notato questa cosa preoccupante: la birra si presenta "sfumata" nel senso che nella parte superiore è bella limpida e poi, man mano che si va verso il fondo, diventa sempre più opaca (in controluce sembra qualcosa di filamentoso o gelatinoso...). Come dicevo la cosa si vede sia nel boccione che è trasparente che nelle bottiglie...

Share this post


Link to post
Share on other sites
devi aspettare che si sedimenta.
Cmq sei sicuro che la fermentazione è finita, vorrei metterti in guardia per le bottiglie, ti consiglio di metterle dove se scoppiano nn fanno danni! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh, la fg era bella altina (1010 - 1011) rispetto ai 1004-06 previsti...(ma pensavo che miele e malto amber avessero stravolto un po' le cose) però era un paio di giorni che il gorgogliatore taceva (si è fatta 12 giorni di fermetazione). La birra già  imbottigliata la metto in un posto sicuro, per quella nel boccione (travasata giovedì) aspetto il prossimo fine settimana per imbottigliare?
Dopo, se riesco, voglio postare un paio di foto...

GRAZIE MILLE!

Share this post


Link to post
Share on other sites
allora l'fg stimata è molto approssimativa, il gorgogliatore nn è affidabile, lasciali perdere, l'importante è la densità , se resta uguale per un paio di giorni allora vai tranquillo e imbottiglia.
Detto questo, diciamo che 12 giorni di fermentazione sono solitamente sufficienti, però ripeto, la densità  parla!
il meglio (date le nostre possibilità ) è di travasare dopo circa 10 giorni (cioè finita la fase tumultuosa della fermantazione) e tenere il mosto per una o due settimane nel secondo bidone (così da far stratificare per bene).
Se la fermentazione è finita allora aspetta che sedimenta e poi imbottiglia, se invece nn è finita basati sul densimetro!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ebriamen, GRAZIE!
Mi tolgo un ultimo dubbio, tanto per fissare bene le cose... Il fatto che la birra sia torbida, è normale? Dopo 48 ore nel secondo fermentatore, ho notato uno strato di 2-3 millimetri grigiastro e compatto sul fondo.
Per tua esperienza personale, credi sia possibile che durante la prossima settimana il sedimento aumenti e la birra chiarifichi?
Scusa tutte queste domande ma la tipologia di torbido (boh, sembra filamentoso, tipo i fondi di aceto) mi ha un po' impaurito e mi dispiace perchè la birra per un terzo del boccione è veramente bellissima... rossa e brillante proprio come piace a me; anche il sapore non era affatto male, anche se sapeva parecchio di lievito...

Per ora penso che accantono l'ansia da imbottigliamento e attendo gli sviluppi della stratificazione.

GRAZIE ANCORA PER LA PAZIENZA!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
E fu così che Domenico e le sue ansie vennero bandite dal forum...:D

Scherzo, grazie a tutti per le risposte!
Abbiate pazienza, se va bene questa birra avrete un nerd scassamaroni in meno a cui fare psicoterapia... (provate ad immaginarvi quando passerò all'E+G... bannatemi finchè siete in tempo:D)
Comunque mettersi a fare esperimenti con malto e miele alla prima birra è un'esperienza agghiacciante...[:I]

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]CaveCanem ha scritto:

E fu così che Domenico e le sue ansie vennero bandite dal forum...:D

Scherzo, grazie a tutti per le risposte!
Abbiate pazienza, se va bene questa birra avrete un nerd scassamaroni in meno a cui fare psicoterapia... (provate ad immaginarvi quando passerò all'E+G... bannatemi finchè siete in tempo:D)
Comunque mettersi a fare esperimenti con malto e miele alla prima birra è un'esperienza agghiacciante...[:I]
[/quote]

ahah, dopo 1000 e pass messaggi di domande e stronzate, stanno organizzando una coletta per pagare un killer che venga a farmi fuori... hai ancora molta strada da fare per raggiungermi [:256]

cmq il sapore di lievito che senti se travasi bene si attenuerà  dopo una buona maturazione!
per quanto riguarda la prima esperinza... è sempre agghiacciante e eccitantissima, domani parto con la prima e+g e nn hai idea di quanto sia preoccupato ma allo stesso tempo carico di eccitazione e di voglia [:59]

