Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
mysobry

Micro Malteria Casalinga Diy Per Maltazione Orzo Domestica

118 posts in this topic

Grazie per complimenti fa sempre piacere

Progetto in standby ...sono in generale po' assente anche sugli atri thread casalingo brassicoli..sorry

Verranno tempi migliori

Davide

 

PS qualcuno fatto semina orzo quest'anno? Io mandato residuo del mio sacco di sementi a homebrewer sardo spero abbia più fortuna di me

 

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti.. Rispondo a mysobry aggiornandovi sulle mie coltivazioni:

Ho raccolto circa 90 kg di orzo da una campo di 300 m2, che vedro' di maltare nei prossimi mesi, forse aiutato dalla "micro malteria" di Davide...

Per il prossimo anno ho raddoppiato la semina, l'obbiettivo e' di arrivare ad avere orzo a sufficienza per le mie produzioni, che per ora sono di circa 120 l al mese...

 

 

Sent from my iPhone using Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Felice di aiutarti Matteo e di cercare di portare a termine ambizioso e innovativo obiettivo micro materia

Letto bene 120L al mese ?? Tanta sete...😋😋

 

Davide

 

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque devo dire di non essere mai riuscito a trovare una fonte davvero completa che descriva le temperature vere per il kilning, curing e tostatura del malto, tutte notizie vaghe, a volte davvero fuorvianti. Qualcuno di voi sa indirizzarmi verso un buon libro o un buon sito? Anche in inglese

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora se vai sul canale YouTube "brewing beer the hard way" trovi i video fatti da un signore che si Malta l'orzo a casa e nn fa solo quello base ma anche chocolate, Crystal ecc li trovi tnt info sia per le temperature che sulla procedura. Ciao

1 person likes this

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora se vai sul canale YouTube "brewing beer the hard way" trovi i video fatti da un signore che si Malta l'orzo a casa e nn fa solo quello base ma anche chocolate, Crystal ecc li trovi tnt info sia per le temperature che sulla procedura. Ciao

spettacolare!!! c'è davvero molto anche sul blog -> https://brewingbeerthehardway.wordpress.com/

 

Grazie Domiz  :good:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prego, anche io i primi tempi m in ero dato alla maltazione casalinga poi ho smesso per la fatica e i pochi successi. Cmq ci dovrebbero essere anche dei libri, avevo trovato qualcosa, ti faccio sapere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domanda a cui sono imbarazzato a rispondere..😕😕

Ferma da un tot..preso da altre cose

Verranno tempi migliori 😉

 

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

ehilà ! ho letto tutto d'un fiato questo thread.

 

E la domanda nasce spontanea...: Come è finita?!?!?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il malto seccato a temperature così basse è Grà¼nmalz.

Ha un elevatissimo potere diastatico ma a parte che non si sviluppano gli aromi e il colore tipici del malto (Maillard), avrà  inevitabilmente livelli altissimi di DMS (vegetale cotto) e 2,6-Nonadienale (cetriolo fresco).

Il Grà¼nmalz viene usato in USA per compensare il basso potere diastatico dei loro malti da orzo esastico ma in percentuali piccole e comunque si sente, una birra fatta con 100% Grà¼nmalz si può descrivere solo così: :bad:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma il progetto del nostro amico mysobry, come è finito? l'ha finito?!? sono curioso (e interessato perchè voglio capire se esiste una micromalteria capace di maltare poche decine di chili di malto......)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se sopravvivo a smartPID (ovvero a me stesso) assolutamente lo voglio portare a termine

 

abbiate fede

 

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

ben risentito mysobry (piacere, Davide anch'io!)

 

Sto cercando in giro un micromalteria capace di maltare almeno 50-100kg di orzo alla volta. Quindi un macchinario capace di ripetere fedelmente la stessa ricetta (ecco perchè sto scartando il fai da te in casa). Mi sono reso conto che in Italia è molto difficile trovare questa soluzione, eccetto appunto il fai da te in casa.

 

Ho trovato finora solo una micromalteria della BBCINOX e della Braumaster, ma le capacità  minime sono superiori ed i prezzi sono proibitivi. Péer carità , i sistemi saranno sicuramente validissimi, ma la disponibilità  economica non ci permette per il momento questa prospettiva.

 

Il mio chiodo fisso è maltare l'orzo distico autoctono delle mie parti (cuore dell'appennino abruzzese), fare la birra davvero a km zero, e 100% artigianale/autoctona, ma la parte più difficile è appunto la maltazione.

 

Altra soluzione è quella offerta da maltingbox.com, ossia spedire l'orzo in inghilterra, loro te lo maltano e te lo rispediscono, con la garanzia che ti rispediscono l'orzo che tu gli hai mandato. Anche qui i costi sono abbastanza elevati.

 

Quindi, morale della favola caro mysobry, SBRIGATI!!

 

:good:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ben risentito mysobry (piacere, Davide anch'io!)

