Jump to content
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Slate Blackcurrant Watermelon Strawberry Orange Banana Apple Emerald Chocolate Marble
Sign in to follow this  
mocchio

Cavo Terrario... Aiuto!

Recommended Posts

Salve, avrei bisogno di costruire una camera di fermentazione... ho letto su altri post che si può utilizzare il cavo terrario, collegato ad un termostato, per mantenere costante la temperatura all'interno della camera (vecchio freezer... :D)!!!

 

Tutto contento stamattina mi sono recato da uno che vende acquari e rettilari e mi ha detto che il cavo terrario riscalda soltanto... quindi se raggiungiamo, e dalle mie parti è possibile, i 30° come faccio ad abbassare la temperatura??? 

 

Scusate la mia ignoranza ma purtroppo sto entrando ora nel mondo degli homebrewers e spero che mi possiate dare una mano... BOCCALE SUUUUUUUU!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

omfg

Egregio Professore,

 

purtroppo non tutti hanno la sua conoscenza... mi piacerebbe molto non chiedere aiuto sul forum ma purtroppo il bello dei forum è quello di rapportarsi e portare le proprie conoscenze ad altri... io per adesso posso solo chiedere... magari in futuro potrò dare qualche consiglio anch'io... 

 

però, Egregio Professore, se proprio deve raggiungere la qualifica da esperto da mettere sotto il suo avatar, può evitare di rompere le cosiddette a chi ha voglia di imparare??? Adesso sicuramente Egregio Professore lei risponderà ... e tutti potremmo esultare per il suo 504esimo messaggio... evvaiiiiii... sta diventando un homebrewer esperto... siiiiiiiiiiiiiiiii

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dal basso della mia ignoranza, per abbassare la T in un freezer...basta mettere la spina !!! :-D
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bhe visto che ti sei creato una camera di fermentazione da un freezer, sperando che questi funzioni, ti devi munire un termostato con relè per pilotare la 230v attraverso la misurazione della T°.

QUesto il termostato a cui faccio riferimento:

http://item.mobileweb.ebay.it/viewitem?itemId=130472283620&cmd=VIDESC

Hai due uscite/rele:
1 x comandare il riscaldamento
1 x comandare la refrigerazione

Inserirsci la sonda all'interno del freezer e colleghi il frigo all'uscita relè della refrigerazione.

Il cavo terrario lo userai questo inverno.

X i dettagli puoi cercare nel forum oppure chiedi nel dettaglio cosa ti serve ... ti aiuteremo con gioia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Confermo. Se il freezer funziona, anche solo fino ai 3 o 4 gradi puoi stare tranquillo. Allora il procedimento e' abbastanza facile, colleghi al rele' del termostato sia il cavo riscaldante che il freezer. E' opportuno avere un rele' esterno in maniera da tutelare quello interno, ma io per esempio non l'ho fatto. Poi una volta fatto i collegamenti puoi prendere la sonda, farla passare attraverso il gorgogliatore e immergerla nel mosto in fermentazione, ricordati che il mosto e' produttore di calore percio' controllndo direttamemte la.temperatura interna hai un valore reale della temperatura. Se fai ale il frigo a mio parere non dovrebbe accendersi molte volte e cosi' anche il cavo. Per il resto quando sanifichi il fermentatore, rammemtati anche la sonda sempre che tu scelga l'opzione di immergerla. Se hai un fermentatore metallico potresti anche optare per il pozzetto, cosi' non hai nemmeno il probema sanificazione sonda, sta a te vagliare le possiblita', altri mettono la sonda a contatto col "bussolotto" di fermentazione. Buon lavoro

Share this post


Link to post
Share on other sites

in primis manco ti sei presentato nell'apposita sezione, e quindi navighi gia nelle acque del torto....

 

cmq, non era mia intenzione "offendere" la tua intelligenza .... ma mi sembra abbastanza scontato che se la camera di fermentazione è un freezer, il freddo lo fa lui... ma forse ci voleva troppo acume per arrivarci...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie a tutti per i consigli relativi al termostato... in settimana lo acquisterò in modo tale da poter mantenere costante la temperatura all'interno del freezer!!! Grazie di cuore...

 

Per rispondere al Professore dico solo che prima di entrare nel forum ho salutato tutti nell'apposita sezione (purtroppo non posso mettere il link essendo un nuovo utente) ... inoltre forse il professore era troppo preso dal suo raggiungimento del "fatturato" per non comprendere che il problema non era far abbassare la temperatura ma nel mantenerla costante... non ci vuole molto a capire che se accendi il frigo la temperatura si abbassa... non bisogna essere professori per arrivarci...!!!

 

Ho scaricato inoltre un pdf dove spiega benissimo il montaggio del termostato...

 

Grazie a tutti... ... ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salve, avrei bisogno di costruire una camera di fermentazione... ho letto su altri post che si può utilizzare il cavo terrario, collegato ad un termostato, per mantenere costante la temperatura all'interno della camera (vecchio freezer... :D)!!!

 

Tutto contento stamattina mi sono recato da uno che vende acquari e rettilari e mi ha detto che il cavo terrario riscalda soltanto... quindi se raggiungiamo, e dalle mie parti è possibile, i 30° come faccio ad abbassare la temperatura???

 

qui c'è scritto "come faccio ad abbassare la temperatura"; e non "come faccio a mantenera costante la temperatura".... rispondo a quel che scrivi non a quel che pensi che la gente capisca...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hiihhh mannaggia, ma che balle... Mo£eghe£a (lingua veneta, smettetela) siamo qua tutti per imparare e nel nostro piccolo aiutare. Se nom ci si spiega o non si capisce basta chiedere chiarimenti. Sapeste minchiate che ho scritto io in questi anni, un po' perche' sono di mio logorroico, un po' perche' scrivo col tablet e non rileggo. Amen
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

qui c'è scritto "come faccio ad abbassare la temperatura"; e non "come faccio a mantenera costante la temperatura".... rispondo a quel che scrivi non a quel che pensi che la gente capisca...

C'è anche scritto "MANTENERE COSTANTE LA TEMPERATURA"... 

 

Chiudo qui ringraziando di nuovo chi, nonostante tutto, è riuscito a darmi delucidazioni... oh my fucked g.. (come direbbe qualcuno)!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende dalla grandezza del frigor, io per un frigor di quelli bassi ne utilizzo uno da 50 W dello stesso tipo.

Comunque se utilizzi la funzione "CERCA" ci sono già  parecchie discussioni a riguardo  ;)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io con un frigo di quelli da esposiziome tipo supermercato ne ho uno da 100 W, ma devi considerare il volume del frigo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...