Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
Luizao89

La Prima Pulizia Del Fermentatore Inox

Recommended Posts

Ciao a tutti!

Rieccomi con un'altra domanda banale..

Mi è arrivato da un paio di giorni il fermentatore in INOX da 35 litri (birramia). Volevo sapere che prodotti utilizzare per pulirlo (oltre alla sanificazione che per le prime volte farò con metabisolfito e poi passerò al chemipro oxi).

Ho cercato discussioni simili nel forum, ma non sono riuscito a fare chiarezza, qualcuno può aiutarmi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io solitamente pulisco il fermentatore con normale  paglietta e detersivo per piatti.

Fatta questa operazione procedo alla sanificazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Chemipro Oxi va benissimo. Al max prima fai un lavaggio con detersivo per piatti. Edited by fastready

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente sconsiglio l'uso di detersivi comuni perchè contengono tensioattivi e se rimangono residui addio schiuma... Io ho sempre ottimi risultati con il Chemipro CAUSTIC, sciolto in acqua calda in ragione di 1 gr/L. Scioglie anche le incrostazioni peggiori come i residui di resina del luppolo senza bisogno di sfregare. Unica accortezza sciacquare bene con acqua calda perchè è a base di cloro.

 

Ciao,

 

Vale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Personalmente sconsiglio l'uso di detersivi comuni perchè contengono tensioattivi e se rimangono residui addio schiuma... Io ho sempre ottimi risultati con il Chemipro CAUSTIC, sciolto in acqua calda in ragione di 1 gr/L. Scioglie anche le incrostazioni peggiori come i residui di resina del luppolo senza bisogno di sfregare. Unica accortezza sciacquare bene con acqua calda perchè è a base di cloro.

 

Ciao,

 

Vale

 

Grazie!

Che ne pensi della "soda solvay"? Mi sono trovato questo prodotto tra le mani e credo che possa fare ai nostri scopi. Va neutralizzata?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie!

Che ne pensi della "soda solvay"? Mi sono trovato questo prodotto tra le mani e credo che possa fare ai nostri scopi. Va neutralizzata?

La soda solvay è a base di carbonato di sodio e non di soda caustica, l'effetto scrostante è sicuramente inferiore rispetto a quest'ultima però è meno pericolosa infatti si usa comunemente come detergente domestico. Non credo proprio ci sia bisogno di neutralizzarla, basta sciaquare bene meglio se con acqua calda.

 

Ciao,

 

Vale

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...