Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble

Recommended Posts

Buona domanica a tutti!
Ho approntato la ricetta per la mia Weiss, dopo aver letto vari libri e post:

 

Ricetta per LVGA, litri finali 25,0
efficienza  70%, bollitura 60 min.
OG 1,053; IBU: 15,5; EBC: 11;
Malti:
  2500 gr Pilsner, 1,030;
  3500 gr Wheat, 1,030;
  300 gr CaraPils, 1,030;
Luppoli e altro:
  15 gr Hallertauer Hersbrucker, 4,0 %a.a., 60 min, Kettle;
  7 gr Hallertauer Magum, 16,0 %a.a., 60 min, Kettle;
Lieviti:
  SAFBREW WB-06
 
A parte il Carapils, che forse è inutile, deciderò all'ultimo se lasciarlo o toglierlo..
Metto più Wheat perchè non ho abbastanza Pilsner, e altrimenti non raggiungevo l'OG desiderata, anche perchè temo che la mia efficienza sarà  inferiore al 70% impostato
I 7grammi sono messi a caso, non riuscirò mai a pesarli, è solo per ricordarmi che starò sui 5grammi abbondanti per il magnum(e solo perchè non ho Hersbruecker a sufficienza)..
I miei dubbi sono sul mash..
Ok la diastasi a 67°C(fino a test ioidio positivo), come suggerito su Progettare Grandi Birre, poi?Quali altri step devo fare a causa del frumento? Non l'ho ancora capito..
Grazie a tutti!

Share this post


Link to post
Share on other sites
questi i miei step tipici col malto di grano (weiss, dunkelweiss e compagnia bella)
 
ferrulic a 42 ( 20-30m )
protein a 52 ( 10-15m )
sac1 a 64-68 (50m-60m)
sac2 a 72 (20m) ( questo lo metto sempre per essere tranquillo a conversione )
MashOut a 78 (10m)
 
il ferrulic è uno step specifico per le weizen, serve per aumentare la produzione di acido ferrulico che è il precursore della molecola che porta ad accentuare i sentori tipici delle weiss ( non mi addentro oltre perchè rischierei di dire qualche boiata :P )
 
lato carapils io se ce l'ho in stock di solito lo metto ( faccio un 50 wheat, 45 pils, 5 carpils )
Edited by T.Rex

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secondo me c'é troppo frumento. Stai meno in quantità , comprati un chiletto di pils. Io mi orienterei verso un 50% pils 50% frumento, il rapporto enzimatico non mi sembra ottimale con le quantità  che hai scritto.

Per gli step mi sembrano ok quelli detti da T-rex.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Se poi vuoi tenere questo rapporto stai certo che nella fase di sparge avrai non pochi problemi: il frumento é una bestiaccia e non si lascia filtrare. Butta della lolla di riso nell'impasto, aiuta il mosto a filtrarsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

troppo frumento, io starei al 50% e il carapils non lo metterei

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, grazie a tutti! Adesso farò il riassunto mentale e poi vi dirò che faccio..

@Herbart, cosa intendi per "rapporto enzimatico non ottimale"?
P.s. dimenticavo di dirvi che faccio BIAB! Quindi niente sparge!

Edited by Tyrion132

Share this post


Link to post
Share on other sites

I problemi che avresti in sparge li hai anche in Biab :p

 

io con la prima weiss fatta ho "ucciso" la mia prima bag. Filtrando meno ti resta più acqua nelle trebbie e aumenta il peso della sacca ( che nel mio caso si era spaccata, anche se devo dirti che si tratta di una sacca homemade in cotone, poi usando i sintetici non avevo più avuto grandi problemi )

 

lato carapils sì carapils no, IMHO dipende da cosa vuoi dalla tua weiss... secca come il deserto o più pienotta? a me piace ( e di conseguenza cerco di farla :p ) un po' più corposa e di conseguenza (se ce l'ho) uso carapils e faccio step a 68. Leggendo molto ricette che ci mettono anche del vienna, nell'ultima ho messo anche un 100 gr. di monaco e devo dire che la maggior complessità  che ha dato alla parte maltata mi è piaciuta e parecchio ( tanto che nella prossima weiss in programma la userò ancora )

 

infine sulla percentuale di weizen da usare... vero il bjcp, progettare grandi birre e tanti atri testi parlano da 1/2 fino a 2/3 di malto di frumento; devo dirti che però l'unica volta che sono andato oltre al 50% ( era un 60% ) non mi aveva convinto molto. Ma è un discorso di aromi... a livello di enzimi da quel che mi è capitato di leggere il weizen ne ha di suo per convertirsi e il pils ne ha in abbondanza

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora valuterò di ridurre il weizen..
Riguardo agli step del mash, mi sono accorto che, nonostante tutto quello che ho letto, non ci ho ancora capito una cippa!

Ma tanto ho ancora diverse settimane di tempo per studiare anche quello!
P.s. Credo proprio che andrò giù anche di Carapils allora! Altri malti vedrò di aggiungerli poi più in là , prima devo capire cosa da o non da ogni malto..(o almeno farmene una vaga idea)!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...