Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
mpjame

Elettrovalvola Auto Per Automazione Mash

Recommended Posts

Salve a tutti,

mi dispiace aprire l'ennesimo post ma purtroppo con la ricerca nel forum non ho trovato granchè quindi vi chiedo scusa in anticipo se magari il problema è che io non so cercare! :help:

comunque la mia domanda è semplice e coincisa: secondo voi si può utilizzare un'elettrovalvola per auto gpl per automatizzare il fornellone nella fase di mash??? Siccome mio padre è un meccanico diciamo che ho una reperibilità  abbastanza elevata ed econimica di tale pezzo per cui non mi dispiacerebbe affatto che si possa utilizzare. Comunque da quello che ho capito dovrebbero essere NC, a riarmo automatico e alimentate a 12V.

Qualcuno l'ha già  fatto??? Eventuali problemi??? Pericoli???

Grazie in anticipo per l'aiuto!!! :good:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me è anche meglio delle elettrovalvole da casa, per il fatto che nasce per lavorare con vibrazioni, temperature, sporco, e tutto quello che l'automobile in strada riesce a fare a quella povera elettrovalvola.

Pericoli non ce ne sono se fai allacci e collegamenti a regola d'arte.

Magari informati con che pressioni lavora e che portata massima di gas permette, giusto per scrupolo.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avrò (deve ancora arrivarmi dalla Cina) un sestos pid. Da quello che ho letto non lo potrò utilizzare come pid (se non sbaglio ma devo ancora informarmi a riguardo) ma come on/off, altrimenti ci vorrebbe un'elettrovalvola proporzionale che costerebbe un botto! =@

Per adesso mi accontento, più avanti vedrò come migliorare il tutto! ;)

Vi ringrazio per l'attenzione!!! :good:

 

P.S.: del PID non so ancora praticamente niente, devo ancora studiarmelo e lo farò quando lo avrò sotto mano insieme al libretto, quindi non mi linciate!! :sorry:

Share this post


Link to post
Share on other sites

tutto corretto sia sull'elettrovalva che sul pid utilizzato come on/off

Share this post


Link to post
Share on other sites

sul discorso portate di Gpl non mi farei affatto problemi, anche tu ci attaccassi uno scaldabagno istantaneo (circa 30 kW) saresti comunque al di sotto della potenza di un motore di auto ;-) al salire della potenza del fornello dovrai semmai valutare se il riduttore di pressione della bombola è in grado di garantire la portata richiesta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, per adesso utilizzerò l'on/off visto che la valvola la prendo a gratis, per intenderci mi gioco la possibilità  di fare l'autotune del sestos vero??? un'ulteriore domanda così mi evitate di rifarla fra qualche tempo quando deciderò di implementare il tutto sfruttando a pieno il PID: se volessi prendere un'elettrovalvola proporzionale cosa devo controllare??? tipo questa:

 

http://www.distrelec.it/it/Valvola-elettromagnetica-12-VDC-0-35-MPa-2-2-normalmente-chiuso-a-100-l-min-2-3-mm-SMC-PVQ31-6G-23-01F/p/11064217?q=*&filter_Pressione+di+esercizio=0.35+MPa&filter_Category5=Valvola+elettromagnetica+proporzionale+PVQ&filter_productFamilyCode=cat-491668&filter_Buyable=1&page=2&origPageSize=10&simi=99.3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...