Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
fab80

Ciao A Tutti Dalla California!

Recommended Posts

Ciao a tutti, sono italianissimo ma vivo in california da 7 anni. Qua la "craft beer revolution" e' un dato di fatto, se porti la Budweiser a una festa ti linciano. L'uso spropositato di luppolo nelle birre IPA o DIPA artigianali e' cosa comune, i birrifici fanno a gara a chi ne usa di piu'. Io mi sono serenamente abituato al trend e faccio un sacco di birre super luppolate, usando i miei luppoli preferiti: in ordine (+ o -), Simcoe, Mosaic, Citra, Galaxy, Nelson, Centennial, Columbus. Tuttavia, tornando in Italia almeno una volta l'anno, vedo che pure in Italia mica si scherza in fatto di birra artigianale. Sono stato a un festival di birra artigianale intorno a meta' marzo 2013 a Milano (se mi ricordo bene era un festival nazionale) e ho provato tutte le ipa e dipa disponibili ed erano una piu' buona dell'altra. Non ho preso note per cui non riesco a menzionarne nemmeno una, ma ho provato la verguenza ipa a settembre 2013 a milano ed era eccellente.

Mi piace molto questo forum e non vedo l'ora di prenderne parte. Spero che sorvoliate sulla mia quasi assoluta incompetenza per quanto riguarda i termini tecnici riguardanti l'arte birraia, ma ho imparato a fare birra in california e so i termini in inglese. Imparero' e nel frattempo non vedo l'ora di leggere le ricette e sentire i vostri pareri sui miei stili di birra preferiti che, per chi non l'avesse ancora capito sono le IPA, DIPA, e perche', no? TIPA! Ciao.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

CIAO fab; benvenuto...ma TIPA starebbe per triple india pale ale :o

 

Ahahah...Insubre penso si riferisse al tubero femminile per eccellenza...la patata! :rofl:

La California pare ne abbia a iosa eh!!!!

Ciao e benvenuto su AreaBirra! :)

Beato te che puoi brassare con luppoli usa che non si fanno la traversata in nave!

Per caso sai se il raccolto e andato bene quest'anno?

Perché in europa e un po' un disastro...almeno così dicono.

Mi sa che quest'anno dovremo tutti buttarci su luppoli extraeuropei!

Un saluto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
 

Perché in europa e un po' un disastro...almeno così dicono.
Mi sa che quest'anno dovremo tutti buttarci su luppoli extraeuropei!
Un saluto.

 

parlando con Agostino su facebook mi ha confermato che in germania è stato un disastro sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo...ci sarà  un inevitabile aumento dei costi delle materie prime! :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

mitico un altro che scappa!!!

da che parte della california?

cheers

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahahah...Insubre penso si riferisse al tubero femminile per eccellenza...la patata! :rofl:

La California pare ne abbia a iosa eh!!!!

 

:P  una birra alla patata! Genialeee!!! PAT: potato ale trappist.

Elaboriamo la ricetta, però non diciamolo in giro: se lo sanno i padri trappisti, ci rubano subito l'idea!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Confermo l'abbondante presenza di patate in California, ma quando dico TIPA, Intendo proprio Triple India Pale Ale. Non e' uno stile affermatosi ufficialmente ma sempre piu' usato dai birrifici artigianali per indicare una DIPA ancora piu' cattiva: alcol superiore all'11%, aroma e sapore di luppolo fuori da questo mondo, se fatta bene nasconde bene l'alta presenza di alcohol e di solito e' molto chiara, con sentori di malto pressoche' assenti. E' una birra che come si dice qua: "let the hops scream"! Mi viene in mente la Simtra di Knee Deep Brewing, usano tanto tanto tanto Simcoe e Citra e sull'etichetta c'e' proprio scritto Triple IPA.

Per quanto riguarda il raccolto di luppoli di quest'anno, devo dire che mi cogliete impreparato, anche se non ho sentito parlare di brutta annata, anzi ordinare i miei luppoli 2013 e' stato facilissimo e a quanto pare ce ne sono in quantita', niente frenesia quest'anno per accapararsi il Citra o il Centennial. 

Per chi mi ha chiesto della west coast, che dire? Io sono a Los Angeles, ho il birrificio Golden Road (spettacolare) a 3 km da casa mia, ieri faceva 33 gradi e si',

quando ho voglia di una "Pliny the elder", il negozietto sotto casa, ce l'ha quasi sempre. Per quanto riguarda le birre pero', Pliny non e' la mia preferita. Sebbene sia eccezionale, preferisco: "Enjoy by" di Stone, "Simtra" di Knee Deep e "Amalgamator" di Beachwood brewing. 

