Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Mpest

Il Vero All Grain

Recommended Posts

@ricky1966 - grazie per il link al professore, a leggere il curriculum sembra abbia vissuto 10 vite ^^ :hi:

@mysobry - per la concimazione, restando sulla mia idea dell'autosufficienza/primordialità , ho utilizzato cenere, fogliame e terra di bosco, non saranno gli elementi più corretti, ma li ho integrati con una doppia vangatura tanto per dare un po' di sostanza al terreno.

@hop's harvest time 

 

Ragazzi non vi abbandonero' mai piu', saro' sempre qui con voi pronto a dare consigli utili! E a spiegare la teoria se volete

Sono perito agrario, biologo e lavoro come product specialit per una azienda di biotecnologie in campo medico e agrario

Tranquilli! vi porterò per mano

beh che dire, se non grazie mille :) verrai tartassato di domande, già  la guida sulla maltazione mi è piaciuta un sacco per la sua esaustività  e mi ha lasciato momentaneamente senza domnde, ma arriveranno non ti preoccupare!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok! Eccomi qua

..........

Spero di essere stato chiaro ed esaustivo, a disposizione

Ciao

 

Grazie per la guida molto pratica e sicuramente molto utile...cercavo qualcosa di piu' "scientifico" e metodologico sul processo di trasformazione da tradurre in algoritmo e "software" per la micro malteria che sto assemblando

 

http://forum.areabirra.it/topic/15903-micro-malteria-casalinga-diy-per-maltazione-orzo-domestica/

 

una domanda..hai una tabella esaustiva dei profili di temperatura per le fase di essicazione e tostatura per i vari tipi di malto ?? ..perlomeno quelli base/chiari (pale, pilsner, vienna, monaco...)

 

Un altro punto che vorrei capire e come misurare analiticamente nelle varie fasi il valore di umidita' delle cariossidi...il passaggio da una fase alla'altra e' funzione di tale delicato parametro.

 

igrometro-per-cereali-fs-2000.jpg

 

Gli igromentri per cereali hanno prezzi improponibili per uso hobbistico...mia idea e' di pesare un campione noto di chicchi (o in un futuro un sensore di penso sul tamburo della malteria) ma se qualcuno ha idee migliori che magari possi riportare come grandezza elettrica al controllore della malteria ben venga !

 

Davide

Edited by mysobry

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao

 

sono riuscito questo week end a seminare circa 500mq  di terra con l'ORZO distico varietà  concerto.

Ho fatto arare e fresare il terreno aggiungendo un sacco da 25Kg di superstallatico BIO

 

per seminare ho usato una macchinetta spargiconcime del brico. Per tararla con la quantità  giusta ho fatto diverse prove contando i semi e mi sono regolato su 350 semi/mq

 

P1020543.JPG

 

P1020544.JPG

 

ho poi coperto il tutto con il rastrello e rullato il terreno

 

P1020548.JPG

 

P1020551.JPG

 

 

non resta che attendere la germinazione e nel frattempo dedicarsi alla micromalteria

 

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

pensavate che avevo abbandonato è?! beh quasi è la verità ..

 

Un bel sabato, come ormai tutti i sabati, mi reco spensierato nel bosco per proseguire nella "bonifica" e per la precisione volevo continuare a "riesumare" l'antica gradinata che costeggia le mie rivette, arrivo al livello di queste percorrendola, e appena faccio per ripulire il primo gradino mi trovo davanti 2 piccole vipere, esattamente dove stavo per mettere il piede; nonostante nei posti abbandonti si sa che possono esserci, trovarsele davanti fa comunque il suo effetto; il sabato seguente un po' meno spensierato mi reco nuovamente nel ronco, arrivo nel mio posto, mi guardo attorno ovunque con cautela, faccio per iniziare a tagliare qualche rovo, e lì da parte un'altra vipera lunga sul metro, si tira un po' su e inizia a fischiare, ed avevo appena finito di contollare!! Nervoso decido di tornare a casa ed abbandonare tutto, perchè lavorando manualmente sono anche sempre chinato e molto esposto, poi il posto è tutto rivette, fossi, rovi e sassi, ed ho già  rischiato abbastanza.

