Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
MaxN68

Open Ardbir - Software Di Controllo Per Sistemi A Pentola Singola(Braumeister Clone)

Recommended Posts

Uso la sonda con la testa inox e cavo pvc assieme ad un portasonda a stringere e la testa sta a contatto col mosto (usata sia direttamente nella pentola che nel circuito di ricircolo)

 

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk

Ne hai trovata una con testa inox più lunga oppure ti basta quella "cinese" di 50mm che si trova ovunque?

 

Credo che il problema lo stiano ponendo sull'affidabilità  del materiale soprattutto del cavo anche se in effetti non è chiaro che tipo di acciaio sia la testa e se nel caso del cavo in silicone sia per uso alimentare o meno.

 

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Esatto, è il cavo che mi preoccupa di più..

Share this post


Link to post
Share on other sites

La sonda normale

 

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono trascorsi 3 anni da quando tutto è iniziato. diverse persone si sono avvicinate al progetto portando le loro capacità  a servizio del gruppo. in questo momento quella coesione di gruppo non c'è più. e così dopo una lunga e sofferta riflessione annunciamo conclusa l'esperienza ardbir. rimane il codice alla sua versione attuale (la versione per GF non sarà  pubblicata ne' pubblicabile), rimangono i schemi e tutto quello che ArdBir rappresenta come controller nel panorama della birra casalinga. grazie a tutti voi che ci avete seguito e usate ArdBir.

 

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi spiace ero molto preso da questo sistema.

Spero che riusciate a ritrovare una coesione e continui uno sviluppo.

Grazie comunque per tutto quello che avete fatto finora.

 

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Seguo il progetto ArdBir  dalla scorsa estate, da quando mi è balenata l'idea di un impiantino a pentola singola. A settembre poi qualcuno , qui sul forum , apre un post sul Grainfather : http://forum.areabirra.it/topic/20544-the-grainfather-lo-conoscete/

Seguo con molto interesse il topic e quando Cherryphilip mostra il suo Grainfather automatizzato con ArdBir mi convinco che sarà  quello il mio futuro impianto!

Acquisto ArdBir e ovviamente il Grainfather. Inizio a fare qualche prova e chiedo consigli un pò in giro sulla configurazione dei parametri K e mi viene risposto che dipendono dall'impianto......certo, lo so ma la mia domanda era riferita al Gf  :) . Qualcun altro mi risponde , dopo che ho scritto le mie impostazioni, di ottimizzare i parametri K  :) ! A novembre poi viene scritto che si stava finendo di testare il firmware specifico per Gf.....

Io non so cosa ci sia dietro....non voglio giudicare assolutamente nessuno ma c'è stato uno strano comportamento al riguardo della questione.

Mi dispiace veramente molto anche perchè sono convinto che ci siano altre persone che come il sottoscritto hanno scelto il Grainfather soprattutto per la possibilità  di controllarlo con ArdBir.

 

Peccato era veramente un bel progetto .....mi dispiace anche per quelli che ci hanno lavorato e che hanno speso ore ed ore per sviluppare e ottimizzare il sw.

Io penso che , come spesso accade, per colpa di qualcuno ci rimettono in molti........

Non ho le competenze per mettere mano al codice quindi mi terrò la release 2_8_3RC8 che già  è Ottima e permette di sfruttare molto bene il Gf :good:

 

Grazie ancora a tutti quelli che hanno lavorato al progetto!!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il progetto è lì e lì rimane: open.

Per le ore spese sopra al codice e ai test ne so direttamente qualcosa.

 

 

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao. trovo finalmente il tempo per scrivere due righe. 

il vostro progetto, per me, ha radicalmente cambiato il modo di intendere l'homebrewing. avete dato tanto alla missione e avete consegnato un capolavoro. cinque lingue e 4 tipi di schede. ora voi siete anche stanchi di lavorare sempre dietro a questa cosa. comprendo le separazioni e mi dispiace per voi.(e pure per ardferm  :sorry: )però spero che un giorno vi torni la voglia.

unica cosa, vi chiedo di non segregare il progetto e di riattivare la cartella dropbox. rimarrà  li, open e utilizzabile da tutti. magari un giorno qualcuno prenderà  il vostro progetto e lo renderà  migliore ancora. vi prego, lasciatelo open a tutti! il freeware sta salvando molti e permette ad altri di appassionarsi. 

 

detto questo io vi ringrazio dell'ottimo lavoro ragazzi. fiero di avere ardbir!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve ragazzi, il progetto ardbir continua, purtroppo Max, ha deciso di non continuare la sua avventura.

