Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
mpjame

La Mia Prima All Grain "semiseria" (Almeno Spero)

Recommended Posts

Salve a tutti,

da neofita vorrei porvi qualche domanda, sperando di non essere mandato a quel paese!😠Ho già  fatto un paio di AG e, dal tragicomico della prima, piano piano ho aggiustato il tiro e vorrei alzare la posta in palio! Ho intenzione di provare a fare una triple (si mi piacciono le belghe, non ci posso fare niente..😜) e ho preso la ricetta (non so se la posso pubblicare o vado incontro a qualche violazione) dal noto libro Bertinotti/Faraggi, a vista mi sembra complicatina ma vorrei provare!

Domanda n°1, mi dice di usare il wyeast 3787, siccome ho un buono su birramia vorrei comprare li però ci sono altre marche. Ho visto il WL Abbey Ale o il Trappist Ale, possono andare? quale mi consigliate?

Domanda n°2, tra le varie marche di malti cambia qualcosa o devo stare attento a qualche particolare?

Domanda n°3, siccome per adesso faccio per lo più pilsner e belghe sto valutando di prendere un pacco da 25kg di pilsner x risparmiare un po', ne vale la pena?

P.S. Se posso pubblicare la ricetta la metto così magari mi date qualche consiglio in più!😉

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domanda n°1, mi dice di usare il wyeast 3787, siccome ho un buono su birramia vorrei comprare li però ci sono altre marche. Ho visto il WL Abbey Ale o il Trappist Ale, possono andare? quale mi consigliate?

Domanda n°2, tra le varie marche di malti cambia qualcosa o devo stare attento a qualche particolare?

Domanda n°3, siccome per adesso faccio per lo più pilsner e belghe sto valutando di prendere un pacco da 25kg di pilsner x risparmiare un po', ne vale la pena?

P.S. Se posso pubblicare la ricetta la metto così magari mi date qualche consiglio in più!

 

Posta la ricetta!

1 se vuoi togliere un pò di sbattimenti, puoi usare un lievito secco, tipo 2-3 bustine di T-58. controlla l'attenuazione del lievito, deve attenuare bene per fare una Tripel

2 cambia poco tra le marche

3 si, vale la pena. volendo, con malto pils e qualche malto speciale potresti fare anche stili diversi come APA, Golden Ale

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi permetto di fare screenshot direttamente dal libro digitale che ho per semplificare la cosa e non tralasciare nulla

 

Immagine inviata

 

Io pensavo di utilizzare il malto weizen invece che l'estratto per risparmiare un po' di €€€ e pensavo di farne 23l invece che 18l!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma dando un'occhiata veloce questa non mi pare per nulla una triple!

Mi sa che hai sbagliato pagina!

O devo sgridare Bertinotti e Faraggi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aiuto, mi fai spaventare!!! Comunque no non ho sbagliato pagina, sono andato a controllare! Come mai dici così??? Io ancora non mi sono spinto fino al punto di creare una ricetta mia quindi non mi rendo proprio conto! Mi sembrava simile a diverse che ho trovato in rete e, visto che è spiegato bene il procedimento, optavo per questa!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahahah...addirittura spaventare...accidenti! :rofl:

Ti posso dire che leggendo velocemente mi pare di leggere og 1050...le triple partono da 1075. ;)

Poi frumento-miele-coriandolo non mi paiono molto ortodossi per una triple.

Boh...se Davide legge magari può illuminarci.

Io a dirla tutta non la farei mai una triple così...poi magari e fantastica. :crazy:

Anche aggiungere gypsum per abbassare ph....minchia se l'acqua e dura ti ritrovi con i solfati e il calcio alle stelle!

Edited by conco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque ho rifatto i calcoli con un programma e la og viene parecchio più alta di questa, tipo 1080/1090! forse l'hanno messa bassa per una questione di efficienza bassa, essendo il libro per un pubblico di neofiti (o brocchi come me)! Comunque il miele a fine bollitura l'ho visto su diverse Triple trovate su internet, forse per aumentare il tenore alcolico, boh! Il coriandolo é la prima volta che lo vedo e lo uso proprio quindi non saprei neanche che puà³ comportare per il sapore/odore! Penso che la ricetta si opera di Faraggi visto che nelle ricette del suo sito ce ne è una parecchio simile chiamata ABBAYE DE MAX TRIPLE!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah ok...og allora sarà  un errore di stampa.

Il miele ok sostituisce il classico candy sugar....ma in genere il primo lascia un impronta diversa dal secondo che e più classico, per il miele per me e NO:

Frumento so che lo usano molti...ma per me e NO.

Il coriandolo...mah...una triple non dovrebbe avere spezie, o perlomeno non dovrebbero avvertirsi nella maniera più assoluta (bjcp docet), ovvero non devo caratterizzare la birra...e ok 7 g di coriandolo non sono molti...però per me...esatto e NO.

Poi sempre e solo per me se devo dirla tutta pure il carahell e NO....fai te.

Però questione di punti di vista eh. ;)

Edited by conco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, mi hai smontato completamente il progetto!😜 in sostanza mi suggerisci di cambiare totalmente ricetta...voi quando ancora eravate alle prime armi dove andavate per cercare le ricette???

Comunque penso di farla ugualmente, non sarà  una triple ma essendo garantita sia da Bertinotti che da Faraggi penso sarà  buona (sempre se non ci metto del mio per ucciderla).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma va...ma che smontato...ho detto solo che per me non e una triple (classica ;) ) e che io non la farei mai...tutto li.