Dopo un paio di settimane, il tempo iniziava a farsi tardo x piantare, e con più precauzioni e con l'idea che con questo freddo saranno andate in letargo, sono tornato alla carica, con tanto di orzo in tasca. Arrivo nel posto e il minitratto vangato è pieno di impronte di capre, XD sono infiniti gli imprevisti nel mondo rurale!! Alla fine comunque pianto il mio poco orzo, e ormai al buio, con tanto di torcia, recinto provvisoriamente in qualche modo sperando di evitare nuove infiltrazioni. Riuscirò a proteggere fino al raccolto il mio pochissimo orzo disitco?! tutto è molto fragile lì in mezzo alla natura ^^

WP_20131117_006_zps22e4e5f0.jpg

WP_20131117_009_zps1a7f13b8.jpg

 

 

*mysobry

bellissimo lavoro e bellissimo posto!! davvero!! cavolo 500mq, sei un paio d'anni avanti a me! nonostante la differenza di quantità  166:1 possiamo tenerci aggiornati su come procede la crescita e sul raccolto, e sui vari metodi ecc.. ;) comunque veramente bello, per i dettagli sulla birra io sono ancora inesperto. Appena ho tempo qguardo il tuo thread ;)

p.s. in 2 sett è già  nato qlcs?

Edited by Mpest

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

*mysobry

bellissimo lavoro e bellissimo posto!! davvero!! cavolo 500mq, sei un paio d'anni avanti a me! nonostante la differenza di quantità  166:1 possiamo tenerci aggiornati su come procede la crescita e sul raccolto, e sui vari metodi ecc.. ;) comunque veramente bello, per i dettagli sulla birra io sono ancora inesperto. Appena ho tempo qguardo il tuo thread ;)

p.s. in 2 sett è già  nato qlcs?

 

Molto bello e affascinante anche il tuo posto e la tua avventura... :)

Teniamoci assolutamente aggiornati ...a domenica scorsa ancora nulla...e ora piove e danno pioggia tutta la settimana. Purtroppo  non sono riuscito a rullare terreno e interrare semi come volevo una parte rimasta in superficie..speriamo germoglino comunque

Che varietà  hai seminato?

 

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'orzo l'ho trovato x puro caso, grazie a mio papà  che prendendo del grano "antico" da un contadino, al momento della raccolta si è trovato qualche spiga sospetta che ho identificato come orzo distico, per quello la quantità  è così misera e attualmente nn saprei dire la varietà . Il tuo ho visto che tende molto al rossiccio, mentre il mio è paglierino..

Share this post


Link to post
Share on other sites

io proporrei mysobry come "presidente del mondo"!

 

avevo giusto intenzione di candidarmi !

conto sul tuo voto

Share this post


Link to post
Share on other sites

A distanza di 3 settimana dalla semina qualcosa si inizia a vedere nonostante ultima settimana di piogge incessanti e freddo intenso.

 

P1020600.JPG

 

 

Anche i semi in superficie in qualche modo stanno germogliando anche se ce ne sono molti ancora senza radichetta..speriamo che germinino anche questi.

 

P1020602.JPG

 

 

La cosa che mi ha colpito e' che ho seminato l'appezzamento in due momenti diversi a distanza di meno di 48 ore ma l'ultimo pezzo seminato, anche a colpo d'occhio,  sembra molto piu' indietro...il bello della natura !

 

P1020604.JPG

 

e a voi come procede la germinazione ?

 

Davide

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

avevo giusto intenzione di candidarmi !

conto sul tuo voto

 

Conta pure sul mio !! GRANDE !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

belle foto!!

io ho controllato questo sabato e ancora niente (ma anche nessun disastro da capre o altro ^^).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vi invidio perché non ho ne la capacità  ne il tempo per cimentarmi nello stesso esperimento, però sono totalmente d'accordo con Conco sul fatto del vero AG....
Io lo chiamerei "All Grain Estremo"....
Buon proseguimento.....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cencione, Dani e Black Donkey, begli spunti per il nome!! Mi piaciono tutti e 3! ahah..purtoppo ormai dovremo convivere col nome di questo thread ^^ (c'è un modo per modificare il nome?)

E tra l'altro grazie a questo mio nuovo post, lo ritroverete in alto alla sezione e mi odierete di nuovo :D

Ma, per chi nonostante tutto vuole seguire la mia avventura, ecco le news:

 

in primis la guerra contro gli animali continua, dopo aver affrontto le vipere, recintato tutto per le invasioni delle capre, trincerato il campo a seguito degli attacchi aerei degli uccelli, ora mi trovo a combattere nel sottosuolo contro le talpe. Non credevo fosse così dura (e siamo solo all'inizio).

Nonostante tutto qualcosa è nato :) ..vi posto una foto di 2 settimane fa.

 

E mentre l'orzo cresce ho iniziato a dedicarmi al lato birra!

Ho seguito venerdì e sabato un corso per All Grain a Villasanta, non è che c'era anche qualcuno di voi? 

