Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
the dragonlord

Motorizzare Molino A Rulli (Clone Browland)...tergi O Pasta?

Recommended Posts

Salve, come sempre titolo sibillino ...tempo fa, utilizzando un link trovato su un altro forum forum, mi sono preso il mulino a rulli olandese clone del Browland del quale sono molto soddisfatto....ora la mia mai sopita indole di smanettone (come cominciano pure a chiamarmi) mi porta a vaultare l'idea di motorizzarlo ma.....senza spendere soldi....a mia disposizione ho un vecchio motorino di un tergcristallo (di una vecchia Clio credo) o un motore a due velocità  per macchina della pasta...lasciando stare per ora il problema dell'alberino o comunque della modalità  di accoppiamento, secondo voi quale dei due andrebbe meglio? Ho letto che molti hanno avuto problemi col motorino del tergicristallo perchè con grani duri "non ce la fa"....d'altro canto ho paura che forse il motore della macchina della pasta forse possa girare troppo velocemente.....che dite? Ripeto, il mio è (e deve rimanere) un progetto a costo zero con quello che ho per cui non voglio andare a cercare motori di lavarici/pulegge/cinghie varie ...

Grassie!
Andrea

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, se il tuo mulino è come il mio perchè non un trapano? a me va benissimo.

 

[attachment=780:1900086_10203202132484263_1059726587_n.jpg]

Edited by Ciarly

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me il più lento sarà  quello della pasta, comunque con una semplice prova puoi vedere quale è effettivamente quello con un numero di giri/minuto più alto. Se il motore "non ce la fa" l'unica è una demoltiplica che però renderà  il tutto ancora più lento. In entrambi i casi non avrai una velocità  elevatissima. Se invece usassi un trapano a velocità  variabile come faccio col mio MattMill. L'unico svantaggio è che non è una soluzione montata permanente ma devo prepararla ogni volta e il trapano devo tenerlo fermo con la mano (anche se sto già  pensando a una soluzione blocca trapano tipo morsa per avere le mani libere).

 

Ciao,

 

Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites
sì sì, è proprio quello....no, il trapano non mi piace proprio come opzione e poi io non ne ho uno a velocità  variabile....comunque grazie!
Andrea

Inviato dal mio Samsung Galaxy Note II con Tapatalk 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me il più lento sarà  quello della pasta, comunque con una semplice prova puoi vedere quale è effettivamente quello con un numero di giri/minuto più alto. Se il motore "non ce la fa" l'unica è una demoltiplica che però renderà  il tutto ancora più lento. In entrambi i casi non avrai una velocità  elevatissima. Se invece usassi un trapano a velocità  variabile come faccio col mio MattMill. L'unico svantaggio è che non è una soluzione montata permanente ma devo prepararla ogni volta e il trapano devo tenerlo fermo con la mano (anche se sto già  pensando a una soluzione blocca trapano tipo morsa per avere le mani libere).

Ciao,

Vale

grazie, ma come ho detto a Charly non ho un trapano a velocità  variabile e poi come soluzione non mo piace....

Inviato dal mio Samsung Galaxy Note II con Tapatalk 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè a velocità  variabile? Si macina meglio? Guarda io sono partito da macinare a mano e sono passato subito al trapano... Una figata. 5 minuti e passa la paura, certo per quantità  abbastanza ridotte. Ora non so quanto malto devi macinare, ma per 5-6 kg è un attimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Col mio MattMill mi sembra (ma potrebbe essere autosuggestione) che la qualità  del macinato sia migliore se riduco il trapano al 50-60% della velocità  massima, e poi il mulino fa anche meno rumori "agghiaccianti" quando becca qualche grano molto duro. :good:

 

Ciao,

 

Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perchè a velocità  variabile? Si macina meglio? Guarda io sono partito da macinare a mano e sono passato subito al trapano... Una figata. 5 minuti e passa la paura, certo per quantità  abbastanza ridotte. Ora non so quanto malto devi macinare, ma per 5-6 kg è un attimo.

perchè la velocita di rotazione è troppo alta in relazione al dimensionamento dei rulli secondo me...

Inviato dal mio Samsung Galaxy Note II con Tapatalk 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capito, il trapano in foto è un po' vecchiotto, ma fa il suo dovere. Per abbassare la velocità  devo premere con meno forza, quindi sta sempre quasi al massimo xd. Per ora nessun problema, però controllo sempre le viti della tramoggia prima di macinare

ciaoo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sto facendo quasi  la tua stessa prova, ma invece del tergicristallo ho il motorino di un alzacristalli che gira più piano e con più forza.