 

 

 

Quindi, morale della favola caro mysobry, SBRIGATI!!

 

:good:

 

Grazie della fiducia e stima, pero' mi sembra le tue esigenze sono un po' piu' complesse e professionali rispetto alla mia "lavatrice" moddata

Il massimo che potrei gestire e' qualche Kg, e' davvero un oggeto hobbistico

poi magari se riesco a completare implementazione del SW e di tutto il workflow su SmartPID e questo puo' essere usato su un sistema decisamente piu' grande e pro ma dal punto di vista implementativo per me e' e rimane prototipo hobbistico

 

conosco prodotto BBC, molto bello e ce ne sono un po' in giro..magari trovi qualcuno che lavora orzo per conto terzi vicino a te

il link a maltingbox.com non mi funziona, hai indirizzo corretto?

 

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

si mysobry, ti capisco perfettamente. Però, se mi posso permettere, l'idea tua è geniale e potrebbe essere replicata su scala maggiore. Il fatto che il tuo prototipo tratti pochi chili rende la cosa ancora più interessante per noi HB :-)

 

 

BBCinox la conosco, il loro sistema è davvero efficiente, però si va dai 100kg in su, e viaggiamo sui 50.000 euro chiavi in mano. Non riesco a trovare nessuno che abbia acquistato una loro malteria (in rete almeno non ne ho trovati). Qualcuno mi può aiutare??

 

questo è il sito: http://maltbox.com/  Se non va, prova a cercare su google "the malting box". Il sito è interamente in inglese, c'è un video-animazione che spiega bene come funziona il loro servizio. Purtroppo però rispondono con mooooolta lentezza alle mail....

 

I.tester quel video l'ho visto tante volte, i ragazzi di fermentisociali sono stati molto in gamba, anche loro molto ingegnosi. Però stavo cercando qualcosa di più "compatto", o quantomeno all-in-one e professionale.

 

Sono contento di avere "resuscitato" questa discussione, il cui argomento centrale, ricordiamocelo, è la micro malteria casalinga di mysobry ;-)

 

Salute a tutti :-)

Edited by daco75

Share this post


Link to post
Share on other sites

chiaro e ancora grazie per la fiducia...

progetto e' bello, sfizioso, innovativo se non unico...BUT....mi sono incastrato con altre cose e tempo per la parte "hobby" poco

mia priorita' in questo momento e' lancio SmartPID con le applicazioni classiche (fermentazione, mashing..) , sviluppare su smartPID tutto il workflow della malteria non banale e il potenziale mercato e' direi inesistente.  Ma come sapte smartPID open source se qualcuno vuole cimentarsi..

 

Era bello quando potevo ragionare senza budget , conto economico..senza limiti libero di  "sputtanare" miei risparmi...ora ho dei vincoli e a fine mese devo pagare collaboratori e commercialista iniziato a mandarmi F24 (in italia paghi ancora prima di vedere lontanamente la luce)..finita la pacchia

 

Questo non vuole dire che non mi applico... ho altre applicazioni in cantiere che sconfinano nel prototipo (BBQ, essicatore...) e comunque investo in innovazione..solo questione di tempo e priorita'

 

Per BBC chiedi a loro ti daranno sicuramente dritte su chi noleggia la loro malteria

 

Servizio di maltbox una idea geniale...dal punto di vista MKT e commerciale... avete idea di quanto costi uno sfizio da 50 o 100 Kg

 

PS sono al terzo tentativo di coltivare orzo..questa volta sembra promettere bene !

 

20170314_144704-e1489682553486.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

mysobry ti sto conoscendo poco alla volta e... non posso che farti altri complimenti. Ho visto il sito arzaman.com e hai tutta la mia ammirazione! Sei davvero AVANTI!!!

 

Ti auguro di portare a compimento tutti i tuoi progetti, uno più interessante dell'altro.

 

Per quanto riguarda the malting box ed i costi del servizio, mi hanno risposto che il prezzo va dalle 650 alle 1000 sterline per maltare rispettivamente una Pale Ale (o Lager) fino ad una maltazione "speciale" (presumo vogliano intendere una maltazione fatta su misura). Non so però a che quantità  di orzo corrispondano queste tariffe. Gli ho mandato una mail e sto ancora aspettando una risposta. Non so neanche se questa cifra comprenda la spedizione in inghilterra, e con quali modalità . Di sicuro però è tutto certificato e garantito.

 

Ipotizziamo che questo costo sia per 100 chili di orzo, verrebbero come minimo 65 sterline (circa 75 euro) ogni 10 chili. Ma in attesa di avere conferma direttamente da loro, resta solo un'ipotesi.

 

Che bel campo di orzo :-)

 

Che resa riesci ad ottenere? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

7,5 Euro al kilogrammo? In queste quantità  il malto già  pronto costa poco più di 1 Euro/kg, c'è da chiedersi se ne valga veramente la pena...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!


Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.


Sign In Now