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]CaveCanem ha scritto:

E fu così che Domenico e le sue ansie vennero bandite dal forum[/quote]
Assolutamente no! anzi, è un modo per ricambiare indirettamente quei consigli che tutti noi abbiamo avuto (e continuiamo ad avere!) da chi ha + esperienza. perchè "agghiacciante"? io la trovo "eccitante" :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]ab62 ha scritto:

[quote]CaveCanem ha scritto:
<br />E fu così che Domenico e le sue ansie vennero bandite dal forum[/quote]
Assolutamente no! anzi, è un modo per ricambiare indirettamente quei consigli che tutti noi abbiamo avuto (e continuiamo ad avere!) da chi ha + esperienza. perchè "agghiacciante"? io la trovo "eccitante" :D

[/quote]

Per carità , non nascondo che anch'io ero eccitato all'idea di produrre la mia birra con un tocco di inventiva, però alla fine sono cose che puoi fare solo con un minimo di esperienza perchè perdi tutti i punti di riferimento...

Però alla fine basta che sia birra e che mi dia soddisfazione e, se proprio dovessi essersi infettata, un cagotto ci sta tutto... niente di mortale spero:D

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]Ebriamen ha scritto:

[quote]CaveCanem ha scritto:
<br />E fu così che Domenico e le sue ansie vennero bandite dal forum...:D

Scherzo, grazie a tutti per le risposte!
Abbiate pazienza, se va bene questa birra avrete un nerd scassamaroni in meno a cui fare psicoterapia... (provate ad immaginarvi quando passerò all'E+G... bannatemi finchè siete in tempo:D)
Comunque mettersi a fare esperimenti con malto e miele alla prima birra è un'esperienza agghiacciante...[:I]
[/quote]

ahah, dopo 1000 e pass messaggi di domande e stronzate, stanno organizzando una coletta per pagare un killer che venga a farmi fuori... hai ancora molta strada da fare per raggiungermi [:256]

cmq il sapore di lievito che senti se travasi bene si attenuerà  dopo una buona maturazione!
per quanto riguarda la prima esperinza... è sempre agghiacciante e eccitantissima, domani parto con la prima e+g e nn hai idea di quanto sia preoccupato ma allo stesso tempo carico di eccitazione e di voglia [:59]
[/quote]

Bene, se continuo così diventerò il secondo sulla lista del killer...
Ma guarda, questa è la prima birra, penso che me la berrò di gusto anche nel caso sapesse di shampo e gianduiotti... L'importante è che non ci rimanga secco[:32]
E allora, in bocca al lupo per la prima E+G!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
[quote]CaveCanem ha scritto:

[quote]Ebriamen ha scritto:
<br />[quote]CaveCanem ha scritto:
<br />E fu così che Domenico e le sue ansie vennero bandite dal forum...:D

Scherzo, grazie a tutti per le risposte!
Abbiate pazienza, se va bene questa birra avrete un nerd scassamaroni in meno a cui fare psicoterapia... (provate ad immaginarvi quando passerò all'E+G... bannatemi finchè siete in tempo:D)
Comunque mettersi a fare esperimenti con malto e miele alla prima birra è un'esperienza agghiacciante...[:I]
[/quote]

ahah, dopo 1000 e pass messaggi di domande e stronzate, stanno organizzando una coletta per pagare un killer che venga a farmi fuori... hai ancora molta strada da fare per raggiungermi [:256]

cmq il sapore di lievito che senti se travasi bene si attenuerà  dopo una buona maturazione!
per quanto riguarda la prima esperinza... è sempre agghiacciante e eccitantissima, domani parto con la prima e+g e nn hai idea di quanto sia preoccupato ma allo stesso tempo carico di eccitazione e di voglia [:59]
[/quote]

Bene, se continuo così diventerò il secondo sulla lista del killer...
Ma guarda, questa è la prima birra, penso che me la berrò di gusto anche nel caso sapesse di shampo e gianduiotti... L'importante è che non ci rimanga secco[:32]
E allora, in bocca al lupo per la prima E+G!!!!!!
[/quote]


grazie ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...