Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
clau

Oatmeal Stout

Recommended Posts

a breve tornerò all'AG con un nuovo impianto e la prima cotta sarà  una stout. Dovrebbe essere la prima di una serie di 3 o 4 stout in cui userò uno alla volta i diversi malti torrefatti (chocolate, roasted, carafa e forse black) per cercare di capire meglio le loro caratteristiche...quindi volevo fare una ricetta semplicissima tipo pale+ malto scuro, luppolo solo da amaro e lievito neutro (US-05)....però.....l'altro giorno al supermercato ho trovato i fiocchi di avena e ho pensato che un po' di avena avrebbe dato qualcosa in più alle mie test-stout senza incidere troppo sugli aromi dei malti scuri....

la domanda è: quanta avena dovrei utilizzare???

tenete conto che vorrei fare un'infusione single step a 68° senza sosta per la beta glucanasi....

Share this post


Link to post
Share on other sites

tenete conto che vorrei fare un'infusione single step a 68° senza sosta per la beta glucanasi....

puoi partire da 5% fin su a 10-15 % max

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma senza sosta per la beta glucanasi il 15% non è troppo??

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma senza sosta per la beta glucanasi il 15% non è troppo??

 

io ho lavorato intorno ai 10 senza sosta senza problemi di filtrazione

da sacri testi dovresti andare in glucanasi se stai sui 25%

Share this post


Link to post
Share on other sites

molto bene....allora uso tutto il pacco da mezzo kg....14%....

grazie Enferdore!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho provato a usarne il 20% con glucanasi e proteasi senza avere problemi di filtrazione ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho provato a usarne il 20% con glucanasi e proteasi senza avere problemi di filtrazione ;)

 

in teoria potresti averne, di problemi, SENZA glucanasi

no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche in pratica.. si impacca tutto se non la fai e ci metti le ore a filtrare, sempre se ci si riesce, facendola invece il letto di trebbie rimane meno "colloso" e non si hanno tutti sti problemi

Share this post


Link to post
Share on other sites

anche in pratica.. si impacca tutto se non la fai e ci metti le ore a filtrare, sempre se ci si riesce, facendola invece il letto di trebbie rimane meno "colloso" e non si hanno tutti sti problemi

 

come è stato il risultato dal punto di vista di cremosità  del body  e della texture setosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

di cremosità  del body 

 

:shok:

 

della texture setosa?

 

mourinho-3.jpg

 

Per questa definizione la faccina era poco.... :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

minch conco hai ragione parla come magni :sorry:

 

No, ma scherzi? :good:

Io che so gnurant devo parlare come magno!

Tu no!!!!

Son belle. ;)

Mi hanno solo lasciato veramente a bocca aperta...tutto qua.

Sei lo special one dei degustatori...oddio spero per te magari più simpatico del soggetto! ;)  :rofl:  

Cremosità  del body e bella, ma la texture setosa e FANTASTICA .....davvero!!!!! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

uhauha molte grazie :hi:

beh c'è poco da fare...l'avena da proprio quel mouthfeel li...silky dicono gli ammarigani :crazy:

Share this post


Link to post
Share on other sites

uhauha molte grazie :hi:

beh c'è poco da fare...l'avena da proprio quel mouthfeel li...silky dicono gli ammarigani :crazy:

 

Ma parli di fiocchi o malto d'avena?

Io il secondo non l'ho mai provato...sarei molto tentato, ma poi rimando sempre.

Chissà  se e superiore uguale o inferiore ai fiocchi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

:shok:

 

 

mourinho-3.jpg

 

aahahahahahahahah

ricordo solo che è finita in fretta! hahahahah 

cremosa era cremosa ma che mi ha colpito è che lasciava un retrogusto di avena che persisteva parecchio! roba mai provata con nessun malto, il tostato si sentiva il giusto ma poi quel ritorno di sapore era proprio particolare

Share this post


Link to post
Share on other sites

aahahahahahahahah

ricordo solo che è finita in fretta! hahahahah 

cremosa era cremosa ma che mi ha colpito è che lasciava un retrogusto di avena che persisteva parecchio! roba mai provata con nessun malto, il tostato si sentiva il giusto ma poi quel ritorno di sapore era proprio particolare

eh te credo 20% :crazy:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma parli di fiocchi o malto d'avena?

Io il secondo non l'ho mai provato...sarei molto tentato, ma poi rimando sempre.

Chissà  se e superiore uguale o inferiore ai fiocchi.

 

fiocchi o cmq cereale crudo

maltato credo abbia tutt'altro impatto organolettico

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque ieri ho fatto la cotta....14% abbondante di avena senza sosta per la beta glucanasi  e ZERO problemi in filtrazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo che i problemi di filtrazione siano riscontrabili con il cereale crudo e macinato; i fiocchi hanno comunque una struttura che trattiene parte dei colloidi derivati da glucani e pentosani

Share this post


Link to post
Share on other sites

i problemi di filtraggio secondo me derivano tanto dalla tipologia di filtro che si usa, nella ultima birra, una american wheat con 50% di wheat, non ho avuto nessun intoppo nel filtraggio, anche nelle wit con il 45% di fiocchi nada intoppi...

Come lo vedete il carafa special 3 per una dry stout? io ne ho usato un 2% su un totale di 12% di malti scuri(tra roasted, choccolat e black) ma mi è sembrato che lasciasse un gusto un pò più acquoso del classico deciso del torrefatto classico, è stata solo una mia impressione o è capitato anche ad altri? (mash 66°, us-05, aa 75%)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma tu che sistema di filtraggio usi?

credo sia difficile valutare l'impatto di un solo malto torrefatto se usato in piccola parte con altri tre malti dello stesso tipo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho il classico doppiofondo dalle millmalt, mah avendo usato lo special con l'ultima cotta di stout rispetto alla precedente con comunque il solito grist e solo l'aggiunta di quest'ultimo mi era sembrato di avvertire questa divertà , forse mi è sembrato solo a me...

Share this post


Link to post
Share on other sites

il carafa special III non l'ho mai provato, ho provato lo spacial I in infusione a freddo per una black APA che aveva dato un discreto aroma tostato con note di caffè..

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi è venuto il dubbio di aver fatto una mezza vaccata... ho usato l'irish moss...rischio di perdere le caratteristiche dell'avena nella birra finita?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...