E stasera inizio a pianificare la mia prima cotta (non ancora con il mio orzo :crazy: )

WP_20140112_006_zps43b23dff.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bravo Mpest ! resitere resistere resistere

 

questo post tormetera' tutti i detrattori "del vero all grain"  fino a estate inoltrata..fino alla trebbiatura , maltaggio e e relativa cotta  :angry:

 

se tu combatti contro ogni genere di traversia anche a me qualche simpatico animaletto goloso di germogli ha rosicchiato qualche fogliolina ma tutto sommato non il campo non si presenta male

 

P1020896.JPG

 

P1020889.JPG

 

le foglie mozzate !

 

P1020893.JPG

 

P1020894.JPG

 

in parallelo ho fatto decisi passi avanti con la malteria

date un occhio al thread nella sezione autocostruzione ;)

 

Davide

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Forse arrivo tardi....ma se t interessa nel bellunese si sta rivalutando la coltivazione di un orzo distico antico tipico delle vallate montane...si semina in primavera ed è molto rustico vai a vedere sul sito di slow food o sotto orzo antico belluno...complimenti per l impegno! !!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Interessante si scoprono sempre nuovi filoni e nicchie anche se aggiungere una ulteriore variabile di una varietà  particolare complica ulteriormente impresa
Sai eventualmente dove trovarne qualche kg?

Inviato dal mio Nexus 7 utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

sono tornato nella "minicoltivazione da semente" e con soddisfazione, per la prima volta ho visto che è andato tutto bene in questi giorni, l'orzo sta crescendo felice e non ci sono apparenti nuovi problemi con la natura circostante. :D

ma si dai già  che si sono vi spammo un'ltra immagine:

WP_20140208_006_zps978cdf54.jpg

Nel mentre, con un paio di amici, stiamo progettando la prima cotta all grain (con malto da acquistare online ^^), ed oggi inizieremo con i primi preparativi pratici, ovviamente molto rudimentali!

Lo scopo principale di questa cotta, come detto a inizio thread, è quello di acquisire un po' di esperienza sul campo mosto-fermentazione-imbottigliamento, in attesa di iniziare a produrre il mio malto.

 

*mysobry

fantastico il thread sulla malteria, :hi:  sono curioso di vederla in azione ;)

*leo pils

bellissima iniziativa quella delle dolomiti, per l'orzo, momentaneamente non trovo il tempo-spazio per un'ulteriore piantagione, ma lo terrò presente nel caso il mio non sia di buona qualità .

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'orzo sta crescendo regolarmente (almeno cosi mi sembra) e siamo tra la levata e la fioritura con qualche prima spiga che fa capolino dall'ultima guaina fogliare

 

 

IMG_20140420_183227.jpg

 

IMG_20140420_192003.jpg

 

 

ora devo iniziare a preoccuparmi su come falciarlo e trebbiarlo..i giorni passano rapidamente !

 

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites

cio mysobry!

anche il mio orzo è andato a spiga!! :)

qualche idea sul capire quando va raccolto e su  come staccare le cariossidi?

 

breve riassunto di cos'è successo in questo periodo:

un giorno mentre ero nel ronchetto ho preso una storta e mi son lesionato 3 legamenti, a distanza di mesi il dolore è ancora forte ma son stufo di aspettare e son tornato nel campo, anche perchè se va tutto bene, mi servirà  un bel po' di spazio per la piantagione di quest'anno!

Comunque ho trovato questa meraviglia al mio ritorno, e son rimasto quasi incredulo nel vedere che è andato tutto bene :)

 

WP_20140504_003_zps9230090d.jpgWP_20140503_013_zps9f36e4a6.jpg

 

nel mentre, sul versante birra, ho appena provato la prima creatura, e son rimasto soddisfatto anche se c'è molto da migliorare, e domani si imbottiglia la seconda! vi posterò qualche dato e foto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per il raccolto Se ce l'hai penso che puoi prendere la falciatrice per l'erba intendo quella a lame! Oppure la falce a mano se hai voglia! Ahah

 

Inviato dal mio GT-I9300 utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grandi ragazzi!

Tralasciando le mie già  espresse perplessità  sul titolo del topic (solo su quello ;) )....vi sto seguendo attentamente.

Trovo il topic molto bello ed interessante!

Vi prego...teneteci aggiornati....anche sul post raccolto eh.  ;)

Sto a fa il tifo per voi e per il vostro orzo...grandi davvero! ;)  :clapping:

Occhio solo a non farvi (troppo) male. :D

Edited by conco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...