Pensa te che ero convinto avessi sbagliato pagina! :rofl:

Non ti suggerisco di cambiare ricetta.

Fai bene a farla se ti ispira...ci mancherebbe.

Per ricette guardavo in giro i primi tempi...poi ho capito che per la maggior parte erano porcate assurde...e ho smesso. :rofl:

Semmai butto sempre un'occhio al bjcp che se sai leggere bene tra le righe e non ti da ottimi spunti.

Per me una triple e pils e candy sugar....al limite una punta di aromatic e stop.

E poi se si e lavorato bene tutto il resto lo fa il lievito.

Ma ripeto...e questione di punti di vista...nulla più.

In bocca al lupo. :drinks:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

da anche un 1050 di og e poi 8.7 gradi alcolici... c'è decisamente qualche errore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si infatti quando ho letto non portava neanche a me e son andato subito a rifare i calcoli, sarà  un semplice errore di battitura dai...

Non vorrei insistere ulteriormente a sfruttare la vostra pazienza ma vi vorrei chiedere un'altra cosa, sempre nel suddetto libro c'è una ricetta di una bohemian pilsner con decozione (non ve la pubblico sennò mi smontate anche questa) e nelle dosi oltre al pilsner ci sono anche 100gr di malto acido. Siccome mi ci sbatte un po' comprarne 1kg solo per fare una prova, che non so se rifarò, se io usassi l'acido lattico per aggiustare il pH farei una castroneria??? In sostanza devo assolutamente comprenderlo oppure posso sostituirlo con qualche accortezza? Se fosse comunque lo posso utilizzare al posto del lattico quando me lo finisco??

Detto questo chiudo, vi ringrazio per la pazienza e per la discussione! Mi avete fatto capire che: ma dove vo se il bjcp non ce l'ho!😜

In bocca al lup(pol)o e buona birra a tutti!

Share this post


Link to post
Share on other sites

la bibbia :P

 

www.bjcp.org

 

 

comunque tornando sulla trippel per stare sul classicissimo pils e zucchero candito; se vuoi un po' di carapils, ma non è strettamente necessario; luppolatora la stessa della ricetta che hai messo tu; lievito un belga molto attenuante e speziato... sull'aggiunta di spezie in teoria sono anche io con il conco sul no, lo speziato dovrebbe dartelo il lievito, ma è un discorso di "integralismo" :P

Edited by T.Rex
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ti metto un pò in guardia sulle basse fermentazioni... sono un pò una grana da fare.... se non sei attrezzato poi in questa stagione sono impossibili....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono attrezzato: frigo con termostato preso sulla baia che controlla sia caldo che freddo! Ne ho fatte già  diverse!😉😉

Edited by mpjame

Share this post


Link to post
Share on other sites

la OG 1050 mi pare palesemente un errore.

per ottenere gli agognati 8,7% Alc si deve partire da 1080, e tutto torna.

 

io, in merito all'aggiunta di spezie (poche!) non sarei così fiscale. mi è capitata una tripel con coriandolo  ma ...non ricordo quale :(.

a dire il vero ricordo che la cosa mi aveva spiazzato un po', ma alla fine anche il BJCP tollera una piccola aggiunta:

 

'Spice additions are generally not traditional, and if used, should not be recognizable as such'

 

lo scopo è supportare gli esteri e i fenoli prodotti dal lievito e non soppiantarli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 should not be recognizable as such'

 

 

 

Più chiaro di così. :unknw:

Poi ripeto...son sfumature...ma se ci aggiungi oltre al coriandolo...il miele...il frumento...e pure il carahell...insomma.

Infatti fg 1015 e li non per nulla. ;)

Questione di punti di vista.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono proprio punti di vista. ;)

 

fermandomi solo alle spezie, senza entrare nel merito di miele frumento ecc...

 

io leggo che non devono essere riconoscibili come tali, ovvero, che te la bevi e non dici "ecco una tripel alla fava tonka, eccone una alla bacca del vattelapesca".

 


lo scopo è supportare gli esteri e i fenoli prodotti dal lievito e non soppiantarli.

 

 

l'apporto deve essere armonico con il profilo dato dal lievito.

imho ovviamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

V'ho proprio scandalizzato con questa ricetta (mannaggia a quel libro maledetto)...facciamo che non è una tripel ma una troppel!😠a parte questo didinho ha suggerito il t-58 come lievito, dite che va bene per lo stile? Di questo che ne pensate, l'avete mai provato??

 

http://www.birramia.it/mangrove-jack-s-belgian-ale-m27-10-gr.html#.U68WiH8ayK0

 

riguardo alla domanda sul malto acido che mi dite??? Così faccio un bel carrellone e sono apposto per diversi mesi!!!😉

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma quale scandalizzato! ci mancherebbe! :D :D

 

non sai che gli homebrewers possono passare intere serate a parlare... della temperatura del protein rest?

 

la birra ognuno se la fa come crede, a propria immagine e somiglianza (infatti faccio certe schifezze :D:shok: ).

 

riguardo al lievito postato, non lo conosco.

 

riguardo al malto acido, lo uso ma lo trovo difficile da dosare in maniera opportuna: tendo sempre a sottovalutarne l'effetto con il rischio di trovarmi il ph troppo basso. ho rimediato mettendone di meno e correggendo con acido, se serve.

a questo punto,appena lo finisco vado di acido e basta. una complicazione in meno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...