Grazie a tutti per le risposte e il benvenuto, a presto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qua se non erro le chiamano imperial ipa...poi chiamiamole come vogliamo...baste che so booone! :drinks:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il birrificio opperbacco fa una tripel ipa da anni ma il nome deriva dal fatto che usano lieviti belghi...se nn ricordo male..
Ma in america si usano le triple perche gli americani fanno ttt bigger!7
Nn ne ho mai assaggiate..al massimo sn arrivato alla DIPA di southern tie..e si buona...ottima x gli effetti speciali ma x me diventano noiose dopo meta bicchiere..
Mi spaventa che hai detto che le TIPA non si senta il malto...e cosa sn sciroppi di luppolo?curioso d assaggiarle

Share this post


Link to post
Share on other sites

(Molto) in linea di massima, usano 80% di 2-row, 5% caramel 20 0 40, 5% carapils e 10% di zucchero. L'infusione avviene a bassa temperatura per aumentarne la fermentabilita', anche lo zucchero e' li' per quello. Per il lievito usano spesso lo us-05 e cercano sempre di avere una FG sui 1.012. Ho letto da qualche parte che e' anche pratica comune usare i luppoli solo a inizio bollitura e poi una valanga a fiamma spenta e doppio DH.

Secondo me sono eccezionali, anche se sono le birre piu' vulnerabili all'invecchiamento. Con tutto quel luppolo dopo pochi mesi, diventano un disastro di amarezza, nel peggior dei casi vegetale ed erbacea. Infatti la mia preferita (DIPA) si chiama "Enjoy by" ed ogni volta che la imbottigliano mettono la data di 35gg post imbottigliamento. Vogliono che la bevi entro un mese. Per esempio adesso e' ingiro "Enjoy by 12/13" (13 dicembre), messa in bottiglia l'11 novembre. Oltre a cio' sul loro sito (Stone Brewing) assicurano i clienti che la loro birra e' sempre tenuta a bassa temperatura, sia durante il trasporto, che nei negozi, e devo confermare che non ho mai trovato una bottiglia fuori frigo. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
eheheh...'so ppazzi sti mmerigani. senti un po' "california" (ormai ti ho affibbiato sto soprannome e mi devi sopportare ;) ) ma in che parte dell'Italia sei nato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
In quella città  famosa per la monaca, città  natale anche del birrificio del carrobiolo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

In quella città  famosa per la monaca, città  natale anche del birrificio del carrobiolo!

 

Allora Fab siamo compaesani! ;)

Ho vissuto nella città  di Teodolinda da quando son nato per 31 anni...poi mi son sposato e sono emigrato... :rofl:

Va beh...13 km mica in California eh....son pigro! ;)

Magari ci si conosce pure...ahahah

Di che zona eri?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Fab!
benvenuto!  So già  a chi chiedere, casomai decidessi di fare un salto in California.
Mi avevan fatto assaggiare le birre della Russian River quando son stato in Oregon, pensa te. con tutte le cose che hanno là , mi han detto: queste non son del luogo, ma le devi assolutamente provare..

 

Cheers!

Share this post


Link to post
Share on other sites

prima di tutto ciao e benvenuto.

poi ho una domanda: ci puoi dire i costi della birra lì in usa? tanto x fare qualche paragone.

oltre alle birre immagino poi ci siano negozi hb ecc... tipo northern brewer.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@conco: cresciuto negli anni 80 in quel di regina pacis!

@reversi: se ti hanno fatto assaggiare la birra di russian river, sono buoni amici e ti vogliono bene, molti la considerano la migliore qua in california. 

@cacio: per prezzi della birra intendi, degli ingredienti per farla, vero? Il luppolo, lo pago sempre sotto i $7 per 100g a farmhousebrewingsupply. Questo vale per i luppoli considerati "hot", simcoe, mosaic, citra, galaxy, nelson, etc. Per luppoli piu' comuni, tipo columbus, il prezzo si dimezza. I luppoli europei non so, perche non li uso mai, ma ricordo di aver comprato del saaz qualche mese fa ed era molto economico.

Per i grani si va dai 2-3 dollari al chilo, o 6-7 dollari al chilo per l'estratto secco. 