A breve ci sara' una piattaforma dedicata, dove scaricare tutti i file e istruzioni per l' autocostruzione, un forum dedicato per chi volesse continuare a sviluppare open ardbir

e uno spazio dedicato all'acquisto dei componenti e dei controller completi,

 

non appena  online ci troverete qui su Areabirra :good:

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa mi rincuora, mi spiace che il gruppo si sia ridotto.

 

 

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti da poco mi sono avventurato anch'io automatizzando il mio impianto RIMS con open Ardbir, essendo totalmente ignorante di elettronica ho preso l'ultima versione del kit all-in-one già  assemblato, le uniche conoscenze che possiedo sono quelle da tecnico informatico. Mi è arrivato il tutto però con caricato con un firmware specifico per il Grainfather quindi ho smontato la scheda (un clone arduino uno r3) e aggiornata all'ultimo firmware (2.8.3RC) risultato tutto piantato: LCD fermo con prima e terza riga nere scheda arduino totalmente impallata da non riuscire nemmeno a resettare nulla. Ho preso quindi un arduino uno r3 originale, caricato tutto correttamente ma niente da fare LCD rimane fermo con le due righe nere. La cosa strana è che ho notato che sullo sketch non c'e' più la possibilità  di settare l'opzione 4 per selezionare il PCB all-in-one ma comunque ho provato lo stesso a caricare sia con PCB 3 che con 4 il risultato non cambia...HELP PLEASE!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dammi il tuo indirizzo email che invio il file corretto per la tua scheda

 

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non ho capito che scheda ha ?

Dice All-inOne e poi che smonta l' arduino ???

Cmq le righe nere potrebbe essere il trimmer da regolare.

 

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è la all in one. Sono le ultime prodotte. Scrivi su info@ardbir.com che provvedo subito

 

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusatemi, ho cercato il materiale per realizzare il tutto ma i link nella prima pagina non fungono più!

Dove posso trovare tutto il materiale?

Share this post


Link to post
Share on other sites

vorrei realizzarlo con arduino avendo una scheda buttata in casa!

c'è per caso un tutorial dove sono riportati tutti i componenti da dover acquistare?

in ogni modo su un altro forum leggo che il solo arduino uno non è sufficiente per far funzionare il tutto ma che bisogna comunque realizzare delle pcb, è così?

Mi trovo confuso poichè su alcuni tutorial vedo che viene utilizzato il solo arduino uno!

Infine, con ardbir è possibile gestire anche una camera di fermentazione?

Edited by herehere

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao. Allora la pcb permette di stabilizzare tutte le connessioni. Io avevo fatto i collegamenti coi cavi e ottenevo sempre problemi all'accensione del relè. Realizzando la pcb ho risolto tutto. Ti dirò che farla in casa è poco complessa e la spesa sta sui 30-40 euro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

vorrei realizzarlo con arduino avendo una scheda buttata in casa!

c'è per caso un tutorial dove sono riportati tutti i componenti da dover acquistare?

in ogni modo su un altro forum leggo che il solo arduino uno non è sufficiente per far funzionare il tutto ma che bisogna comunque realizzare delle pcb, è così?

Mi trovo confuso poichè su alcuni tutorial vedo che viene utilizzato il solo arduino uno!

Infine, con ardbir è possibile gestire anche una camera di fermentazione?

Forse si vede male, il pcb permette di montare la scheda Arduino.

Prendi solo il pcb dual layer praticamente é tutto da montare

 

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

In poche parole, il software ardbir necessità  arduino e di una interfaccia hardware per il montaggio dello stesso.

L'interfaccia priva di componenti quella che ti serve è quella che ti ha proposto cherryphilip.

àˆ una nuova versione ma non so che differenza abbia dalla "vecchia".

 

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Edited by Agos

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per la camera di fermentazione c'è, c'era un progetto ma credo che se uscirà  avrai bisogno di un arduino mega e di una nuova interfaccia se sarà  integrato nel software attuale.

 

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Edited by Agos

Share this post


Link to post
Share on other sites

Agos! Ottima sintesi.

La versione attuale del pcb mantiene le stesse funzionalità  della all in oneaaee66021fe8720f682a2fd7c484e2aa.jpgda6a67057068bda6f17ac6d4205f189f.jpg1908218de8513a9d4462cc3e9848ed93.jpg6737d928ee41c5a4afad77aa0adc6596.jpg

Pcb verde sistema già  montato

Pcb verde da montare

Pcb rosso , arduino mega progetto controllo fermentazione attualmente in hold

 

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma i PCB verdi sono 2 versioni ?

Li sto guardando e riguardando mi sembrano leggermente diversi...

 

 

Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì! ho spostato il connettore temp, aumentato interasse tra i due led per la mascherina, spostato di qualche mm il modulo arduino per i distanziali e inserito connessioni x i2c e bt ( funzionalità  nn attive x ardbir).

 

 

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×