Il trapano mio non ce la fa a farlo girare, e anche a mano faccio fatica (troppi grani e forse anche troppo fina la macinatura). Entro il fine settimana dovrei fare la prova, ho fatto i due accoppiatori, devo fare la staffa per il motorino dell'alzacristalli.

Se non funziona nessuno dei due, ho pronto un motore di lavatrice... :P

Stay tuned!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non funziona nessuno dei due, ho pronto un motore di lavatrice... :P
Stay tuned!


Occhio a non piantare i rulli sul soffitto! :rofl:

 

Ciao,

 

Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il motore della lavatrice ha il pregio che ha il variatore di velocità , lo devi usare in modalità  ammollo, senza centrifuga...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi ho trovato un motore per lavatrice da 12000 rpm con relativa cinghia e puleggia grande. Purtroppo non ha l'inverter per regolarela velocità , che dite che la riduzione data dalla puleggia grande, che collegherò all'albero del mulino, sarà  sufficiente o il mulino continuearà  a girare troppo velocemente? Il diametro di una puleggia grande e non erro è sui 26-28cm mentre quella del motore proprio non ho idea...ammettendo sia di 3cm di diametro avrei una riduzione dei giri di circa 9 volte per cui circa 1300 giri al minuto...che dite?

Andrea

Share this post


Link to post
Share on other sites

20 giri al secondo? Secondo me un mulino così (non dimentichiamo che i rulli girano su bronzine e non cuscinetti!) non ti dura molto caricandolo a questi livelli.

 

Ciao,

 

Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites

20 giri al secondo? Secondo me un mulino così (non dimentichiamo che i rulli girano su bronzine e non cuscinetti!) non ti dura molto caricandolo a questi livelli.

Ciao,

Vale

sob...

Inviato dal mio Samsung Galaxy Note II con Tapatalk 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

La lavatrice però gira anche più piano non fa solo la centrifuga.

si perchè ha un inverter che io non ho :)

Inviato dal mio Samsung Galaxy Note II con Tapatalk 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Col mio MattMill mi sembra (ma potrebbe essere autosuggestione) che la qualità  del macinato sia migliore se riduco il trapano al 50-60% della velocità  massima, e poi il mulino fa anche meno rumori "agghiaccianti" quando becca qualche grano molto duro. :good:

 

Ciao,

 

Vale

 

Pesco questo vecchio topic per proseguire il discorso motorizzazione...o per meglio dire trapanizzazione :D

 

Noi abbiamo un barley crusher, e a dirla tutta ci siamo un pò rotti tutte le volte di macinare a mano 10/12 kg. Informandomi un pò mi sembra di capire che ci voglia un trapano ad alta potenza ma con la velocità  variabile per farlo girare a pochi giri al minuto. Ne avete qualcuno in particolare da consigliare? Ho provato con uno che avevo a casa (da super battaglia preso credo all'ikea...) ma non riusciva nemmeno a girare...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma se lo devi comperare, non ti conviene prendere direttamente un motore?(quale motore, non saprei dirti! :D )

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'idea di un trapano che lo attacchi e sei a posto mi piaceva di più rispetto ad un motore che va magari cablato, fissato...solo a pensarci mi passa la voglia :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'idea di un trapano che lo attacchi e sei a posto mi piaceva di più rispetto ad un motore che va magari cablato, fissato...solo a pensarci mi passa la voglia :D

Questo prende un giallo per essere libero, prendere il treno salire mezza Italia e venire ad un concorso in quel di Monza e poi fa il pigro per montare un motore??

 

Che gente strana gli Areabirrini! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

ahahah

 

prendere un giallo e bere birra è un piacere assoluto :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io uso ancora un mulino corona a dischi, il mulino a rulli è uno dei prossimi upgrade da fare, però per adesso il corona lo faccio lavorare con un semplice motorino da tergicristallo collegato con una barra filettata lunga abbastanza da garantire l'elasticità  necessaria, scalda un pochino ma regge bene, gira abbastanza piano da non danneggiare il mulino, e in un'ora e mezza si fa fuori 24 kg di malto. 

I grani li metto dentro un bottiglione dell'acqua da 18 litri, che ribaltato nel bicchiere del mulino fa da serbatoio, lo cambio 2 volte più un secchiello ( un bottiglione tiene circa 11 kg ) e il lavoro si fa da se mentre faccio altro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×