Il lievito costa 3-4 dollari il secco e 6-7 quello liquido.

Poi le spese di spedizione sono 8-10 dollari.

Di negozi HB ce ne sono due a Los Angeles, ma gli dedico una visita solo in caso di emergenza. I prezzi quasi raddoppiano, e non fanno girare gli ingredienti cosi' velocemente come i negozi online affermati. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah...io negli anni 70...e stavo al di qua della ferrovia...zona San Carlo. ;)

Ma poi ero in giro a far il pistola ovunque anche negli 80 90 poi verso fine 90 stop...mi hanno incarcerato!

Ma sun spusà ! :rofl:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fab80...we seem to live an opposite life. I am a Californian living in Italy. LA is a cool place to be - lucky dog.

 

Se vuoi parlare di buone birre della California non si puo mancare Lagunitas, Green Flash, Bear Republic, Sierra Nevada, Knee Deep, Stone, Heretic, Ballast Point, Ale Smith e oviamente Russian River (If you feel like traviling to Santa Rosa in February for Pliny the Younger - you will not be disappointed). Why did I leave California!!

 

Confirmo che quasi tutte le DIPA, TIPA e session IPA in California (o tutti i birrifici piu bravi) mettono un valangha di luppolo da 15min-0min (+ hop back). Lo appena fatto con il mio IPA fatto a casa.

 

Tuttavia, Ben venuto.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fab80...we seem to live an opposite life. I am a Californian living in Italy. LA is a cool place to be - lucky dog.

 

Se vuoi parlare di buone birre della California non si puo mancare Lagunitas, Green Flash, Bear Republic, Sierra Nevada, Knee Deep, Stone, Heretic, Ballast Point, Ale Smith e oviamente Russian River (If you feel like traviling to Santa Rosa in February for Pliny the Younger - you will not be disappointed). Why did I leave California!!

 

Confirmo che quasi tutte le DIPA, TIPA e session IPA in California (o tutti i birrifici piu bravi) mettono un valangha di luppolo da 15min-0min (+ hop back). Lo appena fatto con il mio IPA fatto a casa.

 

Tuttavia, Ben venuto.

Ciao Pliny, di che parte della California sei? Lagunitas Sucks e Stone Enjoy by sono le mie birre preferite. Beachwood Bbq  e' un altro birrificio che sta tirando fuori delle IPA estreme, spesso con l'utilizzo di nuovi luppoli e sperimentali. Non ho mai fatto il viaggio fino a Santa Rosa, ma Pliny the younger arriva tutti gli anni a Los Angeles verso fine febbraio, con tanto di code chilometriche fuori dai bar che la servono. Ciao, piacere conoscerti, dimmi quali sono le tue 2-3 birre californiane preferite!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Fab it's nice to meet you. I'm from Oakland.

 

Anything from Lagunitas or Stone is awesome. I imagined that Pliny would arrive down to LA. It's a really good triple IPA (very drinkable for 11% avb) but now its too trendy and too many hipsters are drinking it (causing crazy long lines). However, if you ever get the chance give it a try.

 

That's awesome, I never heard of Beachwood BBQ. There are so many new craft breweries. The next wave of the revolution is well on its way. My brother-in-law lives in the "LA area". I'll have to give it a try when I'm down there. Plus I love Pulled Pork and any BBQ. Too bad it does not exist in Italy.

 

Ultimamente sono interessato a Session IPA perche doppo un paio di vere IPA o DIPA sono ubriaco di brutto.

  • Lagunitas Daytime Ale (Fractional IPA) e buonissimo (4% avb)
  • Heretic Evil Twin Red IPA (Fairfield, CA - il birrificio di jamil zainasheff - mito del homebrewing americano)
  • 21st Amendment Bitter American (San Francesco - una session Pale Ale, leggero, 4.4% avb)

Ciao ci sentiamo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realta' l'ho gia' provata Pliny the Younger, at the Surly Goat, in LA, two years ago. A quei tempi avevo appena iniziato ad appassionarmi di birra artigianale ed ero molto piu' interessato alle birre belga e non ero un grande amante di IPA per cui non l'ho apprezzata a dovere. Quest'anno non me la lascio sfuggire! Grazie per i consigli di birra, a me piaciono belle decise le IPA, ma la prima che hai detto (Lagunitas Daytime Ale) e' nel mio frigorfero adesso (davvero buonissima), le altre non le conosco, le cerchero'! Ciao, buon anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×