Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Thor

Nuova Produzione Sidro

Recommended Posts

Produzione modesta, neanche 5 litri.

Ho la cantina impegnata per lavori edili e idraulici che stanno andando per le lunghe, e mi mancava troppo il suono di quella cara bollicina del gorgogliatore, così in supermercato ho caricato il carrello con 5 tetrapack di succo di mela 100%, con l'intenzione di rievocare la mia prima esperienza con le fermentazioni.

A casa ho segnato al volo le tacche per i litri su una dama da 5 litri, l'ho lavata e sanificata, ho reidratato in acqua bollita e raffreddata una bustina di S04, ho forato il tappo, ho fatto un po' di taglia e cuci con una provetta e un po' di tubi ( tutto poi sanificato ) per creare il gorgogliatore, ho legato alla dama un termometro rubato da una parete, ho caricato la boccia con 4.75 litri di succo ( un piccolo azzardo, non sapevo quanto avrebbe schiumato ), e inoculato il lievito.

Un sacco nero per fermare la luce ( non so se necessario per il sidro, con la birra lo avrei fatto ). 

Un po' di pellicola per migliorare la tenuta.

Nel gorgo, come mia abitudine, grappa bianca 40 gradi. In nemmeno un'ora il tutto era pronto.

Il succo avanzato è servito per le misurazioni di rito, OG 1045, 10.2 brix per confronto.

Temperatura +- 18 gradi. Non ho aggiunto nutrienti, che credo sarebbero serviti visto l'ambiente non ideale per quel lievito, ma in compenso ho utilizzato l'intera bustina da 11,5 grammi, spero compensi la cosa.

Durante la notte la schiuma si è avvicinata al collo della bottiglia, come visibile dalle foto, ma non in maniera preoccupante.

E ora aspettiamo.

Se avete consigli da darmi, saranno molto graditi...

Ciao!

 

 

Dama.jpg

Gorgogliatore.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non proprio. Il sidro è stato la mia prima esperienza con le fermentazioni, qualche anno fa, partivo da zero e volevo far pratica con sanitizzazioni, travasi e imbottigliamento, ma non volevo comprare kit, mi dava fastidio l'idea che il costo del materiale fosse inversamente proporzionale alla qualità  del prodotto finito.

Ho provato a farlo due o tre volte, poi sono passato all'E+G quando ho comprato un bel bidoncino di diamaltoro da 15 kg, quindi non ho fatto molta pratica col sidro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io per il primo esperimento con il sidro ho usato il succo di mela del supermercato, però per 5 litri ci ho messo solo mezza bustina di lievito, non ho usato nutrienti e comunque la fermentazione è partita velocemente ed è andata bene.  Il risultato mi è piaciuto e dopo aver aperto alcune bottiglie a distanza di tempo direi che è maturo dopo circa 4 mesi dall'imbottigliamento.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho usato le bottiglie per la birra, quelle con il tappo a macchinetta, di solito con i liquidi in fermentazione non danno problemi perché sono fatte apposta per resistere alla pressione

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Finora ho usato bottiglie da spumante con tappo a vite e bottiglie da birra , riciclate , ovviamente sanizzate al top . Però ora cerco una bottiglia per valorizzare il lavoro ;) possibilmente economica e particolare ;)


Inviato da mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io buona parte delle bottiglie a macchinetta le ho recuperate da birre commerciali, mettendole da parte dopo averle bevute, quindi si può dire a costo zero. Magari potresti chiedere a qualche amico che ogni tanto ne compera qualcuna di questo tipo che le tenga da parte per te. Io uso questo sistema anche per i barattoli delle marmellate, è un gesto per l'ambiente perché si ricicla il vetro senza doverlo rimandare in fonderia e personalmente si avanza anche qualche soldino, che non guasta mai ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Grazie per il consiglio , ogni proposta e' più che accetta .Mi piace lo spirito Ecologista ;) Ho pensato di colorare le bottiglie bianche per renderle personalizzate , devo informarmi su vernici per vetro atossiche e resistenti al lavaggio . Per Natale mi sembra un idea carina e un buon sistema per farle girare agli amici ;)


Inviato da mio iPhone utilizzando Tapatalk
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...