Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

Ciao a tutti,

 

devo "colorare" una birra da 100% (o quasi) di pils ad un rosso carico per motivi non brassicoli.

Come posso fare senza alterare il gusto in modo sensibile? Utilizzare una percentule molto bassa (1%) di chocolate mi lascerebbe sensazioni tostate?

 

Ringrazio anticipatamente!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Metti il choccolate senza macinarlo, così incide veramente poco sul gusto ma colora. Puoi metterlo anche solamente in bollitura.

In più se la bollitura è lunga e molto vigorosa rende il moato più scuro

 

Inviato dal mio LT26w utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcuno fa anche estrazione del colore a freddo, mettendo il malto in acqua fredda a parte per 1-2 giorni ( non ricordo ) e poi aggiungendo al mosto, dovrebbe rilasciare colore senza dare astringenza e contributi tostati eccessivi.

Io non l'ho mai fatto, ma l'ho letto più volte nel forum, con qualche ricerca dovresti trovare facilmente info utili.

Non ho ben capito però se la birra da correggere la devi ancora fare, o se è una birra già  pronta che vuoi modificare...

Edited by Thor

Share this post


Link to post
Share on other sites

per me è eresia, ma ti direi e150...  oppure carafa in ammollo a freddo per mezza giornata..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma usare un semplice colorante alimentare?

 

Inviato dal mio GT-N7100 utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

 

specifico che la base di malto è quella di una pils, posso anche colorare con i malti speciali se è possibile senza virare troppo sul caramellato. Anche la colorazione a freddo è un'idea interessante

 

Preferirei evitare di utilizzare coloranti alimentari!

 

Grazie mille.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che brutta cosa.... :sorry:

Io sono perfino contro alle infusioni a freddo...tanto per dire.

Io (lo so son malato) ritengo che l'ebc di una birra indichi tramite la vista un po' cosa aspettarsi nel boccale.

Se mi dai una birra che alla vista pare na stout ma in bocca pare na pils....blah.. :bad:

Infatti non comprendo tanto la moda delle black ipa....nel senso non comprendo perché portarle su quell'ebc sfruttando immissioni a freddo dei grani o a fine mash...cioè se da fastidio il sapore che lasciano i malti torrefatti...non metteteli.

Comprendo che sia un sotterfugio per far si che anche chi non beve birre tipo stout le possa apprezzare.

Ma se uno non le beve ci sarà  anche un motivo.

Ok....son malato nel cervello....ok.

Va buò....come mio solito sono ot.

Non capisco.

Se posso chiedere....perché gli devi fare ciò? :cray:

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la mia poca esperienza la variazione di colore con i malti si ripercuote su sapore-aroma. Ovviamente dipende da chi assaggia e dalle % che usi :P

 

Easy way

Coloranti naturali

Caramello per ambrato(whisky, birre, bevande gassate)

Cocciniglia per rosso (liquori, aperitivi)

 

Se ho scritto ca##te è colpa del telefono

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho fatto ultimamente un paio di birre con il chiaro intento di cercare il rosso nel colore finale.

 

Per la mia esperienza concordo sul fatto che qualcosa il malti scuri lasciano, in termini di gusto, anche in piccole percentuali.

 

Tieni presente che nelle mie c'era anche del malto caramello e pale al posto del pils... comunque l'1% di roasted è bastato a dare la sfumatura rossastra. Anche se oltre al "colore" ( rosso ) la rende anche piuttosto scura. ( il rosso lo vedi in controluce, altrimenti sembra ebano )

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccole percentuali di CaraRed (nomen est omen) per la mia esperienza danno un colore rosso con un impatto minimo sul sapore. Un po' di toni maltati/caramellati li da inevitabilmente, ma niente toni tostati. Se vuoi proprio che nonostante il colore sia come una Pils l'unica vera soluzione restano i coloranti alimentari.

 

Ciao,

 

Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potresti utilizzare i fiori di ibisco (karkadè) che danno una colorazione rossa. Però ovviamente danno anche un apporto aromatico.

 

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potresti utilizzare i fiori di ibisco (karkadè) che danno una colorazione rossa. Però ovviamente danno anche un apporto aromatico.

 

Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

mc77 rules

Share this post


Link to post
Share on other sites

io voto per il karkadè...questo da di sicuro il colore rosso e anche un buon apporto aromatico

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi i coloranti alimentari lasciati usare all'industria

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...